Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/grey?

E statistiche di vario genere.

A quante e quali persone avete fatto "coming out" sul vostro orientamento?

A nessuno
31
46%
Solo al partner
1
1%
Solo al partner e/o agli amici più stretti
22
32%
Al partner e agli amici
2
3%
Al partner, agli amici e ai familiari
4
6%
Al partner e agli amici, familiari e conoscenti
2
3%
A tutti
6
9%
 
Voti totali: 68

Quickie
Troppo Asexy per AVEN
Messaggi: 532
Iscritto il: ven ago 14, 2015 11:25 am
Orientamento: Asessuale Aromantico
Genere: Agender

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Quickie »

''Sepolcri imbiancati, bianchi di fuori ma pieni di immondizia dentro. Ipocriti, ripulite prima l'interno e allora anche l'esterno sarà netto''
Non ho a portata di mano la Bibbia dato che è rimasta nell'altra casa ma il senso è questo.
Per il momento lo sanno mia mamma, alcuni miei zii, alcuni miei cugini e vari miei amici. In generale ne parlo spontaneamente se capita l'argomento, mentre non mi interessa dirlo a prescindere, non ne vedo il motivo almeno per quanto riguarda me. Lo vedrei come dire che sono eterosessuale, omosessuale, cisgender, cristiano, musulmano, agender ecc.. non lo dico se non capita l'argomento oppure se lo dico a prescindere non la vedo una cosa difficoltosa o che mi crea disagio.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Bianca »

Anche senza la Bibbia, perfetto...è proprio così.
Il fatto che lo sappia la mamma, mi sembra già una grande cosa, perchè ti posso assicurare che le mamme capiscono e amano ad oltranza, persino quando il figlio è un gran delinquente.
Dovrebbe essere un amore incondizionato ma vero, cioè che non abbandona mai, ma punta alla redenzione. Purtroppo, non sempre è così.
Il fatto che lo sappiano alcuni parenti, ti dà anche modo di parlarne ed è una cosa positiva, soprattutto, se i cugini hanno, a grandi linee, la tua età.

Avatar utente
Hafoc
Junior
Messaggi: 14
Iscritto il: mar feb 02, 2016 4:01 pm
Orientamento: Demi-panromantic Asexual
Genere: Neutral

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Hafoc »

Votato, opzione 3.

Beh, che non abbia particolare interesse per il sesso lo sa chiunque mi conosce anche non benissimo, ma della mia asessualità in modo esplicito lo sanno solo gli amici più stretti, almeno in Italia.
Mi spiego, lavoro da qualche anno, prima comunque di conoscere l'asessualità come definizione, in un contesto un po' particolare e in parte religioso (proprio io che sono ate*) dove essere fuori dalla norma ti etichetta seriamente e sebbene non mi faccia problemi a sostenere le mie idee sull'unione civile, i matrimoni omosessuali, gli aborti, le adozioni da parte di coppie G/L, e su qualunque tema possa essere definito controverso in questo ambiente, non me la sento di esporre una parte di me che potrebbe essere direttamente attaccata, anche in modo sottile o solo con giudizi espressi alle spalle come ho visto fare con altri per ragioni diffferenti; non me lo posso permettere, per motivi che preferisco non discutere.

Detto ciò, mia sorella vive negli UK, dove vorrei trasferirmi in futuro, e almeno due volte l'anno vado a trovarla; lì non ho ovviamente problemi a parlare del mio orientamento a/sessuale/romantico e identità di genere (che liberazione!).
Per i familiari il discorso è ancora diverso. I miei genitori vivono in un'altra regione e fino adesso non ho detto loro niente della mia asessualità, semplicemente perché so quanto difficile sarebbe per loro capire, capire veramente, un discorso simile, soprattutto per quel tipo così vecchio stile che è mio padre. Con ogni probabilità sarebbe un'altra fonte di preoccupazione per il fatto che "alla mia età" ancora non ho ancora nessuno ecc. Ultimamente però ho cominciato a chiedermi se la mia reticenza non sia più vigliacchieria che desiderio di non preoccuparli. In fondo ho la certezza del loro affetto e so che almeno proverebbero a comprendere. Molti hints li ho dati negli anni, visto che sanno anche che "alla mia età" sono ancora vergine e non ho mai avuto partners. Insomma, credo di essere in un momento di transizione, anche grazie al fatto di aver finalmente iniziato a dialogare con i membri di Aven e cominciato quasi subito a sentire la mia asessualità come molto più "normale" di quanto abbia mai fatto fin'ora.
Penso che a breve prenderò delle decisioni che sto procrastinando da troppo, anche se la faccenda del demi-panromantic unita a quella dell'asessualità, potrebbe complicare le cose da spiegare, se sceglierò di farlo. Magari mi scaricherò qualche articolo.

