Se qualcuno si innamora di te, tu...

La sezione dedicata all'attrazione romantica e all'aromanticismo.
Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28358
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

E fai molto bene.

A me piace il turchese con tutte le sue varie gradazioni, ma se sono un po’ giù, mi devo vestire di rosso, mi sento subito meglio.
Ultima modifica di Bianca il sab giu 26, 2021 4:17 pm, modificato 1 volta in totale.

Eaglemg
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: mer dic 30, 2020 12:13 pm
Orientamento: Asessuale eteroromantico
Genere: Maschio

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Eaglemg »

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo. Premetto che mi ritengo appartenente alla zona grigia e sono etero-romantico. Anni fa conobbi una ragazza che a me piaceva abbastanza ed al secondo appuntamento ci è scappato il bacio. Io ho provato un forte stato ansioso mai provato prima e con una scusa andai via. Quella ragazza da lì a breve divenne la mia ragazza e siamo stati insieme due anni e mezzo. Dopo un po'di anni, per la precisione ieri sera, ho baciato una ragazza che ho conosciuto, ed ho provato lo stesso stato ansioso della volta precedente. Questa cosa mi manda davvero al manicomio perché a me piace baciare una ragazza, magari in maniera delicata, ma loro partono in quarta e si chiedono perché io sia così freddo. A questo punto io non so che fare. Aiuto

Eaglemg
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: mer dic 30, 2020 12:13 pm
Orientamento: Asessuale eteroromantico
Genere: Maschio

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Eaglemg »

Purtroppo con la prima ragazza ero sicuro che avrebbe capito il mio orientamento grey, ma con la nuova credo che non se ne parli, la vedo abbastanza sessuale (senza offesa ovviamente), non so se capirebbe una cosa così assurda come il non avere voglia di fare sesso...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28358
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Certo, se loro partono in quarta e tu con il freno a mano tirato, diventa difficile capirsi.
E se invece di far arrivare un bacio all’improvviso, tra capo e collo, ci si parla un attimo?
E se prima di passare alle manifestazioni, ci si racconta qualcosa di sè, del proprio modo di essere e di intendere le relazioni?

Essere grey non significa non aver voglia di fare sesso, vuol dire dover rispettare dei propri tempi che, alla fine, non sono neppure così assurdi.

Oltretutto, mi sembra che sia meglio conoscersi un pochino prima di rotolarsi in un letto sconosciuto, altrimenti si rischia di ritrovarsi con un amante meraviglioso con un carattere schifoso.
Non si può passare la vita a letto per evitare di picchiarsi.

dude
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: lun apr 12, 2021 12:29 pm
Orientamento: Non lo so.
Genere: Maschio

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da dude »

Sole ha scritto:
dom apr 18, 2021 12:32 pm
Ho una domanda esistenziale. Io ho sempre avuto una cattiva reazione a chiunque si è dichiarato innamorato di me: mi è sempre salito il panico (non le classiche farfalle nello stomaco, ma vero panico) e sono sempre fuggita via a gambe levate, allontanandomi dalla vita di quella persona. Inoltre mi ha sempre dato fastidio l'accondiscendenza di tali persone nei miei confronti a causa del cervello annebbiato dall'"amore".
Ma tutt'ora non mi spiego il motivo di questa mia reazione. Non ritengo di aver avuto traumi, questo panico mi è sempre venuto anche da piccolina, sia che il dichiarante fosse una persona a cui io volevo bene e che mi piaceva anche esteticamente, sia che fosse una persona che non apprezzavo.

Voi come vi comportate e come vi sentite in queste situazioni? Le diverse possibili reazioni che ognuno ha possono dipendere dall'orientamento romantico?
Scusate se la mia domanda può suonare stupida, ma da sola non riesco a darmi una risposta.
Ciao! Beh io non ho mai ricevuto dichiarazioni, e non ne ho mai fatte. Un problema in meno.

Ma comprendo che possa essere motivo d'ansia, soprattutto per chi è molto giovane. Oltre al timore di essere rifiutatə e/o di impegnarsi in una relazione, ci possono essere mille altre ragioni per non desiderare di stare con qualcunə. Tra cui anche l'aspetto dell'asessualità o dell'aromanticismo, e le varie sfaccettature ad esse connesse.

Direi di non preoccuparti troppo di darti una categoria, e di vivere tranquillamente la tua vita: forse non c'è alcun motivo particolare per tutto questo, semplicemente non ne senti la necessità o la mancanza di qualcunə al tuo fianco. Forse rimarrà tutto così per il resto della tua vita, o magari potresti innamorarti e potrebbe cambiare tutto.

La domanda da fare a te stessa è: questa situazione mi fa soffrire? Vorrei cambiare? O va bene così?

