Pagina 9 di 12

Re: Childfree

Inviato: ven gen 16, 2015 5:45 pm
da -Becks-
Eh papà me lo dice sempre che ho la testa dura...

Re: Childfree

Inviato: ven gen 16, 2015 6:03 pm
da Bianca
Tu pensa che i tuoi genitori sono diventato childfree, dopo che sei nata tu.., :lol:

Re: Childfree

Inviato: lun gen 19, 2015 9:55 am
da -Becks-
Più che altro penso che mia nonna sarebbe impazzita ad allevare più pargoli :lol:

Re: Childfree

Inviato: mer gen 21, 2015 2:30 am
da Lucya13
ahahahah Becks e Bianca siete stupende xD con l'impagabile contributo di Eirikur xD
(nord-est nel <3 comunque, anche se è pieno di cretin- ehm. diversamente intelligenti.)

cretinate a parte ^^
Bianca ha scritto:Osssssantantonio!!!!!!
Ma voi rappresentate il decreto decretato della fine dell'umanità!!!
A proposito di child, ci saranno degli asessuali che vogliono bambini a pacchi??
Allora, facciamo che quelli che non li vogliono, per un momento si mettono da parte e quelli che li vogliono, corrono qui a frotte.
Quelli che li vogliono, per favore, spieghino anche il perché....
Io credo che i bambini siano una cosa bella della vita anche per chi non ha interesse per il sesso.
vuoi un'asessuale che vorrebbe bambini a pacchi? l''hai trovata! ho letto tutta la discussione e la mia reazione è stata sul genere "ahahahahahaha che ci faccio qui :| " se mai trovassi qualcuno con cui stare e se mai potessi adottare vorrei tanti figli adottivi. adoro le famiglie grandi- idealmente, perché non ci ho vissuto... ho un fratello e una sorella di molto più grandi e zero cugini o roba simile ma mi sarebbe piaciuto molto averne. amo i bambini, il loro punto di vista sul mondo, la loro freschezza, la loro creatività e l'istinto a pensare l'impensabile... se volete un punto di vista scientifico, la loro estrema plasticità cerebrale mi affascina enormemente. non per niente sto studiando per diventare maestra.
Bianca ha scritto:Non è necessario essere genitori per saper trattare con i piccoli, mettendoci rispetto e amore e sapendo porsi al loro livello.
Ci sono tante cose che si possono imparare dai bambini, ad esempio quel loro modo di guardarsi attorno senza malizia e di fidarsi incondizionatamente di un adulto, come noi non siamo più capaci a fare.
E' per questo loro modo innocente di guardare il mondo che qualsiasi cosa sbagliata fatta da un adulto, assume un'immensa gravità.
Con loro bisogna essere attenti alle parole che si usano, ai gesti, alle promesse non mantenute, agli esempi che non coincidono con gli insegnamenti. Un bambino capisce e ricorda.
Con loro, qualunque ruolo si rivesta, bisogna camminare in punta di piedi, perchè la nostra responsabilità è grande.
[...]
Saper fare con i bambini, consiste, non solo, nel mettersi al loro livello, ma entrare nel loro modo di ragionare e ricordarsi che, di fronte a domande, anche imbarazzanti, bisogna rispondere in modo breve, semplice ed esatto, senza imbarcarsi in grandi discorsi, arrampicandosi sui vetri.
sono assolutamente d'accordo. mi spiace ma credo che chi non sa parlare coi bambini e li trova noiosi semplicemente non parta dal punto di vista giusto. quando abbiamo a che fare con un bambino, dovremmo sempre ricordarci che è una persona al 100%, non una bambola, ma nemmeno un adulto in miniatura. non ha la nostra esperienza, certo... ma è più intelligente di noi, che nel 99,9% dei casi abbiamo la plasticità cerebrale di un palo (per capirsi).
cito solo uno studio:
provate a pensare quanti utilizzi potreste avere per una clip. una di quelle di metallo piegato che tengono insieme i fogli, presente?
provateci sul serio.
immaginatela anche di dimensioni diverse, di materiali diversi.
spugna? fermaporta? gancio di una finestra? fermacarte? fermalibro se la pieghi a L?
un adulto in media arriva a 10-15 possibili usi (massimo).
la stessa domanda è stata fatta a qualche centinaio di bambini di 3-4 anni, della materna.
sono arrivati mediamente a 200 usi.
possiamo ripeterci quanto vogliamo che noi abbiamo il controllo della situazione, che noi siamo gli adulti responsabili che sanno cosa fare, ed è vero. ma non dobbiamo mai pensare che capiscano meno di noi. capiscono più di noi, anche a 7 anni, quando ancora non hanno capacità di astrazione.

cioè dai. apprezzano Mozart dall'utero. i 9/10 di noi adulti non apprezza Mozart :D /ironia

*fine della mia crociata in difesa dei bambini*
scusate, non voglio offendere nessuno in alcun modo, sono solo parecchio sensibile all'argomento :)

Re: Childfree

Inviato: mer gen 21, 2015 5:57 am
da Bianca
A me fanno impazzire le domande!
Ogni volta mi chiedo come le elaborano...
Spesso vorrei avere la loro freschezza, quell'ingenuità genuina che non è dabbenaggine ma vero intuito.
Quel modo di guardare alla vita con ottimismo ad oltranza.

