La mia futura moglie

Per tutto ciò che riguarda coloro che si sentono "a metà" tra sessuali e asessuali: grey-A e demisessuali.
Dariosic
Junior
Messaggi: 5
Iscritto il: gio apr 15, 2021 3:50 pm
Orientamento: Sessuale
Genere: Maschio

La mia futura moglie

Messaggio da Dariosic »

Ciao ragazzi.
Sono nuovo in questo forum.
Spinto da una forte frustrazione ho deciso di chiedere un confronto con voi. Vi racconto la mia situazione.
Premetto di essere un ragazzo sessuale , reputo il sesso essenziale , a maggior ragione in una vita di coppia. Ho un forte libidio di vario genere.
Ho una relazione con una donna da 6 anni , che amo profondamente di cui vorrei legarmi a vita . Già dai primi periodi di relazione, mi sono accorto del suo poco interesse al sesso, lo facevamo poco e male, dovuto a un suo rifiuto ad ogni cosa, questo no quello no, preliminari non se ne parlava, era tutto no , gli faceva tutto schifo. Parlare di sesso era tempo perso. Per i primi 3 anni di convivenza ho accettato questa situazione in quanto pensavo che tutta questa situazione era dovuto alla sua giovane età. Gli anni passano , la mia frustrazione cresce , l amore cresce sempre di più , mi sono convinto di parlargli apertamente del mio malessere, inizia un confronto tra di noi, lei finalmente inizia a parlare , mi spiega che la sua poca voglia è dovuta ad una poca esperienza e da un concetto del sesso totalmente sbagliato e da una educazione familiare. Abbiamo parlato tantissimo, ci siamo confrontati, ma il problema non si è risolto, ogni tanto capitava , sembrava l accontentino , un vero è proprio obbligo coniugale mensile, un fallimento totale , una tristezza assurda. Finalmente ho deciso di giocare a carte scoperte, con la speranza che qualcosa in lei nasceva , una curiosità , una reazione , il tutto con esito negativo. Ho provato a chiedergli se avesse una perversione, una fantasia un qualcosa che gli piacerebbe provare , Niente! Sostiene di nn aver mai avuto una fantasia , una perversione. Al che ho pensato vediamo se riesco a fargliele venire io, ho provato con i film porno , niente si addormentava , guardava qual film disinteressata totale , come se stesse guardando un film in lingua tedesca. Ho creato un profilo su un sito di incontri con la speranza che trovava qualcosa che le poteva interessare, niente ! Unico suo interesse è stare sui social network, vedere che fanno i vip , videochiamare con le amiche e parenti. La cosa che più mi turba è la sua totale indifferenza al sesso, nessun senso di Libidio, nessun pensiero peccaminoso, nessuna pulsione sessuale, in 30 anni non mai praticato l autoerotismo, fosse per lei , la nostra vita sarebbe un no sex. Secondo voi , visto la vs esperienza e consapevolezza, qual è il vostro pensiero ?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28037
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Bianca »

Il mio pensiero è che tu allontani, almeno per il momento, l’idea di legarti a questa donna per la vita.
È evidente che a lei il sesso non interessa, non lo cerca, non lo sente un mezzo per comunicare con te e trasmetterti, anche in quel modo, il suo amore.
Il fatto che la tua situazione e il tuo desiderio siano completamente opposti, deve indurti a considerare di dover sopportare un futuro sempre più frustrante per te ed un accordo con lei che non raggiungerà mai la conpletezza.

Queste considerazioni possono essere molto dolorose per te e anche per lei ma stabilire dei legami in questa situazione, è veramente un azzardo.