Un saluto.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28358
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Ecco tre domande chiave che tutti dovremmo porci saltuariamente e che non devono, obbligatoriamente, riguardare soltanto la situazione sentimentale.
Cambiare può essere una fatica ma è anche un’opportunità alla quale, colpevolmente, spesso rinunciamo per pigrizia.

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 77
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Sole »

dude ha scritto:
ven lug 16, 2021 9:51 pm

La domanda da fare a te stessa è: questa situazione mi fa soffrire? Vorrei cambiare? O va bene così?

Un saluto.
Effettivamente queste sono domande che mi sto ponendo spesso nell'ultimo periodo, insieme alle domande: sono felice? Cosa posso fare per essere felice?
La risposta a tutto questo è che io sto benissimo da sola, anzi probabilmente mi sentirei soffocare in un'eventuale relazione romantica. Come dici tu, se poi mi dovessi innamorare che ben venga. Per ora voglio solo rendermi felice con tutto quello che mi fa stare bene.

dude
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: lun apr 12, 2021 12:29 pm
Orientamento: Non lo so.
Genere: Maschio

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da dude »

Sole ha scritto:
sab lug 17, 2021 11:00 am
dude ha scritto:
ven lug 16, 2021 9:51 pm

La domanda da fare a te stessa è: questa situazione mi fa soffrire? Vorrei cambiare? O va bene così?

Un saluto.
Effettivamente queste sono domande che mi sto ponendo spesso nell'ultimo periodo, insieme alle domande: sono felice? Cosa posso fare per essere felice?
La risposta a tutto questo è che io sto benissimo da sola, anzi probabilmente mi sentirei soffocare in un'eventuale relazione romantica. Come dici tu, se poi mi dovessi innamorare che ben venga. Per ora voglio solo rendermi felice con tutto quello che mi fa stare bene.
Bene, sei stata sincera con te stessa, e non è sempre scontato; se allora per te va benissimo la situazione attuale, direi di non vedere come un problema questa condizione in cui ti trovi: ci sono molte altre persone e/o attività a cui dedicarti, come i tuoi genitori, gli amici, i tuoi hobby, occuparti di un animale domestico in difficoltà, se ti attira il volontariato o sviluppare qualche abilità artistica... Le possibilità sono tante. Se riesci a trovare il tuo equilibrio, e a stare bene con quello che sei e fai, non farti scrupoli e vivi felice, in pace. Non farti condizionare dalla società o da quello che dicono/pensano gli altri. Un saluto.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28358
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

I condizionamenti, anche quando si pensa di poterli tenere a bada, lavorano da sotto e provocano scompensi, insicurezze, fragilità.

Se però, si riesce ad opporre resistenza, a darsi dei motivi, a pensare e decidere con la propria testa, molte cose diventano più semplici e il tutto acquista, di fronte al valore della persona, un’importanza relativa.

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 77
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Sole »

dude ha scritto:
lun lug 19, 2021 12:11 pm
Bene, sei stata sincera con te stessa, e non è sempre scontato; se allora per te va benissimo la situazione attuale, direi di non vedere come un problema questa condizione in cui ti trovi: ci sono molte altre persone e/o attività a cui dedicarti, come i tuoi genitori, gli amici, i tuoi hobby, occuparti di un animale domestico in difficoltà, se ti attira il volontariato o sviluppare qualche abilità artistica... Le possibilità sono tante. Se riesci a trovare il tuo equilibrio, e a stare bene con quello che sei e fai, non farti scrupoli e vivi felice, in pace. Non farti condizionare dalla società o da quello che dicono/pensano gli altri. Un saluto.
Grazie, le tue parole mi danno ancora più forza e diciamo uno sprint in più per affrontare il futuro ahahah.
Bianca ha scritto:
lun lug 19, 2021 5:46 pm
I condizionamenti, anche quando si pensa di poterli tenere a bada, lavorano da sotto e provocano scompensi, insicurezze, fragilità.

Se però, si riesce ad opporre resistenza, a darsi dei motivi, a pensare e decidere con la propria testa, molte cose diventano più semplici e il tutto acquista, di fronte al valore della persona, un’importanza relativa.
Per opporre resistenza ai condizionamenti bisogna in primis riconoscerli e poi non rimanere pigri aspettando che qualcosa cambi. Così si riesce ad affrontare quella che apparentemente può sembrare una difficoltà ma che in realtà è solo una gabbia che ci impone la società (o le persone) e dalla quale noi dobbiamo uscire.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28358
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Se qualcuno si innamora di te, tu...

Messaggio da Bianca »

Molti, a causa delle pressioni altrui e di quelle sbarre, a volte dorate, possono diventare l’usignolo dell’imperatore.

Rispondi