Cose e atteggiamenti insopportabili

Per tutte le piccole e grandi cose che vi rendono tristi o felici: che cerchiate conforto o vogliate celebrare un successo, questo è il posto giusto!
Avatar utente
Scissorhands
Mega-Mitosi
Messaggi: 181
Iscritto il: gio ago 07, 2014 7:02 pm
Orientamento: eteroromantico
Genere: maschio atipico

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Scissorhands » lun ago 22, 2016 8:47 pm

Valkyrie ha scritto:ma perché alcune ragazze sono così disposte ad abbandonarsi al primo che passa??? O.O
Io penso che dipenda in primis dalla poca personalità e alla voglia di adattarsi o appartenere ad un gregge, che segue un modo di pensare formatosi nel tempo tra luoghi comuni,modelli di superficialità,omologazione.
Secondo me non si guarda realmente la persona cercando una vera compatibilità caratteriale,a livello di sensazioni positive e ma si guarda all'apparenza,dall'esterno in qualche modo ci si fa condizionare e man mano la cosa diventa quasi automatica.Vi è una specie di rincorrere status sociali che poi sono vuoti perchè standardizzati.
Io credo che siano sempre di più quelli che fanno le cose perchè se le aspettano gli altri piuttosto che quelli che fanno le cose perchè le sentono realmente,magari andando contro il pensiero preponderante.Ed è per questo che molte volte questi ultmi suscitano invidia e si prova a prenderli di mira o schernirli in qualche modo.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da TheBlueJellyfish » lun ago 22, 2016 8:58 pm

Scissorhands ha scritto:
Valkyrie ha scritto:ma perché alcune ragazze sono così disposte ad abbandonarsi al primo che passa??? O.O
Io penso che dipenda in primis dalla poca personalità e alla voglia di adattarsi o appartenere ad un gregge, che segue un modo di pensare formatosi nel tempo tra luoghi comuni,modelli di superficialità,omologazione.
Secondo me non si guarda realmente la persona cercando una vera compatibilità caratteriale,a livello di sensazioni positive e ma si guarda all'apparenza,dall'esterno in qualche modo ci si fa condizionare e man mano la cosa diventa quasi automatica.Vi è una specie di rincorrere status sociali che poi sono vuoti perchè standardizzati.
Io credo che siano sempre di più quelli che fanno le cose perchè se le aspettano gli altri piuttosto che quelli che fanno le cose perchè le sentono realmente,magari andando contro il pensiero preponderante.Ed è per questo che molte volte questi ultmi suscitano invidia e si prova a prenderli di mira o schernirli in qualche modo.
Direi che non c' è nulla da aggiungere. Hai praticamente detto tutto.

J.P.Klondike
Asexy
Messaggi: 391
Iscritto il: mar giu 14, 2016 12:04 am

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da J.P.Klondike » lun ago 22, 2016 9:37 pm

TheBlueJellyfish ha scritto:
Scissorhands ha scritto:
Valkyrie ha scritto:ma perché alcune ragazze sono così disposte ad abbandonarsi al primo che passa??? O.O
Io penso che dipenda in primis dalla poca personalità e alla voglia di adattarsi o appartenere ad un gregge, che segue un modo di pensare formatosi nel tempo tra luoghi comuni,modelli di superficialità,omologazione.
Secondo me non si guarda realmente la persona cercando una vera compatibilità caratteriale,a livello di sensazioni positive e ma si guarda all'apparenza,dall'esterno in qualche modo ci si fa condizionare e man mano la cosa diventa quasi automatica.Vi è una specie di rincorrere status sociali che poi sono vuoti perchè standardizzati.
Io credo che siano sempre di più quelli che fanno le cose perchè se le aspettano gli altri piuttosto che quelli che fanno le cose perchè le sentono realmente,magari andando contro il pensiero preponderante.Ed è per questo che molte volte questi ultmi suscitano invidia e si prova a prenderli di mira o schernirli in qualche modo.
Direi che non c' è nulla da aggiungere. Hai praticamente detto tutto.
Se lo dite su altri forum vi potrebbero accusare di maschilismo e voglia di unirsi alle file di Daesh :mrgreen:

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Valkyrie » lun ago 22, 2016 9:41 pm

(chi è Daesh?)

J.P.Klondike
Asexy
Messaggi: 391
Iscritto il: mar giu 14, 2016 12:04 am

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da J.P.Klondike » lun ago 22, 2016 9:43 pm

Isil.

Battutaccia ma ho imparato che certe domande è bene tenersele per se.

