Portale Nazionale LGBT

Per tutto il materiale divulgativo mediatico riguardante l'asessualità, nonché le iniziative e i progetti rivolti alla diffusione della visibilità.
Rispondi
Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Portale Nazionale LGBT

Messaggio da lelevup » ven lug 15, 2016 3:37 pm

Considerando che questa non è una notizia ma un portale "governativo" (i credits completi sono in fondo alla home page, in breve è un'iniziativa del Comune di Torino e promosso dal dipartimento delle Pari Opportunità del governo nazionale) non so se sia la sezione giusta dove postare... anche se una notizia, in fondo, c'è: se aprite il glossario alla lettera A appare la parolina magica... :P

Come vi sembra? A voi piace la definizione di asessualità usata da quel sito? E quella di orientamento sessuale?
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26009
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da Bianca » ven lug 15, 2016 4:00 pm

È già tanto che compaia!
Apporterei qualche piccola correzione ad alcuni termini.

Se l'asessualità è un orientamento, la comprenderei nella definizione di orientamento.
Inoltre, non direi mancanza di desiderio, ma mancanza di attrazione.
Lo rileggerò con calma...
Ultima modifica di Bianca il ven lug 15, 2016 4:35 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da lelevup » ven lug 15, 2016 4:11 pm

Come già ti dissi qualche giorno fa la regola "bene o male purché se ne parli" non vale se chi ne parla male ha una voce più potente di chi ne parla correttamente. ;) In questo specifico caso e considerando che è un'iniziativa del Governo (fino a una decina di anni fa Istruzione e Salute promulgavano la castità come unico metodo contraccettivo e come unica protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili...) però è un passo avanti ENORME, almeno secondo me.
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da Edward » ven lug 15, 2016 4:28 pm

Se non ricordo male è già dal 2010 che si attendeva un sito del genere dal ministero delle pari opportunità.
L’asessualità è un orientamento sessuale che non prevede la sessualità come centrale nello sviluppo della relazione. Le persone che si definiscono asessuali sono, quindi, coloro che vivono a loro agio in assenza di desiderio sessuale. Questa specifica è molto importante per distinguere le persone asessuali da quelle che scelgono l’astinenza o il celibato, o da chi prova avversione nei confronti del sesso (che si manifesta come una vera e propria fobia e repulsione del contatto sessuale). L’asessualità, infatti, è semplicemente l’indifferenza verso gli atti sessuali.
Migliorabile.
Continuo a non capire perché non si usi la formula ufficiale del "mancanza di attrazione sessuale verso le altre persone".
"Indifferenza verso gli atti sessuali" è un po' troppo ampio, io se non ne sapessi nulla penserei a persone che nemmeno si masturbano.

Comunque non dice cose sbagliate, semmai poco precise.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26009
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da Bianca » ven lug 15, 2016 9:53 pm

"Non prevede la sessualità come centrale nello sviluppo di una relazione"

Meglio: non prevede l'uso del sesso in un rapporto di coppia.

Non è vero che sono a loro agio nel vivere senza desiderio.
Piuttosto: sono a loro agio pur non provando attrazione nei confronti di coloro con i quali potrebbero soddisfare i loro desideri, che vengono soddisfatti, invece, attraverso l'autoerotismo.

Non sono indifferenti nei confronti degli atti sessuali in generale; sono indifferenti agli atti sessuali di coppia.

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da Edward » ven lug 15, 2016 10:06 pm

"Non è vero che sono a loro agio nel vivere senza desiderio.
Piuttosto: sono a loro agio pur non provando attrazione nei confronti di coloro con i quali potrebbero soddisfare i loro desideri, che vengono soddisfatti, invece, attraverso l'autoerotismo."

Credo volessero dire che non sono da scambiarsi con quelle persone che hanno "problemi tecnici" e fanno indagini mediche perché vorrebbero ma non possono. Solo che hanno fatto casino.
Non tutti gli asex praticano autoerotismo, dunque sarebbe impreciso anche questo...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26009
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da Bianca » ven lug 15, 2016 10:27 pm

Vale per quelli che hanno libido e desideri e che li sfogano nell'autoerotismo.

Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da lelevup » sab lug 16, 2016 6:41 am

L'ideale sarebbe usare la definizione "ufficiale" (l'asessualità è un orientamento sessuale caratterizzato dall'assenza totale o parziale di attrazione sessuale nei confronti di qualsiasi genere e/o sesso) e aggiungere la definizione di attrazione sessuale. Magari, visto che ormai molti siti anglofoni ne parlano anche fuori dal contesto asessuale, aggiungendo pure quella di attrazione romantica.
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da Edward » sab lug 16, 2016 11:31 am

Propongo di formulare una corretta definizione e poi di proporla al portale, presentandosi come AVENit. Ovviamente se la proposta al portale parte da AVEN ha più peso e senso che se parte da un singolo utente. Dovremmo parlarne con i mod e l'admin. Se sono d'accordo, anche con il gruppo asessualità del cig (si può sentire Alice che ne pensa).

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da Edward » sab lug 16, 2016 11:34 am

Aggiungo: io penso che dovremmo cominciare a fare pressione su tutto ciò che di noi si dice all'asterno, se non corrisponde a verità. Si tratta di affermare la nostra identità e di educare in modo corretto fin dall'inizio, in modo che non si instaurino ambiguità nell'opinione comune

Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Re: Portale Nazionale LGBT

Messaggio da lelevup » sab lug 16, 2016 12:49 pm

Edward ha scritto:Propongo di formulare una corretta definizione e poi di proporla al portale, presentandosi come AVENit. Ovviamente se la proposta al portale parte da AVEN ha più peso e senso che se parte da un singolo utente. Dovremmo parlarne con i mod e l'admin. Se sono d'accordo, anche con il gruppo asessualità del cig (si può sentire Alice che ne pensa).
Concordo.
Edward ha scritto:Aggiungo: io penso che dovremmo cominciare a fare pressione su tutto ciò che di noi si dice all'asterno, se non corrisponde a verità. Si tratta di affermare la nostra identità e di educare in modo corretto fin dall'inizio, in modo che non si instaurino ambiguità nell'opinione comune
In fin dei conti è uno degli scopi principali di AVEN - visibilità ed educazione - quindi non posso che concordare anche su questo. Senza contare che in questo momento, a livello prettamente mediatico, è tutto nelle mani del CIG... diamo loro un po' di respiro, su! :lol:

EDIT: secondo voi è possibile entrare in contatto con qualche associazione per la tutela dei diritti LGBTQ tipo (sparo un nome a caso) Rete Lenford, nel caso uscissero articoli o dichiarazioni diffamatorie nei confronti delle persone ace/aro? Più che all'articolo di Gay.it, penso a quello "memorabile" di Tempi di qualche anno fa in cui veniamo accusati di minacciare la vita (lol)...
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

Rispondi