Re: Childfree

Inviato: mer gen 21, 2015 10:32 am
da -Becks-
Come (credo) di aver scritto qualche post addietro, non mi piacciono i bambini e non ho feeling con loro, tuttavia su molti punti concordo con Lucya, in quanto comunque li rispetto e rispetto la loro natura. Forse talvolta commetto l'errore di approcciarmi a loro come fossero adulti, ma questo perché, appunto, non è decisamente il mio campo.

Ad ogni modo, saprò chi contattare come babysitter semmai un giorno avessi dei figli... vero Lucya? :mrgreen: E non so se in quel caso preferiresti che somigliassero di più alla mamma o al papà :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Re: Childfree

Inviato: sab gen 24, 2015 9:06 pm
da Lucya13
-Becks- ha scritto:Ad ogni modo, saprò chi contattare come babysitter semmai un giorno avessi dei figli... vero Lucya? :mrgreen: E non so se in quel caso preferiresti che somigliassero di più alla mamma o al papà :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Che tesoro che sei <3 *gronda ironia da tutti i pori* ad ogni modo, se non abiterò a 200 km di distanza, ben volentieri! E, onestamente, sarebbero un'incubo in entrambi i casi quindi è indifferente :lol: :lol: :lol:

Re: Childfree

Inviato: sab gen 24, 2015 9:40 pm
da Bianca
Guardate che non siete su trovalavoropuntoit, quindi limitate i rispettivi entusiasmi!!!

Re: Childfree

Inviato: lun gen 26, 2015 10:03 am
da -Becks-
Lucya13 ha scritto:Che tesoro che sei <3 *gronda ironia da tutti i pori* ad ogni modo, se non abiterò a 200 km di distanza, ben volentieri! E, onestamente, sarebbero un'incubo in entrambi i casi quindi è indifferente :lol: :lol: :lol:
Che cattiva :( guarda che da piccoli eravamo entrambi adorabili! E' il dopo il problema...
Bianca ha scritto:Guardate che non siete su trovalavoropuntoit, quindi limitate i rispettivi entusiasmi!!!
Qui mi sa che di entusiasmo ce n'è ben poco :mrgreen:

Re: Childfree

Inviato: lun gen 26, 2015 10:27 am
da Bianca
Mavvva! La tua amica non vede l'ora di prendersi cura dei tuoi bambini..
Su, datevi da fare!!

Re: Childfree

Inviato: lun gen 26, 2015 10:49 am
da -Becks-
Ceeerto :lol: :lol: vuoi dare una mano anche tu, Bianca? :mrgreen: :P

Re: Childfree

Inviato: lun gen 26, 2015 12:39 pm
da Bianca
Tu non puoi immaginare quanto lo farei volentieri!
Con meno preoccupazioni, con molta allegria e con tutta l'incoscienza che non avevo la volta precedente....

Re: Childfree

Inviato: lun gen 26, 2015 1:07 pm
da -Becks-
Be', se devo essere sincera ultimamente sto """rivalutando""", in parte, le mie idee. Sono molto lontana dal poter dire "oh, mi piacerebbe un sacco essere madre, un giorno!" però l'idea della gravidanza sotto un certo punto di vista mi affascina. Il pensiero di avere dentro di sé una vita in potenza è interessante. Ma è più l'aspetto ideale che mi piace, il pensiero dare alla luce una creatura che è al contempo te, la persona che ami e un nuovo individuo. Il tutto sommato ad una certa curiosità sul come verrebbe fuori, lo ammetto :mrgreen:

Re: Childfree

Inviato: lun gen 26, 2015 1:46 pm
da Bianca
La gravidanza è un momento particolare: stai costruendo un individuo che nel momento in cui vedrà la luce, non sarà già più tuo.
Ma nemmeno tu sarai mai più tua.
Vivrai sospesa tra te e questa creatura, che anche quando sarà uomo o donna completamente indipendente, sarà sempre un tuo pezzo di carne e sangue che andrà per il mondo, staccato da te.
Secondo me, è un'esperienza che tutte le donne dovrebbero fare, anche senza un partner.
Aumenta enormemente l'intuito, la vera capacità di comprendere, anche cose diffiicli, anche cose che non conosci.
Ti cambia dentro e non sarai mai più quella che eri prima.

Re: Childfree

Inviato: lun feb 02, 2015 12:55 pm
da -Becks-
Appunto, ed è proprio per tutti i motivi che hai elencato che NON voglio diventare madre :lol: mi spaventano a morte.