L'amore di coppia è sopravvalutato?

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Sole
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mar mar 30, 2021 12:23 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Sole »

Bianca ha scritto:
gio apr 08, 2021 11:44 pm
Mi riprometto di rileggere domani, a mente fresca, tutto quello che avete scritto, perché la mia intenzione, è proprio quella di capire il vostro punto di vista.
Mi sorge un certo senso di rabbia e dispiacere nel vedere come gente giovane, guardi con così tanta negatività al rapporto di coppia.
Essere in coppia non è indispensabile ma sarà perché la vita mi ha riservato delle belle botte che ho capito come una vita in coppia, all’interno di una famiglia, costituisca una forza che consente di affrontare le avversità con più ottimismo e maggiori capacità e vorrei che anche altri potessero godere di questa marcia in più.

Vi ho accusato di non saper amare?
No, non devo farlo.
Ma mi spaventa il vostro modo negativo di guardare all’amore e mi rattrista che le generazioni dopo la mia guardino al futuro senza confidare e credere in quel sentimento che muove il sole e le altre stelle.
Il sesso non c’entra, può esserci oppure no, ma non abbandonate
la convinzione che l’amore può rendere la vita meno difficile, migliorare i rapporti, promuovere il rispetto, limitare l’egoismo, mettere in luce valori e qualità.
Fa rabbia anche a me tutta questa negatività. Io però sono così anche se cerco di essere il più ottimista possibile e le tue parole mi rincuorano, ma purtroppo ho avuto un passato pieno di persone che mi hanno tolto tutta la positività, volontariamente e non. E credimi se ti dico che io cerco di estirparmi tutti i pensieri negativi (o realisti a seconda) ma non ce la faccio. Io sono così, il mio passato mi ha portato a non fidarmi di questa società e ogni volta che cerco di cambiare opinione c'è qualcosa o qualcuno che mi fa perdere le speranze.
Personalmente spero di trovare qualcuno, ma allo stesso tempo voglio anche prepararmi psicologicamente al fatto che ciò può non avvenire, perché sento che la società mi impone certe morali e certe idee che io non condivido e la speranza se ne va a quel paese. :(

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Bianca »

In linea di massima, sono una persona che non si arrende ma non nel senso che mi intestardisco.
Il mio comportamento, in genere, non nasce da prese di posizione ma da ragionamenti.
Per cui, anche senza arrendermi, cambio: atteggiamento, parere, valutazione e faccio tesoro di tutto ciò che ho vissuto e imparato.
È per tutto questo che mi esprimo in un certo modo.

Non mi arrendo, perché non ho bisogno di scendere a compromessi.
Mi rendo conto di avere a disposizione una grande ricchezza a cui attingere, che mi consente di ragionare e scegliere, con molta libertà.

Angela108
Maxi-Mitosi
Messaggi: 235
Iscritto il: mar giu 02, 2020 7:54 pm

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Angela108 »

Bianca ha scritto:
ven apr 09, 2021 10:21 am
"...perché si devono usare appositi siti?"

Un sito d'incontri e' uno dei tanti strumenti della tecnologia moderna a nostra disposizione: si addice, come primo approccio, al carattere di una particolare categoria di persone.
---------
"...ma poi, ci si incontra, ci si vede, ci si conosce, ci si parla guardandosi in faccia..."

Pensa che alcuni, anche dopo tanti anni di comunicazioni online, ancora non vogliono scambiarsi foto, o sentirsi per telefono (per sentire com'e' la voce dell'altra persona...), neanche come "amici"!
---------
"L’altro, se non bara, si manifesta, diventa visibile, si fa apprezzare, palesa difetti e limiti, si scoprono affinità reciproche, si rivelano desideri. Perché si deve eliminare tutta una realtà concreta affidandosi ad un sito?"

I siti offrono un servizio come "punti di partenza" (utile soprattutto per minoranze sparse sul pianeta, che si vogliono trovare uno con l'altra), ma e' vero che per molti finiscono per essere anche il punto di arrivo.

(Io, personalmente, da tipica Ariete, avanzo molto velocemente nei passi relazionali, come puo' confermare chi ha interagito con me per un po'. Intorno a me, o si avanza, o "get out of my way".) :)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Bianca »

Dipende da quali persone hai attorno.
A volte, non solo non avanzano ma indietreggiano, si inciampano, fanno cadere la Saint Honoré, scivolano sulla panna....altro che get out of my way!

