A che età avete avuto la "prima cotta"?

E statistiche di vario genere.

A che età avete avuto la "prima cotta"?

Prima dei 7 anni
10
20%
Tra i 7 e i 9 anni
5
10%
Tra i 10 e i 12 anni
7
14%
Tra i 13 e i 15 anni
13
26%
Tra i 16 e i 18 anni
4
8%
Tra i 19 e i 22 anni
3
6%
Oltre i 22 anni
0
Nessun voto
Non ho ancora avuto la "prima cotta"
6
12%
Altro (specificare)
2
4%
 
Voti totali: 50

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da SilverKitsune »

Topic da comari di campagna :mrgreen:
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Asuka
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: dom giu 17, 2012 2:54 pm

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Asuka »

bambina precocissima...prima cotta all'asilo...secondo anno di asilo, 5 anni...ero cottissima di un bambino della prima elementare (2 anni + grande)...ma cotta cotta! Poi l'anno dopo sn stata stra cotta di un mio compagno di classe x 3 anni!
Everyday I'm Shuffling

Ancora una volta, grazie a Wikipedia, sono diventata una persona migliore.

Sceglierò sempre un pigro per fare un lavoro difficile, perché troverà sempre un modo facile per farlo ~ Bill Gates


“Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare” (Marilyn Monroe)

"I miei amici che facevano sport sono morti da tempo" (G. Andreotti)

Higgs
Asexy
Messaggi: 377
Iscritto il: dom giu 10, 2012 1:10 am
Genere: Uomo
Contatta:

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Higgs »

Son sapiofilo (amante dell'intelligenza detta in parole povere), e fino ai 15 anni non c'era nessuna persona che mi interessasse xD

Avatar utente
Chiara78
Residente permanente di AVEN
Messaggi: 5200
Iscritto il: ven ott 29, 2010 4:47 pm

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Chiara78 »

A 15 anni ho avuto una cotta per un compagno di classe, oltre che carino pensavo che fosse intelligente e simile a me (non l'avevo mai visto accompagnarsi alle ragazze più "sveglie").
Poi invece ho visto che era esattamente come tutti gli altri, e la cotta mi è passata alla velocità della luce...
Ultima modifica di Chiara78 il mar dic 04, 2012 2:08 pm, modificato 1 volta in totale.
♥ La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo! ♥

Immagine

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da SilverKitsune »

Io ho risposto "altro" perché non so bene come qualificare la mia prima cotta.
Dal punto di vista estetico, ne ho avute un certo numero, qualcuna anche prima dei 10 anni credo. Solo che poi sono sparite verso i 14-15 perché ho praticamente perso la concezione dell'estetica... e ho smesso di trovare belle le persone che non conoscevo, trovando quindi belle solo quelle a cui volevo bene. :|
Quindi normalmente conto le cotte "serie", quelle in cui ho davvero pensato di poter stare con la persona per cui avevo la cotta, e con questo standard la prima è stata quando avevo poco più di 15 anni :mrgreen:
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Manhattan
Mega-Mitosi
Messaggi: 124
Iscritto il: gio ott 13, 2011 1:16 pm
Orientamento: asex-etero
Località: Bergamo-Milano

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Manhattan »

15-16 anni, "cottarella" più che vera e propria cotta.

estate, serate all'aperto alle feste di paese... prime uscite in compagnie "miste", prime birrette di nascosto, primi concerti e fuochi d'artificio all'aperto abbracciati, primi baci...

Non mi ero ancora reso conto della mia asessualità, probabilmente agivo per emulazione, anche se emulare è una cosa che non ho mai fatto veramente, anzi... Tendo a non fare ciò che fan tutti.

Be, in seguito mi sono assai pentito di questa prima cotta. La ragazza più antipatica sulla faccia della Terra... :lol:

Avatar utente
Jun
Maxi-Mitosi
Messaggi: 241
Iscritto il: dom ago 19, 2012 5:43 pm
Orientamento: ace
Genere: pianta
Contatta:

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Jun »

Ahimè, prima cotta non pervenuta... :? ho sempre avuto le mie preferenze tra gli amici e ho avuto persone a cui ho voluto veramente molto bene ma non sono mai arrivata a pensare seriamente di voler stare con quella persona se non come un pensiero di prova fine a se stesso. Chiamare cotte queste mie preferenze è decisamente la parola sbagliata visto che se rimanevamo amici a vita o se si fidanzavano non mi cambiava praticamente nulla... al massimo rimanevo un po' sorpresa sul momento perchè non me l'aspettavo che avessero una che gli piaceva ma subito dopo diventava tutto normale, l'importante era che rimanessero miei amici. Il mio ragazzo invece ho iniziato a vederlo come il mio possibile fidanzato solo dopo aver scoperto casualmente i suoi veri sentimenti per me mentre ci frequentavamo come amici e, visto che stavo benissimo insieme a lui ed era già il mio migliore amico praticamente, quando si dichiarò fui molto contenta! :D
Keep a green tree in your heart and perhaps a singing bird will come

Avatar utente
Esycos
Mega-Mitosi
Messaggi: 162
Iscritto il: gio nov 15, 2012 2:54 pm
Orientamento: Sessuale
Genere: Maschio
Contatta:

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Esycos »

La prima "seria" (e l'unica) l'ho avuta a 12 anni circa... 8 ANNI DOPO sono riuscito finalmente a dichiararmi (e non è andata nemmeno bene). :lol:

Comunque dopo aver visto Maschi contro Femmine (mi sembra fosse questo il titolo) ho scoperto di non essere l'unico ad avere questi tempi lunghi :mrgreen:
Zero: "As usual, the forces of darkness have triumphed over good. Life is nothing but misery, briefly interspersed with agony."
CJ: "Homie, what you on? Whatever it is, you need to reduce the doses!"
Zero: "Excuse me, but i never take drugs. We all know drugs are for losers and/or sex maniacs. And right now, sex is the last thing on my mind."
CJ: "Thank God for that!"

