Decoro / inefficienze nella città di Roma

Per le discussioni più serie, di carattere etico, politico, morale, religioso e quant'altro. Si raccomanda la serietà e il rispetto delle opinioni altrui.
morrissey96
Maxi-Mitosi
Messaggi: 217
Iscritto il: sab set 20, 2014 12:18 am
Orientamento: asessuale
Genere: maschio

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da morrissey96 »

Ok ma tu mi parli di leggi italiane e ti posso anche dare ragione,poi mi citi l'inefficienza,il decoro ecc di Roma in particolare:se gli italiani non sono in grado di amministrare la cosa pubblica,perchè solo Roma va così male?A Milano,a Napoli,a Venezia nonsono altrettanto italiani?A Treviso(gioiello di cittá)?Dovresti rileggerti tutto il discorso di Eirikur sulla politica,anche se noioso,perchè probabilmente ha è la chiave di lettura giusta(aldilá dei reali problemi).Ma dico, quando si parlava di Napoli,dei rifiuti,di quello e quell'altro,tutto risolto?Non credo,semplicemente per svariate ragioni ogni tanto bisogna scegliere un bersaglio e fargli le pulci. I tedeschi avranno senso civico e onestá vallo a dire a quelli che hanno comprato un'auto truccata dalla Volkswagen.
Fosse stata un'azienda italiana a quest'ora ci avrebbero giá bombardati col napalm

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da keymaster »

Gentilissimo Morrissey, ho avuto modo di indicare nei miei precedenti interventi che l'intera nazione italiana, con le poche esclusioni che ho indicato, ha un'amministrazione pubblica pessima. Non a caso l'organizzazione internazionale "Transparency International" pone la nazione italiana al livello più alto di corruzione nel territorio europeo. Corruzione che si ripercuote pesantemente nell'amministrazione pubblica, causando costi oltre ogni paragone, se non anche più o meno gravi irregolarità di realizzazione. Tuttavia ciò che ho osservato e continuo ad osservare accadere a Roma ha quasi del paranormale. Il medesimo assessore al trasporto pubblico di Roma ha dichiarato che il servizio di metropolitana è affidato alla casualità positiva degli eventi ! Si va verso la stagione più piovosa e i cambiamenti climatici porteranno certamente precipitazioni fortissime concentrate in poco tempo. Reggeranno le infrastrutture ? Personalmente propendo per il no al 90% e se ciò accadesse, moltissime persone che attualmente vivono in aree critiche rischieranno nuovamente danni patrimoniali molto molto rilevanti, se non, addirittura, la loro incolumità. Nel gennaio 2014 intere zone nel nord di Roma risultarono totalmente disastrate. Da allora il comune di Roma ha apportato opere di manutenzione per superare, nel miglior modo possibile, la condizione di rischio ? Se non avesse operato in tal senso, in quasi due anni di tempo, diventa esplicito il disinteresse dell'amministrazione pubblica verso i propri cittadini residenti. In tale condizione il livello di "produttività" è pari a zero e, per questo, riterrei necessario un'amministrazione internazionale più responsabile.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Edward »

Comunque hanno fatto tanto che alla fine Marino s'è dovuto dimettere. Direi che a questo punto c'è solo il baratro.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Bianca »

Stai tranquilla che loro cadono sempre in piedi...ed evitano sempre il precipizio...

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Edward »

infatti parlavo di noi, non di quell'altra gente!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Bianca »

Capito...
Il baratro è per noi...

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da keymaster »

Riporto in trattazione l'argomento per porre una riflessione a coloro che abitano a Roma, in particolare il servizio di trasporto pubblico sotterraneo. Mi capita di osservare che ormai la grande maggioranza dei treni che viaggiano sulle linee sotterranee è vandalizzata da graffiti che ricoprono sia l'esterno che l'interno delle carrozze. Questi atti vandalici risultano avvenire quasi sempre durante il periodo di stazionamento nei depositi. Se tali depositi risultano essere così facilmente accessibili a persone che sono in possesso solo di innocue bombole spray, saranno altrettanto accessibili a potenziali "signori del terrore" in possesso di materiale esplosivo da occultare (ne è sufficiente poco per provocare grandi disastri all'interno di tunnel). In funzione dell'evento religioso ormai prossimo, quanto si sentono tranquilli i viaggiatori che utilizzano i trasporti sotterranei di Roma?
Ciò non riguarda più la questione del decoro, ma la garanzia primaria di controlli che, oggettivamente, risultano essere del tutto assenti.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Bianca »

