Sogni (e relative interpretazioni)

Tutto quel che vi passa per la testa, senza restrizioni!
Avatar utente
blueberyl
A-frodite
Messaggi: 1086
Iscritto il: mer lug 27, 2005 4:52 pm
Orientamento: Etero-Asessuale
Località: dagli abissi della mia anima

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da blueberyl »

SilverKitsune ha scritto:Impensabili non proprio, però un paio di casi sono stati piuttosto particolari :mrgreen: una volta ho sognato di giocare a pallavolo con alcuni ragazzi del mio corso di nuoto (cosa che non facevo molto spesso), una volta ho sognato che la mia famiglia cambiasse casa (e 2 giorni dopo ci pensò davvero, ma poi non riuscimmo a farlo per altri motivi), un'altra volta la verbalizzazione, e poi ho sognato i giardini del Quirinale senza esserci mai stata, con la piazzetta e la fontana esattamente com'è nella vita reale. Questi sono i casi che ricordo, ce ne sono un altro paio ma non mi vengono in mente ora.
Eeeeeh ma io ti batto di gran lunga :D
Perlopiù faccio sogni premonitori spiacevoli, purtroppo. Spesso faccio anche sogni lucidi, sono bellissimi, perchè possiamo guidarli a nostro piacimento...
Anche io credo che i sogni premonitori siano frutto del nostro subconscio e che abbiano un senso nella scienza e non nel mondo esoterico.
"E' in noi un Regno che esiste ma non possediamo, ed è lo stesso che possediamo senza che esso esista"

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da AnDieWelt »

Io ci credo abbastanza in queste cose, ho avuto anch'io la mia esperienza a riguardo, relativa ai sogni e non. Spero che un giorno scienza e occulto trovino finalmente un accordo nell'accettare che possa esistere qualcos'altro oltre al subconscio, e anche se non me ne intendo molto, mi pare che alcune teorie stiano portando verso questa direzione, ne sono felice :D
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da SilverKitsune »

Andie, sarei molto interessata a saperne di più riguardo a questi studi di cui parli. Puoi argomentare e/o mettere dei link? :mrgreen:
Blue, che genere di sogni premonitori hai fatto se posso chiederlo?
Riguardo ai sogni lucidi io ne facevo spessissimo da bambina e nella prima adolescenza... quasi tutti i miei sogni erano tali. Poi ho preferito smettere di farli, perché volevo che il mio subconscio si mostrasse completamente libero da freni imposti dalla ragione almeno nel sogno, quindi ho smesso :lol: A volte mi capita ancora, però, di sognare ed essere cosciente che sto sognando.
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da AnDieWelt »

SilverKitsune ha scritto:Andie, sarei molto interessata a saperne di più riguardo a questi studi di cui parli. Puoi argomentare e/o mettere dei link? :mrgreen:
Blue, che genere di sogni premonitori hai fatto se posso chiederlo?
Si anche se come ho già detto non me ne intendo gran che di queste faccende e quindi potrei parlare giusto per sentito dire e non voglio entrare troppo in discorsi su cose che non conosco abbastanza bene. Ma per esempio mi capita sempre più spesso di sentir parlare di teorie come la fisica quantistica, o la nuova teoria delle stringhe, che pur essendo ancora appunto teorie, da quello che ho capito potrebbero dare una parvenza che forse anche ciò che generalmente è definito "occulto" (come l'anima o i piani dimensionali) possa avere anche una base scientifica.. D'altronde la scienza non può ancora vantarsi di aver dato una spiegazione inequivocabile e a qualsiasi cosa ed è del tutto probabile che esista ancora un mondo di cose che ancora non conosciamo o non sappiamo spiegare, e questo non significa non esistono, al limite ci si può credere o no.. poi non lo so, non mi sono mai interessato più di tanto alle scienze, ed in particolar modo queste bisognerebbe averci studiato un po' su per comprenderle bene e saperle spiegare come si deve, ma se ti interessa basta google per trovare una infinità di articoli che lo spiegano in maniera più o meno approfondita :D
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da Bakeneko »

Ho fatto un sogno particolarissimo.
Ero a casa sotto una terrazza e guardando in alto vedo un elicottero, dopo un po' (non so come) l'elicottero perde una elica e la vedo che precipita verso di me, ogni tanto viene coperta dal tetto poi finalmente precipita a pochi passi da me schivando di striscio il tetto di casa.
Trascorre un altro po' di tempo e in cielo stavolta passa un aereo di linea. Mi accorgo che qualcosa si è staccato da un motore, lo seguo per un po' con gli occhi poi torno a non farci caso... Ad un certo punto piomba vicino a me l'elica di quest'altro aereo... e mi ha proprio schivata per un soffio.

