Se qualcuno si innamora di te, tu...

La sezione dedicata all'attrazione romantica e all'aromanticismo.
Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Sole »

Ho una domanda esistenziale. Io ho sempre avuto una cattiva reazione a chiunque si è dichiarato innamorato di me: mi è sempre salito il panico (non le classiche farfalle nello stomaco, ma vero panico) e sono sempre fuggita via a gambe levate, allontanandomi dalla vita di quella persona. Inoltre mi ha sempre dato fastidio l'accondiscendenza di tali persone nei miei confronti a causa del cervello annebbiato dall'"amore".
Ma tutt'ora non mi spiego il motivo di questa mia reazione. Non ritengo di aver avuto traumi, questo panico mi è sempre venuto anche da piccolina, sia che il dichiarante fosse una persona a cui io volevo bene e che mi piaceva anche esteticamente, sia che fosse una persona che non apprezzavo.

Voi come vi comportate e come vi sentite in queste situazioni? Le diverse possibili reazioni che ognuno ha possono dipendere dall'orientamento romantico?
Scusate se la mia domanda può suonare stupida, ma da sola non riesco a darmi una risposta.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Sicuramente, deve essere difficile per te capire perché ti comporti così ma, ancora di più lo è per chi ascolta da te il racconto di questo modo di fare.

Un comportamento che a me sembra, non normale ma logico, è quello di mostrare gratitudine nei confronti di chi manifesta un interesse sentimentale nei nostri confronti, mentre, sentimenti d’amore, possono manifestarsi anche attraverso atteggiamenti accondiscendenti o comunque, che vogliono evitare qualsiasi motivo di attrito e che si possono riscontrare anche nell’amicizia.
Se non sono questioni di vita o di morte, che problemi posso avere nell’assecondare una persona che mi interessa?

Si tratta di gentilezza, generosità, non servilismo, piaggeria o adulazione.

La risposta alla manifestazione di un sentimento nei nostri confronti, può poi essere differente e variegata, stabilita da se e come noi riteniamo di poter ricambiare tale sentimento.

Nulla può venire imposto e gli obblighi in questo contesto non esistono ma scappare a gambe elevate mi sembra eccessivo, a meno che l’altro non metta in atto comportamenti fastidiosi e ossessivi.

Athos
Samurai Asexy
Messaggi: 624
Iscritto il: ven dic 11, 2020 11:44 pm
Orientamento: Eterosessuale aromantico
Località: Un braccio verso Pughtown e l’altro verso New Cumberland, per la testa abbiamo qualche problema...

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Athos »

Ciao Sole!

Da aromantico mi è capitato di provare imbarazzo quando qualche ragazza si era mostrata più interessata del dovuto. Era un imbarazzo dovuto al fatto che non sapevo come far capire gentilmente di non essere interessato a una relazione romantica. Però devo dire che non mi è mai capitato che mi venisse il panico.
Provo ad azzardare qualche ipotesi. Può essere che tu non ti senta pronta per una relazione e quindi ti sale il panico per questo motivo? Oppure dentro di te c’è il desiderio di iniziare una relazione ma temi di non esserne all’altezza?
Potrebbe c’entrare il fatto che la società ci insegna che senza rapporti sessuali non c’è amore e a te, ogni volta che qualcuno ti si dichiara, viene spontaneo considerare il pacchetto completo: sesso e amore insieme?

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Sole »

