Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel futuro?

E statistiche di vario genere.

Se poteste scegliere, preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel futuro?

Passato
24
57%
Presente
7
17%
Futuro
11
26%
 
Voti totali: 42

-Becks-
Maxi-Mitosi
Messaggi: 259
Iscritto il: gio dic 11, 2014 9:07 am
Orientamento: Bi

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da -Becks- »

Mi sarebbe piaciuto vivere più o meno nella generazione dei miei genitori, dagli anni '50/'60 in poi. E' un periodo ricco di innovazione e movimenti. Nonché di ottima musica :mrgreen:
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Bianca »

L'800 mi piace molto, ma se ci andassi a vivere, mi mancherebbero troppe cose.
Il futuro mi fa paura, quindi non posso scegliere qualcosa che non conosco e che mi spaventa.
Facciamo che resto qui.

natasha
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab gen 17, 2015 7:40 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: agender
Località: Roma

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da natasha »

Forse saro' l' unica a dirvi che preferisco il presente.La chiave della felicita' e' nel qui e ora non nei.progetti o in cio' che non e' stato.Se si impara ad amare il presente, molte preoccupazioni svaniscono, sono nella nostra mente che va lasciata libera

Avatar utente
QuirkyRobot
Mega-Mitosi
Messaggi: 102
Iscritto il: mar nov 18, 2014 5:55 pm
Orientamento: Asessuale Gattoromantica
Genere: XX
Località: The Matrix

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da QuirkyRobot »

Se il futuro è come in Futurama, 1000 volte futuro!!!
Io adoro la tecnologia e la scienza quindi, se il futuro promette scoperte e novità in questi due campi, io sono sistemat*...

Il presente non mi dispiace, e certamente lo preferisco al passato...

Ma, se dovessi scegliere in che epoca vivere nel passato, sceglierei sicuramente gli anni '80 (del 1900, naturalmente) negli USA, perchè è in quel periodo che la tecnologia ha cominciato a diffondersi tra la gente comune, e penso che le emozioni provocate da tutte queste novità (quasi magiche, magari) (che oggi per noi sono scontate) siano impagabili!!!

Comunque ho votato futuro, perchè tendenzialente mi attira di più, a meno che si tratti di uno scenario post-apocalittico!!! In quel caso presente o anni '80...
πάντα ρει

Avatar utente
Cas°
Junior
Messaggi: 18
Iscritto il: sab gen 31, 2015 5:03 pm
Orientamento: Asessuale Panromantica GQ
Genere: femmina
Località: Milano

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Cas° »

Nel passato, anni 20 oppure anni 50. Passarmi tutti i festival del rock e degli hippie. Vedere il primo uomo sulla luna, conoscere Hemingway e Frank Sinatra.
Il passato ha sempre avuto un grande fascino per me. Se esistesse una macchina del tempo mi ci fionderei. Potrei fare una lista infinita da cose da fare e vedere se fossi nata negli anni 20.

Non so se vi è mai passato per la testa, quindi io chiedo: non avete mai preferito vivere nel passato ma per il fatto di lottare per qualcosa? nel senso, lottare per i diritti delle donne, degli omosessuali. Quel genere di cose. So che si può fare anche adesso, ma non ci vedete una forza emotiva e partecipativa più grande nel passato?
Non so... adesso non vedo molte persone disposte quanto allora.
<My brain hums with scraps of poetry and madness.>

What shall we use To fill the empty spaces Where we used to talk? How shall I fill The final places? How should I complete the wall? -Pink Floyd
tumblr

Avatar utente
Scissorhands
Mega-Mitosi
Messaggi: 181
Iscritto il: gio ago 07, 2014 7:02 pm
Orientamento: eteroromantico
Genere: maschio atipico

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Scissorhands »

Mi piace un sacco l'epoca vittoriana(e anche quella medievale), quindi direi passato..anche se l'idea di un futuro in cui siano colmate contraddizioni e convenzioni sociali stantie e ipocrite,non mi dispiacerebbe sondarlo.Ad ogni modo, siccome la vedo una cosa abbastanza impossibile,scelgo passato.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Bianca »

L'epoca vittoriana è fantastica, ma solo per i ricchi!
Hai presente come vivevano i poveri?
Altro che trine e teiere d'argento!

