Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Lolaviola2
Junior
Messaggi: 11
Iscritto il: dom lug 19, 2020 6:39 pm

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Lolaviola2 »

Bianca ha scritto:
dom set 13, 2020 10:41 pm
No, non ha tanto senso, come non ha senso che fuori la collega, cerchi te.

Inoltre, tu hai, diciamo giustamente, del risentimento nei suoi confronti, quindi, con questo stato d’animo non si va da nessuna parte.

Gli unici rapporti che si possono riallacciare, sono quelli in cui i rispettivi errori, vengono visti con occhio benevolo, ovvero, si trovano motivi per giustificarli.

Per avere 30 anni, questo signore mi sembra un po’ immaturo ed anche incapace di prendersi responsabilità.
Sei tu che devi valutare quanto meriti assecondarlo ed eventualmente, riprendere una storia rivelatasi precedentemente un po’ difficile.

grazie della risposta bianca
Non sono una persona che se la lega al dito di solito , tutti sbagliano io per prima , ma con lui mi è rimasto un qualcosa di amarognolo che non riesco a spiegarmi ne a farmi passare ! è sempre lì appena vedo il suo nome sul cellulare
il suo modo di fare non mi piace , non lo riconosco ,anche riprendere una specie di rapporto civile , non so a che servirebbe , forse gli è passata come è passata a me , crede di riprendere l amicizia ?
sono piuttosto scettica , e queste domande dovrei farle a lui , ma non ho il coraggio di vederlo , forse ho paura di ricaderci di nuovo , io mi affeziono e lui sparisce .

Coraline
Junior
Messaggi: 21
Iscritto il: gio giu 13, 2019 10:33 am
Genere: Femmina

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Coraline »

Ciao Lola , al tuo posto butterei fuori tutte le cose che non gli hai detto , magari non servirà alla situazione se non vuoi riallacciare il rapporto con lui non hai niente da perdere , ma penso ti farà sentire meglio , quando ci sono cose non dette e sospese è sempre così ti resta un qualcosa dentro . Se non vuoi farlo di persona , scrivigli un messaggio ma diglielo come ti senti .

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27137
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Bianca »

In effetti, le cose non dette, o si riesce a seppellirle, oppure è meglio buttarle fuori, soprattutto se continuano a venire a galla e creano malessere.

Pensi di poter stabilire un’amicizia con questo signore?

Puoi provarci ma mettere a tacere le ostilità con chi ci ha fatto soffrire è un rischio e una fatica.

Ci può essere un altro fidanzato ma anche altri amici.

Lolaviola2
Junior
Messaggi: 11
Iscritto il: dom lug 19, 2020 6:39 pm

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Lolaviola2 »

Coraline ha scritto:
lun set 14, 2020 9:11 am
Ciao Lola , al tuo posto butterei fuori tutte le cose che non gli hai detto , magari non servirà alla situazione se non vuoi riallacciare il rapporto con lui non hai niente da perdere , ma penso ti farà sentire meglio , quando ci sono cose non dette e sospese è sempre così ti resta un qualcosa dentro . Se non vuoi farlo di persona , scrivigli un messaggio ma diglielo come ti senti .
Grazie della risposta coraline
In realtà si ci sono cose sospese , ma tirarle fuori ora vorrebbe dire in un certo senso voler risolvere , o tornare indietro , mi sentirei un po' ridicola a dirgli hey sai lo sapevo che provavi qualcosa per me , anche tu mi piacevi, ma hai preferito voltare pagina , avrei voluto dirglielo un anno fa e provare a salvare l amicizia che avevamo , ora non è rimasto niente

Bianca ha scritto:
lun set 14, 2020 2:06 pm
In effetti, le cose non dette, o si riesce a seppellirle, oppure è meglio buttarle fuori, soprattutto se continuano a venire a galla e creano malessere.

Pensi di poter stabilire un’amicizia con questo signore?

Puoi provarci ma mettere a tacere le ostilità con chi ci ha fatto soffrire è un rischio e una fatica.

Ci può essere un altro fidanzato ma anche altri amici.
Senza dubbio ci saranno altre amicizie .
È lui che mi cerca io non voglio niente , l ho già messa via per quel che mi riguarda , ne amicizia ne altro, se non un rapporto civile dato che lo vedo per motivi lavorativi , lavora nello stesso stabile , quindi buongiorno e buonasera come ho fatto fin adesso

Avatar utente
Nubes
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 77
Iscritto il: sab apr 29, 2017 2:39 pm
Orientamento: Eteroromantico
Genere: Maschio
Località: Su tra le montagne

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Nubes »

Ciao Lola, mi dispiace leggere che le cose siano andate a finire così.

In una situazione come la tua credo che cercare un ultimo confronto possa essere utile solo se si sente che qualcosa è rimasto in sospeso. Se quei ricordi continuano a riaffiorare e fare male, e pensi che sfogarti possa aiutarti a mettere un punto fermo, allora tirare fuori ciò che hai dentro potrebbe essere meglio che lasciarsi logorare.
Ma se invece per te la situazione è già chiusa, allora è meglio non riaprire quella porta. Quando si trova una propria stabilità alla fine di esperienze del genere non vale la pena rischiare di perderla di nuovo, soprattutto per una persona che sembra trattarti come un ripiego.

