Cosa sono gli squish? O squishes...

La sezione dedicata all'attrazione romantica e all'aromanticismo.
lucenelbuio
Junior
Messaggi: 17
Iscritto il: lun lug 25, 2016 6:00 pm
Orientamento: asessuale
Genere: femmina

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da lucenelbuio »

se dici questo vuol dire che stai rinnegando l'aromanticismo e non sembra corretto in questa sezione

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da AnDieWelt »

Edward ha scritto:La squish si potrebbe tradurre con il desiderio fortissimo di stringere una forte amicizia con qualcuno, di essere considerato un ottimo amico dalla persona per cui abbiamo la "cotta".
Dunque potresti anche dirlo, magari non usando il termine "cotta" che può essere frainteso in qualche interesse di altro tipo.
Per esempio potresti dire a quella persona che senti che c'è molta intesa e che sei incuriosita e che pensi possa nascere tra voi un'amicizia molto solida/fraterna.
Gran parte delle fonti che ho trovato sembrano però fare riferimento per lo più ad amore platonico (forma di Eros) piuttosto che quello fraterno/amicale (Philia).
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29079
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Bianca »

A cosa ti riferisci?
La mia affermazione al plurale, non vuole riferirsi agli aromantici, ma ai rapporti tra uomo e donna in generale.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da TheBlueJellyfish »

ho scoperto questo topic e mi sono appena resa conto che la mia vita è stata e in parte ancora è, una collezione di squishes...

J.P.Klondike
Asexy
Messaggi: 391
Iscritto il: mar giu 14, 2016 12:04 am

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da J.P.Klondike »

TheBlueJellyfish ha scritto:ho scoperto questo topic e mi sono appena resa conto che la mia vita è stata e in parte ancora è, una collezione di squishes...
Siamo in due...e a quanto pare per ambo i sessi. Prima di capirmi asessuale non avevo mai notato quanto alcune amicizie maschili siano state molto più emotivamente coninvolgenti di praticamente tutte (eccetto una) le relazioni con ragazze. Credevo che succedesse a tutti di provare certe cose tra amici dello stesso sesso. A quanto pare no.

Be' certo...poi c'è il sorriso di James Franco...

Immagine

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da TheBlueJellyfish »

J.P.Klondike ha scritto:
Siamo in due...e a quanto pare per ambo i sessi. Prima di capirmi asessuale non avevo mai notato quanto alcune amicizie maschili siano state molto più emotivamente coninvolgenti di praticamente tutte (eccetto una) le relazioni con ragazze. Credevo che succedesse a tutti di provare certe cose tra amici dello stesso sesso. A quanto pare no.

Be' certo...poi c'è il sorriso di James Franco...
Per quanto mi riguarda è successo con maggior frequenza nei confronti degli uomini, più raramente nei confronti di una donna. C’era il fortissimo desiderio di stabilire un’intesa mentale e spirituale, e di condividere idee, pensieri e progetti, ma senza romanticismo e, ovviamente, senza attrazione sessuale.
Mi piace questo forum perché ogni volta che ci torno scopro un nuovo tassello di quel mosaico che è la mia personalità.
Tra l’altro, non mi stupisce che il termine sia di derivazione anglosassone: pare proprio che riescano a trovare la parola giusta per ogni tipologia di relazione umana. (mia sensazione) 

p.s.: sono d’accordo per quanto riguarda il sorriso di James Franco, fa girar bene la giornata.

J.P.Klondike
Asexy
Messaggi: 391
Iscritto il: mar giu 14, 2016 12:04 am

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da J.P.Klondike »

TheBlueJellyfish ha scritto:
J.P.Klondike ha scritto:
Siamo in due...e a quanto pare per ambo i sessi. Prima di capirmi asessuale non avevo mai notato quanto alcune amicizie maschili siano state molto più emotivamente coninvolgenti di praticamente tutte (eccetto una) le relazioni con ragazze. Credevo che succedesse a tutti di provare certe cose tra amici dello stesso sesso. A quanto pare no.