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Valkyrie »

io ho scelto il futuro:3 semplicemente perché è un concetto che mi da un po' più di speranzaXD generalmente più si va avanti e più le cose migliorano, con qualche grande scivolone, certo, ma dopo ci si riprende sempre;) quindi......... boh son curiosa di vedere dove andremo a finire;)

Avatar utente
AceKitty
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: ven ago 21, 2015 9:42 pm
Orientamento: Asexual/heteroromantic
Genere: Femmina

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da AceKitty »

A me affascina il passato XD Avrei voluto tanto vivere ai tempi dell'America nativa, con i pellerossa! Giusto perche vivevano a contatto con la natura, la spiritualità, le praterie vergini sconfinate... Tutto in equilibro...
Senza gli europei colonizzatori, ovvio u.u
Andando piu indietro... I maya e gli aztechi, suppongo. O le popolazioni dell'Amazzonia. Truculente che siano, mi affascinano.

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Valkyrie »

truculente... e misteriose;D ti piacerebbe fartene un giro e apprendere i loro segreti???;)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Bianca »

Incomincia a farti un giro in Messico, così vedi quante teste hanno tagliato...
Poi sono arrivati i conquistadores e hanno insegnato loro che con un colpo di fucile, si fa prima.

Avatar utente
AceKitty
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: ven ago 21, 2015 9:42 pm
Orientamento: Asexual/heteroromantic
Genere: Femmina

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da AceKitty »

Mi piacerebbe eccome! Anche perche sopravvivere nella foresta non è facile u.u tra la pioggia, gli insetti, le malattie... Un sacco di roba pericolosa! per le teste tagliate, beh, era un modo per ottenere il potere dei nemici (o almeno mi sembra di aver letto da qualche parte)... Le civiltà precolombiane sono affascinanti anche per i rituali sacri, come offrire sacrifici umani al Sole... Affascinante.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29095
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Bianca »

Se non hai ancora letto L'Azteco, leggilo, ti piacerà tantissimo!!

Avatar utente
Aliah
Mega-Mitosi
Messaggi: 165
Iscritto il: sab lug 04, 2015 10:11 pm
Orientamento: Demisessuale Romantica
Genere: Femmina

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da Aliah »

Sono contentissima di vivere nel presente. E in proposito citerò una delle mie frasi preferite in assoluto, tratta da Kung Fu Panda.
Maestro Oogway: "Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi... è un dono. Per questo si chiama presente."
.I won't LAST LONG in this WORLD so WRONG.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Preferireste vivere nel passato, nel presente, o nel fut

Messaggio da keymaster »

Futuro assolutamente per me ! Mi ha sempre affascinato vedere oltre i miei anni, come diceva il Doc Emmett Brown, nella favolosa trilogia "Back to the Future", di cui, tra pochi giorni ricorrerà una data molto particolare: il 21 ottobre !
Vedere quale sarà il livello tecnologico tra 100 anni, sempre che l'essere umano non si sia prima auto-distrutto, dato che una nuova guerra mondiale avrebbe il medesimo potere distruttivo di una collisione tra questo piccolo pianeta ed una cometa. Vedere se la razza umana riuscirà a sopravvivere anche a questa prossima era di surriscaldamento delle temperature, ormai certa ed inevitabile.
A quanto mi risulta, la questione legata ai viaggi nel tempo è legata alla quantità di energia necessaria per spostarsi in avanti o indietro. Per il momento non disponiamo di questa enorme/smisurata quantità di energia. Ma... mai dire mai nella conoscenza scientifica.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Rispondi