In ogni caso si sente dalle tue parole che quello che è successo ti ha lasciato un brutto segno. Spero che tu riesca a lasciarti alle spalle queste sensazioni il prima possibile.
Le cose più importanti sono le più difficili da dire, perché le parole le rimpiccioliscono.

Lolaviola2
Junior
Messaggi: 11
Iscritto il: dom lug 19, 2020 6:39 pm

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Lolaviola2 »

Nubes ha scritto:
lun set 14, 2020 7:48 pm
Ciao Lola, mi dispiace leggere che le cose siano andate a finire così.

In una situazione come la tua credo che cercare un ultimo confronto possa essere utile solo se si sente che qualcosa è rimasto in sospeso. Se quei ricordi continuano a riaffiorare e fare male, e pensi che sfogarti possa aiutarti a mettere un punto fermo, allora tirare fuori ciò che hai dentro potrebbe essere meglio che lasciarsi logorare.
Ma se invece per te la situazione è già chiusa, allora è meglio non riaprire quella porta. Quando si trova una propria stabilità alla fine di esperienze del genere non vale la pena rischiare di perderla di nuovo, soprattutto per una persona che sembra trattarti come un ripiego.

In ogni caso si sente dalle tue parole che quello che è successo ti ha lasciato un brutto segno. Spero che tu riesca a lasciarti alle spalle queste sensazioni il prima possibile.
grazie della risposta nubes
in effetti è così che mi sento un ripiego ! Lui decide fa , e io in un certo modo subisco le sue decisioni
per me questa faccenda era chiusa, me ne ero fatta una ragione dolorosamente , se me lo avesse detto di parlare , un anno fa, lo avrei fatto volentieri era la prima a voler salvare il salvabile .
adesso mi ritrovo confusa e un po' risentita nei suoi riguardi . si mi ha segnato mi fidavo di lui , sono diventata molto più diffidente nei riguardi delle persone

Coraline
Junior
Messaggi: 21
Iscritto il: gio giu 13, 2019 10:33 am
Genere: Femmina

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Coraline »

Parlare dei propri sentimenti non è mai ridicolo .
ho riletto bene tutta la tua storia . Mi è successo qualcosa di simile anche se è durato meno ,c erano state parole importanti , e anche lui ( nel suo caso però è stato friend zonato dalla signorina per cui aveva perso la testa ) è tornato come niente fosse, anzi a sentirlo ero io ad aver frainteso le sue intenzioni con L altra . Gli ho proprio sbattuto la porta in faccia ! Classico ripiego visto che L altra non L ha voluto !
Nel tuo caso invece , è solo la mia opinione e posso sbagliare , il vero ripiego sembra sia stata la ragazza con cui è stato fin ora , sembra essere scappato da te , che poi sia stato immaturo e un po’ stupito negli atteggiamenti non ci piove ! Non ti dico che potete tornare come prima nemmeno io ci riuscirei , ma ascolta ciò che ha dirti . A me sentire quelle fandonie uscire dalla sua bocca ha aiutato a dire non voglio uno così nella mia vita ! Chiudere i conti e magari trovare un rapporto sereno anche se solo lavorativo come dici tu .
Un ultima cosa , sei certa di non provare più niente per lui ? Mi pare ti abbia sconvolto parecchio per essere una questione superata .

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 27137
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Bianca »

Ecco, la domanda fondamentale da porsi, è proprio questa: io voglio nella mia vita uno che si comporta così?
Lo farà di nuovo, anche per cose più importanti e sarai sempre tu ad inventarti colpe che non hai.

Dai la preferenza a persone semplici, lineari, che hanno comportamenti logici e non ti costringono, anche dopo mesi, a porti ancora domande e a metterti in discussione.

Lolaviola2
Junior
Messaggi: 11
Iscritto il: dom lug 19, 2020 6:39 pm

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Lolaviola2 »

Coraline ha scritto:
mar set 15, 2020 12:22 pm
Parlare dei propri sentimenti non è mai ridicolo .
ho riletto bene tutta la tua storia . Mi è successo qualcosa di simile anche se è durato meno ,c erano state parole importanti , e anche lui ( nel suo caso però è stato friend zonato dalla signorina per cui aveva perso la testa ) è tornato come niente fosse, anzi a sentirlo ero io ad aver frainteso le sue intenzioni con L altra . Gli ho proprio sbattuto la porta in faccia ! Classico ripiego visto che L altra non L ha voluto !
Nel tuo caso invece , è solo la mia opinione e posso sbagliare , il vero ripiego sembra sia stata la ragazza con cui è stato fin ora , sembra essere scappato da te , che poi sia stato immaturo e un po’ stupito negli atteggiamenti non ci piove ! Non ti dico che potete tornare come prima nemmeno io ci riuscirei , ma ascolta ciò che ha dirti . A me sentire quelle fandonie uscire dalla sua bocca ha aiutato a dire non voglio uno così nella mia vita ! Chiudere i conti e magari trovare un rapporto sereno anche se solo lavorativo come dici tu .
Un ultima cosa , sei certa di non provare più niente per lui ? Mi pare ti abbia sconvolto parecchio per essere una questione superata .

