Cosa sono gli squish? O squishes...

La sezione dedicata all'attrazione romantica e all'aromanticismo.
Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da TheBlueJellyfish »

Bianca ha scritto:Io rientro proprio tra coloro che la ritengono, non impossibile, inesistente.
Può essere che nei paesi del nord europa le dinamiche siano diverse, ma dipende dal fatto che sono molto diversi da noi.
Sono più freddi, più razionali, meno coinvolgibili.
Non c'è da stupirsi quindi che anche le amicizie uomo-donna, vengano vissute in modo più distaccato, probabilmente, senza nessun secondo fine.

L'opportunismo, è poi un discorso a parte, su cui a lungo ragionammo in altri contesti.
diciamo che nei paesi del Nord c'è una maggior parità tra uomo e donna, un maggior rispetto reciproco, almeno a grandi linee. Se non c'è rispetto autentico, profondo, se non consideri la donna una tua pari, non potrai provare vera amicizia, perché l'amicizia la concedi solo a chi ammiri e rispetti profondamente, e qui in Italia, al di là di tutto il nostro romanticismo gridato, rispetto per la donna ce n'è poco, e sovente la donna stessa ha poco rispetto per se stessa. Il desiderio sessuale, invece, lo puoi provare, paradossalmente, anche per qualcuno che sotto gli altri aspetti ti piace poco. Poi, ovviamente, anche nei paesi del nord può capitarti di incontrare qualcuno che è malato di sesso, per carità.
Ma sono posti in cui mi trovo molto bene, e infatti è lì che faccio la maggior parte dei miei viaggi all'estero, perché, come donna ho il piacere di girare da sola senza dover aver subito un pappagallo attaccato al sedere, ho il piacere di scambiare due chiacchiere con un uomo senza che questo ci provi dopo un attimo e ho il piacere di ricevere cortesie senza secondi fini, e questo anche quando ero molto più giovane di adesso.
in più, secondo me, in Italia continuiamo a identificarci con tutta una serie di stereotipi (il vero uomo fa così, la vera donna fa colà) che ci impediscono di vivere una vita più ricca, più ampia, meno scontata.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da TheBlueJellyfish »

J.P.Klondike ha scritto:Sai cosa pensavo? Che vista la natura antica del termine "amore platonico" è probabile che già al tempo si fosse preso coscienza dell'asessualità e che questa parola fosse usata proprio per descrivere quello che ci abbiamo messo oltre 2000 anni per riscoprire.

Poi se facessero distinzione tra romanticismo e aromanticismo è una sottigliezza che non ci è dato sapere. Ma di sicuro erano a conoscenza di un amore che esulava dai rapporti sessuali col partner.
è probabile che tu abbia ragione.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27047
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Bianca »

Blu, sono molto d'accordo sulla maggior parte delle cose che dici e delle considerazione che fai riguardo i paesi del nord Europa.
Innanzi tutto, maggior parità e maggior rispetto per la donna.
Lì, i ruoli dell'uomo e della donna, all'interno della famiglia, sono assolutamente interscambiabili.

Klo, condivido il tuo punto di vista sul significato di amore platonico ed anche la possibilità che si usasse riferito all'asessualità , sia come orientamento che come scelta, quando il sentimento non prevedeva l'uso della sessualità.

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1131
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da AnDieWelt »

J.P.Klondike ha scritto:Sai cosa pensavo? Che vista la natura antica del termine "amore platonico" è probabile che già al tempo si fosse preso coscienza dell'asessualità e che questa parola fosse usata proprio per descrivere quello che ci abbiamo messo oltre 2000 anni per riscoprire.

Poi se facessero distinzione tra romanticismo e aromanticismo è una sottigliezza che non ci è dato sapere. Ma di sicuro erano a conoscenza di un amore che esulava dai rapporti sessuali col partner.
Più che altro è facile trovare molto di analogo tra ciò che Platone chiamava ἔρως e quella che il secolo scorso è stata chiamata libido, come le loro forme di sublimazione descritte dagli antichi come dai moderni che potrebbero, per quanto poco ne sappiamo, avere qualcosa a che fare con le condizioni che noi chiamiamo Asessualità e Aromanticismo.
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27047
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Bianca »

Tu pensi ci sia analogia tra eros e libido?
Quando parli di forme di sublimazione descritte da antichi e moderni, a chi ti riferisci?
Quindi, asessualità e aromanticismo, sarebbero orientamenti o potrebbero essere forme di sublimazione?

