amore platonico

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Rispondi
ganto1965
Junior
Messaggi: 22
Iscritto il: dom gen 30, 2022 10:07 pm
Orientamento: etero asessuale
Genere: uomo
Località: liguria

amore platonico

Messaggio da ganto1965 »

curiosita dopo aver seguito una discussione riguardo ai rapporti platonici , la ragazza lamentava il fatto che il ragazzo fosse impotente , un impotente puo essere definito asessuale , cosi come alcune donne impossibilitate al sesso per vari fattori puo essere definita asessuale , e un asessuale diventato impotente come puo esser definito cosi come la donna se con menopausa ha perso l'istinto sessuale

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29508
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: amore platonico

Messaggio da Bianca »

Vediamo di riordinare le idee.

Un impotente non può essere definito asessuale, così come un asessuale non può essere definito impotente.

Impotente è un uomo che non ha erezione e quindi ha l’impossibilità fisica di avere un rapporto completo.
Un asessuale può avere erezioni e quindi essere in grado,fisicamente, di avere rapporti ma senza trasporto e senza interesse.

Molti asessuali su Aven hanno affermato di potersi costringere ad un rapporto, pur trovandolo noioso e non soddisfacente.

Bisogna anche dire che vi sono uomini impotenti che desiderano avere un rapporto e si struggono in questo desiderio, sapendo di non averne la capacità fisica.
Cesare Pavese?

Mariii
Asexy
Messaggi: 343
Iscritto il: gio ott 01, 2020 2:53 pm
Orientamento: Asessuale - Omoromantica
Genere: Femmina

Re: amore platonico

Messaggio da Mariii »

Bianca ha scritto:
mer gen 18, 2023 4:35 am
Vediamo di riordinare le idee.

Un impotente non può essere definito asessuale, così come un asessuale non può essere definito impotente.

Impotente è un uomo che non ha erezione e quindi ha l’impossibilità fisica di avere un rapporto completo.
Un asessuale può avere erezioni e quindi essere in grado,fisicamente, di avere rapporti ma senza trasporto e senza interesse.

Molti asessuali su Aven hanno affermato di potersi costringere ad un rapporto, pur trovandolo noioso e non soddisfacente.

Bisogna anche dire che vi sono uomini impotenti che desiderano avere un rapporto e si struggono in questo desiderio, sapendo di non averne la capacità fisica.
Cesare Pavese?
Concordo su tutto

Rispondi