Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Per le discussioni più serie, di carattere etico, politico, morale, religioso e quant'altro. Si raccomanda la serietà e il rispetto delle opinioni altrui.
Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da keymaster »

Gli eventi incendiari che si sono sviluppati per giorni nell'area intorno al vulcano Vesuvio hanno ora lasciato l'area totalmente priva di vegatazione, privando il terreno del naturale argine al verificarsi di piogge. Ora tutto il territorio è esposto a colate di fango che si verificheranno con la stessa potenza occorsa in località Sarno in data 5/05/1998, in occasione del primo temporale di media intensità. Con il seguente video ricordo quanto accaduto all'epoca: https://www.youtube.com/watch?v=eUZ0TmeNc94. Tengo a sottolineare che in data 14/08/2017 con questo messaggio, inizio a discutere di un evento che si ripeterà identico, ed eventualmente anche con maggiore rilevanza, per la differente tipologia di piogge ora presenti nell'area mediterranea, per effetto dell'innalzamento termico.

Di ciò vi anche riscontro nella stampa: http://corrieredelmezzogiorno.corriere. ... faf2.shtml.

Dunque oltre alla estrema pericolosità del supervulcano Campi Flegrei, la cui potenza distruttiva è superiore a qualsiasi ordigno termonucleare inventato
dall'essere umano, anche la distruzione di vegetazione, conseguenza di eventi incendiari, porterà distruzione certa. E ciò entro poche settimane. Chi abitasse in quelle zone ora esposte a colate di fango, si prepari ad evacuare molto molto molto velocemente.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da Bianca »

Key, che dobbiamo fare?
Ci inchiniamo alla catastrofe?

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da keymaster »

Bianca ha scritto:Key, che dobbiamo fare?
Ci inchiniamo alla catastrofe?
La cosiddetta "catastrofe" si verificherà al 100% dal momento che la popolazione italiana è famosa su questo piccolo pianeta per intervenire sempre a posteriori in eventi similari. Per questo motivo io tengo a sottolineare la data di apertura di questo thread. Vi sarà al 100% un numero estremamente rilevante di decessi di umani a seguito di queste colate di fango che scenderanno dal vulcano Vesuvio e che già si sono verificate a seguito di precedenti eruzioni, in particolare nell'anno 1906. Numerosi comuni, con vaste aree edificate in modo del tutto illecito, saranno cancellati dall'esistenza. In particolare Somma Vesuviana, Torre del Greco e Torre Annunziata. Ci si prepari a questo evento. Il mio consiglio è quello di lasciare i territori indicati, nel più breve tempo possibile.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
ZilRaag
Troppo Asexy per AVEN
Messaggi: 551
Iscritto il: dom giu 26, 2005 3:23 am
Orientamento: Asessuale.
Genere: Maschio
Località: Ad ovest di Paperino

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da ZilRaag »

Se l'Apocalisse potesse avvenire dopo il raduno, saremmo tutti molto più lieto. Grazie.
=============
Collettivo Asessuale Carrodibuoi

blog Facebook Twitter
=============
Il Grande Colibrì - Essere LGBT+ nel mondo

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da keymaster »

ZilRaag ha scritto:Se l'Apocalisse potesse avvenire dopo il raduno, saremmo tutti molto più lieto. Grazie.
Quanto indicato avverrà in occasione di piogge di intensità uguale o superiore a quelle avute in alcuni territori regionali lombardi, veneti, sudtirolesi nelle settimane precedenti. Si verificherà esattamente la medesima situazione avvenuta a Freetown, Sierra Leone: https://www.youtube.com/watch?v=Oi498iGJ1h0. Ciò che è rilavante sottolineare è che tale distruzione di massa sia voluta dagli stessi umani che hanno acceso gli incendi, dagli stessi umani che hanno edificato abitazioni in zone di massima pericolosità, dagli stessi umani che ora attendono il destino senza imporre una evacuazione forzata.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da Bianca »

Sembra persino impossibile.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da keymaster »

Bianca ha scritto:Sembra persino impossibile.
Cosa sembra persino impossibile, gentilissima Bianca ? E' la classica "tragedia più che annunciata"... La natura di questo piccolo pianeta vince sempre...
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da Bianca »

Voglio dire, che sembra impossibile, che nessuno si renda conto di un pericolo così grave ed imminente.

Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da gio74 »

Quanto hai ragione Key !!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da Bianca »

Gio, sai qualcosa che noi non sappiamo?

Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da gio74 »

Certo che no... Ma quello che dice Key è molto verosimile che accada

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da Bianca »

Key annuncia catastrofezze!

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da keymaster »

Bianca ha scritto:Key annuncia catastrofezze!
Gentilissima Bianca, riporto quanto analizzato anche da geologi, come per la questione del supervulcano Campi Flegrei. La montagna Vesuvio, con gli incendi di vaste proporzioni accaduti nel mese di luglio 2017 si trova ora in situazioni quasi similari a quelle successive ad un evento eruttivo. E successivamente all'eruzione dell'anno 1906 grandi colate di fango si sono verificate in occasione di piogge avvenute successivamente. Dunque al rischio di abitare in una zona ad impatto di una eruzione piroclastica ora si somma il rischio di abitare in una zona a dissesto idrogeologico conclamato. Con una pioggia di tipo "tropicale" (>50 mm) tutto il terreno bruciato crollerà travolgendo tutto... Quello che accadde in Sarno il 5/5/1998 sarà nulla in confronto, visto che all'epoca franò una parte di terreno molto più limitata rispetto a quella esposta al momento.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da Bianca »

Key, oggi con l'eclisse, abbiamo scampato, per il momento, la fine del mondo...,
Speriamo in bene...
Io ho due persone che amo con tutto il cuore...vorrei rivederle.
Per fortuna non si trovano in quella zona.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Colate di fango dal vulcano Vesuvio

Messaggio da keymaster »

E' impressionante il silenzio assoluto calato su questa questione. Si dovrebbe parlare delle attività di prevenzione... Se le stime del CNR saranno confermate, in 10 minuti la colata di fango raggiungerà i centri abitati seppellendo tutto, persone e manufatti. La mia stima è di migliaia di umani che cesseranno di esistere e aree abitative distrutte in modo permanente. Se qualcuno di zona leggesse questo forum, iniziasse a preparare la valigia e chiedesse al sindaco (l'autorità locale di difesa civile) di avere copia del piano di evacuazione, come se si trattasse di un evento eruttivo...

Elenco dei comuni che saranno disintegrati dalle colate di fango: Boscoreale, Boscotrecase, Ercolano, Massa di Somma, Ottaviano, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia, San Giuseppe Vesuviano, San Sebastiano al Vesuvio, Somma Vesuviana, Terzigno, Torre del Greco e Trecase.
I sindaci di questi comuni sono consapevoli che il count-down è in corso e hanno scritto il seguente messaggio:
"Oggi, però, a rischio è la stessa incolumità delle nostre comunità. Le prossime piogge rischiano di trasformare le nostre pinete, bruciate e deturpate, in una colata di fango e cenere. Chiediamo, quindi, di porre in essere interventi urgentissimi di messa in sicurezza, con la pulizia dei canaloni, dei regi lagni, delle briglie borboniche con utilizzo delle risorse già esistenti o appostando risorse aggiuntive. I nostri territori hanno già subito gravi danni ambientali ed economici ma adesso è a rischio la vita stessa dei nostri concittadini, sicuri che questo appello non resterà senza risposta”
Qualcuno di zona può riportare se attività di prevenzione siano in corso ? Il messaggio dei sindaci è datato 29/07/2017 e, trascorso un mese, "interventi urgentissimi" dovrebbero essere già in esecuzione... Oppure no ???
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Rispondi