asex/demi e mondo del lavoro

Domande, dubbi e curiosità da parte di coloro che sono vicini agli asessuali.
Rispondi
PecoraNera78
Junior
Messaggi: 16
Iscritto il: mer set 25, 2019 6:47 am

asex/demi e mondo del lavoro

Messaggio da PecoraNera78 »

Premetto che ho gia' provato a cercare, ma non ho trovato nulla che venisse dritto alla questione.
Il vostro status di approccio diverso e/o assente vi ha mai creato problemi sul luogo di lavoro e/o nel fare carriera, trovare un nuovo lavoro ecc ?
Mi piacerebbe leggere qualche storia in merito ...
ad esempio vi e' mai capitato di dover respingere le avances di qualche collega interessato/a esclusivamente a portarvi a letto ?

(non so se e' il forum giusto, ma parilamo pur sempre di interazioni con il mondo dei normali sessuali ....)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26989
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: asex/demi e mondo del lavoro

Messaggio da Bianca »

C'è una simpaticissima asex che lavora (o lavorava) nelle cucine di navi da crociera.
Quando sbarcava, veniva su Aven a salutarci e ci raccontava le avventure che avevano caratterizzato i suoi ultimi mesi in navigazione.

C'è anche una sua intervista on line, nella quale, con un delizioso accento toscano, spiega la sua situazione e i numerosi "assalti" a cui deve tener testa durante il lavoro.
Oltretutto, sulle navi, si sa, c'è personale che proviene da paesi diversi, è quindi ancora più difficile esternare un disinteresse che può apparire complesso e difficile da comprendere anche all'amico d'infanzia.

Non ricordo come si chiama ma Ant, sicuramente, sa a chi mi riferisco.

Avatar utente
Antares
(A)VENdicatore
Messaggi: 1859
Iscritto il: mer set 07, 2016 6:53 pm
Genere: maschio
Località: Milano

Re: asex/demi e mondo del lavoro

Messaggio da Antares »

Bianca ha scritto:
dom nov 03, 2019 8:03 pm
C'è una simpaticissima asex che lavora (o lavorava) nelle cucine di navi da crociera.
.....
Non ricordo come si chiama ma Ant, sicuramente, sa a chi mi riferisco.
Dopo una veloce ricerca:

viewtopic.php?f=64&t=8310&p=86967&hilit ... era#p86967

memberlist.php?mode=viewprofile&u=12789

Ha un bel nik.
Ti amo col sole e con la pioggia
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26989
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: asex/demi e mondo del lavoro

Messaggio da Bianca »

CVD

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3557
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Umanoide

Re: asex/demi e mondo del lavoro

Messaggio da Bakeneko »

Bianca ha scritto:
dom nov 03, 2019 8:03 pm
C'è una simpaticissima asex che lavora (o lavorava) nelle cucine di navi da crociera.
Quando sbarcava, veniva su Aven a salutarci e ci raccontava le avventure che avevano caratterizzato i suoi ultimi mesi in navigazione.
Ricordo gli interessanti e divertenti racconti di Starseed raccolti nel suo ambiente di lavoro!
Starseed ci manchi! Passa a salutarci se puoi! :D
53x+m³=Ø

Avatar utente
Lavendair
Mega-Mitosi
Messaggi: 110
Iscritto il: sab giu 02, 2018 10:50 am
Orientamento: asessuale biromantica
Genere: donna
Contatta:

Re: asex/demi e mondo del lavoro

Messaggio da Lavendair »

PecoraNera78 ha scritto:
dom nov 03, 2019 6:11 pm
Il vostro status di approccio diverso e/o assente vi ha mai creato problemi sul luogo di lavoro e/o nel fare carriera, trovare un nuovo lavoro ecc ?
Mi piacerebbe leggere qualche storia in merito ...
ad esempio vi e' mai capitato di dover respingere le avances di qualche collega interessato/a esclusivamente a portarvi a letto ?
Non è necessario essere asex per avere di questi problemi :lol:

Ma non credo di capire cosa vuoi dire.
Cioè secondo te per fare carriera bisogna accettare di avere rapporti sessuali e in quanto asessuali noi siamo svantaggiati?! :|
ace and birom
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26989
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: asex/demi e mondo del lavoro

Messaggio da Bianca »

Certo che se una fanciulla è disponibile e può utilizzare le sue grazie anche allo scopo di far carriera, ha una chance che alle colleghe asessuali manca.

D’altra parte, chi non è disponibile al sesso per amore, mai e poi mai lo sarà per interessi materiali.

Chi ci prova però, non lo sa e allora tenta tanto con la sex che con l’asex; i risultati potranno essere uguali o molto diversi.

Rispondi