evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarcasm)

Per tutto il materiale divulgativo mediatico riguardante l'asessualità, nonché le iniziative e i progetti rivolti alla diffusione della visibilità.
Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3515
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Robot

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Bakeneko » dom gen 24, 2016 9:59 pm

Finché il commento con più "mi piace" è quello di una persona con il cervello funzionante, non mi preoccupo:
Il commento in questione:
L'asessualità non è una "moda". È un orientamento sessuale. Ebbene sì, esistono persone che non sentono l'impulso ad avere rapporti sessuali con altre persone. Chi l'avrebbe mai detto?
Immagine

Avatar utente
velocipede
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 75
Iscritto il: ven lug 05, 2013 1:42 pm
Orientamento: Demisessuale
Genere: maschio

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da velocipede » gio apr 21, 2016 10:50 am

Brutte bestie i malmaritati (ne incontro a bizzeffe)...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Bianca » gio apr 21, 2016 11:09 am

È molto facile riconoscerli....
Se senti coppie sui 50 anni che si chiamano "amore", stai tranquillo che arrivano entrambi da fallimenti sentimentali.
Quelli che hanno 50 anni e sono insieme da 30, si chiamano amore solo in privato, per una sorta di pudore.
Il vero amore, non ha mai bisogno di essere ostentato, al massimo, in pubblico, comunica a sguardi.

Avatar utente
velocipede
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 75
Iscritto il: ven lug 05, 2013 1:42 pm
Orientamento: Demisessuale
Genere: maschio

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da velocipede » mar apr 26, 2016 3:12 pm

No, molto, molto più violenti.

Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da lelevup » ven lug 08, 2016 7:14 pm

Riporto in auge il thread perché ieri su Twitter durante la discussione sull'articolo di Vanity Fair è saltata fuori la divertentissima vignetta di Kotiomkin. Il fatto che non ci faccia ridere e che, anzi, la reputiamo offensiva e discriminatoria è tutta colpa nostra che non abbiamo senso dell'umorismo, quasi certamente una mancanza dovuta al fatto che non sc*piamo. Questo secondo l'autore della suddetta vignetta...

Un esempio su tutti:
sono onnivoro e sessualmente (felicemente) attivo. Non ho nulla per cui essere inacidito :lol:
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Bianca » ven lug 08, 2016 8:21 pm

Privarsi di alcuni alimenti, non avere una regolare vita sessuale, può scatenare insofferenza ed aggressività.
La prima limitazione riguarda tutti; la seconda, riguarda molto di più i sessuali che gli asessuali.
Ho sperimentato la cattiveria e l'acidità di certe signorine forzate che non caratterizzerebbero mai il comportamento di una ragazza asessuale.
Una cosa che non ti interessa, non ti manca.
È quando ti manca e non puoi averla che dai fuori di matto.

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Edward » ven lug 08, 2016 8:23 pm

Posso dire "e sti gran ca**i", come direbbero a Roma?
È talmente poco inacidito che si è perso la briga di fare una vignetta su un argomento che non lo tocca minimamente! "Ma farsi una scopata invece?" direbbe qualcuno...

Avatar utente
lelevup
Maxi-Mitosi
Messaggi: 211
Iscritto il: ven ago 21, 2015 5:10 pm
Orientamento: grey-ace/grey-aro
Genere: Cis-Maschietto
Località: Earth (mostly harmless)

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da lelevup » ven lug 08, 2016 8:33 pm

Poco fa sull'HuffPost, in relazione all'omicidio razzista di Fermo, ho letto questo:
"Amedeo tira le noccioline quando vede un negro. Scherza, è un allegrone".
È talmente allegrone che quando trova qualcuno che non ci sta agli insulti spacciati per scherzo lo ammazza di botte.

Ora, non vorrei passare per vittimista o attention whore ma, facendo le debite proporzioni, solo io vedo un minimo di correlazione tra i due comportamenti di base? O visto che non sono stato picchiato a morte non posso permettermi di accostare (ripeto, con le dovute proporzioni) le due cose?
Twitter: @lelevup
Tumblr: AsexualItaly

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Edward » ven lug 08, 2016 8:48 pm

"Amedeo non è razzista, ha anche un amico del cuore maghrebino" is the new "premetto che non sono omofobo, ho tanti amici gay, ma..."

Sì, lele, c'è correlazione. I meccanismi sono gli stessi.

Avatar utente
TheBlueJellyfish
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 86
Iscritto il: dom giu 19, 2016 7:41 pm
Orientamento: Demisex Demiromantic Androsess
Genere: Demiwoman

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da TheBlueJellyfish » sab lug 09, 2016 7:09 pm

Una cosa che ho potuto riscontrare, purtroppo, è che all’ interno di un gruppo si tendono a formare delle dinamiche assai strane, che a me non piacciono: gli elementi dominanti e i loro gregari tendono a individuare qualcuno a cui viene attribuito l’ingrato ruolo di “capro espiatorio”. Per rafforzare se stessi, i primi sembrano avere bisogno di deridere o umiliare il “capro espiatorio”. I pretesti possono esseri molti: sessualità, nazionalità, cultura, religione, disabilità, problemi familiari, il non essere perfettamente conforme all’ idea che la maggioranza possiede del “vero” uomo o una “vera” donna, a volte, più banalmente, ci si approfitta del più debole. È uno dei modi con cui le persone fortemente conformiste e gregarie cercano di mettere a tacere le proprie insicurezze e a rafforzare il loro gruppo, è uno degli aspetti che meno amo negli esseri umani.

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Valkyrie » dom lug 10, 2016 10:15 am

vero vero vero vero vero:D mi ricordo di averlo studiato e si diceva esattamente la stessa cosa:D

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Bianca » dom lug 10, 2016 10:17 am

Ciao Valky!!!
Si sta parlando di "certi" gruppi, vero?

Avatar utente
Valkyrie
A-ccademico viola
Messaggi: 7755
Iscritto il: sab mag 02, 2015 9:32 pm

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Valkyrie » dom lug 10, 2016 10:53 am

no no teoricamente funziona in tutti i gruppi, in alcuni è più marcato che in altri O.O c'è sempre quella persona in una posizione "più debole" a cui si addossano inconsciamente più responsabilità nel caso di fallimento:(

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: evvai! finalmente anche noi le vignette -fobiche! (sarca

Messaggio da Bianca » dom lug 10, 2016 2:38 pm

Avevo seguito un lavoro sulle dinamiche di gruppo.
Metteva in evidenza il leader, come colui che era accettato da tutti.
A me era sembrato che, più che essere quello che tutti seguivano, fosse quello che non dava fastidio a nessuno.
Mentre, l'individuo meno accettato, era quello ritenuto antipatico, quello che non faceva comunella con nessuno.

Mi sembra una contraddizione pensare che l'elemento considerato in posizione più debole, sia anche quello a cui si addossano le colpe del fallimento.

Rispondi