Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Per tutto il materiale divulgativo mediatico riguardante l'asessualità, nonché le iniziative e i progetti rivolti alla diffusione della visibilità.
Avatar utente
Matty
Samurai Asexy
Messaggi: 720
Iscritto il: mer dic 30, 2015 6:18 pm
Orientamento: Asex; Romantico
Genere: Maschio
Località: Provincia Bologna

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Matty » gio giu 29, 2017 8:57 pm

Io volevo vederlo ma non è possibile in nessun modo, c'è solo una replica a inizio Luglio ma alle 3:15 di notte, come si può fare?

Non vorrei danneggiare la autrice del documentario, l'ho anche vista di persona ad un incontro, ci ha messo davvero tanto impegno, quindi niente di illegale, vorrei solo sapere se ci sono possibilità di vederlo in modo pulito da qualche parte.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Bianca » gio giu 29, 2017 9:19 pm

Nel documentario, quelli che raccontavano la loro esperienza, dovevano proprio metterci la faccia e questo vuol dire che il giorno dopo, un gran numero di persone che ti conoscono ma non lo sanno, ti chiamano e come minimo ti chiedono: come sei tuuuuuuuuu?????????
Vabbè.

Zil, su Aven si incontrano tante belle persone, poi, c'è sempre quello che magari, per partito preso, fa il bastian contrario.

Avatar utente
Linus
Maxi-Mitosi
Messaggi: 224
Iscritto il: dom gen 22, 2017 12:18 pm
Orientamento: Asessuale, Omoromantico
Genere: Femmina

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Linus » gio giu 29, 2017 9:44 pm

Mmh. Continuo anch'io a non vedere il problema dell'affiliazione alla comunità LGBTecc. Lo avete già detto in tanti, l'asessualità è un orientamento fuori dall'eteronormatività e per questo discriminato e ancora praticamente sconosciuto. Questa sigla ha accolto chiunque fosse stato discriminato per il suo orientamento o identità e diciamocelo, siamo discriminati, fatevi un giro sui commenti di un articolo qualsiasi sull'asessulità di un qualunque giornale online. Cavolo, alcuni di voi le hanno subite sulla propria pelle le discriminazioni!
E allora di cosa stiamo parlando?

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Edward » gio giu 29, 2017 9:46 pm

@DafneZ

Io ho visto con i miei occhi persone, al pride, sentirsi quasi offese perché qualcuno gli ha dato un volantino sull'asessualità. "Ma io mica sono così", dicono. Somiglia a quelle reazioni che avevano (e talvolta hanno ancora) le persone etero che prendono le distanze: "ho un amico gay ma io no, sono etero eh" "sono andato a una serata gay ma io sono etero!". Questo timore di essere associati a qualcosa che sotto sotto gli provoca imbarazzo.
Nel caso che ti dicevo prima, così come nei casi ripresi dal documentario, succede perché le persone danno al sesso una valenza che riguarda il potere. Le persone vogliono che gli altri sappiano che loro amano il sesso e lo fanno. Le persone hanno paura di essere considerate impotenti, non attraenti. Quante persone enunciano conquiste per risultare fighi, importanti, potenti? basta pensare a un certo ex premier :)
Così la reazione è quella, e devi anche spiegargli che no, non gli dai il volantino per insinuazione, ma perché l'argomento può interessare al di là dell'appartenenza, e perché potrebbe essere utile a qualche loro amico, o a capire altre persone. Poi perché no, potrebbe anche finire nelle mani di un vero asex che si sta facendo delle domande su se stesso.

Tuttavia non bisogna fossilizzarsi sulle reazioni negative, perché non muove nulla. Non mi preoccuperei molto. I tempi oggi cambiano più in fretta.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Bianca » gio giu 29, 2017 10:19 pm

Pensa tu se bisogna sentirsi offesi perchè ti danno un volantino su un argomento che non ti riguarda!
Quando mi sono trovata in mezzo al pride di Parigi, sai quanti volantini mi hanno dato, sugli argomenti per me più improbabili!
Tra l'altro, me ne stavo su un rialzo del semaforo, in corrispondenza del quale il corteo si divideva e ci arrivavano continuamente telecamere, per cui, mi sono domandata, se qualcuno che mi conosce, in qualche parte del mondo, mi ha vista e si è chiesto che cosa ci facevo lì.