In ultimo, se avessi un/a partner, saprebbe certamente del mio orientamento, perché non potrei stare con qualcuno senza condividere un aspetto della mia identità così importante per una coppia.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Bianca »

A me sembri sulla buona strada e pian piano sceglierai che cosa è meglio fare e dire.
Tra persone che se la intendono, è fondamentale conoscere le caratteristiche l'uno dell'altro.
Se no, come si fa a comprendersi?

Avatar utente
Walk Alone
A-frodite
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom set 13, 2015 6:29 pm
Genere: maschio

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Walk Alone »

Per quanto mi riguarda: solo voi dell'isola...ed una carissima amica/collega casta e pura che credevo fosse dei nostri!
Ho avuto modo di confidarmi con lei in merito alla mia esperienza di questi mesi in AVEN, con tutti i piacevoli risvolti sempre più interessanti ed allettanti (Bianca sa chi è, una certa gattara come me) e mi ha ascoltato con attenzione scoprendo anche lei un mondo sconosciuto ai più, anche nell'ambiente medico.
Non si è espressa minimamente in merito alla sua situazione, che però ho capito essere di single per scelta/single per necessità, e di tanto smarrimento da un punto di vista interiore...per questo la sto aiutando a ritrovare la grinta perduta, di quando era il Robin Hood della situation alle scuole superiori, poi si è chiusa in se stessa.
Mi ricorda qualcuno...Il Walk appena sbarcato sull'isola, raga. Che ora non è più, e meno male.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Bianca »

Senti Walk, questi due cigni come li chiamiamo?
Uno Walk e l'altro Together?

La tua collega, molto chiusa, potrebbe risentire ancora di una bella scottatura..................di cui non riesce a parlare.
Però, tu le hai dato un'informazione che può esserle utile e che, in ogni caso, aumenta la sua cultura di medico.

Avatar utente
Walk Alone
A-frodite
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom set 13, 2015 6:29 pm
Genere: maschio

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Walk Alone »

Al secondo cigno darei il dono della grazia femminile che è mancata troppo a lungo al Walk, e quindi un nome femminile appunto.
Ma non è facile in english...ne' rende bene l'idea.
E quindi ok: uno Walk, e l'altro Together!!!!!!! Grande Bianca!
Basta Walk Alone, ne ho la nausea anch'io che l'ho scelto come nick. Al limite "Walk of life"!

Avatar utente
Walk Alone
A-frodite
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom set 13, 2015 6:29 pm
Genere: maschio

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Walk Alone »

In quanto alla mia cara colleghina...forse hai ragione, Bianca.
Penso che abbia avuto una situazione simile alla mia, di inaridimento progressivo e chiusura interiore.
Ma è anche lei come me una ragazza di gran cuore, che dovrebbe solo ritrovare se stessa e tanta fiducia ed autostima.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Bianca »

Quindi la tua collega, nonostante le tue spiegazioni, non ha minimamente ammesso di essere asex?

Avatar utente
Walk Alone
A-frodite
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom set 13, 2015 6:29 pm
Genere: maschio

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Walk Alone »

NU!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Bianca »

Chiedile che cosa ne pensa.............
E' sempre un modo per far girare l'argomento.

Avatar utente
Walk Alone
A-frodite
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom set 13, 2015 6:29 pm
Genere: maschio

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Walk Alone »

Lo farò presto, perchè ormai ho iniziato a far conoscere AVEN anche ad alcuni altri colleghi parlando appunto della mia recente e toccante esperienza sull' isola, a quelli a mio parere in grado di recepire il concetto di asex.
Insomma, mi sto portando avanti con il lavoro, almeno nella mia ASL.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Bianca »

Mi sembra positivo che l'argomento di diffonda tra medici....

Avatar utente
Walk Alone
A-frodite
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom set 13, 2015 6:29 pm
Genere: maschio

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Walk Alone »

E' ora che se ne parli anche nell'ambiente, evitando di ricondurre ogni situazione di iposessualità ad alterazioni ormonali o psichiche...che vanno giustamente escluse in primis, ovviamente, perchè curabili.
Mi sono preso appunto l'impegno di parlare di asessualità. E' una questione di etica professionale e di educazione sanitaria di molti colleghi.
Dimenticavo: ne ho parlato anche con una mia paziente operatrice socio sanitaria, anche lei del settore e collaboratrice fidata sempre disponibile.

Starless
Junior
Messaggi: 5
Iscritto il: sab feb 20, 2016 6:27 pm
Orientamento: Asessuale e grey-aro
Genere: Femmina

Re: Quante e quali persone sanno che siete asessuali/demi/gr

Messaggio da Starless »

Ormai lo sanno praticamente tutti, eccetto mio padre, perché non saprei come spiegarglielo

Rispondi