Importante - Il mio ragazzo è asessuale?

Domande, dubbi e curiosità da parte di coloro che sono vicini agli asessuali.
Avatar utente
Ellha
Junior
Messaggi: 10
Iscritto il: mar ott 28, 2014 9:23 am
Orientamento: asessuale aromantico
Genere: femmina in pensione
Località: Milano

Re: Importante - Il mio ragazzo è asessuale?

Messaggio da Ellha »

Magari io lascerei perdere quello psicologo chiaramente sessuato & incapace di comprendere la diversità.
Non so, forse che il tuo ragazzo deve pensare ad imboccarti, portarti in bagno, farti la doccia?
Se non deve occuparsi di queste cose, perché dovrebbe preoccuparsi del tuo orgasmo? Non sai procurartelo da sola?
Se hai una esigenza che lui non può soddisfare senza farsi violenza psicologica, potrei consigliarti -in modo simmetricamente antitetico allo psicologo- di affrontare il problema "pensando al suo bisogno di asessualità" e rinunciando al sesso con lui ma non a lui.
Insomma...pare chiaro che per te essere desiderata sessualmente = essere amata.
Ma è una tua personale interpretazione della realtà. Una interpretazione così forte che ti sembrerò forse offensiva se cerco di suggerire che ci sono altri modi per sentirsi amate.
Se lui parla con te, ti ascolta, ti sostiene emotivamente e materialmente, se condividete esperienze, se avete progetti assieme, se ti coccola ( anche se non sessualmente), ti sta desiderando e amando, per come è nella sua natura.
Credo che ti ami davvero perché attraversare questa Santa Inquisizione di 'cosa c'è che non va in lui' senza mandare tutto a carte quarantotto, significa davvero amare qualcuno.
Perché non gli chiedi cosa ama di te e perché vuole stare con te?

arnas70
Mega-Mitosi
Messaggi: 110
Iscritto il: mer lug 30, 2014 2:39 pm
Orientamento: asessuale eteroromantico autos
Genere: maschio

Re: Importante - Il mio ragazzo è asessuale?

Messaggio da arnas70 »

Perfettamente d'accordo con Ellha. L'amore è superiore alla sessualità. Il piacere puoi procurartelo da sola come immagino faccia lui. È tutto il resto il 99.9% delle belle cose che contano. Quindi tienitelo stretto. Io posso dirti la mia esperienza personale. Una storia di 8 anni in cui il sesso contava poco o nulla... e sapete una cosa? Eravamo FELICISSIMI. Io non ero consapevole che fossi "strano" neanche un po. Ogni tanto riuscivo ad avere un rapporto completo e potevo essere contento per lei che con piena sincerità mi diceva "ti amo lo stesso".

Ora purtroppo parto svantaggiato perché lo so e devo dirlo.

Potreste avere problemi se volete figli ma posso dirti che basta la fecondazione assistita e risolvi pure li. Cosa vuoi di più????

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Importante - Il mio ragazzo è asessuale?

Messaggio da Bianca »

Ecco, chiedigli cosa ama di te e perchè vuole stare con te.

Rispondi