Però, non tutti ritengono che essere dei grandi amatori (mi viene da usare un'altra espressione, ma mi astengo) sia segno di successo, potere, qualità, ecc.
Non tutti vivono all'insegna di "ogni lasciata è persa".
Ci sono anche quelli che danno al sesso la giusta importanza.

Avatar utente
Anubi84
Junior
Messaggi: 10
Iscritto il: lun mag 15, 2017 11:29 am
Orientamento: eteroromantico
Genere: Maschio

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Anubi84 » dom lug 02, 2017 12:09 am

Pur con netto ritardo commento anch'io il fatto di aver visto la trasmissione. Confermo per lo più le impressioni altrui, con questo inizio un po' particolare ma che credo sia servito per dare un punto di partenza su cui si sono spiegate le storie e i vari aspetti dell'asessualità. Essendo io un neofilo assoluto l'ho trovato interessante e credo possa essere stato ben recepito anche da coloro che ancora non ne sapessero nulla.
Volevo principalmente fare i complimenti a tutti coloro che sono intervenuti e hanno raccontato la loro storia, è stato bello vederli sorridenti, allegri e precisi nell'esporre un argomento comunque non così facile da spiegare o capire.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da keymaster » dom lug 02, 2017 11:47 pm

ZilRaag ha scritto: Ogni tanto organizziamo degli incontri. Dipende dove vivi. :wink:
L'incontro che si è svolto a Brenner è stato un grandissimo successo. Per il prossimo incontro in zona tirolese, sto valutando molto puntualmente la località di Glockenkarkopf, oltre quota 2000 metri.
Linus ha scritto:Questa sigla ha accolto chiunque fosse stato discriminato per il suo orientamento o identità e diciamocelo, siamo discriminati, fatevi un giro sui commenti di un articolo qualsiasi sull'asessulità di un qualunque giornale online. Cavolo, alcuni di voi le hanno subite sulla propria pelle le discriminazioni!
E allora di cosa stiamo parlando?
Personalmente ritengo interessante qualunque commento. Non ho mai valutato la presenza di discriminazione, per fatto che l'umano asessuale dispone di una libertà di non-scelta enormemente superiore a quella dell'umano eterosessuale. Ancora maggiore la libertà di non-scelta per l'umano asessuale aromantico, che posso valutare in modo similare ad un "eletto". Dunque ritengo necessario invertire il ragionamento. L'umano asessuale ha una posizione di grandissimo vantaggio rispetto a tutti gli altri. Ne deve unicamente prendere atto.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Bianca » lun lug 03, 2017 12:16 am

Come si fa a darti torto?
Praticamente, se in una persona, eliminiamo totalmente il bisogno di far sesso e quelli di amare e di essere amato, ci troviamo davanti un essere che non ha bisogno di niente e di nessuno, se non di procurarsi vitto e alloggio.
Lo vogliamo considerare un privilegiato?
E che ci costa? Contento lui.

Avatar utente
keymaster
A-postolo Asexy
Messaggi: 462
Iscritto il: mer mag 28, 2008 11:58 pm
Orientamento: asessuale, aromantico
Genere: cyborg
Località: Via Lattea, Sistema Solare, 3° pianeta

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da keymaster » mar lug 04, 2017 9:13 am

Esattamente gentilissima Bianca, è assolutamente necessario anche prendere atto di caratteristiche oggettivamente più soddisfacenti, che consentono alla persona di gestire in modo molto più semplice le relazioni che gli altri umani. Come ho avuto modo di scrivere in altri interventi precedenti, l'assenza di alcuna esigenza di relazioni affettive mi consente di presentarmi come preferisco agli altri umani.
Peter: E lei Alice, è mestruata al momento?
Bibliotecario: Scusi, questo che c'entra?
Peter: Non rompiamo! Si inchini alla scienza!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26008
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asex - liberi di non farlo / martedì 27 giugno h. 23,40

Messaggio da Bianca » mar lug 04, 2017 10:24 am

Tu ed io, siamo proprio diversi.
Io ho bisogno di tutto: amore, affetti, relazioni, amicizie, pensieri gentili da avere e da ricevere.
Devo riconoscere che la tua vita è più facile della mia, eppure, io non vorrei essere diversa e provare ad esserlo, vorrebbe dire proprio stravolgere la mia natura.

Rispondi