Attrazione Romantica

La sezione dedicata all'attrazione romantica e all'aromanticismo.
Avatar utente
Haderian
Asexy
Messaggi: 365
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:13 am
Orientamento: omosessuale
Genere: maschio

Attrazione Romantica

Messaggio da Haderian »

vorrei rivolgere questa domanda a chi si definisce asessuale romantic*
cosa si puo' provare esattamente ad avere attrazione romantica per qualcuno ma non sessuale? oltre magari a riconoscere cosa potrebbe essere attraente esteticamente per gli altri, provate una attrazione per l'aspetto fisico delle persone oppure no?
L'aspetto e l'atteggiamento delle persone vi ispira tenerezza e senso di protezione?
vi piace l'idea di un bacio molto passionale con un partner?

mi piacerebbe conoscere le vostre esperienze.

per me, come per tanti non e' facile capire come distinguere le due cose dato che le proviamo entrambe contemporaneamente per le stesse persone.. :)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29087
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Bianca »

Bravo Had! Belle domande!

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Edward »

cosa si puo' provare esattamente ad avere attrazione romantica per qualcuno ma non sessuale?
Premettendo che sono gray-romantica perché non ho trovato una definizione migliore.
Per me l'attrazione romantica è quando conosco una persona e mi piacerebbe avere un rapporto sentimentale con lei. Voglio conoscerla, mi piace sentire come la pensa o farmi raccontare le sue esperienze, desidero che stia bene, la considero speciale, mi fa sentire le farfalle nello stomaco e mi provoca il batticuore, mi emoziona pensarla. Mi sembra la persona più bella del mondo.

oltre magari a riconoscere cosa potrebbe essere attraente esteticamente per gli altri, provate una attrazione per l'aspetto fisico delle persone oppure no?
Sono esteticamente attratta. Cioè, una persona mi deve piacere anche per caratteristiche fisiche, che possono riguardare l'immagine o altri aspetti come la voce e l'odore. Sono anche in grado di capire se è sensuale o meno.

L'aspetto e l'atteggiamento delle persone vi ispira tenerezza e senso di protezione?
Sì.

vi piace l'idea di un bacio molto passionale con un partner?
Mi piacciono i baci ma se diventano lunghi mi annoio. Dopo un po' di tempo mi sembra uno scambio di movimenti di lingua, e non riesco a fare a meno di vederla così, perdo la poesia per così dire.

Detto questo, mi capita tipo ogni 5 anni o giù di lì, di incontrare qualcuno che mi interessi.
Io sono gray-a, ho provato attrazione sessuale. Ma non è costante. Con incostante non intendo che mi capita solo con poche persone, ma che non è costante nemmeno con la stessa persona. C'è un momento in cui posso provare attrazione per la mia ragazza, magari il giorno dopo no. Credo che comunque il livello di attrazione sia abbastanza basso, tanto che posso anche non agire per nulla.

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Bakeneko »

Provo a rispondere anch'io nonostante mi definisco gray-romantic. :wink:
Haderian ha scritto:cosa si puo' provare esattamente ad avere attrazione romantica per qualcuno ma non sessuale?
Bellissima domanda. Non lo so. Per questo mi auto-colloco nella zona grigia. Cosa si provi esattamente quando ci si sente romanticamente attratti per me è un mistero.
Haderian ha scritto:oltre magari a riconoscere cosa potrebbe essere attraente esteticamente per gli altri, provate una attrazione per l'aspetto fisico delle persone oppure no?
Sì, ci sono certe persone che mi attirano per il loro aspetto fisico e mi piace stare a guardarle. Ovviamente cerco di non fissarle insistentemente. :mrgreen:
Haderian ha scritto:L'aspetto e l'atteggiamento delle persone vi ispira tenerezza e senso di protezione?
Sì, assolutamente. Quando mi sento attratt* da qualcuno per il suo carattere o aspetto, una delle prime cose che penso è che vorrei salvarlo o proteggerlo, da cosa non lo so. E' una sensazione astratta.
Haderian ha scritto:vi piace l'idea di un bacio molto passionale con un partner?
No. I fluidi corporei in generale mi fanno un po' di ribrezzo. L'idea di mescolare la mia saliva con quella di un altro (per quanto posso essere innamorat*) non mi attira per niente.
53x+m³=Ø

