Pride giugno 2019

Per le discussioni più serie, di carattere etico, politico, morale, religioso e quant'altro. Si raccomanda la serietà e il rispetto delle opinioni altrui.
Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

Chi di noi marcerá il nostro orgoglio?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Bianca »

Perché continuate a parlare di orgoglio?
A mio parere, non c’è niente di cui vergognarsi, niente di cui andare orgogliosi.
Sono i casi della vita, che vanno affrontati con coraggio, che vanno guardati con amore e condivisione.
Accompagnare e sostenere chi ha una vita in salita, è un dovere di tutti.
Ognuno è diverso, originale, unico.
La fatica di vivere, accomuna gli esseri umani e deve renderli solidali.
Che io marci o no con te, non è determinante: tu mi avrai sempre al tuo fianco.

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

L'orgoglio è fondamentale.
So che l'anno scorso ci sono stati striscioni Asessuali e vorrei sapere se quest'anno succederà ancora, vorrei esserci.

Bianca tu non sai come è brutto doversi nascondere, aver paura di dire... son così ed essere rifiutati o incompresi.
La visibilità serve a divulgare un'idea, a rendere partecipi le persone, tu lo fai qui e lo fai bene ma non può essere l'unico spazio di azione.

Poi certo è vero anche che tu definendoti "sessuale" ti poni come Alleata quindi la tua frase è più che comprensibile.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Bianca »

Non riesco a spiegarmi bene.
Non voglio che le persone si nascondano, non voglio che debbano vergognarsi nel timore di essere giudicate, fraintese, scambiate per viziose e capisco come la visibilità sia molto importante ai fini dell’accettazione.

Quello che io non capisco, è pretendere un’accettazione mostrandosi orgogliosi di quello che si è.
Meglio affermare: IO SONO COSÌ, tu mi devi riconoscere e rispettare per quello che sono, mi devi stimare se pensi che io sia una persona degna, devi essere mio amico se pensi di meritarmi e se pensi che io meriti te.
Mi puoi amare se ritieni che le nostre precise peculiarità coincidano e che abbiamo la possibilità di camminare insieme.

Ovvero, utilizzare tutti quei parametri che si usano nei rapporti più scontati, facili, soddisfacenti.
Senza preconcetti, senza condizionamenti.

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

Non vedo il nesso tra i pride e le relazioni amicali affettive di stima o accettazione.

I Pride servono a dire : io non ho vergogna di essere divers* e manifesto la mia identità facendomene carico .

Quando migliaia di persone lo fanno il carico del disagio nel vivere la propria condizione si allegerisce condiviso.

Ci sono due livelli in cui agiamo, quello intimo privato e quello pubblico .
I Pride riguardano il nostro rapporto col mondo .

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Bianca »

Sono assolutamente d’accordo con quello che tu affermi qui a proposito della funzione che ha un pride.
Manifestare una posizione, una condizione, affinché più gente possibile sappia che esiste, è sacrosanto.
Parlare di orgoglio, perché?

Mi permetto di insistere, perche poi senti qualcuno che commenta: che motivo hanno di dirsi orgogliosi di essere nati in un modo piuttosto che in un altro?

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

[quote=Bianca post_id=171230 time=1558283883
Mi permetto di insistere, perche poi senti qualcuno che commenta: che motivo hanno di dirsi orgogliosi di essere nati in un modo piuttosto che in un altro?
[/quote]

Ottima osservazione.

Il motivo è molto semplice .
La stragrande maggioranza degli etero, sessuali e normativi è convinta ancora oggi che gay, lesbiche, trans, bisessuali, asessuali etc etc ... siano persone malate " Non normali " in quanto non conformi al loro concetto di normalità.

To ricordi quando eravamo bambine?
Allora era tutto etero normativo .
Ti ricordi quanto era ardito quasi impossibile neanche immaginare di amare una persona dello stesso sesso ?.

Si faceva ... di nascosto .
Si camminava a resta bassa .
Derisi, umiliati spesso uccisi . (Ancora oggi vittime ce ne sono troppe)

La vergogna ... te la ricordi ?
Oggi è diverso, oggi un ragazzo omosessuale può essere fiero di se .
Può provare orgoglio per la sua modalità di amare e di essere .
Vive in un nuovo sistema etico e morale .
Sistema costruito con la lotta per l'orgoglio.
Il diritto all'orgoglio .

Io ho dovuto lottare contro me stessa per anni per eviscerare tutte ke voci giudicanti della mia famiglia .
Per sbarazzarsi totalmente dalla vergogna e conquistare il mio orgoglio e la mia fierezza di donna transessuale .

La stessa cosa vorrei rouscire a farla con l'asessuslitá.
Vorrei poterlo dire ... esprimere non solo qui tra le mura di questa scatola grigia ma sempe ovunque .
Senza dover spiegare e senza subire disprezzo e giudizio .
E siamo all'inizio .
Disprezzo e giudizio non sono facili da sconfiggere .
Ma se non ci di espone, se non si manifesta... si resta velati In balia dell'abuso e del sopruso .

