Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Domande, dubbi e curiosità da parte di coloro che sono vicini agli asessuali.
Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da gio74 »

Questo ti fa onore

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Bianca »

Be, non mi sono mai arresa, mi arrendo adesso???

Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da gio74 »

Certo che no !

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Bianca »

Giovanna d'Arco al confronto, era una pulzella....

Avatar utente
gio74
(A)VENdicatore
Messaggi: 1606
Iscritto il: dom ott 30, 2016 9:02 pm
Orientamento: etero
Genere: maschile

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da gio74 »

d'Orleans magari

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Bianca »

Già sento le voci!.....

Markos767
Junior
Messaggi: 10
Iscritto il: dom mag 21, 2017 11:23 pm
Orientamento: bisessuale (credo)
Genere: maschio

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Markos767 »

Ho perso entrambi i genitori in pochi mesi recentemente da figlio unico e completamente solo al mondo…
Ho pianto disperatamente e sono ancora annientato dal dolore ma sono consapevole che sono loro in buona parte (non totalmente è anche colpa mia) la causa dei miei grossi problemi di sessualità che adesso sono definitivamente irrisolvibili e che mi porterò di sicuro fino alla tomba (che credo raggiungerò abbastanza presto….Economicamente sopravvivo anche ma la solitudine e i problemi che devo affrontare da solo mi uccideranno alla fine)…
Quando erano vivi non avevo un gran dialogo con loro (mio padre era chiuso mentre mia madre mi amava ma non mi capiva) e c'è stato un periodo che li ho odiati ma adesso darei la vita per averli indietro….

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Bianca »

Quando nella nostra vita scompaiono persone per noi importanti, riferimenti e presenze essenziali e quotidiani, si crea sovente una situazione come la tua che, in poco tempo, ne hai perse due.
Eppure, tu sai che soltanto dentro di te puoi trovare la forza per andare avanti lo stesso, in modo diverso da come sei andato avanti finora.
Papà e mamma, possono avere tutti i difetti del mondo, mettere in atto incomprensioni e ingiustizie nei nostri confronti, ma il loro esserci, persino se dannoso, resta per noi fondamentale.
Radici robuste e profonde che portano sostanza vitale anche a noi, anche quando siamo indipendenti e vediamo in loro più difetti che pregi; un certo rancore che cova sotto la cenere, pronto a divampare al primo contrasto.
Incolpare loro dei tuoi problemi sessuali, può farti solo del male, fosse anche completamente vero.
Tu sei come sei, risultato di un insieme di caratteristiche presenti fin dalla nascita e di altre formatesi negli anni, per i motivi più svariati, che è difficile far risalire a persone o situazioni specifiche.
Non sono i tuoi genitori i responsabili delle caratteristiche con le quali sei nato e sei tu che devi impegnarti per accettarle e per usarle e gestirle nel miglior modo possibile.
Non dare la colpa a nessuno delle tue incapacità, saresti ingiusto e artefice di uno scarico di responsabilità a cui non hai diritto.

A causa della loro scomparsa, tu ora sei, non soltanto completamente solo ma anche, finalmente, completamente responsabile; non ci sono più scuse per te, nè possiibilità diverse da quella di prendere in mano la tua vita e gestirla in totale autonomia.
Sappi vedere in questa possibilità o scelta obbligata, una grande opportunità di crescita.
Puoi convertire in utili insegnamenti, anche gli errori che i tuoi genitori possono aver fatto.
Lascia cadere le accuse, i rimpianti, il rancore; apri un nuovo capitolo e dimostra a te stesso che cosa sai fare.
Tutto quello che tu hai vissuto, anche l’attuale, dolorosissimo lutto, ha contribuito a renderti quello che sei ora, il tuo impegno, determinerà la persona che tu sarai domani.
Non gettare la spugna, non lasciarti sopraffare dalle difficoltà, la vita ti offre la possibilità di scommettere e io ti auguro di provare, tra un po’ di anni, la soddisfazione che deriva dalla consapevolezza di aver vinto, sul dolore, sulle lacrime, sulla delusione, sulle difficoltà, su quelli che tu ora consideri tradimenti; avrai riscattato la tua vita e anche quella dei tuoi genitori.

Robinia

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Robinia »

.
Ultima modifica di Robinia il gio giu 03, 2021 10:33 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Bianca »

Molti genitori fanno questo errore: metterti in una scatola e facendoti credere che è per il tuo bene, farti stare lì.
Non credo siano in malafede ma se riescono nel loro intento, ti impediscono di crescere e si evitano grane.
Soprattutto, ti impediscono di dimostrare a te stessa che puoi essere indipendente e decidere circa la tua vita.
Forse c’è un po’ di non amore, un po’ di egoismo in questo modo di agire ma i figli, come fai tu, riescono a giustificarli.
In fondo, ogni figlio vuole pensare che essi abbiano fatto come meglio potevano e se hanno sbagliato, è stato a causa di impreparazione, di mancanza di opportunità.
Tuttavia, noi siamo il risultato anche dei loro errori, delle incomprensioni che ci sono state, di tutte le volte che abbiamo provato a volare e loro, per evitare che potessimo farci male, ci hanno tarpato le ali.

Robinia

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Robinia »

.
Ultima modifica di Robinia il gio giu 03, 2021 10:34 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Bianca »

Credo che tu abbia definito il tuo futuro in modo appropriato: arrampicata.
Non hai tempo da perdere in giudizi, recriminazioni, nè può farti bene piangerti addosso.
Devi pensare solo a te, a quel che vuoi essere, a quel che vuoi fare, agli obiettivi che desideri raggiungere.
Devi metterci impegno e caparbietà e se le mani sanguinano, devi resistere.
Giudica te stessa alternando tenerezza e spietatezza, senza cercare colpevoli; prendi coscienza delle tue capacità e mettile in evidenza.
Si vive meglio se si vive in modo consapevole e impegnandosi.

Robinia

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Robinia »

.
Ultima modifica di Robinia il gio giu 03, 2021 10:34 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Bianca »

Mi ritrovo spesso a pensare a quanto la vita sia simile ad un’escursione in montagna, a molte escursioni in montagna.
Cammini cammini, arrampichi, arrampichi, superi dislivelli, lo zaino pesa, ti sembra che le gambe ti abbandonino e nei piccoli tratti in piano, vai avanti per inerzia.
Poi qualcuno dice: siamo quasi arrivati e invece scopri che il cammino è ancora lungo.
Va via il sole, scende la nebbia, la meta non si vede e devi cercare i segnali del sentiero stampati sulle rocce.
Hai sete, hai fame, ingoi un pezzo di cioccolata che ti riconcilia con la salita.
A tratti pensi: ma chi me l’ha fatto fare!
Ma hai già la risposta, perché sai benissimo chi te l’ha fatto fare.
Si riapre il cielo, ti riempi di azzurro e la meta è lì, ad un passo.
Tu sai, dopo ogni arrampicata, che non sarai mai più uguale a prima.

Robinia

Re: Mulino Bianco o Mulino andato a fuoco?

Messaggio da Robinia »

.
Ultima modifica di Robinia il gio giu 03, 2021 10:34 am, modificato 1 volta in totale.

Rispondi