Avatar utente
Ayr
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 96
Iscritto il: gio lug 16, 2015 10:30 am
Orientamento: Demisexual
Genere: A-typical m
Località: Piemonte

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Ayr »

Non sono esattamente la persona adatta per rispondere alla domanda, poichè in fondo credo di provare un minimo di attrazione sessuale, ma è anche vero che per quanto mi riguarda l'affetto ha un'importanza enormemente preponderante.

Per me l'amore romantico prende più o meno la forma di un desiderio di intimità e condivisione totale con una persona, di interazione mentale e intesa spontanea.
L'aspetto estetico per me ha un ruolo forse relativamente importante, anche se per quanto sia difficile da spiegare tendo a osservare, attraverso l'aspetto esteriore, le caratteristiche interiori di una persona, che sono poi quelle che mi affascinano (e c'è una discreta differenza tra definire qualcosa "affascinante" oppure "bello" ).
A volte la semplice condivisione temporale è più importante di quella spaziale, quando c'è profonda intesa. Leggasi è bello fare cose diverse nello stesso momento per uno scopo comune o condiviso, oppure è bello sapere che mentre si fanno attività diverse si mantiene costantemente una linea di pensiero legata all'altra persona, pronti a interagirvi e capirsi al volo. Un po' come quando si incontra lo sguardo di qualcuno che sorride di una barzelletta che nessun altro ha capito, è quel genere di legame, di "sentirsi parte di qualcosa", che fa sentire bene, completi e soddisfatti, offrendo quella sensazione di adrenalina e farfalle nello stomaco che è tipica dell'innamoramento, ma in questo caso credo assuma una forma forse meno intensa ma più duratura.

Il contatto emotivo e intellettuale è la forma di intimità più emozionante per me, mettere a nudo sè stessi e trovare nell'altro reciproco affetto è ciò che più mi emoziona, poter contare non solo sulla presenza fisica di una persona ma anche sulla sua presenza intellettuale, ovverosia per fare un esempio stupido osservare una determinata situazione e sapere che, se non si condividono addirittura gli stessi pensieri, si conosce quello altrui, è ciò che ritengo la forma più complessa, profonda e difficile di conoscenza reciproca.

Tuttavia anche il contatto fisico è per me importante, anche se non assume necessariamente una forma sessuale.
Non ho idea del perchè e temo di non avere sufficiente esperienza per spiegarmelo, ma spesso trovo piacevole condividere l'intimità fisica, che sia con un abbraccio, un bacio (che per me faticano a durare molto, non li ho mai capiti. Credo che la lunghezza di un bacio dovrebbe essere pari alla durata di apnea causata dall'emozione di stare con chi si ama, quel periodo in cui il cuore sembra fermarsi e battere non più soltanto per te), o semplicemente una carezza al momento giusto.
Mi è capitato di desiderare nudità e contatto reciproco, pur senza avere impulsi sessuali, ma semplicemente desiderio di sfiorarsi la pelle senza alcun impedimento, addormentandosi in un tenero abbraccio portato con tutto il corpo.

In fin dei conti forse ciò che meglio definisce l'amore è il desiderio di affidare tutto ciò che conosciamo di noi stessi alle cure affettuose di un'altra (o altre) persona, prendendoci a nostra volta cura di un'altra anima come se fosse la nostra.

Purtroppo a tutto ciò credo veramente, e profondamente per giunta.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29087
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Bianca »

Porca vacca! (l'ha scritto il pc da solo!)