Ho letto quelcosa riguardo il sognare un elica e c'era scritto che "rappresenta il movimento in avanti e il progresso. Può anche simboleggiare un cammino spirituale."
Però le mie due eliche sono cadute e hanno rischiato di colpirmi... speriamo che non sia un brutto presagio. :?
Ultima modifica di Bakeneko il dom ago 19, 2012 1:42 pm, modificato 1 volta in totale.
53x+m³=Ø

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da SilverKitsune »

Nyma, hai forse paura di fare un passo importante nella tua vita? Mi viene da pensare che, se la simbologia delle eliche è corretta, potrebbe essere una plausibile interpretazione.
A me è capitato un altro episodio onirico molto strano. In un sogno di qualche settimana fa c'era il mio ex. Non parlava, ma a me non andava proprio di vederlo (non ci parliamo da mesi e mesi e mesi e sto molto meglio così), quindi... praticamente l'ho estromesso dal sogno di mia volontà. :o e mi sono ritrovata in uno scenario diverso, una sorta di ampio spiazzo con una strada lunga e alberi molto alti e dalle chiome verdeggianti, tutti simmetrici, sui lati. E c'erano degli edifici rossi/marroncini dietro di essi. Presenze umane zero, a parte me stessa. Poi ho avuto la sensazione di semisvegliarmi, nella vita reale probabilmente avevo gli occhi semichiusi, perché ho fisicamente sentito le palpebre che si sollevavano ma il sogno è continuato e avevo il controllo totale su tutto! Vedevo qualunque cosa, sentivo ogni fibra del mio essere, e come nel sogno precedente ho preso il controllo del mio corpo-nel-sogno e ho accelerato, accelerato e accelerato fino a raggiungere una velocità elevatissima, proiettandomi dritta verso il sole all'orizzonte. E poi non ricordo più cos'è successo. :shock:
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da Bakeneko »

Silverkitsune di passi importanti non ne ho all'orizzonte. Anche se devo ammettere che ogni piccola decisione per me è un passo importante vista la mia insicurezza. :D
Il tuo sogno, da come lo hai descritto, mi è sembrato bellissimo, sopratutto la parte finale!
Ho trovato alcune spiegazioni riguardo il sole http://guide.supereva.it/sogni/interven ... 4564.shtml
Per la lunga strada con gli alberi ho trovato che potrebbe indicare il percorso verso il raggiungimento di pace interiore, trovare la vostra spiritualità. Gli alberi con le chiome verdeggiati rappresentano le speranze, la forza e la stabilità.
Gli edifici(soprattutto le case) di solito rappresentano l'interiorità, l'anima di una persona...
Forse stai cercando di capire qualcosa in più riguardo te stessa, per questo guardi alle tue emozioni con criterio indagatore. Infine ci riuscirai a le tue certezze aumenteranno (=l'accelerazione verso il sole).
Questo secondo la mia modesta interpretazione di non-esperta. :wink:

Io pochi giorni fa ho sognato che stavo tornando a casa in bici dalla città ed era notte fonda. Nella realtà ci vogliono una decina di minuti per arrivare, invece nel sogno mentre correvo sembrava che il tempo scorresse molto più veloce. Infatti quando sono arrivata ad un incrocio è giunta l'alba.
Non è la prima volta che mi sogno di passare tutta la notte fuori e assistere all'alba.. e ogni volta mi dà una sensazione bellissima di pace e serenità. :)
53x+m³=Ø

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da SilverKitsune »

Penso che tu abbia dato un'interpretazione almeno parzialmente azzeccata, Nyma. Non so dirti se hai ragione in tutto e per tutto, ma quel che hai notato sostanzialmente corrisponde alla verità. :mrgreen:
Mi piace il tuo sogno! Ricordi alcuni dettagli dell'alba?
Io negli ultimi giorni ho sognato... uhm... di prendere in mano un piccolo riccio nel mio giardino, e questo riccio aveva gli aculei soffici e che non pungevano. Poi ho sognato di imbarcarmi in un'avventura fantasy attraverso dei mondi strani, probabilmente ambientazioni simili a quelle che ho scelto per il romanzo a cui sto lavorando. Poi ho sognato un tipo che mi piace da diversi mesi. E poi non ricordo altro, ho solo questi flash. :|
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da Bakeneko »

Dettagli dell’alba? Oddio nell’ultimo sogno c’era una luce tenue che riscaldava l’aria e mi faceva stare bene. E ora che ci penso stranamente il sole sorgeva da ovest!! xD
L’alba che ho sognato tempo fa era più o meno la stessa solo che ero più al centro del paese e quindi ho assistito al risveglio della città, l’apertura dei negozi, l’intensificazione del traffico nella strada. Prima di sognare l’alba ricordo di aver sognato di pattinare sul ghiaccio con un ragazzo e io ero vestita da sposa.

