Ma se ve la intendete fra noi???

Domande, dubbi e curiosità da parte di coloro che sono vicini agli asessuali.
giork
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: gio gen 02, 2014 7:42 pm
Genere: femmina
Località: Milano

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da giork »

Intendo dire un interesse orientato all'aspetto non tangibile della persona, che forse ho riassunto erroneamente nella parola "caratteriale".
Per rispondere alla tua seconda domanda, siamo scesi entrambi a piccoli compromessi, onestamente più lui che me, evidentemente perchè per lui il sesso non era un aspetto fondamentale.
Ovviamente la tua ultima affermazione è corretta da un punto di vista logico, ma non la darei per scontata visto che la vita di coppia è fatta anche di emozioni che non seguono la logica. Mi spiego meglio, per non essere fraintesa: tutto è possibile se alla base c'è del sentimento.
Ovviamente è un mio parere che non impongo a nessuno.
"E non soffro se mi sento solo, soffro solo se mi fai sentire dispari"

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Bianca »

Ho capito.
Vero, emozioni che non seguono la logica, vivibili proprio quando c'è un sentimento.

Avatar utente
Mike Dalex Mozod
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mar lug 14, 2015 9:48 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Maschio

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Mike Dalex Mozod »

Senza ombra di dubbio con una persona caratterialmente e sessualmente a me affine, molto meglio, anzi, credo che questa sia l'unica opzione adatta per quanto mi riguarda, cose tipo "Gli Opposti Si Attraggono" oppure "Le Differenze Ti Completano" con me non hanno funzionato per niente, le persone con cui sono stato meglio erano quelle con le quali condividevo quasi tutto, interessi e passioni comprese... ;)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Bianca »

Forse come dici tu è più facile, ma tra opposti è più intrigante.
E poi, diciamo opposti, ma anche in questo caso, c'è qualcosa che li accomuna, forse il modo di sentire.
Fra opposti che si attraggono, ci sono sotto legami molto forti.
Può essere lo scambio di cose diverse.
Il prendere dall'altro ciò che ci manca e viceversa.

Avatar utente
Ayr
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 96
Iscritto il: gio lug 16, 2015 10:30 am
Orientamento: Demisexual
Genere: A-typical m
Località: Piemonte

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Ayr »

Anche io ho sempre pensato che l'idea degli opposti che si attraggono fosse una enorme fesseria.

E' sicuramente vero che le differenze sono fonte di crescita reciproca e che in ogni caso è impossibile trovare persone identiche a noi, ma penso comunque che si debba partire da basi comuni.
Volendo potremmo usare una metafora arborea. Credo che le radici debbano essere ben piantate attorno agli stessi principi, e da lì sviluppare rami che possono spaziare in tutte le direzioni.

Insomma, essere simili e avere gli stessi principi non vuol dire essere uguali, ma si ha quantomeno la certezza di condividere le medesime motivazioni, idee e sentimenti, allora sì che possiamo parlare di complementarietà.
Gli opposti... beh, in quanto tali dovrebbero partire da basi diverse, ed è difficile secondo me che non vadano prima poi a collidere.

Certo, magari il sessuale può capire il sessuale, ma credo che questo genere di differenze all'apparenza opposte non nascano necessariamente da caratteri diversi. Non è come il vegano che sposa il cacciatore, ecco.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Bianca »

Avere radici in comune, non vuol dire essere uguali.
Tu guarda quanti fratelli sono tanto diversi.
Nati dagli stessi genitori, cresciuti insieme nello stesso ambiente, hanno sentito le stesse cose, gli stessi insegnamenti e gli stessi esempi, eppure sono uno l'opposto dell'altro.
Che gli opposti si attraggano, non è una favola; è una cosa che può succedere quando si ha una base comune, probabilmente fatta delle cose che più contano.

Avatar utente
Ayr
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 96
Iscritto il: gio lug 16, 2015 10:30 am
Orientamento: Demisexual
Genere: A-typical m
Località: Piemonte

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Ayr »

Intendevo radici più profonde, modi di essere simili e affini.
Gli opposti forse si attraggono, ma poi stanno bene insieme?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Bianca »

A volte si a volte no...
Certi momenti sì, certi momenti no...
Non è comunque un rapporto monotono.

Avatar utente
Mike Dalex Mozod
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mar lug 14, 2015 9:48 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Maschio

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Mike Dalex Mozod »

Parlavo per me e continuo a parlare per me, ripeto, con me le differenze non hanno mai funzionato, tutti i rapporti con persone troppo diverse sono finiti molto presto, e quando sono durati tanto, li ho vissuti male. Discorso invece molto diverso quando mi sono trovato con persone a me simili ed affini. Non mi interessa che un rapporto sia intrigante, io cerco condivisione, condivisione di passioni ed interessi, ma anche degli stessi principi e della stessa filosofia di vita. Ho sempre pensato che in un rapporto di coppia e non solo in quello, per me non bisogna essere solo complici ma anche e soprattutto alleati... Si, con chi mi e' differente posso discuterci e scambiarci opinioni, dialogarci per ore, ma non riesco a creare delle vere intese, mi spiace, sto bene solo con le mie fotocopie o quasi... ;)

loscimmione
Junior
Messaggi: 21
Iscritto il: ven lug 31, 2015 5:45 pm
Orientamento: sessuale
Genere: maschio

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da loscimmione »

Credo che meglio e più facile non sempre vadano a braccetto.
Più facile sicuramente, ma molte volte la strada più dura è anche quella che riserva le sorprese più grandi.

