Asessuali che non si masturbano?

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
JollyRoger
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven set 11, 2020 7:52 pm
Orientamento: Asessuale Sex-Repulsed
Genere: Femmina

Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da JollyRoger »

Esistono asessuali che, per mancanza di necessità e/o per ideologie, non si masturbano? Possono esistere o sono impossibili (sopratutto gli uomini)?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Bianca »

Devi porre questa domanda nell’apposito settore “Ciechi su Aven”

Battute a parte, mi viene in mente un episodio che vissi andando a trovare una persona in una clinica psichiatrica.
Non era un manicomio ma ricordo i pazienti legati nei letti e sentii che venivano curati anche con l’elettrochoc.

Avevo 18 anni.
Siccome non vi erano pazienti giovanissimi, nel vedere un ragazzo che poteva avere circa 16 anni, chiesi ad un infermiere come mai fosse lî.
Capii che era imbarazzato e non sapeva come rispondermi, poi mi spiegô, girando in largo, che, in pratica, questo ragazzo si masturbava in continuazione.

Forse, qualche passo avanti lo abbiamo fatto.

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da AnDieWelt »

Se ci sono dei sessuali che non lo fanno, ci saranno anche asessuali
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

JollyRoger
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven set 11, 2020 7:52 pm
Orientamento: Asessuale Sex-Repulsed
Genere: Femmina

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da JollyRoger »

Bianca ha scritto:
mer mag 05, 2021 9:23 am
Devi porre questa domanda nell’apposito settore “Ciechi su Aven”

Battute a parte, mi viene in mente un episodio che vissi andando a trovare una persona in una clinica psichiatrica.
Non era un manicomio ma ricordo i pazienti legati nei letti e sentii che venivano curati anche con l’elettrochoc.

Avevo 18 anni.
Siccome non vi erano pazienti giovanissimi, nel vedere un ragazzo che poteva avere circa 16 anni, chiesi ad un infermiere come mai fosse lî.
Capii che era imbarazzato e non sapeva come rispondermi, poi mi spiegô, girando in largo, che, in pratica, questo ragazzo si masturbava in continuazione.

Forse, qualche passo avanti lo abbiamo fatto.
Scusami ma che centra? La mia è una domanda seria rientrando io stessa nella categoria per entrambe le motivazioni.

AnDie a proposito di questo mi chiederei anche se esistano anche quelli. E non ho ancora capito come vivano davvero gli eterosessuali certe volte passano solo come dei fissati col sesso. Se provi a cercare in giro sembra che chiunque, asessuale o meno, si masturbi e se osi non farlo sei malato. Spero davvero ci siano perchè la cosa mi rassicurerebbe un pò. Già sono una anomala tra più minoranze ci manca pure sia l'unica ad avere certe idee e comportamenti. Non mi importa se li condividiate o meno perchè la discussione non riguarda questo.

Athos
Samurai Asexy
Messaggi: 628
Iscritto il: ven dic 11, 2020 11:44 pm
Orientamento: Eterosessuale aromantico
Località: Un braccio verso Pughtown e l’altro verso New Cumberland, per la testa abbiamo qualche problema...

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Athos »

È una domanda a cui possono rispondere solo i diretti interessati, se non lo si è si può solo fare delle ipotesi, credo sia per questo che Bianca ti ha risposto così.
Comunque tu parli di mancanza di necessità e ideologie. Per ideologie direi che sì, sicuramente ci sono persone (asessuali e non) che non si masturbano. Per necessità che intendi? Persone che non sentono il bisogno di farlo? Chi ha una libido molto bassa credo non senta il bisogno dell’autoerotismo. In altri casi non saprei…
Capisco cosa significa essere considerati anomali, in ogni caso non credo che tu sia l’unica a non farlo, è vero che chi non lo fa è una minoranza ma sicuramente qualcun altro ci sarà.

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1220
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da AnDieWelt »

Dunque, se parliamo in termini assoluti non ci piove che esistano. Puoi trovare in rete alcune statistiche a testimoniarlo anche se bisognerebbe vedere quanti di quelli che non se ne avvalgono hanno una vita sessuale attiva, per potersi render conto di quanto sia raro - Ed è molto probabile che per ragioni fisiologiche siano più rari i maschi che vi rinuncino interamente rispetto le femmine.

