Anti sessualità

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Rispondi
wanderlust25
Junior
Messaggi: 8
Iscritto il: mar gen 04, 2022 10:41 pm
Genere: Maschio

Anti sessualità

Messaggio da wanderlust25 »

Sì, lo ammetto, ho peccato di anti sessualità.
Sono un ragazzo di 22 anni e più e più volte mi sono ritrovato a criticare pesantemente questa società ipersessuale, amici e amiche che usano app di incontri giudicandoli dei poco di buono o anche allontanare nuove conoscenze/amicizie solo per aver detto cose sul sesso lontane dal mio modo di pensare e ritenute da me inconcepibili.
Questa è stata per me una delle prove della mia demisessualità.
Trovo proprio difficile sia accettare il mio orientamento che quello degli altri.
Che ne pensate? Qualcuno con esperienze simili? Consigli da darmi?

Mariii
Maxi-Mitosi
Messaggi: 270
Iscritto il: gio ott 01, 2020 2:53 pm
Orientamento: Asessuale - Omoromantica
Genere: Femmina

Re: Anti sessualità

Messaggio da Mariii »

wanderlust25 ha scritto:
gio gen 06, 2022 9:47 am
Sì, lo ammetto, ho peccato di anti sessualità.
Sono un ragazzo di 22 anni e più e più volte mi sono ritrovato a criticare pesantemente questa società ipersessuale, amici e amiche che usano app di incontri giudicandoli dei poco di buono o anche allontanare nuove conoscenze/amicizie solo per aver detto cose sul sesso lontane dal mio modo di pensare e ritenute da me inconcepibili.
Questa è stata per me una delle prove della mia demisessualità.
Trovo proprio difficile sia accettare il mio orientamento che quello degli altri.
Che ne pensate? Qualcuno con esperienze simili? Consigli da darmi?
Ciao wanderlust! Ahaahah allora... Sisi io la penso pure come te. Accettare il proprio orientamento è difficile perché purtroppo gli altri non sono come noi. La società si è rivelata per ciò che è purtroppo e gente come noi è pressoché invisibile. Mi dispiace. Io per la demisessualità non lo so, forse ho qualche sfumatura di grigio (non il film, please 😂). Però sí, nel complesso asessuale mi sta bene. Le pippe mentali sono il condizionamento passivo della società.

GoldS
Junior
Messaggi: 11
Iscritto il: mar mar 23, 2021 12:47 pm

Re: Anti sessualità

Messaggio da GoldS »

wanderlust25 ha scritto:
gio gen 06, 2022 9:47 am
Sì, lo ammetto, ho peccato di anti sessualità.
Sono un ragazzo di 22 anni e più e più volte mi sono ritrovato a criticare pesantemente questa società ipersessuale, amici e amiche che usano app di incontri giudicandoli dei poco di buono o anche allontanare nuove conoscenze/amicizie solo per aver detto cose sul sesso lontane dal mio modo di pensare e ritenute da me inconcepibili.
Questa è stata per me una delle prove della mia demisessualità.
Trovo proprio difficile sia accettare il mio orientamento che quello degli altri.
Che ne pensate? Qualcuno con esperienze simili? Consigli da darmi?
Ciao wanderlust25,

forse è la prima volta che ci rilfetto in questi termini, di me stesso non direi esattamente che "ho peccato di anti sessualità". Piuttosto, quando si toccano certi argomenti... diciamo che non mi trattengo dall'esprimere ciò che penso. In fondo non c'è nulla di male nel farlo. Comunque mi trovi in pieno accordo con te.

Riguardo l'accettare il proprio orientamento (e quello altrui tanto differente), una volta mi sono chiesto: che alternative ci sono? Provare ad essere qualcosa di diverso? Che poi non è neanche difficile, è solo... non funzionante.

Quando si ha consapevolezza di sé e di ciò che si vuole, la vita è come un viaggio di cui si ha una destinazione prediletta, che potrebbe figurare o meno tra le innumerevoli tappe che si propongono una dopo l'altra. Cercare quella meta tanto desiderata pare come l'ago in un pagliaio, mentre l'idea di non raggiungerla può sembrare spaventosa.

Nello scriverti questo so bene che a molti può non piacere, ma penso che una buona strategia risieda nel sapersi anche godere il viaggio al meglio.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Anti sessualità

Messaggio da Bianca »

Sapersi godere il viaggio al meglio, è un’opportunità da tenere sempre presente, qualsiasi ostacolo la vita ci ponga davanti.
Lasciarsi travolgere, arrendersi, soccombere senza lottare, non è mai una buona strategia.

Essere asessuali è una caratteristica in cui ci si può ritrovare.
Porsi in posizione anti sessuale è una scelta che può essere motivata da fattori diversi.

Essere asessuali comporta una naturale indifferenza che è più che un rifiuto; essere anti richiede convinzioni, motivi, spiegazioni con più o meno logica.

Rispondi