Certo, altre volte si scarpina come matti e poi si trova un panorama orrendo che fa ritornare indietro a orecchie basse...
:wink: in quel caso ci si consola dicendo che l'importante è stato il viaggio. :wink:

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Bianca »

Non è per consolarsi, a volte il viaggio è più bello delle varie mete in cui si arriva.
La vita è un viaggio, non è arrivare in un posto e fermarsi.

loscimmione
Junior
Messaggi: 21
Iscritto il: ven lug 31, 2015 5:45 pm
Orientamento: sessuale
Genere: maschio

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da loscimmione »

Bianca ha scritto:Non è per consolarsi, a volte il viaggio è più bello delle varie mete in cui si arriva.
La vita è un viaggio, non è arrivare in un posto e fermarsi.
Sicuramente, ti do ragione e condivido. Il mio voleva essere un tono scherzoso. Purtroppo però, molte volte si è ossessionati dalla meta e ci si perde il viaggio. O magari, per un esperienza spiacevole non lo si usa per crescere.
Non è mai tutto da buttare, ma a volte si generalizza e si butta tutto lo stesso.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Bianca »

Bisogna saper cogliere, anche nell'esperienza che consideriamo negativa, quel qualcosa che può insegnarci, renderci più accorti, perché alla fine la vita è questo: un insieme di esperienze positive e negative.
Le prime ci rendono felici, le seconde ci insegnano.
Nulla è completamente inutile.
A volte, me la sono presa molto per cose che non sono andate come avrei desiderato.
Dopo parecchi anni ho capito che quella era stata per me una vera fortuna.

loscimmione
Junior
Messaggi: 21
Iscritto il: ven lug 31, 2015 5:45 pm
Orientamento: sessuale
Genere: maschio

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da loscimmione »

Bianca ha scritto: Chi considera il sesso, aspetto fondamentale della vita di coppia, non può stare con un asessuale.
E' questo che intendevo scrivendo che la strada meno facile riserva sorprese.
Ho giocato d'azzardo con la mia compagna, io avevo grossi problemi, stavo letteralmente andando in pezzi, e lei appena conosciuta era una ragazza abbastanza immatura, presa a dare di sé l'immagine che la avevano fatto credere dovesse dare. Io avevo intravisto in lei del forte potenziale come persona, mi sono fatto forza e tenendomi assieme a malapena ho aiutato lei a crescere e sviluppare se stessa, togliendosi più paure e paranoie possibili di torno. Ora è la donna che doveva essere, che voleva essere, e devo dire che ho 'vinto' la mia scommessa.
Dal punto di vista sessuale siamo abbastanza lontani (a parte l'idea di base e più importante, e cioè che il rispetto dell'altro è fondamentale, imprescindibile nel sesso come in ogni altro campo del rapporto di coppia) e nonostante per me questo sia un aspetto fondamentale ho scoperto che posso rinunciarvi in favore di altro. Ora, non so dire se sarebbe per me lo stesso se lei fosse completamente asessuale. Probabilmente si conoscendomi, ma di sicuro avrei grossi problemi se mancasse la parte romantica.
Prima di conoscere lei avrei riso in faccia a chiunque mi avesse detto che proprio io avrei rinunciato al sesso.
Non che sia una specie di satiro, sia chiaro, è solo che per come sono il fare l'amore - termine che uso apposta in quanto sesso non rappresenta ciò che voglio o che ho sempre cercato, e ora la distinzione mi serve - è un modo di comunicare con il partner. Sono sempre stato una che parla poco, che comunica in modo molto stringato, che spesso nemmeno riesce a dire quello che ha dentro. Con il fare l'amore invece ci riesco, dico all'altro quanto è importante per me e capisco quanto importante sono io, se le piaccio, se sta bene ecc.
Sembra un esagerazione ma per come sono tra un'ora passata a baciarsi e un'ora passata ad attività più, spinte diciamo, posso vederli assolutamente uguali, entrambi possono essere fare l'amore ai miei occhi e al mio cuore.
Quindi si, sicuramente è più facile e comodo ma ringrazio ogni giorno di aver provato una strada diversa.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 29090
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ma se ve la intendete fra noi???

Messaggio da Bianca »

Tu hai centrato bene il problema e hai tutti i diritti di voler utilizzare il sesso per parlare con tua moglie.
Quando poi, si sa fare l'amore con dolcezza e generosità, è un bel modo per comunicare ed è un bel modo per appianare difficoltà e divergenze.
Se tua moglie oggi è una donna completa ed equilibrata, lo deve a te, alla tua volontà di renderla migliore, alla tua capacità di essere generoso e paziente.
È un bel successo per te.
Se poi, il vostro rapporto si basa sul rispetto reciproco, credo abbiate grandi possibilità di proseguire insieme, continuando ad amarvi.
Quando ho aperto questo argomento, ero appena entrata su Aven e instaurare rapporti tra asessuali, mi è sembrata, in quel momento, la soluzione più facile. In seguito, imparando, ho capito che non è sempre questa la condizione ideale.

Rispondi