Capisco perfettamente si che in giro si può sentire spesso dire che "tutti lo fanno", o che c'è qualcosa di strano o malsano se non lo fai, ma sono ovviamente grossolane generalizzazioni e dicerie che hanno molto riscontro con la realtà dei fatti.

Mi era anche capitato di imbattermi in comunità online di persone (per lo più maschi sessuali) che volontariamente decidono di rinunciarvi e per motivi non-religiosi.
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Bianca »

Cosa c’entra la battuta o cosa c’entra l’episodio che ho riferito?

Restiamo sulla tua specifica domanda: ci sono asessuali che non si masturbano?

Ti ha risposto And: ce ne saranno sicuramente, come ci sono dei sessuali.

Ma per tutti dipende dalle circostanze, dai momenti, dalle convinzioni personali.
Lo fanno anche persone che hanno una vita sessuale stabile e magari non lo fanno persone che non hanno un partner nè lo desiderano.

Le statistiche servono a poco, perché quando le domande si insinuano nella vita sessuale, tante persone mentono, sia dichiarandosi iperattivi, sia negando ogni interesse.

JollyRoger
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven set 11, 2020 7:52 pm
Orientamento: Asessuale Sex-Repulsed
Genere: Femmina

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da JollyRoger »

L'episodio. Diciamo che comunque ho ancora difficoltà a capire più o meno come vive la sessualità la maggiorparte della gente. Non che ne sia totalmente ignara però è un argomento così alieno al mio cervello che per quanto possa tentare di capirlo non vivendolo non è detto che riesca ad essere così chiaro (anche perchè raramente ne parlo con qualcuno). Più che altro resta una conoscenza teorica più o meno compresa.

Io sono così per motivi religiosi ma anche perchè il mio corpo da sempre non chiede mai cose del genere (e se lo fa evidentemente non me ne rendo conto). Ho due motivazioni che vanno di pari passo e non credo si influenzino a vicenda visto che per me quella è proprio una componente che non esiste. Se poi sia la mia normalità o un problema ormonale non saprei fatto sta che non sembrano esserci segni di problemi ormonali (almeno esteriormente) e non mi da nessun disagio, anzi, per me è una cosa assolutamente naturale. Le paturnie mi vengono solo quando mi rendo conto di quanto sia diversa rispetto alla massa ed è una consapevolezza aumentata e peggiorata negli ultimi tempi. Prima non mi sarebbe mai passato per la testa che fosse strano proprio come il fatto di non essermi mai innamorata e non aver mai provato desiderio sessuale per qualcuno.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Bianca »

L’episodio. Tu ora puoi parlare dell’argomento liberamente, chiedere ad altri cosa ne pensano e come si comportano.
Questo ragazzo, così giovane , era in una clinica psichiatrica e non credo avesse delle frequenze di autoerotismo più di quanto le hanno , a grandi linee, tutti gli adolescenti.

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Sole »

Io ti posso dare una risposta certa: sì esistono. Io in primis non ne sento la necessità e conosco persone asessuali e anche sessuali che non si masturbano. Le suddette persone sessuali mi hanno detto che preferiscono avere un rapporto sessuale che masturbarsi.
E' ovvio che sono molto poche le persone che non si masturbano per motivi ideologici e/o di necessità ma questo non significa che siano una "specie più che rara" c;
JollyRoger ha scritto:
mer mag 05, 2021 5:54 pm
Diciamo che comunque ho ancora difficoltà a capire più o meno come vive la sessualità la maggiorparte della gente. Non che ne sia totalmente ignara però è un argomento così alieno al mio cervello che per quanto possa tentare di capirlo non vivendolo non è detto che riesca ad essere così chiaro (anche perchè raramente ne parlo con qualcuno). Più che altro resta una conoscenza teorica più o meno compresa.
E' normale non riuscire a capire a pieno i sessuali e probabilmente anche per questo motivo ti sembra che la gente sia sostanzialmente fissata con il sesso, ma non è così (il più delle volte).

Athos
Samurai Asexy
Messaggi: 628
Iscritto il: ven dic 11, 2020 11:44 pm
Orientamento: Eterosessuale aromantico
Località: Un braccio verso Pughtown e l’altro verso New Cumberland, per la testa abbiamo qualche problema...

