Genitori iperprotettivi

Per tutte le piccole e grandi cose che vi rendono tristi o felici: che cerchiate conforto o vogliate celebrare un successo, questo è il posto giusto!
Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3515
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Robot

Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bakeneko » mer mag 11, 2016 12:35 pm

Apro questa discussione per sfogare un po' le mie delusioni.

A 25 anni non ho libertà di scelta.
Non posso decidere di prendere un treno e percorrere un centinaio di chilometri da sola per trascorrere una giornata diversa dal solito. E' normale?
Non posso vivere. Sono costantemente controllata dai miei. Se sto via anche solo una giornata mia madre pretende che le faccia sapere più volte durante il giorno che tutto va bene. Se esco con qualcuno che non conosce vuole prima sapere nome, cognome, professione, vuole vedere una foto e possibilmente anche parlarci di persona.

Ricordo un episodio capitato quando andavo alle medie: gita scolastica di tre giorni, nemmeno troppo lontano da casa (saranno stati 100km). Il primo giorno ho telefonato a casa per dire che andava tutto bene, gli altri due giorni non l'ho fatto. Quando sono tornata ho scoperto che mia madre era andata in crisi e che aveva telefonato ad altri genitori per avere notizie e aveva pensato alle peggiori cose. Ma perché non si rilassa e mi lascia vivere in pace??!!

Fosse per lei non potrei mai andare da nessuna parte da sola, neanche a 20 km di distanza. La sua fiducia verso il mondo e le persone è pari a zero.
Se non avessi isistito per dei mesi, non mi avrebbe lasciato andare nemmeno all'università.

Non la sopporto più...
Ultima modifica di Bakeneko il lun set 12, 2016 2:19 am, modificato 2 volte in totale.
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bianca » mer mag 11, 2016 12:53 pm

MAMME AL ROGO!!!

Cara Bak, ora ti spiego....
A partire dai 15 anni, ho goduto di parecchia libertà.
Stavo a casa da sola durante l'estate o andavo in giro per l'Italia, da sola o con un'amica che aveva un anno meno di me.
Non c'erano i telefonini, raramente si telefonava da una cabina.
I miei non si sono mai preoccupati.
Mi facevano mille raccomandazioni, ma poi se ne stavano tranquilli.
Devo dire che non mi è mai successo niente, nè ho avuto paura.
Ho trovato sempre e solo gente che mi ha aiutata.

Fatta questa premessa, devo dirti che oggi, con una figlia di 25 anni, mi comporterei esattamente come tua mamma o quasi.
I figli non possono capire quale e quanta sia l'ansia dei genitori, fino a che non hanno figli anche loro.

Secondo me, il timore più grande, è che la persona scompaia.
Sono ormai decine e decine i casi di persone (soprattutto donne) uscite di casa per svolgere le attività più normali e che poi sono scomparse, senza lasciare traccia.
Sovente si vuol far credere che dietro ci sia una scelta precisa e invece, quasi mai è così, soprattutto quando vi sono solidi legami familiari.
E' spaventoso perdere una persona cara senza neppure sapere che cosa le è successo e dove è andata a finire.

Sai Bak, io capisco il tuo senso di costrizione, ma con i propri cari, bisogna avere pazienza, essere comprensivi e comportarsi in modo che l'ansia non prenda in loro il sopravvento, escludendo la capacità di ragionare.
Quindi, tranquillizzare, magari mettendo un po' in ridicolo le preoccupazioni esagerate e non mostrarsi irritati per una telefonata in più, una raccomandazione in più.
Ti ricordi quanto eri preoccupata quando tuo papà è stato male?.........

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Valkyrie » mer mag 11, 2016 3:49 pm

Bak ti capisco... Mia madre é uguale:| ho iniziato ad uscire con un gruppo, e nom ti dico quante volte al giorno mi gufa lo stupro di gruppo... Nel senso... Uno alla fine te lo augura viste tutte le volte che te lo dice:| ogni volta che esco con loro ë un dramma:|

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Edward » mer mag 11, 2016 6:38 pm

Bakeneko ha scritto: Se non avessi isistito per dei mesi, non mi avrebbe lasciato andare nemmeno all'università.
Mi pare che qui siamo andati oltre all'apprensione. Ok essere preoccupati, ma non è che ci si può chiudere in casa. Bak, hai 25 anni, non 15: credo che tu debba prenderti le tue libertà, non può decidere tua madre se puoi fare una cosa o meno. Falla e basta. La chiami, le mandi i messaggini, la rassicuri, ma la fai.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bianca » mer mag 11, 2016 6:51 pm

Nemmeno all'università mi sembra esagerato...
A meno che l'università si trovi in un'altra regione, con necessità di prendere alloggio......il che può causare apprensione.....
Però sono anche d'accordo con Ed... Se vuoi fare delle cose che ti fanno piacere o ti danno delle opportunità, è anche giusto che tu le faccia.