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Valkyrie » lun ago 22, 2016 9:49 pm

mah no tranquillo penso che qui puoi dire qualunque cosa, basta che non offendi esplicitamente nessuno;p

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Bianca » mar ago 23, 2016 3:52 pm

Siamo liberi di scegliere e molti non si rendono conto del peso e delle conseguenze di certe scelte.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da TheBlueJellyfish » mer ago 24, 2016 11:22 am

J.P.Klondike ha scritto:
TheBlueJellyfish ha scritto:
Scissorhands ha scritto:[
Io penso che dipenda in primis dalla poca personalità e alla voglia di adattarsi o appartenere ad un gregge, che segue un modo di pensare formatosi nel tempo tra luoghi comuni,modelli di superficialità,omologazione.
Secondo me non si guarda realmente la persona cercando una vera compatibilità caratteriale,a livello di sensazioni positive e ma si guarda all'apparenza,dall'esterno in qualche modo ci si fa condizionare e man mano la cosa diventa quasi automatica.Vi è una specie di rincorrere status sociali che poi sono vuoti perchè standardizzati.
Io credo che siano sempre di più quelli che fanno le cose perchè se le aspettano gli altri piuttosto che quelli che fanno le cose perchè le sentono realmente,magari andando contro il pensiero preponderante.Ed è per questo che molte volte questi ultmi suscitano invidia e si prova a prenderli di mira o schernirli in qualche modo.
Direi che non c' è nulla da aggiungere. Hai praticamente detto tutto.
Se lo dite su altri forum vi potrebbero accusare di maschilismo e voglia di unirsi alle file di Daesh :mrgreen:[/quote]

la cosa più ironica è che il maschilismo viene sempre tirato in ballo quando non c'entra nulla proprio da quelle donne che sono letteralmente terrorizzate dalla vera indipendenza e dal vero significato della parola libertà. Triste rilevarlo, ma è così

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da TheBlueJellyfish » mer ago 24, 2016 11:37 am

ecco un altro atteggiamento/comportamento che mi infastidisce: le persone che si iscrivono a corsi vari (di qualsiasi genere, dal restauro al corso di lingue, al corso di disegno, ecc.) non perchè interessate a ciò che viene insegnato durante il corso, ma per avere la possibilità di "cuccare" e cercano di appizzarsi come un lemure alla caviglia del/la primo/prima malcapitato/a che ha attirato la loro attenzione.

Avatar utente
Scissorhands
Mega-Mitosi
Messaggi: 181
Iscritto il: gio ago 07, 2014 7:02 pm
Orientamento: eteroromantico
Genere: maschio atipico

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Scissorhands » gio ago 25, 2016 5:17 pm

TheBlueJellyfish ha scritto:ecco un altro atteggiamento/comportamento che mi infastidisce: le persone che si iscrivono a corsi vari (di qualsiasi genere, dal restauro al corso di lingue, al corso di disegno, ecc.) non perchè interessate a ciò che viene insegnato durante il corso, ma per avere la possibilità di "cuccare" e cercano di appizzarsi come un lemure alla caviglia del/la primo/prima malcapitato/a che ha attirato la loro attenzione.
Non me lo dire.A me sale un nervoso.C'è un amico del mio coinquilino che è così,si iscrive ai corsi di cose che non gli sono mai interessate solo pechè magari così può conoscere gente nuova con la speranza di trovare qualcuna.A parte la tristezza del comportamento..che comunque ho notato sia abbastanza tipico della gente che poi viene bollata sfigata e senza interessi ma poi mi da fastidio il fatto che la gente inizi ad interessarsi ad un argomento o a qualcosa solo per abbordare qualcuno.
Se uno ha degli interessi,sono cose che in qualche modo derivano anche dalla sua personalità e non perchè in quel momento sono cose gettonate. Se una cosa non ti è mai interessata ci sarà un motivo.
Come quelli che non hanno un genere musicale prediletto e di punto in bianco se sentono un gruppo che non hanno mai ascoltato e di cui tutti parlano diventano fan sfegatati. Se c'è una cosa che mi manda in bestia è la gente senza personalità che cambia parere e atteggiamenti sulle cose in base all'approvazione di massa.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da TheBlueJellyfish » gio ago 25, 2016 6:27 pm