Proprio l’altro giorno invece ho sognato che mi coccolavo addosso ad un ragazzo mai visto prima e non era nemmeno molto bello: era un po’ grassottello e di viso assomigliava a Ronald Weasley di Harry Potter, però mentre mi ci strofinavo contro mi pareva che la sua espressione diventasse più dolce e mi dava una bella sensazione. Probabilmente significa solo che sento mancanza di affetto.
53x+m³=Ø

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da SilverKitsune »

Sia l'abbraccio che il sole dell'alba possono essere simboli di affetto per come la vedo io... è sempre calore, nel primo caso umano, nel secondo caso fisico. ;)
Il risveglio della città deve essere stato fantastico. Una decina di giorni fa ero in Calabria in vacanza e stetti fuori la sera, fino alla mattina successiva, con gli amici. Ho visto l'alba sul mare, è stata una visione impagabile :D
Poi una volta ho sognato di sposarmi anche se fisicamente ero diversa da come sono davvero, avevo sulla trentina d'anni, i capelli neri (i miei sono biondo cenere/castano chiaro), gli occhi verdi, e mi sposavo in una grotta che aveva un interno a cupola e pareva una chiesa. :|
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da Bakeneko »

Pure io ero diversa quando ho sognato di essere vestita da sposa, solo che non mi sposavo ma pattinavo nel ghiaccio.

Ho letto in giro che sognare di sposarsi è collegato alla convivenza in noi della nostra parte maschile e femminile. Se uno dei due protagonisti dell'evento è sconosciuto significa che non ci è ben chiaro un lato della nostra personalità.
Collegando il fatto della grotta con il resto, direi che potrebbe indicare il bisogno di comprensione, di rifugiarti per capire meglio che strada prendere nella vita, come agire, come atteggiarsi. Ovviamente giocano un ruolo fondamentale le emozioni, se la grotta ti sembrava meravigliosa e le emozioni erano positive indica un incontro con il proprio io...

Nel mio ultimo sogno ero arrivata in un paesetto sperduto con poche vecchie case e le vie tutte di sassi. C'era una bella chiesa in pietra a faccia vista posta a lato di una stradina verso un bosco: sembrava che fosse tutto abbandonato. Qualcuno mi disse che per lui/lei era stato uno spreco di denaro costruire una chiesa che nessuno adoperava. Lo stesso giorno arriva un prete in paese e prepara subito una messa. Dentro in chiesa ho trovato un sacco di parenti. La luce pareva più luminosa dentro che fuori (c'era un bel colore dorato ovunque). [Da notare che in realtà entro in una chiesa max 2 volte l'anno.] :?
53x+m³=Ø

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da SilverKitsune »

Beh, il sogno di matrimonio che ho avuto è stato direi piuttosto gioioso. L'ho fatto al tempo in cui stavo ancora col mio ex e il marito era lui, preciso identico a com'era allora nella vita reale, solo un po' più grande (anche lui aveva sulla trentina d'anni nel sogno, e pure nella vita reale avevamo la stessa età). La grotta non era molto illuminata, ma era un ambiente accogliente e c'era un tappeto rosso che portava verso l'esterno, non tantissima gente (non mi piacciono i posti affollati), e ricordo che ho fatto una sorta di danza felice improvvisata col bouquet in mano. Da fuori veniva una luce bellissima, era pieno giorno e c'era il sole. Decisamente un bel sogno. :mrgreen:

Il fatto che tu sia entrata in un luogo dove non entri quasi mai mi fa pensare che forse stai cercando esperienze nuove dalla tua vita, oppure vuoi sondare terreni precedentemente insondati della conoscenza, per esempio capire un lato della tua identità che ancora non ti è chiaro e al quale magari non avevi fatto molto caso o dato molto peso prima d'ora. Però io non mi appoggio a nessuna teoria di riferimento, quindi queste sono solo mie supposizioni. :lol:

Io ho sognato qualche giorno fa una mia vecchia conoscenza, un ragazzo che frequentava la mia lega Pokémon quando l'avevo, e che ho rivisto a febbraio in occasione di una sua visita a Roma (ora studia nel nord Italia). Ogni tanto ci siamo parlati anche sul web da allora, ma non tantissimo. Ebbene, nel sogno mi ricordo che era praticamente un indovino: io cercavo di capire delle cose sull'ambiente e sugli avvenimenti, e anche su di lui, e puntualmente pochi secondi prima che io arrivassi alla soluzione o che succedesse qualcosa, lui mi diceva per filo e per segno cosa avrei capito o cosa sarebbe successo, e non sbagliava mai. Poi a fine sogno mi ha anche predetto la fine del mondo, solo che non ho sognato abbastanza per vedere se aveva ragione o no sull'argomento. :shock:
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3576
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: ♀️