Tocchi un argomento terribile, che purtroppo è attualissimo.
Le risposte ai tuoi timori sono scontate e non vedo neppure i modi pratici per esercitare il dovuto controllo in tutte le situazioni dove sarebbe necessario.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da keymaster »

Poco fa ho visto un video tratto dalla trasmissione "Le Iene" che illustra una questione talmente paradossale che ha quasi del paranormale! E soprattutto dimostra tutta l'inefficienza italiana (romana) e non solo. In sintesi: un gruppo di appartamenti a Roma, da 50 anni, è privo di allaccio al sistema di fogne. E ciò ha provocato:

- sanzioni per svariate migliaia di euro, in quanto i residenti non scaricano in modo corretto, non avendo l'infrastruttura;
- l'impossibilità di ottenere rogiti immobiliari (impossibili se il bene immobile è mancante di allaccio fognario)

Ma l'aspetto più grave è il menefreghismo delle cosiddette istituizioni locali. In 50 anni non hanno proveduto ad un'opera esseziale !
Personalmente sono talmente adirato per simili situazioni che se fossi uno degli sventurati residenti di tali immobili, avrei già bruciato la bandiera italiana e il passaporto italiano!!!
Personalmente ho una pazienza illimitata verso le persone, ma quando vedo accadere tali situazioni, la mia collera è simile a quella di un vulcano in eruzione piroclastica !

Di seguito potete vedere il video in questione: http://www.iene.mediaset.it/puntate/201 ... 9847.shtml ; guardate bene il menefreghismo del prefetto e del viceprefetto e ditemi se anche voi non condividereste una identica collera. Semmai vi sarà un referendum per l'autodeterminazione del territorio sudtirolese, io voterò a favore ! Qualunque sacrificio è meglio di essere agganciati a queste cosiddette istituzioni italiane (pericolose) !
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Bianca »

Hai ragione eccome!!!
Ma per quale motivo dovrebbero prendersi dei mal di pancia? Tanto lo stipendio lo incassano ugualmente e che stipendio!
Che poi, la loro incuria causi danni di vario genere, cosa vuoi che importi?

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da keymaster »

Bianca ha scritto:Hai ragione eccome!!!
Ma per quale motivo dovrebbero prendersi dei mal di pancia? Tanto lo stipendio lo incassano ugualmente e che stipendio!
Che poi, la loro incuria causi danni di vario genere, cosa vuoi che importi?
Incredibile, è forse il primo ragionamento in cui siamo concordi gentilissima Bianca ! Lo appunto sulla mia agenda !
Ciò che provoca la mia somma collera è un simile "scarica-barile". In Schweiz un funzionario pubblico non si comporterebbe mai come questi personaggi italiani ! Tutto il mio sostegno morale alle persone sventurate che sono in tale situazione, generata dalle criminali "istituzioni" romane.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Bianca »

Key, guarda che ti sbagli!
Io sono d'accordo con molte delle cose che tu scrivi.
Considerazioni che riguardano i malcostume italiani in generale, la zona dove tu vivi e i paragoni che fai con la Svizzera, mi trovano sempre, fondamentalmente d'accordo.
Posso aver contrastato il tuo tessere meraviglie sul viver soli, ma più per partito preso che per la seria convinzione che tu non stia benissimo così.
Inoltre, sono convinta che ciascuno debba scegliere il tipo di vita che più lo soddisfa, quindi, il mio contraddirti era anche un po' dettato dal desiderio di ribadire che nessuno può star bene da solo.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da keymaster »

