Sono Gray, sono poliaffettivo, queer, vergine, aromantico, ho fantasie e mi masturbo.

Per tutto ciò che riguarda coloro che si sentono "a metà" tra sessuali e asessuali: grey-A e demisessuali.
Rispondi
Plasmodio1
Junior
Messaggi: 8
Iscritto il: dom ago 02, 2020 9:45 pm
Orientamento: Gray, quoiromantic, aego-sexua
Genere: Tutto sommato maschio

Sono Gray, sono poliaffettivo, queer, vergine, aromantico, ho fantasie e mi masturbo.

Messaggio da Plasmodio1 »

Salve amic*
Voglio scrivere queste righe perché spesso anche nel mondo aroace, leggo con sommo dispiacere definizioni escludenti e divisive. Quindi ho deciso di mettere in primo piano la mia mia esperienza, cosa che non faccio mai, e di provare a spiegare perché mi sento parte della comunità asessuale, e mi sento felice da quando l'ho scoperta, sentendola come una famiglia.
Ho quasi 40 anni, non ho mai avuto un rapporto sessuale penetrativo, ho baciato solo due volte una ragazza, per gioco e amicizia. Altre occasioni che ho avuto, le ho sempre rifuggite. Per tanti anni ho pensato di essere in cerca dell'amore romantico, e quando pensavo di averlo trovato l'unica sensazione era una profonda sofferenza, anche fisica. Conati di vomito, gastrite, stati depressivi. L'erotismo e il sesso mi hanno sempre attratto, come idea, e nei periodi di libido alta ricorro all'autoerotismo, con l'aiuto di fantasie, pornografia, o immagini di persone. È estremamente raro che io desideri di avere un rapporto sessuale con la persona a cui penso mentre lascio andare la libido, in genere mi concentro su un particolare, una parte del corpo anche non legata alle zone erogene, un particolare del vestito, il sorriso, oppure invento una storia, anche non sessuale che la coinvolge. È più frequente che la fantasia riguardi donne, ma succede anche con uomini. Non la considero un'attrazione sessuale, ma una forte attrazione estetica che coinvolge anche il corpo, mista a una voglia di fantasticare. Altre volta mi capita di provare una sensazione di piacere fisico pensando a persone con cui ho una forte relazione platonica, mentre con altre ancora, che considero alla stregua di fratelli o sorelle, mi repelle il solo pensiero "incestuoso" dei loro corpi. Il mio tipo di amore, platonico con leggerissime spruzzare di romanticismo, non riesce a concentrarsi su una persona per una relazione monogama e esclusiva, ho capito da poco che i conati di vomito e il malessere erano la reazione del mio corpo a idee che voleva imporgli la mia cultura. Adesso, dopo anni, sto cominciando a essere felice. Voglio bene, ricambiato, a tante persone, e non chiedo altro. Mi dovesse capitare in futuro di avere rapporti sessuali, non cambierebbe niente. Anche se qualcuno potrebbe storcere il naso, sono Gray, sono poli, sono vergine, sono queer, mi masturbo pensando a quello che voglio, e sono felice. Come mai prima d'ora.
Ultima modifica di Plasmodio1 il lun ago 10, 2020 3:57 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27340
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sono Gray, sono poliaffettivo, queer, vergine, aromatico, ho fantasie e mi masturbo.

Messaggio da Bianca »

Plas, accidenti! Il tuo programma di vita mi ha quasi travolto, pieno di cose ed entusiasmo com’ è.

Voler bene a molte persone con la certezza di essere ricambiati, è una bella fortuna, anche rara.
Perdersi nelle proprie fantasie, reali o indotte e sentirsi felici è un’altra grande opportunità che non tutti hanno, che a non tutti basta.

Finché va così, non cambiare i tuoi programmi di una virgola, rischieresti di compromettere un equilibrio che ha del miracoloso.

In ogni caso, benarrivato e grazie per il tuo contributo.

Plasmodio1
Junior
Messaggi: 8
Iscritto il: dom ago 02, 2020 9:45 pm
Orientamento: Gray, quoiromantic, aego-sexua
Genere: Tutto sommato maschio

Re: Sono Gray, sono poliaffettivo, queer, vergine, aromantico, ho fantasie e mi masturbo.

Messaggio da Plasmodio1 »

Grazie a aven. L'ho scritto insistendo sugli aspetti positivi perché tutt* soffriamo, e c'è bisogno di incoraggiarsi a vicenda. Quindi quando capita almeno per un momento di essere felici, è giusto dirlo, a dimostrazione che si può.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27340
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sono Gray, sono poliaffettivo, queer, vergine, aromantico, ho fantasie e mi masturbo.

Messaggio da Bianca »

Tutti proviamo la fatica di vivere ed essendo solidali gli uni con gli altri, possiamo renderci più leggera la quotidianità e meno dolorose le prove a cui tutti siamo sottoposti.

Se tu sei riuscito ad impostare un sistema di vita che ti soddisfa e ti gratifica, fai bene ad esternarlo e condividerlo.

Tutto ciò che tu consideri positivo, non è detto che lo sia a livello assoluto ma se per te va bene, potrebbe andar bene anche per d’altri.

Denise
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: mer lug 13, 2016 1:42 am
Genere: femmina

Re: Sono Gray, sono poliaffettivo, queer, vergine, aromantico, ho fantasie e mi masturbo.

Messaggio da Denise »

Ciao,
sono appena tornata qui su AVEN dopo un lungo periodo di assenza. Mi sentivo molto giù fino a poco fa, stavo vivendo una di quelle giornate in cui vorresti rimaner raggomitolato sotto una coperta, in attesa che i brutti pensieri finiscano. Poi per curiosità, quasi per caso, ho letto il tuo messaggio e ho realizzato di avre un sorriso sulle labbra a fine lettura.
La lucidità e la serenità che trasparivano dalle tue parole sono riuscite davvero a sollevarmi l'animo. Volevo solo dirti grazie! Di aver condiviso un po' di te, senza peli sulla lingua e senza vergegna. Io ci sto provando da tanto, ma i progressi sono lenti...
grazie ancora:)

Rispondi