Be' certo...poi c'è il sorriso di James Franco...
Per quanto mi riguarda è successo con maggior frequenza nei confronti degli uomini, più raramente nei confronti di una donna. C’era il fortissimo desiderio di stabilire un’intesa mentale e spirituale, e di condividere idee, pensieri e progetti, ma senza romanticismo e, ovviamente, senza attrazione sessuale.
Mi piace questo forum perché ogni volta che ci torno scopro un nuovo tassello di quel mosaico che è la mia personalità.
Tra l’altro, non mi stupisce che il termine sia di derivazione anglosassone: pare proprio che riescano a trovare la parola giusta per ogni tipologia di relazione umana. (mia sensazione) 

p.s.: sono d’accordo per quanto riguarda il sorriso di James Franco, fa girar bene la giornata.
Credo che mi sia capitato spesso con gli uomini perché ho tutti amici etero che mi vedevao come un amico. E quindi ci andavo a nozze. Le donne consideravano l'amicizia solo come base per andare oltre e quindi non riuscivo mai a legarmi a loro o a volerlo tale legame. Non riesco a lasciarmi andare con le donne perché tanto poi si cade sempre nel romanticismo e nel sesso.

Con un uomo etero mi posso godere la mia cotta senza paura di dover affrontare qualcosa di più.

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Edward »

AnDieWelt ha scritto:
Edward ha scritto:La squish si potrebbe tradurre con il desiderio fortissimo di stringere una forte amicizia con qualcuno, di essere considerato un ottimo amico dalla persona per cui abbiamo la "cotta".
Dunque potresti anche dirlo, magari non usando il termine "cotta" che può essere frainteso in qualche interesse di altro tipo.
Per esempio potresti dire a quella persona che senti che c'è molta intesa e che sei incuriosita e che pensi possa nascere tra voi un'amicizia molto solida/fraterna.
Gran parte delle fonti che ho trovato sembrano però fare riferimento per lo più ad amore platonico (forma di Eros) piuttosto che quello fraterno/amicale (Philia).
Io ho sempre trovato la squish in relazione all'aromanticismo, e la crush nei confronti del romanticismo.

Io ho un po' di problemi con il termine "amore platonico", che mi sembra più simile a quello che provano gli asex romantici.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da TheBlueJellyfish »

@Klondike: ti capisco, a ruoli ribaltati, mi sono trovata nella stessa situazione. Alcuni uomini vedevano l’amicizia solo come preludio per qualcosa di più, e quando si rendevano conto che non si poteva andare oltre, la cosa non proseguiva. Mi ha sempre deluso, comunque, constatare che per un po’ di sesso, le persone lasciavano perdere quella che, fino a poco prima, sembrava essere un’intesa profonda ed entusiasmante. Con gli anni, sono diventata più diffidente pure io, spiace dirlo, proprio per non ritrovarmi in situazioni imbarazzanti e antipatiche.
Con le donne è accaduto più raramente (probabilmente, essendo spiccatamente demiwoman, su certe cose mi sento più affine agli uomini). In generale per le donne provo più frequentemente amicizia in senso comune. Lo squish è qualcosa che, da come ho inteso io, va un po’ oltre l’amicizia, ma non implica romanticismo e attrazione: la persona è speciale per te, non è uno/una fra i tanti amici che puoi avere nel corso della vita, è qualcuno a cui tieni in modo particolare e speri che lui/lei tenga a te in modo particolare, ma non si tratta di innamoramento o di attrazione sessuale.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29079
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Bianca »

Che brutte esperienze Blu!
Che tristezza vedere che una persona lasci perdere, quella che fino a poco prima sembrava essere un'intesa profonda ed entusiasmante.
Capita anche ai sessuali, sai.......

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da TheBlueJellyfish »

Bianca ha scritto:Che brutte esperienze Blu!
Che tristezza vedere che una persona lasci perdere, quella che fino a poco prima sembrava essere un'intesa profonda ed entusiasmante.
Capita anche ai sessuali, sai.......

e sì, spesso ho dovuto prendere atto che per molte persone l'amicizia sia un tipo di rapporto accessorio, visto solo in chiave opportunistica, mentre io la vivo molto idealisticamente... C'è anche da dire, secondo me, che qui in Italia l'amicizia uomo-donna non viene tenuta in grande considerazione, nè da parte degli uomini nè delle donne. Ne ho parlato con varie persone, di ambo i sessi, e la maggior parte di loro la ritiene impossibile, mentre amici che hanno vissuto all'estero, specie nei paesi del nord europa, mi hanno confermato che lì è molto più frequente. Qui, alcuni la vedono solo come possibile fase intermedia prima di una relazione vera e propria, non come un valore in sè. C'è chi ti concede amicizia sperando di ottenere qualcosa in più, o chi fraintende la tua amicizia pensando che sia tu a volere qualcosa in più.