Avatar utente
axelay
(A)VENdicatore
Messaggi: 1525
Iscritto il: ven gen 30, 2015 10:50 am
Orientamento: della prua 15° a babordo
Genere: pirata romantico ma gladiatore

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da axelay » mer mag 11, 2016 7:05 pm

Bak, fai capire a tua madre la differenza tra andare all'università e fare paracadutismo.
Fatti sentire un po' più spesso. È vero, tutti i genitori sono abbastanza apprensivi. Anche a me, nell'intimo scattano certe paure, che avvengano eventi remoti, un pedofilo, un rapimento, un incidente d'auto con estranei, se non si vigila bene.
Ma queste sono le preoccupazioni della vita di alcune persone come noi. Però cerco di non farmi sopraffare da loro, in modo da offrire momenti di gioia a chi ne ha bisogno, anche quando sento quel no dentro.

Si dovrebbe comprendere una verità, e cioè che nulla è eterno in questo mondo....

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bianca » mer mag 11, 2016 7:41 pm

E' vero axe, anche le persone, ma questo non vuol dire che dobbiamo rimunciare a proteggerle.............

Avatar utente
Matty
Samurai Asexy
Messaggi: 720
Iscritto il: mer dic 30, 2015 6:18 pm
Orientamento: Asex; Romantico
Genere: Maschio
Località: Provincia Bologna

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Matty » mer mag 11, 2016 8:21 pm

E' inaccettabile, hai 25 anni! Alcune mamme sanno essere veramente crudeli!
Io ero in una situazione simile, ma solo dopo una litigata furiosa ho ottenuto una maggiore libertà, inutile dire che comunque la mia adolescenza era già stata rovinata. Glielo rinfaccio ogni volta possibile, devono capire e continuare a ricordare il disagio che mi hanno dato durante tutti quegli anni. A te volevano negare l'università, a me invece volevano addirittura scegliere la scuola superiore e successiva università!
Ma non sei mai arrivata al limite di sopportazione, esplodendo di rabbia contro i tuoi?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bianca » mer mag 11, 2016 8:30 pm

Matty, è possibile che fossero entrambi d'accordo nello schiavizzarti?

Avatar utente
Matty
Samurai Asexy
Messaggi: 720
Iscritto il: mer dic 30, 2015 6:18 pm
Orientamento: Asex; Romantico
Genere: Maschio
Località: Provincia Bologna

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Matty » mer mag 11, 2016 8:33 pm

Non è importante il motivo, se fossero coscienti di ciò che facevano oppure no, l'importante è il risultato ottenuto, disastroso!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bianca » mer mag 11, 2016 8:42 pm

Forse ti sei difeso bene, perché non mi sembri una brutta persona...

Avatar utente
Matty
Samurai Asexy
Messaggi: 720
Iscritto il: mer dic 30, 2015 6:18 pm
Orientamento: Asex; Romantico
Genere: Maschio
Località: Provincia Bologna

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Matty » mer mag 11, 2016 8:45 pm

In che senso difeso bene?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bianca » mer mag 11, 2016 8:57 pm

Nel senso che sei riuscito ad importi, a fare le tue scelte, a portare avanti le tue decisioni, senza essere sopraffatto, senza diventare una vittima.

Avatar utente
Matty
Samurai Asexy
Messaggi: 720
Iscritto il: mer dic 30, 2015 6:18 pm
Orientamento: Asex; Romantico
Genere: Maschio
Località: Provincia Bologna

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Matty » mer mag 11, 2016 9:21 pm

Certo, ad un certo punto diventa una necessità, quando incominciano ad intaccare anche le tua potenziale carriera scuola/lavoro, e non si limitano più alle uscite serali e robe del genere, è un dovere farlo.
Vi farei sentire con che coraggio oggi mi dicono "ma tu ce l'hai con noi!", dopo tutto quello che è successo!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Genitori iperprotettivi

Messaggio da Bianca » mer mag 11, 2016 10:09 pm

Non sarei contenta sapessi che mio figlio ce l'ha con me.
Qualunque fosse il motivo, vorrei parlarne, vorrei chiarire e anche mettermi in discussione e riconoscere i miei errori.

Rispondi