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Athos »

In generale è difficile capire qualsiasi cosa che sia molto distante dal nostro modo di percepire le cose, è normale che sia così e credo capiti a chiunque.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Bianca »

Mi sembra sia importante tener conto di differenze sostanziali.
Dire “sì esistono, io per prima non ne sento la necessità”, è diverso dal dire “non pratico l’autoerotismo per ragioni morali e religiose”, “non lo pratico perché ho una regolare vita sessuale e mi basta quella”, “non intendo rispondere, perché la considero una questione assolutamente privata” e via di seguito.

Il non sentirne la necessità, pone in una situazione anomala che non ha niente da spartire con tutte le altre situazioni che può vivere l’essere umano.
È una situazione a sè che può essere legata alla asessualità ma anche ad altre cause.

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Sole »

Ma, non praticarlo perché si ha una regolare vita sessuale, non è già sintomo di manzanza di necessità?
È giusto differenziare il non sentire la necessità dal non farlo per motivi ideologici, ma agli occhi di qualcuno potrebbe apparire anomalo anche il secondo motivo.
In ogni caso ritengo che il non sentire la necessità di masturbarsi sia "anomalo" tanto quanto il non sentire la necessità di fare sesso (che poi le cose siano collegate è tutto da vedere, anche in base alla persona)

JollyRoger
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven set 11, 2020 7:52 pm
Orientamento: Asessuale Sex-Repulsed
Genere: Femmina

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da JollyRoger »

Bianca il fatto è che l'episodio non centra con quello che ho chiesto. Per me è assolutamente normale e possibile che sia maschi che femmine non lo facciano (per i motivi fisiologici dei maschi ci sono altri metodi e per questo che avevo scritto soprattutto i maschi) ma se poi pare che sia una cosa vitale da fare come mangiare e che sembrano fare tutti due dubbi ti vengono (e ti fanno anche demoralizzare). E sarebbe preoccupante se fosse così anche per tutti gli asessuali perchè a quel punto o io ho qualcosa di grave da tutta la vita oppure sono direttamente un alieno o un robot. A volte mi sento davvero tipo una bestia rara. Di base comunque il punto è se esistono e non se tutti non lo facciano sottolineando due possibili motivazioni per questo comportamento.

Più che fissati col sesso non è detto sia così chiaro cosa, come e quanto vivano determinate esperienze. Per questo potrebbero passare per "fissati". Non so se è perchè sono asperger o perchè sono asessule, forse entrambi, ma io ho un approccio molto freddo e razionale alla sessualità senza riuscire a vederci legato nulla dal lato emozionale. Il mio collegamento naturale è "sesso uguale serve ed esiste per procreare" (di conseguenza se non voglio figli non faccio sesso) e non centra nulla di religioso con questo mio pensiero anzi non verrebbe condiviso neppure da loro tanto che io vedo come un obbligo i rapporti sessuali nel matrimonio. Sono certa che avrei lo stesso identico pensiero anche se fossi atea. Ovviamente per me il sesso è al pari di una inutile perdita di tempo, senza nulla di minimamente allettante e che perdipiù mi disgusta pure sopratutto se viene fatto come svago perchè a quel punto mi sembra perdere pure l'unico motivo che trovo valido per la sua esistenza. E a quel punto io in quella situazione non riesco a vederci più nulla di romantico ma solo una ricerca egoistica di presunto piacere fisico (dico "egoistica" perchè si farebbe solo per piacere e "presunto" perchè a me non da nessuna idea di piacevole non perchè neghi che possa effettivamente farlo). Con questo comunque non sto accusando nessuno di nulla ma solo dando le mie impressioni su un argomento che potrebbero pure essere false ma reali dal punto di vista delle mie percezioni personali.

Come detto io ho due motivazioni che vanno d'accordo ma sono scollegate l'una dall'altra, non sono l'una la motivazione per l'altra e non si influenzano a vicenda a meno che la mia volontà sia così forte perfino da eliminare quella che si presume essere un normale funzionamento corporeo. E ne dubito. Ciclo regolare, nessuna secchezza, nessun disagio eppure zero richieste del mio corpo da quel punto di vista. Ed è stato così da sempre perfino nell'adolescenza.

Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Asessuali che non si masturbano?

Messaggio da Sole »

Quindi più che sapere se esistono, tu vuoi sapere se viene considerato vitale masturbarsi soprattutto tra gli asessuali?
Personalmente io non sapevo neanche fosse una cosa così diffusa (sempre ingenua sono stata :roll: ) e tuttora parlandone con altre persone non sento da parte loro che considerino la cosa come vitale, ma può essere che fraintendo (in generale ritengo non se ne parli abbastanza).

Rispondi