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1131
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da AnDieWelt »

Bianca ha scritto:Tu pensi ci sia analogia tra eros e libido?
Quando parli di forme di sublimazione descritte da antichi e moderni, a chi ti riferisci?
Quindi, asessualità e aromanticismo, sarebbero orientamenti o potrebbero essere forme di sublimazione?
Certamente, quantomeno quello che Platone chiamava così, Eros e quanto teorizzeranno sia Freud (pulsione sessuale) e sia Jung (energia psichica); molto sinteticamente provando a trovare un punto d'incontro l'analogia è lampante in quanto quello che chiamiamo amore platonico non sarebbe altro che un possibile risultato della sublimazione della stessa pulsione (libido) la quale perderebbe la sua forma base strettamente sessuale e passionale come normalmente viene inteso eros, ma che rappresenta soltanto la base di una scala nella quale si collocherà tra il resto quello che viene chiamato appunto l' amore platonico fino all'agape e tutte le altre innumerevoli forme di sublimazione.

Pur accettando di fatto che asessualità/aromanticismo sono orientamenti, mi è ancora misteriosa la natura deterministica degli orientamenti stessi, a me viene spontaneo farmi domande, senza dare nulla per scontato; Considerando che mancanza di attrazione non significa affatto assenza di libido, che fine ha fatto la nostra?
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

Avatar utente
guzman
Mega-Mitosi
Messaggi: 121
Iscritto il: gio set 14, 2006 9:46 pm
Orientamento: asessuale

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da guzman »

Eheh, Bianca;) Sei ancora in fase squish?
Non conoscevo questo termine riferito "all'amore". Sapevo un'altro significato. Be',io credo che dentro di noi sappiamo la verità: lo sappiamo se è infatuazione o innamoramento. Non c'è bisogno che ce lo dica nessuno.
Comunque,io sono libero, ahahah;)
Carmelo Bene (1937-2002), attore, drammaturgo e regista italiano.
"Ancora non si riesce a rovesciare questo fatto. Non è Dio che crea noi, ma è sempre l'uomo che ha creato Dio". (Colloquio con Goffredo Fofi, 1998)

Avatar utente
guzman
Mega-Mitosi
Messaggi: 121
Iscritto il: gio set 14, 2006 9:46 pm
Orientamento: asessuale

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da guzman »

Un altro. Mi scuso per gli errori grammaticali.
Carmelo Bene (1937-2002), attore, drammaturgo e regista italiano.
"Ancora non si riesce a rovesciare questo fatto. Non è Dio che crea noi, ma è sempre l'uomo che ha creato Dio". (Colloquio con Goffredo Fofi, 1998)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27047
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Bianca »

Tu sei libero?
Libero da che cosa?
Non cantare vittoria.
Essere innamorati, è uno stato di grazia; ti riempie il cuore, la mente, ti dà energia, consente sogni, sviluppa buoni sentimenti e soprattutto ti fa capire il senso della vita.

Avatar utente
guzman
Mega-Mitosi
Messaggi: 121
Iscritto il: gio set 14, 2006 9:46 pm
Orientamento: asessuale

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da guzman »

Cos'hai capito Bianca:)
Intendevo dire scherzosamente che son libero da relazioni sentimentali, ahimè.
Io mi sono innamorato solo una volta,ed era proprio una ragazza asex di questo forum,ma ti parlo di molti anni fa. Vorrei tanto rivederla questa ragazza; ragazza si fa per dire,ormai è quarantenne. Chissà se ogni tanto visita il forum ma ne dubito. Ci vedremmo 13 anni fa. Scusate la digressione. La tua risposta,Bianca,dice tutto ossia che sai benissimo quando è innamoramento o infatuazione. Non ho capito però, quando hai introdotto il topic se era uno squish o innamoramento.
Vabbe',era giusto per fare due chiacchiere:)
Carmelo Bene (1937-2002), attore, drammaturgo e regista italiano.
"Ancora non si riesce a rovesciare questo fatto. Non è Dio che crea noi, ma è sempre l'uomo che ha creato Dio". (Colloquio con Goffredo Fofi, 1998)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27047
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da Bianca »

Ho capito esattamente: libero da relazioni sentimentali.
C’è da esultare per questo?

Era innamoramento.

Avatar utente
guzman
Mega-Mitosi
Messaggi: 121
Iscritto il: gio set 14, 2006 9:46 pm
Orientamento: asessuale

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da guzman »

No no,non c'è da esultare. Era solo una battuta ironica
Carmelo Bene (1937-2002), attore, drammaturgo e regista italiano.
"Ancora non si riesce a rovesciare questo fatto. Non è Dio che crea noi, ma è sempre l'uomo che ha creato Dio". (Colloquio con Goffredo Fofi, 1998)

Avatar utente
guzman
Mega-Mitosi
Messaggi: 121
Iscritto il: gio set 14, 2006 9:46 pm
Orientamento: asessuale

Re: Cosa sono gli squish? O squishes...

Messaggio da guzman »

No no,non c'è da esultare. Era solo una battuta ironica
Carmelo Bene (1937-2002), attore, drammaturgo e regista italiano.
"Ancora non si riesce a rovesciare questo fatto. Non è Dio che crea noi, ma è sempre l'uomo che ha creato Dio". (Colloquio con Goffredo Fofi, 1998)

Rispondi