Manifesti indipendentisti a Roma

Per le discussioni più serie, di carattere etico, politico, morale, religioso e quant'altro. Si raccomanda la serietà e il rispetto delle opinioni altrui.
Rispondi
Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da keymaster »

Anticipo un argomento che potrebbe diventare oggetto di trattazione generale tra qualche giorno. Premessa. Nel mese di agosto 2016 il gruppo Südtiroler Heimatbund ha presentato regolare richiesta presso il comune di Roma per l'affissione di 1000 manifesti indipendentisti. La dirigente del comune di Roma ha formalizzato parere negativo, ma con motivazioni non convincenti. Il gruppo Südtiroler Heimatbund ha quindi presentato richiesta di annullamento del parere negativo, con regolare opposizione presso il tribunale TAR. In data 27/12/2016 il tribunale TAR ha accolto l'opposizione del gruppo Südtiroler Heimatbund e quindi reso possibile la procedura amministativa di affissione, che porterà il comune di Roma ad incassare una buona cifra economica. I manifesti indipendentisti sono ora in fase di stampa e ritengo in pochi giorni, saranno portati in affissione. Gli stati nazionali, d'altra parte, non hanno durata eterna e dunque si verificheranno sempre mutazioni, finché esisteranno gli umani su questo piccolo pianeta. Tutto ha un principio ed una fine, comprese le stelle, i serbatori di energia nelle galassie.
Riporto il collegamento ad un sito giornalistico, su questo argomento: http://altoadige.gelocal.it/bolzano/cro ... ref=search
Ultima modifica di keymaster il gio gen 05, 2017 7:59 pm, modificato 1 volta in totale.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Manifesti indipendisti a Roma

Messaggio da Bianca »

Visto tutto.
I commenti non sono tutti gentili.....invidia, pura invidia...........

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Manifesti indipendisti a Roma

Messaggio da keymaster »

Bianca ha scritto:Visto tutto.
I commenti non sono tutti gentili.....invidia, pura invidia...........
Tutti i commenti sono conseguenza di superficialità nella conoscenza del territorio. Cosiddetti "luoghi comuni" conseguenza di "sentito dire". Si può parlare con cognizione solo vivendo sul territorio, non un mese in vacanza ma anni tutti i giorni, stabilendo contatti con altri residenti.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da Bianca »

I miei soggiorni da quelle parti, sono stati bellissimi e mi è sempre piaciuta anche la gente.
Chi sa fare, quello che molti non sanno fare, dà sempre un gran fastidio.

germanico
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mar nov 10, 2015 1:20 am
Genere: maschio
Località: Roma

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da germanico »

in teoria e anche in pratica la richiesta di indipendenza è anticostituzionale...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da Bianca »

E di questo sono pure contenta, perché rinuncerei volentieri ad altre etnie, ma non a quella tirolese.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da keymaster »

germanico ha scritto:in teoria e anche in pratica la richiesta di indipendenza è anticostituzionale...
Anche in Catalunya è presente la stessa situazione, eppure la Generalitat de Catalunya sta procedendo ugualmente al distacco dal Renio de España, a prescindere dalle decisioni intraprese a Madrid. Come ho scritto, tutto si evolve... nuovi stati nascono, altri cessano di esistere. Nulla è eterno.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da Bianca »

Tanto per rimanere in tema....quando ho letto la notizia dei due tirolesi arrestati a Bangkok, sono rimasta allibita.
Persone abituate ad osservare leggi e regolamenti, rispettose della cosa pubblica, che si abbassano ad un gesto da cretini, in un paese straniero.
Da non credere.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da keymaster »

Bianca ha scritto:Tanto per rimanere in tema....quando ho letto la notizia dei due tirolesi arrestati a Bangkok, sono rimasta allibita.
Persone abituate ad osservare leggi e regolamenti, rispettose della cosa pubblica, che si abbassano ad un gesto da cretini, in un paese straniero.
Da non credere.
Il consumo di alcool in grande quantità può portare a qualunque comportamento scellerato. Riporto un video dell'edizione di venerdi 13/01 del telegiornale regionale RAI che rilancia la notizia dell'imminente affissione: https://www.youtube.com/watch?v=cz0--uV6Gck.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29091
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da Bianca »

Visto tutto.
Sai che ti dico? La storia è così da sempre...

Per quanto riguarda i due ragazzi, essere responsabili, vuol dire anche non bere così tanto da ridursi a fare stupidaggini, no?

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da keymaster »

L'affissione di tali manifesti è in corso ed in breve tempo un esponente di politica di parte destra, residente in Roma, ha posto in essere una sua simbolica contro-iniziativa, di cui riporto il link a scopo documentale (tra le mie caratteristiche, sono totalmente apolitico): https://www.facebook.com/giorgiameloni. ... 45/?type=3
E' possibile leggere numerosi interventi di utenti che inviano messaggi senza conoscere la situazione reale. Innanzitutto desidero informare che la cessazione dell'autonomia dei Länder Südtirol e Welschtirol, oltre a necessitare di legge italiana costituzionale, necessita di negoziare un nuovo accordo internazionale con la Republik Österreich ed informare di questa variazione l'ONU (poichè la questione su oggetto di risoluzioni specifiche).
Il Südtirol si differenzia, oltre che per questioni linguistiche, ma questo è poco rilevante, per il fatto che i due territori di Bozen e Trient sono già formalmente indipendenti per i seguenti aspetti:

- gestione della difesa civile e del servizio anti-incendio (in Südtirol/Welschtirol questo servizio è sotto la diretta gestione dei rispattivi Land, non del ministero degli affari interni italiano ed i pomperi, oltre ad avere una divisa differente, sono articolati in gruppi comunali di volontari, esattamente come avviene in Schweiz, Österreich, Deutschland).
- gestione del catasto, con il sistema del tavolare austriaco
- gestione del servizio sanitario
- gestione del servizio strade (non esiste ANAS italiana, dal 1/1/1998)

Sulla questione della toponomastica, la gestione applicata in Schweiz è ottimale, ovvero l'uso della lingua più frequentemente in uso. Pur essendo di madrelingua italiana, utilizzare in via esclusiva i nomi Winneback, St. Ulrich, Bruneck etc non mi crea alcuna difficoltà. Personalmente li utilizzo già. Esattamente come avviene in Kanton Graubünden, ove ci sono toponomastiche in lingua italiana (Poschiavo) e toponomastiche in lingua germanica (Zernez, Chur ecc...).
Tali affissioni sono in via di esecuzione anche nello stesso territorio tirolese: http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/ ... 1.14765445
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

J.P.Klondike
Asexy
Messaggi: 391
Iscritto il: mar giu 14, 2016 12:04 am

Re: Manifesti indipendentisti a Roma

Messaggio da J.P.Klondike »

.

Rispondi