Anche se fosse come dici tu non credo cambierebbe le cose , alla fine chi è il ripiego e chi no non importa , guardo ai fatti e come sono andate le cose .
Si mi è passata perché la persona che ha avuto questo atteggiamento non la riconosco , mi sembra un altro non quello che era prima con cui si era costruito un qualcosa , scusa se è contorto spero di averlo spiegato in modo comprensibile.
Bianca ha scritto:
mar set 15, 2020 1:00 pm
Ecco, la domanda fondamentale da porsi, è proprio questa: io voglio nella mia vita uno che si comporta così?
Lo farà di nuovo, anche per cose più importanti e sarai sempre tu ad inventarti colpe che non hai.

Dai la preferenza a persone semplici, lineari, che hanno comportamenti logici e non ti costringono, anche dopo mesi, a porti ancora domande e a metterti in discussione.
Si hai ragione bianca , ma sembra che non tutti abbiamo le stesse tempistiche nell affrontare le questioni ,magari nemmeno io sono così logica
Trovare persone lineari non è così facile , almeno per quel che vedo nella mia esperienza .
Ricordo che l anno scorso ero io fissata per risolvere , per vederlo avere un chiarimento , credevo davvero fosse la cosa giusta , poi mi avete fatto ragionare , ed è stata la cosa migliore ,magari lui non ha buoni consiglieri come voi

Coraline
Junior
Messaggi: 21
Iscritto il: gio giu 13, 2019 10:33 am
Genere: Femmina

Re: Sfogo/ riflessione ; ho un disperato bisogno di consigli!

Messaggio da Coraline »

Lolaviola2 ha scritto:
mar set 15, 2020 4:21 pm
Coraline ha scritto:
mar set 15, 2020 12:22 pm
Parlare dei propri sentimenti non è mai ridicolo .
ho riletto bene tutta la tua storia . Mi è successo qualcosa di simile anche se è durato meno ,c erano state parole importanti , e anche lui ( nel suo caso però è stato friend zonato dalla signorina per cui aveva perso la testa ) è tornato come niente fosse, anzi a sentirlo ero io ad aver frainteso le sue intenzioni con L altra . Gli ho proprio sbattuto la porta in faccia ! Classico ripiego visto che L altra non L ha voluto !
Nel tuo caso invece , è solo la mia opinione e posso sbagliare , il vero ripiego sembra sia stata la ragazza con cui è stato fin ora , sembra essere scappato da te , che poi sia stato immaturo e un po’ stupito negli atteggiamenti non ci piove ! Non ti dico che potete tornare come prima nemmeno io ci riuscirei , ma ascolta ciò che ha dirti . A me sentire quelle fandonie uscire dalla sua bocca ha aiutato a dire non voglio uno così nella mia vita ! Chiudere i conti e magari trovare un rapporto sereno anche se solo lavorativo come dici tu .
Un ultima cosa , sei certa di non provare più niente per lui ? Mi pare ti abbia sconvolto parecchio per essere una questione superata .

Anche se fosse come dici tu non credo cambierebbe le cose , alla fine chi è il ripiego e chi no non importa , guardo ai fatti e come sono andate le cose .
Si mi è passata perché la persona che ha avuto questo atteggiamento non la riconosco , mi sembra un altro non quello che era prima con cui si era costruito un qualcosa , scusa se è contorto spero di averlo spiegato in modo comprensibile.
Bianca ha scritto:
mar set 15, 2020 1:00 pm
Ecco, la domanda fondamentale da porsi, è proprio questa: io voglio nella mia vita uno che si comporta così?
Lo farà di nuovo, anche per cose più importanti e sarai sempre tu ad inventarti colpe che non hai.

Dai la preferenza a persone semplici, lineari, che hanno comportamenti logici e non ti costringono, anche dopo mesi, a porti ancora domande e a metterti in discussione.
Si hai ragione bianca , ma sembra che non tutti abbiamo le stesse tempistiche nell affrontare le questioni ,magari nemmeno io sono così logica
Trovare persone lineari non è così facile , almeno per quel che vedo nella mia esperienza .
Ricordo che l anno scorso ero io fissata per risolvere , per vederlo avere un chiarimento , credevo davvero fosse la cosa giusta , poi mi avete fatto ragionare , ed è stata la cosa migliore ,magari lui non ha buoni consiglieri come voi
Fai ciò che ti senti di fare Lola ma senza lasciare in sospeso questioni , proprio perché non tutti hanno gli stessi tempi anche se un anno è tanto per chiarire , magari sarai più serena anche solo dicendogli lasciami in pace , perché mi sembri piuttosto tormentata da questo ragazzo

Rispondi