Ayr, tu continui a stupirmi.......
Tu scrivi esattamente le cose che io penso.....

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Bakeneko »

Ayr, ammiro la tua chiarezza di pensiero. In confronto a te io ho un caos primordiale nella mente. :)
Ayr ha scritto:L'aspetto estetico per me ha un ruolo forse relativamente importante, anche se per quanto sia difficile da spiegare tendo a osservare, attraverso l'aspetto esteriore, le caratteristiche interiori di una persona, che sono poi quelle che mi affascinano (e c'è una discreta differenza tra definire qualcosa "affascinante" oppure "bello" ).
Mi ritrovo molto in questa parte.
53x+m³=Ø

Avatar utente
Haderian
Asexy
Messaggi: 365
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:13 am
Orientamento: omosessuale
Genere: maschio

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Haderian »

grazie mille a tutti.

spero che rispondano anche altre persone in particolare chi non prova nessuna attrazione sessuale ma prova una netta attrazione romantica per potermi fare un idea un po' piu' chiara e specifica.

io, se non ho capito male mi avvicino alla definizione di demisessuae ma invece che provare zero attrazione senza coinvolgimento parto dall'aera grigia senza coinvolgimento e sento l'attrazione aumentare nettamente con. sono iperromantico. non riesco a separare i "sentimenti" dal sesso e se provo a farlo all'atto pratico la cosa non funziona tanto bene. ho notato invece che di solito agli altri questo non succede. daltronde questo non e' un problema perche' il sesso di per se non rappresenta un desiderio quando non sono coinvolto. comuque posso dire che l'attrazione romantica non corrisponde all'essere infatuati o innamorati. sono cose diverse. L'amore e' l'effetto dell'attrazione che puo' svilupparsi o meno a seconda delle circostanze.

unpostosullaterra
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mar ago 11, 2015 12:30 pm

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da unpostosullaterra »

Anch'io direi questo:
Edward ha scritto: Voglio conoscerla, mi piace sentire come la pensa o farmi raccontare le sue esperienze, desidero che stia bene, la considero speciale, mi fa sentire le farfalle nello stomaco e mi provoca il batticuore, mi emoziona pensarla. Mi sembra la persona più bella del mondo.

Capisco il non poter scindere il desiderio di fare sesso dal coinvolgimento affettivo. Ma il contrario no, posso anche innamorarmi senza provare nessun coinvolgimento sessuale!

Pensa ad una madre nei confronti del suo bambino appena nato, forse non si può dire innamoramento quello?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29087
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Bianca »

L'amore tra un uomo e una donna, in genere prevede, dà per scontato, il coinvolgimento sessuale.
Il sesso, non sempre dà per scontati i sentimenti.
Questa seconda possibilità, prima molto più attuabile dagli uomini, è ora abbastanza usata anche dalle donne.
È emancipazione? Può darsi.
L'importante è che gli interessati siano d'accordo.
L'asessuale, come dice Unposto, può amare senza provare il desiderio di rapporti sessuali.
È probabilmente questa la cosa più importante da far capire a chi, per qualsiasi motivo, arrivi su Aven.

La capacità di amare è la prerogativa che più avvicina gli uomini a Dio.

Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da lelevup »