Bianca ha scritto:
dom apr 18, 2021 8:12 pm
Si tratta di gentilezza, generosità, non servilismo, piaggeria o adulazione.
So che si tratta di gentilezza e non dico mai nulla alla persona in questione, ma la percepisco quasi come una sottimissione e per carità non voglio che qualcuno si sottometta a me (è solo una mia impressione ovviamente, ma che non è per nulla piacevole).
Bianca ha scritto:
dom apr 18, 2021 8:12 pm
La risposta alla manifestazione di un sentimento nei nostri confronti, può poi essere differente e variegata, stabilita da se e come noi riteniamo di poter ricambiare tale sentimento.
Per questo avevo pensato all'orientamento romantico, ma a questo punto non credo c'entri molto.
Bianca ha scritto:
dom apr 18, 2021 8:12 pm
Nulla può venire imposto e gli obblighi in questo contesto non esistono ma scappare a gambe elevate mi sembra eccessivo, a meno che l’altro non metta in atto comportamenti fastidiosi e ossessivi.
Tra le diverse esperienze, ci sono stati casi in cui una persona si è rivelata ossessiva e fastidiosa nei miei confronti ma nonostante tutto considero anche io un gesto eccessivo scappare, anche perchè così facendo ho perso delle amicizie a cui tenevo. Purtroppo mi è sempre venuto spontaneo per evitare che il panico mi soffocasse. Per questo voglio cercare di capire questa mia reazione e, di conseguenza, trovare possibili soluzioni.
Athos ha scritto:
dom apr 18, 2021 8:53 pm
Potrebbe c’entrare il fatto che la società ci insegna che senza rapporti sessuali non c’è amore e a te, ogni volta che qualcuno ti si dichiara, viene spontaneo considerare il pacchetto completo: sesso e amore insieme?
Non credo possa c'entrare poichè nella mia ingenuità non ho mai considerato sesso e amore insieme, per me era solo un atto per avere figli e mi andava benissimo così XD. Quando poi ho capito un po' a scoppio ritardato come stavano le cose, ancora prima di scoprire l'asessualità, un ragazzo (una mia squish) si è dichiarato interessato nei miei confronti. Anche in quel caso panico totale ma ho provato a non fuggire, a sforzarmi di farmi piacere un eventuale rapporto sessuale (cosa che non avrei mai dovuto fare, ma me ne rendo conto solo adesso), ma sono stata malissimo per un mese intero. Alla fine quando mi ha detto apertamente che non era più interessato a me credo di essere stata , in quel momento, la persona più felice del mondo (okay penso che questa non l'ha detta nessuno ahahaha e può suonare un po' cattiva però il sollievo è stato tantissimo).
Athos ha scritto:
dom apr 18, 2021 8:53 pm
Può essere che tu non ti senta pronta per una relazione e quindi ti sale il panico per questo motivo? Oppure dentro di te c’è il desiderio di iniziare una relazione ma temi di non esserne all’altezza?
In passato ho considerato entrambe le ipotesi, ma le ho sempre scartate per un motivo o per un altro. Adesso non mi sembrano più così improbabili...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

È comprensibile che una persona non interessata ad una relazione sentimentale si senta immensamente felice quando chi si era dichiarato dica di essersi sbagliato.
Essendo asessuale, aromantico, non desideroso di un rapporto d’amore, impreparato, inadeguato, impanicato (che brutta parola!) non essere amato è veramente la cosa migliore che può capitargli.

Avatar utente
Zer0
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 76
Iscritto il: mer ago 26, 2020 2:13 pm
Orientamento: Asessuale Aromantico
Genere: Maschio

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Zer0 »

Non è mai successo che una persona dimostrasse interesse nei miei confronti, comunque si credo dipenda (anche) dall'orientamento romantico ed è probabile tu sia aromantica.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Sole, sei aromantica?
Accidenti!

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Sole »

Accidenti sì! ahahaahah
Devo dire che era da un po' che stavo valutando l'ipotesi e vedo le probabilità aumentare.

Grazie mille, mi avete dato tanto su cui riflettere!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Eddddaiiiii!! Con tutto quello che potevi essere, proprio aromantica ti doveva capitare?!?!

Potevi avere un arto più corto dell’altro, essere calva, avere uno strabismo divergente, i denti accavallati, la balbuzie, essere alcolizzata dalla nascita......macché! Aromantica!

Fossi stata tua mamma, ti avrei mandata indietro.

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Sole »

Sarebbe stato bello essere alcolizzata, mi immagino a due anni a bere vodka.

Menomale che non mi ha mandata indietro, se no chissà quanto buio ci sarebbe adesso! :lol:

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Perché tu, sei pur sempre Sole!
È sicuramente sei luce per mamma e tutti i tuoi cari ed anche per altre persone che non sai.

Non ti arrendere all’aromanticismo...ama comunque...
È la più bella esperienza che possiamo fare sulla terra.

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Sole »

Non dimenticare che gli aromantici hanno un bellissimo modo tutto loro di amare!
Chiunque io sia, qualunque cosa succeda, io amo e continuerò ad amare! :wink:

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Come faccio a dimenticare una cosa che non conosco e che non credo esista?

Esiste un solo modo di amare, deve essere riconoscibile, comprensibile, scambiabile, duraturo, fedele, evidente e indiscutibile.

Se tu affermi di poter continuare ad amare, è perché conosci l’unico modo di amare esistente.

Athos
Samurai Asexy
Messaggi: 624
Iscritto il: ven dic 11, 2020 11:44 pm
Orientamento: Eterosessuale aromantico
Località: Un braccio verso Pughtown e l’altro verso New Cumberland, per la testa abbiamo qualche problema...

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Athos »

L’amore che si prova per i genitori è comunque amore e gli aromantici possono provarlo.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Vabbè, in linea di massima, è un amore che nasce con te e che non viene mai messo in discussione.
Poi ci sono delle eccezioni, nelle quali anche questo amore può venir meno ma succede raramente e per motivi molto gravi.

Non si tratta di innamoramento, si tratta di predisposizione naturale.

A me sembra che gli aromantici, è più quello che non provano che quello che provano.

Rispondi