Bianca ha scritto:Key, guarda che ti sbagli!
Io sono d'accordo con molte delle cose che tu scrivi.
Considerazioni che riguardano i malcostume italiani in generale, la zona dove tu vivi e i paragoni che fai con la Svizzera, mi trovano sempre, fondamentalmente d'accordo.
Posso aver contrastato il tuo tessere meraviglie sul viver soli, ma più per partito preso che per la seria convinzione che tu non stia benissimo così.
Inoltre, sono convinta che ciascuno debba scegliere il tipo di vita che più lo soddisfa, quindi, il mio contraddirti era anche un po' dettato dal desiderio di ribadire che nessuno può star bene da solo.
Molto interessante gentilissima Bianca ! Ciò che io considero irrazionale e criminale è il comportamento delle cosiddette istituzioni, che non sono minimamente al servizio della pubblica collettività. Almeno per quanto attiene la mia mentalità svizzero-tedesca, totalmente in contrasto con quella italiana.
Colgo l'occasione per avvisare chi vive a Roma che il trasporto sotterraneo è sempre più alla mercé di ragazzi che hanno persino accesso alle cabine di guida, come dimostrano queste due immagini:

Immagine

Immagine

Non so se sia esplicito il messaggio che tali ragazzi trasmettono: loro hanno accesso ovunque e vi mandano "in quel remoto paese". Allerta terrorismo a Roma? Un semplice show... In Nippon/Giappone per situazioni del genere, i responsabili che dovevano vigilare e non lo hanno fatto, si dimetterebbero all'istante, chiedendo le più sincere scuse alla collettività. I giapponesi sono una società e una mentalità superiore. Gli italiani, molto molto inferiori !
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Bianca »

Devo dirti che, anch'io sono molto vicina alla mentalità svizzero-tedesca.
Mi danno molto fastidio le strade sporche, le strutture pubbliche danneggiate, monumenti e palazzi imbrattati.
A me hanno insegnato da piccola che, anche un piccolissimo pezzo di carta, si tiene in tasca, fino a che non si ha una pattumiera a portata di mano.
Gli italiani, non sono inferiori, non sono educati al senso civico.
Io sogno il giorno in cui, in tutte le scuole, ci sarà almeno un'ora alla settimana di Buone Maniere, che gli alunni avranno il compito di trasmettere a casa.
Conosco gente che tiene l'abitazione in modo maniacale e all'esterno non ha rispetto di niente.
Mi rendo conto che quello che posso fare io, sono piccole cose e che non vedremo risultati fino a che un comportamento rispettoso e responsabile non diventerà comune alla maggioranza.
Gli allarmi che tu lanci, sono reali e inquietanti e mettono in evidenza che tante persone non fanno il loro dovere.

Gatto di Schrödinger
Maxi-Mitosi
Messaggi: 228
Iscritto il: mer ago 08, 2012 11:18 pm
Orientamento: Asessuale

Re: Decoro / inefficienze nella città di Roma

Messaggio da Gatto di Schrödinger »

Non so se sia esplicito il messaggio che tali ragazzi trasmettono: loro hanno accesso ovunque e vi mandano "in quel remoto paese". Allerta terrorismo a Roma? Un semplice show... In Nippon/Giappone per situazioni del genere, i responsabili che dovevano vigilare e non lo hanno fatto, si dimetterebbero all'istante, chiedendo le più sincere scuse alla collettività. I giapponesi sono una società e una mentalità superiore. Gli italiani, molto molto inferiori !
Non so che Giappone hai visto ma non è cosi, il Giappone ha un enorme problema relativo hai crimini sui servizi pubblici specialmente sui treni e se ne sbattono altamente sopratutto se riguardano gli stranieri(i cosi detti gaijjin) allora non investigano neanche perché per loro i gaijjin sono merda, basti pensare che invece di risolvere il problema degli stupri hanno deviato il problema creando un treno speciale per sole donne al mattino e alla sera, inoltre quando ero in Giappone i treni erano sempre in ritardo perché ogni tanto qualcuno si buttava sotto il treno(il suicidio altro grande problema che hanno), la mentalità giapponese moderna e tutto tranne che superiore e chiusa.
Quello che hanno fatto i ragazzi e un caso isolato non si può dire problema sicurezza treni solo perché due coglioni sono riusciti ad entrare per farsi una foto abbastanza scema quando ero giovane è andavo a scuola durante la gita a Berlino ho fatto cose molto peggiori(anche un pochino illegali) ma ciò non voleva dire che la polizia berlinese era disorganizzata e inutile
Il valore di un uomo si rivela nell'istante in cui la vita si confronta con la morte.

Rispondi