Confusione e imbarazzo...

Per tutto ciò che riguarda coloro che si sentono "a metà" tra sessuali e asessuali: grey-A e demisessuali.
Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Bianca »

Noooooooooooo!
Quella era una considerazione generale.
Ricordo di aver letto interventi di qualche uomo e di qualche donna, che, verso i 60, ancora avevano dei dubbi.
Stavano davanti a scelte compiute, ancora senza riuscire a spiegarsele esattamente.
Dì la verità....per creare il Sebastiano ti sei guardato allo specchio...................

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Bianca ha scritto:Noooooooooooo!
Quella era una considerazione generale.
Ricordo di aver letto interventi di qualche uomo e di qualche donna, che, verso i 60, ancora avevano dei dubbi.
Stavano davanti a scelte compiute, ancora senza riuscire a spiegarsele esattamente.
Dì la verità....per creare il Sebastiano ti sei guardato allo specchio...................
AAAAAH! Non avevo capito. No, non sono io. Io sono alto e magro, non sono così muscoloso...anche se ho comunque un bel corpo...DICIAMOLO! :lol: :lol: :lol: Io credo che sia impossibile capire completamente se stessi, siamo creature in continua evoluzione e cambiamento. Ad esempio, quando ero trentenne spesso sentivo coetanei fare battute sugli omosessuali, ora che vanno verso i 50 alcuni di loro so che hanno avuto approcci con maschi. Quindi nella vita non bisogna mai giudicare, perchè con il tempo le idee e i gusti possono cambiare. Poi c'è chi come me VENERA i MASCHI e mai potrà diventare etero :D :D :D :D

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Bianca »

Vabbè, dai, a lui abbiamo messo più muscoli..........
Capire se stessi, è una bella impresa ed i mutamenti che riscontriamo nel corso degli anni, ci sorprendono.
Anch'io penso che tu non ti ritroverai mai etero.

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Saurus97 ha scritto:In realtà, Bianca, non credo che dietro il mio interesse verso l'ombelico ci sia tutta quella filosofia... anche se, sai, tempo fa avevo ipotizzato che l'anima di una persona si trovasse proprio lì dato che l'ombelico e l'anima hanno alcune somiglianze, tra cui sicuramente, quella più importante è che nessuno dei due deriva da fattori genetici, ma solo da una cosa che si può chiamare caso o destino a seconda delle credenze. Certo, anche l'anima comunque non è niente di certo, ovviamente, però personalmente mi piace pensarla così.
Comunque, Anacreonte, personalmente non ci trovo niente di strano a sognare uomini nudi, dati i tuoi trascorsi. D'altronde, immaginare non vuol dire volere che si realizzi davvero. Non per forza, almeno...
Comunque, riguardo alla mia scoperta, una cosa va detta: il fondo è sempre stata la cosa che mi ha attirato di più, ma fino a ieri non pensavo che fosse anche il discriminante che mi permette di dire "questo mi piace, quello no". Forse, psicologicamente, vedere il fondo di un ombelico mi piace perché comunque, specialmente negli incavati, quella è la parte più nascosta e meno visibile, quindi sarebbe come coglierne i segreti nascosti, in teoria. E questo, naturalmente, comporta che un altro fattore importante per me sia la profondità, che non deve essere troppa ma nemmeno troppo poca. Cioè, non mi piacciono quelli in cui il fondo è subito visibile, ma nemmeno quelli che sembrano buchi neri portatili. Questo influenza a sua volta però anche la forma, perché quelli a filo, che ricordano tagli verticali sulla pancia, e che è anche quello tipico degli anime, molte volte impediscono la visione del fondo, che invece risulta più possibile da vedere in quelli rotondi e ovali che, se sono grandi, non abnormi, beh, tanto meglio. Ecco qua la mia scoperta in tutti i suoi punti e, con essa, la spiegazione del perché quello del mio amico sia anche il mio preferito: rispetta tutti i punti elencati.
Vedi, Anacreonte, ho raccontato tutto! XD
E' bello che tu ti sia aperto ed abbia raccontato tutto quello che un ombelico ti suscita. Sicuramente ci saranno altri che potranno identificarsi in te. Ora però mi hai reso troppo curioso!!!! Una foto dell'ombelico del tuo amico, no? Mi piacerebbe vederlo...o sei geloso? Può capitare di essere gelosi di una cosa che ci piace....

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Bianca ha scritto:Vabbè, dai, a lui abbiamo messo più muscoli..........
Capire se stessi, è una bella impresa ed i mutamenti che riscontriamo nel corso degli anni, ci sorprendono.
Anch'io penso che tu non ti ritroverai mai etero.
AH! AH!.. Infatti, mi piacciono troppo i maschietti...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Bianca »

Per quanto riguarda le foto, ognuno conservi gelosamente le sue..........

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Bianca ha scritto:Per quanto riguarda le foto, ognuno conservi gelosamente le sue..........
Ma io scherzavo....e poi dovendo scegliere guarderei altro....ad esempio un micino

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Bianca »

Vuoi mica mettere quanto è sexi un gatto in confronto ad un ombelico!...........

