Siete single o fidanzati?

E statistiche di vario genere.

Qual è il vostro "status sentimentale"?

Single
69
77%
Fidanzat*
11
12%
Sposat*
3
3%
Altro
7
8%
 
Voti totali: 90

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Bianca »

Sento tanta di quella gente che dichiara di essere "felicemente single" che qualche sospetto mi viene.....

Avatar utente
AroAceNightDragon
Ameba
Messaggi: 60
Iscritto il: gio giu 23, 2016 7:20 pm
Orientamento: asessuale aromantica
Genere: donna

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da AroAceNightDragon »

Sono sempre stata single, a meno che non conti come relazione quella che ho avuto quando avevo 14 e che ho troncato nel giro di 24 ore :mrgreen:
Bianca ha scritto:Sento tanta di quella gente che dichiara di essere "felicemente single" che qualche sospetto mi viene.....
Personalmente non sono interessata ad avere una relazione romantica (sono anche romance-repulsed, quindi figuriamoci), però mi piacerebbe stabilire un rapporto di amicizia stabile e ben definito come quello della QPR.
"She was a very old soul in a very young body"— Nick Gatfield
"The snake which cannot cast its skin has to die. As well the minds which are prevented from changing their opinions; they cease to be mind."
— Friedrich Nietzsche
"Tell me what you pay attention to and I will tell you who you are." — José Ortega y Gasset
"I'm a thinker, not a talker"
"Truth does not change according to our ability to stomach it." — Flannery O'Connor
"That’s your responsibility as a person, as a human being — to constantly be updating your positions on as many things as possible. And if you don’t contradict yourself on a regular basis, then you’re not thinking." — Malcolm Gladwell

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Bianca »

Tu che ti definisci proprio romance repulsed, puoi spiegarmi bene, per favore, che cosa vuol dire?

Avatar utente
AroAceNightDragon
Ameba
Messaggi: 60
Iscritto il: gio giu 23, 2016 7:20 pm
Orientamento: asessuale aromantica
Genere: donna

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da AroAceNightDragon »

La repulsione si può manifestare in diversi modi; ho letto di esperienze di persone romance-repulsed che sono diverse dalla mia. Nel mio caso, soprattutto quando immagino me stessa in una situazione romantica (come può essere un appuntamento) oppure quando qualcuno dichiara di avere dei sentimenti romantici nei miei confronti, provo una forte sensazione di nausea, vertigini e ansia, che può passare dal semplice disagio all'attacco di panico, a seconda della situazione.
Non riesco ad ascoltare le canzoni italiane perché i testi mi fanno venire il voltastomaco, così come alcune espressioni. Non ho alcun problema con le manifestazioni d'affetto altrui (ad esempio, sono indifferente alle coppie), ma altri invece sì (non che pretendano un cambiamento di comportamento da parte degli altri).
"She was a very old soul in a very young body"— Nick Gatfield
"The snake which cannot cast its skin has to die. As well the minds which are prevented from changing their opinions; they cease to be mind."
— Friedrich Nietzsche
"Tell me what you pay attention to and I will tell you who you are." — José Ortega y Gasset
"I'm a thinker, not a talker"
"Truth does not change according to our ability to stomach it." — Flannery O'Connor
"That’s your responsibility as a person, as a human being — to constantly be updating your positions on as many things as possible. And if you don’t contradict yourself on a regular basis, then you’re not thinking." — Malcolm Gladwell

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Bianca »

È una questione patologica o mi sbaglio?

Avatar utente
AroAceNightDragon
Ameba
Messaggi: 60
Iscritto il: gio giu 23, 2016 7:20 pm
Orientamento: asessuale aromantica
Genere: donna

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da AroAceNightDragon »

Cosa intendi esattamente con "questione patologica"?
"She was a very old soul in a very young body"— Nick Gatfield
"The snake which cannot cast its skin has to die. As well the minds which are prevented from changing their opinions; they cease to be mind."
— Friedrich Nietzsche
"Tell me what you pay attention to and I will tell you who you are." — José Ortega y Gasset
"I'm a thinker, not a talker"
"Truth does not change according to our ability to stomach it." — Flannery O'Connor
"That’s your responsibility as a person, as a human being — to constantly be updating your positions on as many things as possible. And if you don’t contradict yourself on a regular basis, then you’re not thinking." — Malcolm Gladwell

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Bianca »

Qualcosa che deve essere studiato, perché non rispetta tutti i canoni della normalità.

Avatar utente
AroAceNightDragon
Ameba
Messaggi: 60
Iscritto il: gio giu 23, 2016 7:20 pm
Orientamento: asessuale aromantica
Genere: donna

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da AroAceNightDragon »

Mi sembra una definizione imprecisa. Che cosa è la "normalità"? Secondo gli omofobi l'omosessualità non è "normale", ma l'omosessualità non è affatto una patologia. E lo stesso discorso si potrebbe fare per l'asessualità.
"She was a very old soul in a very young body"— Nick Gatfield
"The snake which cannot cast its skin has to die. As well the minds which are prevented from changing their opinions; they cease to be mind."
— Friedrich Nietzsche
"Tell me what you pay attention to and I will tell you who you are." — José Ortega y Gasset
"I'm a thinker, not a talker"
"Truth does not change according to our ability to stomach it." — Flannery O'Connor
"That’s your responsibility as a person, as a human being — to constantly be updating your positions on as many things as possible. And if you don’t contradict yourself on a regular basis, then you’re not thinking." — Malcolm Gladwell

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Bianca »

Non mi riferisco a idee di qualcuno, preferenze o vero astio.
Mi riferisco ad un concetto assoluto di normalità, ovvero che per tutti è valido e non viene messo in discussione.
Se io porto i capelli lunghi, nessuno dice che non sono normale.
Se io porto i capelli così lunghi da averli dietro per terra, come uno strascico, qualcuno o molti, possono dire che non sembro tanto normale.