Angela108
Maxi-Mitosi
Messaggi: 200
Iscritto il: mar giu 02, 2020 7:54 pm

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Angela108 »

Dariosic ha scritto:
gio apr 15, 2021 4:13 pm
"...reputo il sesso essenziale..."
Il tuo benessere dipendera' quindi dalla quantita' e dalla qualita' del sesso che farai.
------------
"Ho una relazione con una donna da 6 anni , che amo profondamente..."
Per fare sesso con te, lei deve usare contraccettivi?
Ami profondamente anche il suo benessere fisico e la sua serenita' mentale?
-----------
"...questo no quello no..."
L'atto sessuale e' semplice: non e' abbastanza creativo per i tuoi desideri?
-----------
"preliminari non se ne parlava"
Intendi sesso orale e masturbazioni reciproche? Giocare un po' col corpo, per divertirti?
--------------
"Parlare di sesso era tempo perso."
Chi vuole essere ricordata di un tasto che per le donne e' tanto dolente?
La domanda che la donna si pone e' questa: se non faccio sesso, lui mi lascia?
Intuisci benissimo, come tutti, la natura infima di questo ultimatum...
--------------
"...pensavo che tutta questa situazione era dovuto alla sua giovane età."
A 24 anni, non era poi cosi' giovane.
Al sud Italia dicono:
"Prendila giovane (appena signorina), cosi' te la cresci!"
(le modelli la mente per indurla a farle fare le pratiche che vuoi tu...)
--------------
"la mia frustrazione cresce , l amore cresce sempre di più"
Chi non e' attratto da cose candide, innocenti, pure? Quanti sono tuttavia all'altezza di onorarle?
--------------
"mi spiega che la sua poca voglia è dovuta ad una poca esperienza"
Peccato che la sua "poca" esperienza non ti faccia sentire onorato.
Forse preferiresti di gran lunga una che se ne e' passati cento, basta che quando arrivi a te, sia vogliosa...
A molti viene comodo che la donna faccia il suo addestramento con altri, e che, anzi, impari varie cose da molteplici relazioni, cosi' quando arriva a loro ha piu' materiale a disposizione nel suo repertorio erotico... per non farsi lasciare, a tutti i costi.
--------------
"da un concetto del sesso totalmente sbagliato e da una educazione familiare."
Famiglia cattolica? Famiglia un po' all'antica?
Donne e buoi dei paesi tuoi - dicono, ma c'e' ancora Amsterdam che sforna ragazze con una cultura diversa...
--------------
"ogni tanto capitava , sembrava l accontentino , un vero è proprio obbligo coniugale mensile, un fallimento totale , una tristezza assurda."
C'e' da aspettarselo che una te la dia il piu' raramente possibile... centinaia di barzellette scritte in proposito!
--------------
"con la speranza che qualcosa in lei nasceva , una curiosità , una reazione , il tutto con esito negativo."
A meno che non sia il rito sacro del concepimento, non e' che ci sia qualcosa di tanto importante e glorioso da scoprire!
--------------
"Ho provato a chiedergli se avesse una perversione..."
Chi ha delle perversioni, la loro "stranezza", all'occhio attento, traspare anche in altri aspetti della vita quotidiana.
Ho la sensazione che intorno a lei tutto appaia normale, conscienzioso, responsabile, organizzato, vero?
--------------
"Al che ho pensato vediamo se riesco a fargliele venire io"
Grande idea, huh? :roll:
(e non ci indurre in tentazione?, se lei e' cattolica)
--------------
"ho provato con i film porno"
Wow, di bene in meglio...
Cosi' ti sei giocato anche l'ammirazione che poteva avere di te...
Se anche, nella paura del dolore di perderti, si dovesse adeguare alle tue necessita', di certo non si scordera' le idee che le hai proposto...
---------------
"Ho creato un profilo su un sito di incontri con la speranza che trovava qualcosa che le poteva interessare, niente !"
Ti sei proprio applicato...
---------------
"Unico suo interesse è stare sui social network, vedere che fanno i vip , videochiamare con le amiche e parenti."
Cose da ragazze: una ragazza socievole, che si integra facilmente, che ama le comunicazioni, le relazioni di amicizia e la famiglia.
---------------
"La cosa che più mi turba è la sua totale indifferenza al sesso"
Certo, ti fa tirare poca acqua al tuo mulino...
---------------
"nessun senso di Libidio, nessun pensiero peccaminoso,"
Che te ne fai di un angelo accanto?
---------------
"nessuna pulsione sessuale"
Magari qualche pulsione le verrebbe anche... una volta all'anno... se non ci fosse un obbligo morale, e la paura di perderti se non lo fa...
Ma che te ne fai di fare sesso una volta all'anno?

