Sicurezza di sé

E statistiche di vario genere.

Quanto siete sicuri di voi stessi?

Totalmente!
2
7%
Moltissimo, ma non del tutto
6
20%
Abbastanza
6
20%
Non troppo
7
23%
Molto poco
4
13%
Quasi per nulla
5
17%
 
Voti totali: 30

Raffinato
Maxi-Mitosi
Messaggi: 228
Iscritto il: dom mag 24, 2015 12:04 am
Orientamento: Asessuale Romantico
Genere: maschio

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Raffinato »

Sicurezza di se e' un concetto che può avere un connotato positivo o negativo.
Avere troppa sicurezza di se significa spesso ostentazione; voler dare un immagine esterna di persona che sa sempre cosa fare e dire senza mai esitazioni o rimpianti. Forse avere troppa sicurezza significa forse mascherare molta insicurezza.
Avere poca sicurezza in se significa forse sentirsi inadeguati in certe situazioni, tentennanti e sempre esitanti nel decidere.
Secondo me non esiste uno status permanente di sicurezza od insicurezza
Ci sono persone che sono sicure in alcuni ambiti di vita e fortemente spaesati in altri.
L autostima dovrebbe essere la giusta via di mezzo tra troppa sicurezza e troppo poca.
Rimane il fatto, secondo me, come già ribadito che non si ha uno stato fisso e permanente di stima in se. Non dico che va e viene, nel senso che di base ci dovrebbe essere una buona dose di amor proprio ma siccome le circostanze e le situazioni della vita sono mutevoli e cangianti, a volte è possibile essere colti inaspettatamente.
Personalmente nutro un antipatia verso le persone che in ogni situazione con fare sicuro hanno sempre risposte pronte da dare; a volte le domande non necessitano di risposte per forza anche perché a volte tali risposte possono alimentare banalità e luoghi comuni.
Raf

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Valkyrie »

ma che triste T-T sono l'unica??????

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29081
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Bianca »

Ho votato il secondo, ma con qualche insicurezza (ahahahahah!!!!)
Intanto, sostituirei moltissimo con molto e poi, sono d'accordo con quello che dice Raf: non in tutte le situazioni e non su tutti gli argomenti, si può avere la stessa sicurezza.
A volte, per scaramanzia, si ostenta una sicurezza che non si ha.
Altre volte, la sicurezza di partenza, viene meno.
È umano fare così.
Soprattutto quando l'interlocutore è aggressivo, la propria sicurezza sparisce lentamente, perché si capisce che non c'è spazio per ragionamenti nè per intese.
La sicurezza in sè, tocca tanti aspetti della vita quotidiana, ma non sempre può avere la stessa intensità, non sempre ne disponiamo in quantità sufficiente a far fronte a difficoltà importanti.

Raffinato
Maxi-Mitosi
Messaggi: 228
Iscritto il: dom mag 24, 2015 12:04 am
Orientamento: Asessuale Romantico
Genere: maschio

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Raffinato »

E' vero Bianca la persona aggressiva tende a spiazzarci ed ammutolirci e per buon senso anche a me mi viene da lasciar cadere la discussione che ormai è priva di sostanza ma dopo a distanza di qualche ora e ripensandoci non ti viene voglia di prenderlo a calci nel sedere ???? :D :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29081
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Bianca »

No, perché la persona che non ragiona, mi sembra così debole che mi viene più il desiderio di aiutarla che di prenderla a calci. Bisogna indurla a riflettere.

Avatar utente
Walk Alone
A-frodite
Messaggi: 1128
Iscritto il: dom set 13, 2015 6:29 pm
Genere: maschio

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Walk Alone »

Abbastanza. Ma dipende molto dal contesto.

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Valkyrie »

E quali sono i contesti principali e come reagisci???

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29081
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Bianca »

Perché fai queste domande di lunedì???

She_92
A-gente
Messaggi: 831
Iscritto il: gio ott 22, 2015 12:21 pm
Genere: Girl
Località: Palermo

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da She_92 »

Concordo con Bianca, Valky xD

personalmente... molto poco! Ma credo sia un fattore che diviene dalla mia bassissima autostima. Tanto che il mio tutor del tirocinio mi diceva "tu sei brava nel tuo lavoro, devi solo essere più sicura di te stessa", il che me lo dicono quasi tutti lol

Che tristezza... xD

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29081
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Bianca »

Mi è venuta in mente stamattina una situazione in cui, di sicurezza ce n'è davvero poca: quando si è gelosi della persona che ci interessa.
Io credo che provare sentimenti di gelosia, sia davvero la massima dimostrazione di insicurezza.
E' l'insicurezza che deriva dal timore di perdere la persona che amiamo, che possa avere con altri l'intesa che ha con noi, che possa stabilire con altri, sentimenti di profonda amicizia, attaccamento, confidenza.
Queste paure, sono insicurezza pura, che fa sì che , a volte, nemmeno manifestiamo questi timori, ce li teniamo dentro e ci soffriamo.
Siamo talmente insicuri, che neppure un avvenimento gratificante ci fa sentire meglio.

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Valkyrie »

eh nun è colpa mia:(

può una persona super sicura essere super gelosa???O.O

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29081
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Bianca »

Certo che non è colpa tua!

Super gelosa non è giusto.
Diciamo normale sentimento di gelosia che si sente quando si ha paura che la persona si allontani e che dipende anche da che cosa si riceve.

Personalmente, mi sono sempre sentita responsabile quando ho avvertito che qualcuno interessato a me, poteva soffrire di gelosia, perchè la sofferenza degli altri, non mi ha mai gratificata.

She_92
A-gente
Messaggi: 831
Iscritto il: gio ott 22, 2015 12:21 pm
Genere: Girl
Località: Palermo

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da She_92 »

Valkyrie ha scritto:eh nun è colpa mia:(

può una persona super sicura essere super gelosa???O.O
continui a fare ancora questo tipo di domande di lunedi xD
Bianca ha scritto:
Super gelosa non è giusto.
Diciamo normale sentimento di gelosia che si sente quando si ha paura che la persona si allontani e che dipende anche da che cosa si riceve.

Personalmente, mi sono sempre sentita responsabile quando ho avvertito che qualcuno interessato a me, poteva soffrire di gelosia, perchè la sofferenza degli altri, non mi ha mai gratificata.
Questo implica che una persona, anche se molto sicura di sè, non può mai essere TOTALMENTE sicura al 100%. Cosa del tutto normale.

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da Valkyrie »

ma perché che domande faccio???O.O

ma come sarebbe secondo voi una persona sicura al 100%??? ci andreste d'accordo???

She_92
A-gente
Messaggi: 831
Iscritto il: gio ott 22, 2015 12:21 pm
Genere: Girl
Località: Palermo

Re: Sicurezza di sé

Messaggio da She_92 »

hahahaha tranquilla! Sono domande normalissime u.u I was just kidding u.u

Boh, dipende dalla persona immagino.

Rispondi