Angela108
Maxi-Mitosi
Messaggi: 235
Iscritto il: mar giu 02, 2020 7:54 pm

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Angela108 »

Bianca ha scritto:
lun apr 12, 2021 5:05 pm
Dipende da quali persone hai attorno.
A volte, non solo non avanzano ma indietreggiano, si inciampano, fanno cadere la Saint Honoré, scivolano sulla panna....altro che get out of my way!
Verissimo :lol:

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Bianca »

Ma tu, li hai presente quelli che credono di fare tutto giusto e non ne azzeccano una?
Con il massimo della presunzione, ne combinano una ogni volta che agiscono e se si tratta del coniuge o lo metti ai domiciliari o gli spalanchi la porta.

dude
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: lun apr 12, 2021 12:29 pm
Orientamento: Non lo so.
Genere: Maschio

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da dude »

Su questo tema, penso che sia molto soggettivo: c'è chi sente di non potere fare a meno dell'amore di coppia, e chi invece non ha o non sente l'esigenza di stare con un'altra persona. Di sicuro la parola "amore" va ben oltre l'attrazione sessuale e/o estetica, è un passaggio ulteriore: è un continuo processo di accettazione del partner, con i propri punti di forza e con i limiti che ha. L'amore "da fiaba" è irrealistico, è un ideale che non può essere il metro di giudizio per discernere se si vuole fare passi avanti in una relazione.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Bianca »

Eppure, se tu guardi l’intesa di certe coppie, non con la presunzione di conoscere tutto, perché ci sono sempre spazi che dall’esterno non si vedono, capisci che qualcosa di magico si è veramente creato; non con caratteristiche da fiaba ma con la concretezza quotidiana, in un intreccio di gioie e difficoltà che i due hanno saputo gestire con maestria senza mai consentire all’intesa di avere cedimenti.

dude
Membro
Messaggi: 38
Iscritto il: lun apr 12, 2021 12:29 pm
Orientamento: Non lo so.
Genere: Maschio

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da dude »

Non metto in discussione il fatto che ci siano coppie molto affiatate ed "appassionate", ma che possono esserci coppie che possono anche "andare oltre" la semplice attrazione sessuale, perché l'importante è avere la capacità di costruire dei rapporti che tengano conto di altri aspetti; mi viene in mente soprattutto il carattere e il senso di responsabilità e, naturalmente, reciproco sentimento.

Ma sono solo mie idee, di cui non ho mai fatto esperienza. Magari mi sbaglio...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Bianca »

Certo che ci sono coppie che vanno oltre l’attrazione Sessuale!
In genere, le coppie che hanno anni di intesa alle spalle, sono caratterizzate proprio da non aver mai messo il sesso al centro della loro vita di coppia.
Lo hanno usato, (e continuano ad usarlo) reciprocamente grati a qualcosa che poteva unirli fisicamente, senza mai dimenticare la cura quotidiana dell’altro, il rispetto, le necessità spicciole, il grazie mai scontato, le piccole premure, un piatto ben preparato, una promessa mantenuta, un favore non richiesto.

Gilliop
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: gio ott 14, 2021 12:18 pm

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Gilliop »

Non sono affatto d'accordo con voi. È molto probabile che tu non abbia ancora incontrato il tuo uomo, e spero sinceramente che tu lo trovi. Ho una moglie e posso dire con certezza che la amo. È molto strano rendersi conto che c'è qualcuno con cui sei pronto a crescere un figlio e stare insieme fino alla fine, ma c'è. La prima cosa che ho fatto quando abbiamo comprato la casa è stata quella di installare un sistema di sicurezza ajax per sapere che la mia famiglia sta bene, e infatti sono disposto a sacrificare tutto per il loro benessere. Quindi aspettate e incontrerete voi stessi la persona giusta.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29096
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L'amore di coppia è sopravvalutato?

Messaggio da Bianca »

Grazie Gilli per questa ventata di positività!

In che cosa consiste questo sistema di sicurezza? Penso sia a scopo anti intrusione.

Mi sembra sacrosantamente giusto che ami tua moglie e credo che lei ricambi.
Non c’è neppure bisogno di dirselo in continuazione, (anche se importante) lo si vede in tanti piccoli gesti quotidiani, nelle attenzioni reciproche, nella pazienza, nella tolleranza, nella comprensione.

Ed aleggia nell’aria, come un profumo.

Rispondi