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Bianca »

Sì, ci sono ancora persone che ritengono malati quei soggetti che presentano caratteristiche non rientranti in quelle "normali".
Ma la situazione cambia sai, eccome cambia, perchè molta più gente di un tempo, si trova coinvolta in realtà che non aveva messo in conto.
Prima li si faceva sposare, li si costringeva al silenzio e ad una normalità solo apparente.
Oggi, i giovani si ribellano, vogliono scegliere liberamente, non accettano ripieghi o compromessi e rivendicano il diritto di vivere secondo la loro natura.

Eccome mi ricordo di quanto era tutto diverso. Ricordo che certi argomenti non potevano neppure venire sfiorati.
Se ne parlava di nascosto, poi vedevi due ragazzine allontanate, a metà anno scolastico, dal collegio delle suore perchè sorprese a contarsela nello stesso letto ma il motivo reale, arrivava sempre per vie traverse, sussurrato e mai confermato.

Oggi, il ragazzo omosessuale, non deve necessariamente esser fiero di sè ma può vivere tranquillamente una storia, preoccupandosi magari di essere corretto, onesto, bravo nel suo lavoro e non di chi preferisce innamorarsi.

Il fatto di provare vergogna per un dato di fatto, non deve necessariamente essere contrapposto all'esserne orgoglioso.
Si può anche sentirsi semplicemente normali e in diritto di fare quelle scelte che si ritengono più opportune per sè e per la propria vita.
Mi sembra già un bel passo avanti.

Posso immaginare quello che hai dovuto affrontare tu, in una lotta partita proprio nei confronti delle persone più care; è la più difficile e la più dolorosa.
Ci ci scontra con le reazioni più diverse che possono lasciare spiazzati.

Nera, questa non è una scatola grigia.................
Aven è un'isoletta bellissima, in mezzo ad un mare a volte calmo, a volte in tempesta.
Dopo che ci sei approdata, può diventare un pochino più facile parlare dell'asessualità con qualcuno, ragionarci e rendersi comprensibile, non per dovere ma per una scelta serena e consapevole.

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

Bianca, carissima , ma se oggi le cose sono cambiate non è piovuto dal cielo ... è stato grazie a tutte le infinite campagne di sensibilizzazione che sono state fatte sotto la bandiera Pride.

Ci sono paesi in cui l'omosessualità si paga con la pena di morte è qui da noi la lotta è solo all'inizio.

Per l'asessualitá siamo agli inizi .
Quindi per me Pride !

Rispetto il tuo non condividere ma cerca di comprendere l'importanza di quello che gli altri hanno fatto e fanno per migliorare questo mondo .

PS.. il grigio è il nostro colore ! Ne siamo orgogliosi.
😘

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Bianca »

È indiscutibile che io, rispetto a quello che puoi aver fatto tu e tanti altri con te, sono alla scuola materna della collaborazione.
Le mie poche conoscenze su questi argomenti, sono dell’altro ieri, oltre al fatto che non ti so neppure spiegare come sono arrivata su Aven.
Capisco che se ci sono stati dei miglioramenti, dei passi avanti, il merito è di chi, molto tempo fa, ha iniziato a rivendicare diritti, ad esporre situazioni, a portare a conoscenza della società l’esistenza di realtà che non potevano continuare ad essere nascoste ed ignorate.

Guarda che non sono per niente contraria al Pride.
Tu dovevi vedermi a Parigi qualche anno fa......

NB: il grigio perla piace tantissimo anche a me ma l’Isola di Aven posso farla un po’ più colorata???
E dove cavolo sono finite le faccine???

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

va bene facciamo che è una scatola viola !

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Bianca »

Uffffaaaaaaa!!!
Io sull’isola ci sto benissimo, in una scatola no.

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

Bianca ha scritto:
dom mag 19, 2019 11:16 pm
Uffffaaaaaaa!!!
Io sull’isola ci sto benissimo, in una scatola no.
Ok, è una scatola con tante finestre che danno sul mare.
e ci sono anche le barchette !
Allegati
1662af46106ad114725b097e1cb3bde7[1].png
1662af46106ad114725b097e1cb3bde7[1].png (129.68 KiB) Visto 2045 volte

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Nera »

Gli scontri di Stonewall nel 1969 28 giugno.

https://www.panorama.it/news/esteri/cos ... stonewall/

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Pride giugno 2019

Messaggio da Bianca »

Ci sono anche le palme, la spiaggia, le amache e le sirene che cantano nelle notti dí plenilunio .

Il tuo inserimento me lo leggerò stasera con calma, perché ora devo badare alla mia aiutante.

Rispondi