Haderian ha scritto:vorrei rivolgere questa domanda a chi si definisce asessuale romantic*
Non sono asessuale, ma una risposta (un opinione, più che altro) può darla anche un demisessuale (o grey-a, devo ancora capirlo), no? :P
Haderian ha scritto:cosa si puo' provare esattamente ad avere attrazione romantica per qualcuno ma non sessuale?
Presumo sia quello che succede alla maggior parte delle persone, ovvero voler vivere ogni istante della propria vita assieme a quella persona o in alternativa congelare il tempo e lo spazio, far sparire tutto e tutti e stare da soli con lei. L'unica differenza è che un a/demi/greysessuale non ha o non ha necessariamente desiderio di avere rapporti sessuali. Per quanto mi riguarda, ad esempio, credo non ci sia nulla di più emotivamente appagante di un rapporto seNsuale con la mia partner, a prescindere dal fatto che provi anche attrazione sessuale nei suoi confronti: a me interessa stare bene con lei e che lei stia bene con me. Se mi concedete una piccola volgarità, attrazione romantica ma non sessuale per me significa farfalle nello stomaco ma non nel pisello. :oops:
Haderian ha scritto:oltre magari a riconoscere cosa potrebbe essere attraente esteticamente per gli altri, provate una attrazione per l'aspetto fisico delle persone oppure no?
Per quanto mi riguarda all'attrazione estetica non corrisponde necessariamente attrazione romantica. Posso "adorare" Emma Stone, Ellen Page o Barbara Palvin, tanto per fare esempi assurdi, ma non provo nulla di romantico nei loro confronti né tantomeno di sessuale. O meglio, non do per scontato che, se dovessi conoscerle, potrei provare sentimenti romantici nei loro confronti (senza contare con la seconda non sarebbero ricambiati a prescindere, ma sto divagando). O meglio ancora, senza mobilitare Hollywood o le passerelle di Victoria's Secret e parlando di persone non famose, se l'attrazione estetica influisce sulla mia attrazione romantica, lo fa inconsciamente o passivamente: non mi innamoro di una persona perché ha quell'aspetto, ma se penso alle ragazze di cui sono stato innamorato mi accorgo che avevano quasi tutte un tratto fisico in comune.
E poi diciamolo, quante volte vi è capitato di sentire in giro, anche nella propria compagnia, dell'amico che si è mollato con la fidanzata e che ora sta con una che le assomiglia? :P
Haderian ha scritto:L'aspetto e l'atteggiamento delle persone vi ispira tenerezza e senso di protezione?
Sì, ma non solo e non necessariamente. Posso provare qualcosa nei confronti di una persona magari più dura ma con la quale è più facile ridere assieme, tanto per fare un esempio.
Haderian ha scritto:vi piace l'idea di un bacio molto passionale con un partner?
Sì, ma solo con la partner. Altri rapporti di carattere sensuale potrei farli o desiderare averne, ma non bacerei per il solo gusto di farlo.
Haderian ha scritto:mi piacerebbe conoscere le vostre esperienze.

per me, come per tanti non e' facile capire come distinguere le due cose dato che le proviamo entrambe contemporaneamente per le stesse persone.. :)
Il miglior modo per capire e capirsi è raccontare ed ascoltare. Ben vengano queste domande. :wink:
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29087
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Bianca »

Elle elle, scusa se mi permetto di fare una considerazione che solo tu puoi dire quanto ci azzecca: stando alle definizioni date su Aven, a me sembra, da quello che racconti, che tu sia più gray che demisessuale, per il fatto che tu, nelle tue relazioni, vuoi evitare il rapporto completo, ma, mi sembra, ti vada bene tutto il resto, compreso il bacio passionale, in genere poco gradito agli asessuali.
Ti dico questa mia impressione, perché forse ti può aiutare, supportata da quello che finora io ho letto e imparato stando qui.

Avatar utente
Haderian
Asexy
Messaggi: 365
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:13 am
Orientamento: omosessuale
Genere: maschio

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da Haderian »

unpostosullaterra ha scritto:Capisco il non poter scindere il desiderio di fare sesso dal coinvolgimento affettivo. Ma il contrario no, posso anche innamorarmi senza provare nessun coinvolgimento sessuale!
io no, vivo le due cose legate indissolubilmente. in un rapporto romantico desidero assai :!: intimita' sessuale. me gusta conoscere le diversita'
unpostosullaterra ha scritto: Pensa ad una madre nei confronti del suo bambino appena nato, forse non si può dire innamoramento quello?
no, ci sono aspetti simili ma che non hanno una connotazione romantica ma prettamente empatica e affettiva.
in piu' alcuni aspetti sono assenti tra madre e neonato: attrazione fisica, voglia di creare un rapporto romantico, gelosia, esclusivita'...
o almeno spero, mi disgusterebbe alquanto la cosa, intendo se riguardasse me personalmente.
llvp ha scritto:Non sono asessuale, ma una risposta (un opinione, più che altro) può darla anche un demisessuale (o grey-a, devo ancora capirlo), no? :P
ma certo, via libera! :wink:

Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da lelevup »

Bianca ha scritto:Elle elle, scusa se mi permetto di fare una considerazione che solo tu puoi dire quanto ci azzecca: stando alle definizioni date su Aven, a me sembra, da quello che racconti, che tu sia più gray che demisessuale, per il fatto che tu, nelle tue relazioni, vuoi evitare il rapporto completo, ma, mi sembra, ti vada bene tutto il resto, compreso il bacio passionale, in genere poco gradito agli asessuali.
Ti dico questa mia impressione, perché forse ti può aiutare, supportata da quello che finora io ho letto e imparato stando qui.
Io non voglio evitare il rapporto completo, non lo trovo "repellente", usando il lessico di AVEN. Per il resto sì, per certi versi potrei essere più grey che demisessuale, perché anche all'interno di un rapporto di coppia potrei non trovarlo sempre appagante... Si può essere grey in un contesto demisessuale o tanto vale definirsi grey?

In ogni caso siamo siamo off topic... :mrgreen:
Haderian ha scritto:
unpostosullaterra ha scritto: Pensa ad una madre nei confronti del suo bambino appena nato, forse non si può dire innamoramento quello?
no, ci sono aspetti simili ma che non hanno una connotazione romantica ma prettamente empatica e affettiva.
alcuni aspetti sono assenti tra madre e neonato: attrazione fisica, voglia di creare un rapporto romantico, gelosia, esclusivita'...
o almeno spero, mi disgusterebbe alquanto la cosa, intendo se riguardasse me personalmente.
Gli antichi greci, che non erano stupidi, avevano almeno quattro modi per classificare l'amore. Dopotutto il legame tra fratelli o tra amici non può essere considerato uguale a quello tra genitore e figlio o quello tra due amanti, per non parlare di quello rivolto all'umanità intera...
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

unpostosullaterra
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mar ago 11, 2015 12:30 pm

Re: Attrazione Romantica

Messaggio da unpostosullaterra »

Haderian ha scritto:alcuni aspetti sono assenti tra madre e neonato: attrazione fisica, voglia di creare un rapporto romantico, gelosia, esclusivita'...
Nessuna di queste cose per me è necessaria conseguenza né unica possibile causa di ciò che io chiamo innamoramento.

Non vorrei finissimo col girare attorno a una questione solo terminologica..
Mettiamoci d’accordo su quali parole indicano quali cose. Io parlo di questo:
“Voglio conoscerla, mi piace sentire come la pensa o farmi raccontare le sue esperienze, desidero che stia bene, la considero speciale, mi fa sentire le farfalle nello stomaco e mi provoca il batticuore, mi emoziona pensarla. Mi sembra la persona più bella del mondo.”
Se per te sesso ed innamoramento sono indissolubilmente legati, intendi dire che non potresti mai provare ciò per una persona che sessualmente non ti attrae?

llvp ha scritto: Gli antichi greci, che non erano stupidi, avevano almeno quattro modi per classificare l'amore. Dopotutto il legame tra fratelli o tra amici non può essere considerato uguale a quello tra genitore e figlio o quello tra due amanti, per non parlare di quello rivolto all'umanità intera...
I greci erano bravi infatti. Mai abbastanza però, perché ogni rapporto in fondo è diverso da ogni altro. Come tutti noi siamo diversi. I termini e i concetti servono solo per capirci, ma a volte è meglio parlare per esempi pratici invece di fare categorizzazioni

Rispondi