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Edward »

Di solito è patologico in psicologia quello che impedisce alla persona di vivere una vita dignitosa, o quello che provoca forti danni sociali: se per te non è un problema sentire questa repulsione per il romanticismo, credo non ci sia nulla da "aggiustare". Per esempio, se tu fossi romantica e sentissi il desiderio di avere delle storie, ma non ci riuscissi per questa repulsione che ti impedisce di affrontare la storia, allora probabilmente avrebbe senso cercare le radici della repulsione. Ma non è questo il caso dunque direi che si può star tutti sereni :)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Bianca »

Non credo sia proprio così semplice.
Ci sono degli omosessuali, la cui condizione, bisogna dire, impedisce loro di vivere una vita dignitosa.
Vuoi perché non accettano la loro condizione, vuoi perché hanno grosse difficoltà a relazionarsi come andrebbe loro bene, vuoi perché si sentono il mondo contro.
Dove inizia la patologia?

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Edward »

La patologia inizia nel momento in cui la persona ha un ostacolo interiore che le impedisce di viversi bene. Un omosessuale egodistonico, per esempio, è una persona che non accetta la propria omosessualità e va aiutata ad accettarla. Una persona che vorrebbe fare sesso con il partner ma che non ci riesce per un blocco psicologico, va aiutata a trovare le origini del blocco e liberarsene. Una persona che semplicemente non vuole fare sesso e gli sta bene così, non ha nulla da curare: è così e basta.
Ci sono asex che sono anche repulsi, ma dal momento in cui non sono certo obbligati a fare sesso, non vedo il problema.
Allo stesso modo, una ragazza aro che è repulsa verso il romanticismo, non lo deve affrontare per forza, dunque quale problema patologico dovrebbe avere? Certo, se poi picchia le coppiette per strada magari il problema c'è, ma non credo che la nostra Aro agisca così, no?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29083
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Bianca »

Capisco quello che dici tu e lo condivido, ma se una persona mi dice: io amo una tipa, ma non mi importa che ricambi, anzi, più sta lontano, meglio è e non si azzardi a dirmi che ha un interesse nei miei confronti, perché da quel preciso istante, di lei non mi importa più niente, io mi sento male e non in senso figurato.

Avatar utente
AroAceNightDragon
Ameba
Messaggi: 60
Iscritto il: gio giu 23, 2016 7:20 pm
Orientamento: asessuale aromantica
Genere: donna

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da AroAceNightDragon »

Edward ha scritto:una ragazza aro che è repulsa verso il romanticismo, non lo deve affrontare per forza, dunque quale problema patologico dovrebbe avere? Certo, se poi picchia le coppiette per strada magari il problema c'è, ma non credo che la nostra Aro agisca così, no?
Infatti. E poi non ho mai avuto problemi con le coppie.
Comunque non considero la mia repulsione come qualcosa da "aggiustare"; probabilmente se non fossi aromantica la penserei in modo differente, ma dato che non provo quel genere di attrazione non vedo quale sia il problema. Certo, non è piacevole quando uno dichiara di nutrire dei sentimenti nei miei confronti, ma sto attenta a non incoraggiare questo genere di cose.
Bianca ha scritto:Capisco quello che dici tu e lo condivido, ma se una persona mi dice: io amo una tipa, ma non mi importa che ricambi, anzi, più sta lontano, meglio è e non si azzardi a dirmi che ha un interesse nei miei confronti, perché da quel preciso istante, di lei non mi importa più niente, io mi sento male e non in senso figurato.
Non solo ho difficoltà a capirlo, ma non penso che sia applicabile nel mio caso, solo in quello dell'altro utente, dato che io non ho mai provato attrazione romantica.
"She was a very old soul in a very young body"— Nick Gatfield
"The snake which cannot cast its skin has to die. As well the minds which are prevented from changing their opinions; they cease to be mind."
— Friedrich Nietzsche
"Tell me what you pay attention to and I will tell you who you are." — José Ortega y Gasset
"I'm a thinker, not a talker"
"Truth does not change according to our ability to stomach it." — Flannery O'Connor
"That’s your responsibility as a person, as a human being — to constantly be updating your positions on as many things as possible. And if you don’t contradict yourself on a regular basis, then you’re not thinking." — Malcolm Gladwell

Avatar utente
Kirbily
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 82
Iscritto il: lun nov 07, 2016 6:14 pm
Genere: femmina - etero
Località: Toscana

Re: Siete single o fidanzati?

Messaggio da Kirbily »

Sono single.
Immagine

Rispondi