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da Bakeneko »

Il mio ultimo sogno è breve e alquanto assurdo: in pratica c'era il mio gatto che covava delle uova in un nido posto in mezzo al giardino. In giardino c'era un sacco di movimeto (cioè passavano spesso dei cani) ed è successo che un uovo si è rotto, l'essere che c'era dentro è nato prematuramente percui quando l'ho trovato era già stecchito. :?
53x+m³=Ø

Avatar utente
Asuka
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: dom giu 17, 2012 2:54 pm

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da Asuka »

da quando ho iniziato l'università e mi sono fidanzata ci sono 3 tipi di sogno che faccio SEMPRE..alternandoli

1) VIAGGIO
spostandomi solo col treno ci sono periodi che sono ossessionata da treni e metrompolitane che me li sogno sempre...col mio ragazzo dobbiamo raggiungere un posto e nel sogno non ci arriviamo mai xkè succedono casini e imprevisti! Angosciante

2) TRADIMENTO
sogno spesso che lui mi lasci sempre per una modella, spesso bionda (a lui piacciono le bionde) e me lo dice con "cosa ti aspettavi?" e io O.O
Però a volte sogno anche io di tradirlo....o solo desiderando di stare con uno...a volte è "Mister X" l'uomo senza volto, a volte qualcuno di nostra conoscenza (che io nella normalità di tutti i giorni trovo carino ma con cui non tradirei mai mai il mio lui)...e mi sveglio sempre con angoscia e senso di colpa.

3) ESAMI
Sogno di passarli o con facilità (tipo stanotte) in modo assurdo (es. stanotte ho sognato che passavo gli esami xkè c'erano delle situazioni da analizzare nell'esame che erano identiche a puntate di telefilm che guardo e quindi li passavo super easly :D )oppure che sono bocciata...ma sogno spesso cmq di passarli! Mi sveglio delusa xkè avrei preferito continuare il sogno XD

Prima dell'università avevo sogni + eterogenei e confusi...ora sn molto più ordinaria XD

ps. rarissime volte sogno il MATRIMONIO..ma mai la cerimonia...sempre o i preparativi o il dopo
Everyday I'm Shuffling

Ancora una volta, grazie a Wikipedia, sono diventata una persona migliore.

Sceglierò sempre un pigro per fare un lavoro difficile, perché troverà sempre un modo facile per farlo ~ Bill Gates


“Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare” (Marilyn Monroe)

"I miei amici che facevano sport sono morti da tempo" (G. Andreotti)

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: Sogni (e relative interpretazioni)

Messaggio da SilverKitsune »

Io ho sognato pochi esami finora e nessuno di quelli che ho sognato andava bene... o meglio, sognavo il periodo di tempo prima di cominciarli, e c'erano sempre mille imprevisti che mi ostacolavano, tipo una volta mia madre che anziché farmi andare all'esame mi voleva portare nella direzione opposta, oppure un'altra volta mi dimenticavo le chiavi di casa e me ne rendevo conto poco prima dell'inizio dell'esame. Che sogni strani :lol:

Ultimamente ricordo pochissimo di ciò che sogno... ieri notte ero a bordo piscina (vestita) e un amico del mio migliore amico mi parlava, ma io non gli prestavo quasi attenzione, e guardavo la gente che stava nuotando o sguazzando in acqua. Stanotte invece ho sognato di parlare con non-ricordo-chi, una persona che esiste davvero e che io conosco anche se non ricordo altro, e mi stava ridicendo cose che già sapevo e le ricordavo tutte, e lui (credo fosse un ragazzo) era sorpreso che me le ricordassi, mentre per me era ordinaria amministrazione. Poi quest'individuo sparisce e divento un osservatore esterno del sogno. Vedo davanti a me un panorama cittadino al tramonto, ma comunque illuminatissimo, e noto un edificio alto che riluce del giallo oro del sole.

Qualche giorno fa ho fatto un sogno buffissimo: in questo sogno c'era un ragazzo (una persona non realmente esistente) che mi piaceva, anche se non lo sapeva. Poi c'era un altro ragazzo (sempre una persona non realmente esistente) a cui invece piacevo io, anche se la cosa non era ricambiata, e questo individuo voleva sposarmi. E io mi trovavo nella situazione di dovergli spiegare che mi piaceva quell'altro senza ferire i suoi sentimenti. Un po' mi ha fatto pena :mrgreen:
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Rispondi