(Tratto dal dialogo iniziale della missione "Air Raid" di GTA: San Andreas)

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da SilverKitsune »

Esycos, ti stimo! Questi tempi lunghi si vedono poco in giro :mrgreen:
Mi viene in mente un'altra cosa interessante di cui discutere... ma penso le riserverò un topic a parte.
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Esycos
Mega-Mitosi
Messaggi: 162
Iscritto il: gio nov 15, 2012 2:54 pm
Orientamento: Sessuale
Genere: Maschio
Contatta:

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Esycos »

La lei in questione mi chiese "ma sei sicuro che sia davvero amore"?

La tentazione di rispondere "no, potrebbe anche essere una carota" fu forte. :lol:
Zero: "As usual, the forces of darkness have triumphed over good. Life is nothing but misery, briefly interspersed with agony."
CJ: "Homie, what you on? Whatever it is, you need to reduce the doses!"
Zero: "Excuse me, but i never take drugs. We all know drugs are for losers and/or sex maniacs. And right now, sex is the last thing on my mind."
CJ: "Thank God for that!"

(Tratto dal dialogo iniziale della missione "Air Raid" di GTA: San Andreas)

lollobit
A-postolo Asexy
Messaggi: 406
Iscritto il: mar mag 08, 2012 4:52 pm
Orientamento: asessuale

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da lollobit »

Pensavo fosse amore, invece era un calesse :D

Avatar utente
blueberyl
A-frodite
Messaggi: 1086
Iscritto il: mer lug 27, 2005 4:52 pm
Orientamento: Etero-Asessuale
Località: dagli abissi della mia anima

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da blueberyl »

Esycos ha scritto:La lei in questione mi chiese "ma sei sicuro che sia davvero amore"?

La tentazione di rispondere "no, potrebbe anche essere una carota" fu forte. :lol:
Avresti dovuto dirglielo! :)

Mai chiedere..."cosa provi per me" o "sei sicuro dei tuoi sentimenti". Grande ingenuità, che si sconta sempre, anche perchè dal momento che lo si chiede, c' è palesemente qualcosa che non quadra, almeno a livello di percezione inconscia. O forse non so parlar d'amore, come dice quel cantante, e allora e meglio che me ne stia zitta!
"E' in noi un Regno che esiste ma non possediamo, ed è lo stesso che possediamo senza che esso esista"

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Bakeneko »

All'asilo ero cotta di un bambino. Un giorno mi sono pure dichiarata apertamente, ho ancora l'immagine in testa!! Lui come tutta risposta alla mia dichiarazione è fuggito. Non ho mai capito se fuggì perché l'avevo spaventato o per altro... :mrgreen:
53x+m³=Ø

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da SilverKitsune »

Esycos, ma questa ragazza lo sapeva che hai aspettato otto anni per parlarle? Perché mi sembra a dir poco indelicato fare un'obiezione del genere a una persona che dopo otto anni si dichiara. "Sicuro che sia vero amore"... che altro può essere dopo otto anni? Giusto una carota, sì :mrgreen:

Bakeneko, ahahah :lol: l'ultima persona che mi piacque (si parla di parecchi mesi fa, quasi un anno ormai), quando lo seppe, mi rispose che non era abituato a sentirsi dire queste cose... l'ho raccontato a un paio di amici, hanno riso a crepapelle!
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Sidhe
A-frodite
Messaggi: 1149
Iscritto il: mer nov 16, 2011 4:24 pm
Orientamento: asex poly biromantic
Genere: donna cisgender

Re: A che età avete avuto la "prima cotta"?

Messaggio da Sidhe »

Sette anni appena compiuti. Lui era talmente bello da fare male agli occhi.
(Non prendetemi per pedofila, ha comunque la mia eta'! :lol:)
Sono rimasta cotta di lui per almeno 4 anni e saltuariamente pensavo a lui anche dopo.

La seconda cotta a 13 anni, quasi 14. All'inizio della prima superiore. Durata un anno o un anno e mezzo, con un breve ritorno di fiamma in quinta superiore (si era di nuovo tagliato i capelli, al che ho realizzato che la parte di lui che mi piaceva cosi' tanto doveva essere il retro del suo collo).

Terza cotta, anzi probabilmente vero e proprio innamoramento, nel 2008, a 20 anni. Sono quasi certa di esserne fuori. Penso che mi sia passata l'anno scorso, cioe' dopo 3 anni, 3 anni e mezzo. Ma a parte la prima cotta, non sono mai passate da sole, ho sempre dovuto forzare la mano e autosuggestionarmi per non farmi più piacere il soggetto in questione. Nel caso della cotta adolescenziale e' bastato ripetermi "suvvia non e' poi molto carino". Nel caso del probabile innamoramento degli ultimi anni, ci e' voluto molto più impegno e ho spesso dovuto ricordarmi che si era dimostrato una persona indegna.
Non ci sarò quando verrai a cercarmi nel sole... che la tua vita non è la mia, io sarò già andato via... [Angelo Branduardi, Lamento di un uomo di neve]

Rispondi