Confronto tra asessuali aromantici

La sezione dedicata all'attrazione romantica e all'aromanticismo.
Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confronto tra asessuali aromantici

Messaggio da Bianca »

Quindi scapperei io? E perché?
Fai spavento?
Ma figurati se scapperei!!!

uccio
Ameba
Messaggi: 51
Iscritto il: dom mag 17, 2015 3:44 pm
Orientamento: Asessuale aromantico
Genere: Bestia

Re: Confronto tra asessuali aromantici

Messaggio da uccio »

Bianca ha scritto:Quindi scapperei io? E perché?
Fai spavento?
Ma figurati se scapperei!!!
Preferisco non dire il motivo, ma sì, spavento gran parte della gente che conosco e chi non si spaventa mi odia. Quelle poche persone che non reagiscono così sono quelle a cui voglio bene alle quali ho accennato nell'altro topic :P

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confronto tra asessuali aromantici

Messaggio da Bianca »

Quindi, o incuti spavento o ti fai odiare?
Credo che tu esageri.
Ma hai visto quanto è stato amato Quasimodo?
Poi, perché odiarti?
Io nella mia vita non ho mai odiato nessuno, nemmeno quelli che mi hanno fatto del male, perché odiare te piccola stella, anche se hai le punte un po' storte?
Preoccupati di far arrivare agli altri una bella luce.

uccio
Ameba
Messaggi: 51
Iscritto il: dom mag 17, 2015 3:44 pm
Orientamento: Asessuale aromantico
Genere: Bestia

Re: Confronto tra asessuali aromantici

Messaggio da uccio »

Quasimodo però era brutto fuori ma bello dentro.
E poi io somiglio più a Frollo che non al gobbo.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confronto tra asessuali aromantici

Messaggio da Bianca »

Tu non riesci ad essere bello dentro?
Maddai!
Amare davvero una persona, vuol dire saper tirar fuori da lei le cose belle e buone che ha dentro, perché ognuno di noi le ha..,.anche i mostri le hanno.
Se Socrate la chiamava "l'arte della maieutica", è perché bisogna voler fare un'opera d'arte e perché realizzare un'opera d'arte, comporta fatica e sofferenza.
Spero per te, una persona che ti ami davvero.

Rispondi