J.P.Klondike
Asexy
Messaggi: 391
Iscritto il: mar giu 14, 2016 12:04 am

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da J.P.Klondike »

TheBlueJellyfish ha scritto:
Bianca ha scritto:Che brutte esperienze Blu!
Che tristezza vedere che una persona lasci perdere, quella che fino a poco prima sembrava essere un'intesa profonda ed entusiasmante.
Capita anche ai sessuali, sai.......

e sì, spesso ho dovuto prendere atto che per molte persone l'amicizia sia un tipo di rapporto accessorio, visto solo in chiave opportunistica, mentre io la vivo molto idealisticamente... C'è anche da dire, secondo me, che qui in Italia l'amicizia uomo-donna non viene tenuta in grande considerazione, nè da parte degli uomini nè delle donne. Ne ho parlato con varie persone, di ambo i sessi, e la maggior parte di loro la ritiene impossibile, mentre amici che hanno vissuto all'estero, specie nei paesi del nord europa, mi hanno confermato che lì è molto più frequente. Qui, alcuni la vedono solo come possibile fase intermedia prima di una relazione vera e propria, non come un valore in sè. C'è chi ti concede amicizia sperando di ottenere qualcosa in più, o chi fraintende la tua amicizia pensando che sia tu a volere qualcosa in più.
Da incorniciare e mettere in home.

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da AnDieWelt »

Edward ha scritto:
AnDieWelt ha scritto:
Edward ha scritto:La squish si potrebbe tradurre con il desiderio fortissimo di stringere una forte amicizia con qualcuno, di essere considerato un ottimo amico dalla persona per cui abbiamo la "cotta".
Dunque potresti anche dirlo, magari non usando il termine "cotta" che può essere frainteso in qualche interesse di altro tipo.
Per esempio potresti dire a quella persona che senti che c'è molta intesa e che sei incuriosita e che pensi possa nascere tra voi un'amicizia molto solida/fraterna.
Gran parte delle fonti che ho trovato sembrano però fare riferimento per lo più ad amore platonico (forma di Eros) piuttosto che quello fraterno/amicale (Philia).
Io ho sempre trovato la squish in relazione all'aromanticismo, e la crush nei confronti del romanticismo.

Io ho un po' di problemi con il termine "amore platonico", che mi sembra più simile a quello che provano gli asex romantici.
Da quello che ho potuto osservare finora, nonostante i miei dubbi iniziali, l'amore platonico viene normalmente considerato aromantico o quantomeno non-romantico. Suppongo per via dell'assenza di passione e presumibilmente attrazione romantica.

Trattandosi di slang, non c'è da aspettarsi un significato chiaro e univoco né una fonte più attendibile di altre. Ma cosa trovo da una prima ricerca:


http://www.urbandictionary.com/define.php?term=squish

Mentre la prima definizione si mantiene vaga, la 2 e la 3 usano entrambe il termine Platonic.


https://www.asexuality.org/wiki/index.p ... attraction

A squish is the aromantic counterpart for a crush. A squish is a strong desire for some kind of platonic (nonsexual, nonromantic) connection to another person.

(così ci conferma anche che platonico non è romantico)


http://aromantic.wikia.com/wiki/Squish

In poche parole: Aromantic crush - desire for a platonic relationship - platonic and (?) aromantic eq. of crush - platonic attraction

Più o meno chiaro..


http://www.asexuality.org/en/topic/6929 ... -a-squish/

Un po' di confusione qui. Ma i due utenti sembrano d'accordo nel definirla platonica.
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29079
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Bianca »

Io rientro proprio tra coloro che la ritengono, non impossibile, inesistente.
Può essere che nei paesi del nord europa le dinamiche siano diverse, ma dipende dal fatto che sono molto diversi da noi.
Sono più freddi, più razionali, meno coinvolgibili.
Non c'è da stupirsi quindi che anche le amicizie uomo-donna, vengano vissute in modo più distaccato, probabilmente, senza nessun secondo fine.

L'opportunismo, è poi un discorso a parte, su cui a lungo ragionammo in altri contesti.

J.P.Klondike
Asexy
Messaggi: 391
Iscritto il: mar giu 14, 2016 12:04 am

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da J.P.Klondike »

Sai cosa pensavo? Che vista la natura antica del termine "amore platonico" è probabile che già al tempo si fosse preso coscienza dell'asessualità e che questa parola fosse usata proprio per descrivere quello che ci abbiamo messo oltre 2000 anni per riscoprire.

Poi se facessero distinzione tra romanticismo e aromanticismo è una sottigliezza che non ci è dato sapere. Ma di sicuro erano a conoscenza di un amore che esulava dai rapporti sessuali col partner.

Rispondi