Tu vuoi una bella donna con la quale divertirti, rilassarti, intrattenerti, alla fine di una lunga e stressante giornata di lavoro... Allora si' che ci stai insieme tutta la vita, vero? E saresti disposto anche ad avere solo lei fino alla fine dei tuoi giorni e a starle fedele... basta che te la da'... basta che non gliela devi elemosinare... che non ti fa sentire in colpa per le tue voglie... basta che puoi dire a te stesso che e' lei che di sua iniziativa vuole anche farlo... che la vedi prendere iniziative interessanti... che ti sorprende di tanto in quando con qualcosa di erotico... lingerie, messaggi piccanti che ti arrivano inaspettati al lavoro, durante la pausa pranzo, cosi' puoi andare un attimo in bagno a darti una "regolata", un calendario privato di nudo per l'anno nuovo, una vita sessuale regolare ed affidabile, sulla quale puoi contare come medicina a praticamente tutto (Sexual Healing) che da' un senso alle tue giornate, cosi' sai per che cosa vale la pena lavorare duro, tollerare le difficolta' quotidiane... (tira di piu' un pelo di f... che un carro di buoi, dicono), ricevere un bel pom.... gratificatorio la sera, o la mattina come sveglia-umana (cosa che per te forse non rientra nelle perversioni, ma nei semplici "preliminari" (?), cosi' ti da' un motivo valido per desiderare che venga domani), attivita' goderecce, che ti portino in casa quello che uno si aspetta che sia un pezzetto di atmosfera di paradiso...
(la sperata versione del tuo angelo custode, li, accanto a te, pronta a farti sentire meglio quando ti senti giu', a darti cio' di cui hai bisogno, con un sorriso...).
---------------
"in 30 anni non mai praticato l autoerotismo"
A "lady of purpose", che se ne fa di attivita' sessuali alternative?
Certo che sarebbe un po' piu' interessante per te tornare a casa e trovarla magari con un vibratore usato sul letto o saperla nella doccia a toccarsi...
Anche solo quei pensieri renderebbero piu' speziate le tue forse-noiose ore di lavoro, o mi sbaglio?
--------------
"fosse per lei , la nostra vita sarebbe un no sex."
Beh, almeno il messaggio che lei ti voleva mandare e' arrivato a destinazione.
--------------
"...qual è il vostro pensiero ?"
Non c'e' felicita' per lei con te.
E' una bomba ad orologeria, come lo e' stato per centinaia di donne...

Quando la lascerai, dille di questo sito.
Raccoglieremo i suoi pezzettini di cuore col cucchiaino e le staremo vicini, aiutandola a crearsi un circolo di amici che sono piu' compatibili con il suo pensiero e approccio al sesso, e forse uno degli angeli di qui si affianchera' a lei...
(Ci sono angeli dappertutto... cosi' dicono...)

Tu, appena la lasci, ti sentirai sollevato e speranzoso per il futuro: una vacanza ad Amsterdam ha il potenziale di essere la tua piu' grande fortuna. :wink:

Con tanti auguri, ti dedico questa canzone:
Marvin Gaye - Sexual Healing

Dariosic
Junior
Messaggi: 5
Iscritto il: gio apr 15, 2021 3:50 pm
Orientamento: Sessuale
Genere: Maschio

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Dariosic »

Ciao Angela
Mi dispiace come sintetizzi rendendo squallido un mio pensiero. capisco che per alcuni il sesso non è importante , ma c’è da tenere in considerazione che non tutti la pensiamo allo stesso modo , io parlo per me , il sesso tra due persone che si amano è la consacrazione di due anime che si uniscono. Mi sembra strano che ai tempi d’oggi ancora c’è gente che sminuisce o ancor peggio si fa meraviglia di un qualcosa di diverso dalle proprie idee. Tengo a chiare una tua affermazione,
“ Quando la lascerai, dille di questo sito”
Guarda il titolo del mio post “ la mia futura moglie”
Non sarà questo il motivo per non consacrare la nostra scelta di fare famiglia assieme.

dude
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: lun apr 12, 2021 12:29 pm
Orientamento: Non lo so.
Genere: Maschio

Re: La mia futura moglie

Messaggio da dude »

Ciao, benvenuto sul forum!