Scissorhands ha scritto:
TheBlueJellyfish ha scritto:ecco un altro atteggiamento/comportamento che mi infastidisce: le persone che si iscrivono a corsi vari (di qualsiasi genere, dal restauro al corso di lingue, al corso di disegno, ecc.) non perchè interessate a ciò che viene insegnato durante il corso, ma per avere la possibilità di "cuccare" e cercano di appizzarsi come un lemure alla caviglia del/la primo/prima malcapitato/a che ha attirato la loro attenzione.
Non me lo dire.A me sale un nervoso.C'è un amico del mio coinquilino che è così,si iscrive ai corsi di cose che non gli sono mai interessate solo pechè magari così può conoscere gente nuova con la speranza di trovare qualcuna.A parte la tristezza del comportamento..che comunque ho notato sia abbastanza tipico della gente che poi viene bollata sfigata e senza interessi ma poi mi da fastidio il fatto che la gente inizi ad interessarsi ad un argomento o a qualcosa solo per abbordare qualcuno.
Se uno ha degli interessi,sono cose che in qualche modo derivano anche dalla sua personalità e non perchè in quel momento sono cose gettonate. Se una cosa non ti è mai interessata ci sarà un motivo.
Come quelli che non hanno un genere musicale prediletto e di punto in bianco se sentono un gruppo che non hanno mai ascoltato e di cui tutti parlano diventano fan sfegatati. Se c'è una cosa che mi manda in bestia è la gente senza personalità che cambia parere e atteggiamenti sulle cose in base all'approvazione di massa.
infatti, è un atteggiamento che mi mette addosso una tristezza infinita, e ovviamente fa perdere qualsiasi curiosità nei riguardi della persona che lo manifesta. riguardo il secondo atteggiamento di cui parli, ho visto persone che mai si erano interessate a determinati generi musicali o cinematografici o letterari, diventare improvvisamente appassionati solo per adattarsi al partner di turno. Ovviamente i gusti cambiano a ogni cambio di fidanzato/a.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Bianca » ven ago 26, 2016 12:11 am

Be, non e' una cosa cosi' drammatica.
Quando ho conosciuto mio marito, praticava l'alpinismo ed era iscritto al CAI. E' ovvio che ho incominciato anch'io ad andare in montagna in modo un po' piu' impegnativo di quanto facessi prima.
Penso sia una cosa successa ad un gran numero di coppie.
In compenso, lui ha iniziato a collezionare visioni di film.
Iscriversi a corsi su argomenti che non interessano minimamente, mi sembra anche un modo stupido di cercare persone con cui intendersela...
Si potra' soltanto incontrare qualcuno che coltiva un interesse che a noi, manco per idea.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da TheBlueJellyfish » ven ago 26, 2016 3:48 pm

Bianca ha scritto:Be, non e' una cosa cosi' drammatica.
Quando ho conosciuto mio marito, praticava l'alpinismo ed era iscritto al CAI. E' ovvio che ho incominciato anch'io ad andare in montagna in modo un po' piu' impegnativo di quanto facessi prima.
Penso sia una cosa successa ad un gran numero di coppie.
In compenso, lui ha iniziato a collezionare visioni di film.
Iscriversi a corsi su argomenti che non interessano minimamente, mi sembra anche un modo stupido di cercare persone con cui intendersela...
Si potra' soltanto incontrare qualcuno che coltiva un interesse che a noi, manco per idea.
il problema non è quello: può senz'altro capitare di appassionarsi a un hobby o a un'attività praticata dal o dalla partner. Se la passione è reale, però, continui a praticarla per conto tuo.
qui si parlava di una situazione diversa, e cioè di quelle persone che quando escono con qualcuno è come se si convertissero a una setta religiosa. Cominciano a praticare le stesse attività del partner, trascurando quelli che fino a pochi prima sembravano essere i loro reali interessi, amicizie comprese. Poi quando cambia il/la fidanzato/a cambiano automaticamente in un batter d'occhio le attività seguite e praticate. Io conosco qualche persona così e mi dispiace dirlo non è un sintomo di grande personalità.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Bianca » ven ago 26, 2016 3:54 pm

E' vero, e' indice di poca personalita', pero' io conosco persone che da sole non sanno fare niente, non hanno iniziativa, devono muoversi sempre al seguito di qualcuno.
Che ne dobbiamo fare? Bisogna coinvolgerle, devono pur vivere anche loro...........

Solitaria88
Mega-Mitosi
Messaggi: 138
Iscritto il: mer ott 15, 2014 10:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Femmina

Re: Cose e atteggiamenti insopportabili

Messaggio da Solitaria88 » sab dic 24, 2016 1:36 pm

I parrucchieri chiacchieroni :mrgreen:
Perché danno per scontato che ho voglia di parlare? Io vado lì solo per tagliarmi i capelli! Ma soprattutto, se ci sono dieci persone oltre a me, perché insistono a parlare con me che non ne ho voglia? :roll: Per fortuna, quest'anno l'ho evitato alla grande, ma sto diventando come Raperonzolo... prima o poi dovrò tornarci. Da sola non li so tagliare!!!

Rispondi