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Bianca ha scritto:Vuoi mica mettere quanto è sexi un gatto in confronto ad un ombelico!...........
:lol: :lol: :lol: :lol:

Saurus97
Ameba
Messaggi: 57
Iscritto il: mar ago 09, 2016 8:09 am
Orientamento: asessuale aromantico
Genere: maschio

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Saurus97 »

I gatti sono pucciosi, Bianca, non sexy :lol:
Comunque Anacre, mi dispiace, ma anche volendo, non ne ho foto e, anche se la avessi, non lo farei vedere nemmeno per un miliardo di euro. Anche se ha un bellissimo ombelico, lui è mio amico e lo sarà sempre, comunque vadano le cose, e non metterei mai in mostra qualcosa che fa parte esclusivamente della nostra vita, neanche cose più banali. Però, mentre ieri descrivevo i miei, da poco scoperti, criteri di preferenza, mi sono reso conto di una cosa. In fondo, gli ombelichi delle persone mi piacciono per lo stesso motivo per cui mi piacciono le cose più importanti della mia vita: il latino, la psicologia, i dinosauri e anche il soprannaturale. Lo scavare a fondo per cogliere la verità. Cioè, i dinosauri, per esempio, mi affascinano sin da piccolo, avevo due anni quando mi è venuta la passione, in quanto trovavo e trovo ancora affascinante, come la natura sia riuscita a dare forma a creature tanto straordinarie in grado di assumere un numero enorme di forme e dimensioni, di elaborare armi di difesa e di attacco di cui oggi, al più, possiamo trovare solo imitazioni. Non per niente il mio desiderio è diventrare un paleontologo per poter così studiare i fossili di queste creature...
Ecco, una cosa del genere credo che possa essere valida anche per gli ombelichi: a un primo sguardo possono sembrare tutti uguali, al massimo si può notare la differenza tra un incavato e uno sporgente, ma difficilmente si va oltre. Nel mio caso, invece, mi piace studiarli, capire in cosa si differenziano l'uno dall'altro e cosa li rende unici. Credo che sia per questo che mi piace vederne il fondo, perché effettivamente è la parte più nascosta, più difficile da vedere se non ci presti attenzione e che, insieme agli altri dettagli, rende unico un ombelico. Solo che questo tipo di indagine, al contrario di tutte le altre, mi eccita anche dal punto di vista fisico, specialmente poi se l'ombelico in esame presenta caratteristiche che mi colpiscono, primo fra tutti un fondo che io trovi esteticamente bello. Bah, come si passa però da un'indagine per passione a unico piacere fisico che sono in grado di provare, ancora non lo capisco...

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Saurus97 ha scritto:I gatti sono pucciosi, Bianca, non sexy :lol:
Comunque Anacre, mi dispiace, ma anche volendo, non ne ho foto e, anche se la avessi, non lo farei vedere nemmeno per un miliardo di euro. Anche se ha un bellissimo ombelico, lui è mio amico e lo sarà sempre, comunque vadano le cose, e non metterei mai in mostra qualcosa che fa parte esclusivamente della nostra vita, neanche cose più banali. Però, mentre ieri descrivevo i miei, da poco scoperti, criteri di preferenza, mi sono reso conto di una cosa. In fondo, gli ombelichi delle persone mi piacciono per lo stesso motivo per cui mi piacciono le cose più importanti della mia vita: il latino, la psicologia, i dinosauri e anche il soprannaturale. Lo scavare a fondo per cogliere la verità. Cioè, i dinosauri, per esempio, mi affascinano sin da piccolo, avevo due anni quando mi è venuta la passione, in quanto trovavo e trovo ancora affascinante, come la natura sia riuscita a dare forma a creature tanto straordinarie in grado di assumere un numero enorme di forme e dimensioni, di elaborare armi di difesa e di attacco di cui oggi, al più, possiamo trovare solo imitazioni. Non per niente il mio desiderio è diventrare un paleontologo per poter così studiare i fossili di queste creature...
Ecco, una cosa del genere credo che possa essere valida anche per gli ombelichi: a un primo sguardo possono sembrare tutti uguali, al massimo si può notare la differenza tra un incavato e uno sporgente, ma difficilmente si va oltre. Nel mio caso, invece, mi piace studiarli, capire in cosa si differenziano l'uno dall'altro e cosa li rende unici. Credo che sia per questo che mi piace vederne il fondo, perché effettivamente è la parte più nascosta, più difficile da vedere se non ci presti attenzione e che, insieme agli altri dettagli, rende unico un ombelico. Solo che questo tipo di indagine, al contrario di tutte le altre, mi eccita anche dal punto di vista fisico, specialmente poi se l'ombelico in esame presenta caratteristiche che mi colpiscono, primo fra tutti un fondo che io trovi esteticamente bello. Bah, come si passa però da un'indagine per passione a unico piacere fisico che sono in grado di provare, ancora non lo capisco...
Pensa che oltre che pittore sono spiritista, ogni tanto viene un team di ghost hunter a casa mia, che è abbastanza famosa. Come vedi abbiamo passioni comuni....

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Bianca »

Cosa fa uno spiritista?

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Bianca ha scritto:Cosa fa uno spiritista?
Le sedute spiritiche...e spesso si collabora con gruppi di recerca sul paranormale, es. ghost hunter

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Bianca »

Non è una cosa buona fare le sedute spiritiche ed è molto pericoloso.
Fai attenzione.

Anacreonte
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 73
Iscritto il: sab ago 13, 2016 6:15 pm

Re: Confusione e imbarazzo...

Messaggio da Anacreonte »

Bianca ha scritto:Non è una cosa buona fare le sedute spiritiche ed è molto pericoloso.
Fai attenzione.
Non sono mica un principiante, sono sensitivo da quando avevo 13 anni, non sono di quei cialtroni che chiedono soldi, seguo le regole della mitica A. Rendhell e so cosa fare. Fare sedute è pericolosissimo e sconsiglio di farle, le cose vanno fatte seguendo regole ben precise, non si può giocare su questo.

Rispondi