Mi pare di aver capito due cose dal tuo racconto:
1) che la mancanza del sesso ti fa soffrire, in qualche modo;
2) che, nonostante questo, il tuo amore per questa donna è più forte persino di questa "mancanza" (dal tuo punto di vista.

Mi pare evidente che la tua dolce metà sia asessuale, e che non te lo abbia per nulla nascosto (anche se magari non utilizza questa "etichetta" per definirsi. Forse la domanda che dovresti farti è: sono disposto a vivere, per il resto della mia vita, accanto ad una persona che non ha le mie stesse esigenze in questo ambito?

È una domanda cruciale.

Mi pare che, a parte questo "problema", la vostra relazione vada benissimo e che siate pienamente compatibili. Devi mettere sul piatto della bilancia tutti i pro e i contro della vostra storia: mettiti davanti un foglio di carta e sii onesto con te stesso e con lei. Potreste poi provare a parlarne, e avendo anche attenzione su ciò che pensa la tua compagna "quasi moglie".

Io credo che i problemi vadano affrontati, e che una soluzione vada trovata. Non sarebbe corretto che, magari dopo esservi sposati, tu capisca che non puoi fare a meno del sesso, e che quindi vada a "cercarlo altrove". Intendiamoci: magari a lei potrebbe non dare fastidio, ma dovete parlarne il più apertamente possibile e senza nascondere nulla. Capisco che non sia facile, ma credo che la posta in gioco sia molto alta.

Spero che riusciate a trovare un compromesso valido per entrambi. Buona fortuna, un saluto.

Dariosic
Junior
Messaggi: 5
Iscritto il: gio apr 15, 2021 3:50 pm
Orientamento: Sessuale
Genere: Maschio

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Dariosic »

Ciao dude
Grazie per la tua risposta.
È da un po’ che parliamo apertamente, e grazie al parlare ci troviamo spesso a confrontarci al fine di risolvere il problema, è vero non ha nascosto il suo poco interesse , ma allo stesso tempo nega di non essere interessata, addebita il tutto alla stanchezza e alle solite scuse.
Non tengo in considerazione la possibilità di lasciarla è tanto meno di traditela , il mio unico desiderio è trovare la complicità ( che reputo importate tanto quanto l amore)


Mi auguro solo che un giorno scoprirà il suo essere sessuale......

Angela108
Maxi-Mitosi
Messaggi: 200
Iscritto il: mar giu 02, 2020 7:54 pm

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Angela108 »

Dariosic ha scritto:
ven apr 16, 2021 2:27 pm
"Mi dispiace come sintetizzi rendendo squallido un mio pensiero."

Non lasciare che le mia parole ti turbino piu' dell'inevitabile.
Se c'e' qualche mia affermazione che riverbera di verita' dentro di te, bene; lascia andare tutto il resto al vento.

Il destino non lo sa nessuno: ci sono coppie che sono state insieme fino alla fine attraverso le piu' impossibili situazioni, da quanto si sono amate, e tante persone hanno fatto voti di castita' per motivi molto meno nobili dell'amore per una donna!... quindi...

Dariosic
Junior
Messaggi: 5
Iscritto il: gio apr 15, 2021 3:50 pm
Orientamento: Sessuale
Genere: Maschio

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Dariosic »

Angela108 ha scritto:
ven apr 16, 2021 4:58 pm
Dariosic ha scritto:
ven apr 16, 2021 2:27 pm
"Mi dispiace come sintetizzi rendendo squallido un mio pensiero."

Non lasciare che le mia parole ti turbino piu' dell'inevitabile.
Se c'e' qualche mia affermazione che riverbera di verita' dentro di te, bene; lascia andare tutto il resto al vento.

Il destino non lo sa nessuno: ci sono coppie che sono state insieme fino alla fine attraverso le piu' impossibili situazioni, da quanto si sono amate, e tante persone hanno fatto voti di castita' per motivi molto meno nobili dell'amore per una donna!... quindi...
Fai filosofia inutile. Secondo me non hai capito il senso del mio post.

Avatar utente
Jess9
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab mag 01, 2021 3:10 pm
Orientamento: etero demisex romantica
Genere: F
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Jess9 »

Fidati che tra un sessuale e un demisessuale non va.
3 relazioni importanti nella mia vita, data la mia scarsissima predisposizione al sesso hanno portato sempre la stessa conclusione, grande, troppa frustrazione da parte del partner, con risentimenti da parte sua e sensi di colpa da parte mia.
Ormai le dinamiche le conosco benissimo, se sono 6 anni che state assieme e la situazione non è migliorata, fidati che è davvero difficile che possa cambiare.

IO specie con l'ultimo mio partner - storia di 10 anni, se non fosse stato proprio per il sesso ci sarei stata a vita, ma col tempo se qui non si è compatibili la situazione diventa INSOSTENIBILE. Purtroppo, e lì c'era, specie ad una certa età l'amore non basta, se sei giovane e sessuale sarebbe una rinuncia troppo grande, e del resto se sei giovane e asessuale è un patibolo stare con un sessuale.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28037
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Bianca »

Questa è la tua esperienza ed è importante, perché soltanto chi vive certe situazioni in prima persona, sa veramente di cosa si tratta.

Frustrazione da una parte, senso di colpa dall’altra.
Da questi due sentimenti derivano tante altre piccole e grandi difficoltà che, accumulandosi nel tempo, rendono la situazione, come dici tu, insostenibile.

Credo che qualcuno sappia, in questo contesto, trovare un equilibrio. Persone motivate, gente che può vivere oltre e che coltiva un amore particolare, che dà spazio a dedizione incondizionata.
E per dedizione incondizionata, intendo da entrambe le parti

Come ho detto più volte, a me sembra che tra i due, chi si crea più problemi sia l’asessuale, soprattutto quando l’altro sia stato a conoscenza, fin dall’inizio, di questa caratteristica

Avatar utente
Jess9
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab mag 01, 2021 3:10 pm
Orientamento: etero demisex romantica
Genere: F
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Jess9 »

sì, secondo me questo succede a tutte le minoranze di sentirsi in difetto, ti senti te l'anomalo, anche se in verità tante cose non si sanno proprio perché c'è molta vergogna nel parlarne, ma ho conosciuto diverse donne che vivono il sesso come un dovere; io fortunatamente non ho mai fatto mistero che il sesso non mi fa impazzire. Anche se la vera consapevolezza l'ho avuta dopo i 30 anni

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28037
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Bianca »

A me sembra che le donne che dicono di vivere il sesso come un dovere, forse non sono completamente sincere.
Altrimenti direbbero anche che hanno incontrato delle bestie.

Con questo non voglio negare che esista chi vive la sessualità in modo pesante, pur non essendo asessuale.

Sono cose molto personali, per cui, è sempre difficile parlarne, perché vuol dire rivelarle, anche a persone che potrebbero non farne un buon uso.

Avatar utente
Jess9
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab mag 01, 2021 3:10 pm
Orientamento: etero demisex romantica
Genere: F
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Jess9 »

Ma no, non è così, lo dico da demisessuale che ha avuto più compagni sessuali.
Purtroppo abbiamo istinti diversi, non per forza bisogna essere dei bruti, ma ad un certo punto soffrono talmente tanto al condizione di frustrazione che inevitabilmente te lo faranno pesare e tirano fuori mille confronti con quella che è l'idea poi, della vita sessuale media.

Per molti rinunciare al sesso, mi rendo conto che diviene un rinunciare alla vita, e quindi l'amore non basta. PURTROPPO.
Ultima modifica di Jess9 il mer mag 05, 2021 1:47 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 28037
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Bianca »

Sicuramente, come dici tu, per molti è così e le tue esperienze te lo hanno confermato ma io continuo a pensare che la parte più in difficoltà sia la vostra: siete voi quelli maggiormente convinti che l’amore senza sesso sia impossibile e probabilmente, vi capita di vedere recriminazioni anche quando non ci sono, frustrazioni che si verificano anche tra coppie sessuali, così come le tensioni, le insofferenze, i nervosismi, la stanchezza.

Avatar utente
Jess9
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: sab mag 01, 2021 3:10 pm
Orientamento: etero demisex romantica
Genere: F
Località: Emilia Romagna
Contatta:

Re: La mia futura moglie

Messaggio da Jess9 »

L'amore senza sesso sarebbe possibile se un partner ha il tuo stesso o simile impulso pulsionale, diversamente non ci posso ( più ) credere...

Rispondi