Che film avete visto ultimamente?

Band, concerti, film, serie televisive, libri, fumetti, opere d'arte e molto altro.
Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Che film avete visto ultimamente?

Messaggio da Bianca » lun nov 20, 2017 4:48 pm

Non ho visto il film che indichi Marco ma tengo d'occhio la programmazione e se riuscirò a vederlo, ne parlerò.

Ieri pomeriggio, su Sky, ho visto il film "Tre mogli".

I mariti che lavorano in una banca, un giorno, appena dopo una bella rapina, scompaiono.
Tutte e tre le brave mogli, decidono di mettersi alla loro ricerca.

Scopriranno cose interessanti, sia a riguardo dei mariti che loro.

Ci sono spunti comici, da ridere sotto i baffi o a crepapelle.
Il film, che sembra trattare argomenti leggerini e creare situazioni comiche, in realtà, contiene molti spunti di riflessione.

Se vi capita, guardatelo: prima vi farete quattro risate, poi inizierete a riflettere.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Che film avete visto ultimamente?

Messaggio da Bianca » dom dic 24, 2017 8:40 pm

Ho visto “Happy end”
Film francese pluripremiato a Cannes.
Isabelle Huppert e Jean Louis Trintignant, fanno la loro parte ma anche gli altri recitano con onore, soprattutto la piccola Eve.
Vengono poste in evidenza situazioni familiari, antichi contrasti, difficoltà di comprensione, tradimenti, abbandoni, desideri di rivalsa.
La soluzione a tutte questa difficoltà, starà forse nell’abbandonare la piazza?

Andate a vederlo, è interessante, con qualche spunto comico.

Marco11
Ameba
Messaggi: 61
Iscritto il: ven giu 30, 2017 2:20 pm
Genere: maschio

Re: Che film avete visto ultimamente?

Messaggio da Marco11 » lun dic 25, 2017 6:08 pm

Coraggiosissima Bianca. Su Happy End ho sentimenti contrastanti ma credo che mi sia piaciuto. Se non ne sei rimasta disgustata e anzi l'hai trovato interessante, ti consiglio anche gli altri film di Haneke, il regista.
Non è il giusto topic, ma ne approfitto per augurare buon Natale a tutti.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Che film avete visto ultimamente?

Messaggio da Bianca » lun dic 25, 2017 7:26 pm

I film purtroppo, non si possono scegliere sempre, per questioni di zona, orario, tempo.
Io avrei voluto vedere Detroit ma lo avrebbero dato soltanto ieri sera alle 21,30.
Anche in me ha suscitato sentimenti contrastanti.....
D’altra parte, la situazione dell’intero parentado, molto attuale, non avrebbe potuto dare frutti molto diversi da quelli che esponeva.
Uno dei motivi di interesse è stata la considerazione che immediatamente mi ha costretta a fare: dovremo misurarci sempre di più, con individui che vivono contesti simili, di grande tensione e di notevole sofferenza, per adulti e ragazzi.


Ricambio di cuore i tuoi auguri.

PS: non so se mi verrà il desiderio di vedere altre opere dello stesso regista....

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Che film avete visto ultimamente?

Messaggio da Bianca » dom gen 21, 2018 6:03 pm

Ho visto alcuni film che vorrei condividere.


Il primo è: 17 anni (e come uscirne vivi)
Una mamma vedova, con molti problemi personali, un figlio più grande, che si direbbe equilibrato e una figlia adolescente che sembra venuta al mondo per complicare la vita a tutti quelli che incontra.
Le adolescenti sono tutte uguali ma, fondamentalmente, tutte diverse.
Un giorno adorabili, un altro le strozzeresti.
Quanto arrivi a pensare che puoi tenertela anche così com'è, sembra rinsavire e di nuovo, non la riconosci più.

Guardatelo, se vi capita; è molto carino e molto vero.

Memorie di una Geisha
Non avevo mai visto il film, nè letto il libro, ma avendo visitato il Giappone ed essendomi rimasti molti dubbi su come questa figura/ruolo, venga presentata lì, ho pensato che il film avrebbe potuto chiarirmi qualche aspetto.
Intanto, devo dire che mentre l'accompagnatrice ci spiegava la funzione di questa donna, gli italiani si lanciavano occhiate di intesa e si davano di gomito: per noi era scontato che la geisha fosse una prostituta di lusso o accompagnatrice o escort.

La guida, invece, insistette molto su come fosse accurata la preparazione culturale di queste fanciulle, in apposite scuole, per un tempo di 4, 5 anni e soltanto per 200 selezionate in tutto il Giappone.

La geisha deve parlare tre lingue, conoscere a fondo molti argomenti di conversazione, avere una buona cultura generale, saper tenere la casa, servire il tè, secondo il rituale orientale, danzare e cantare.
La geisha ha un viso accuratamente imbiancato, labbra rosse, kimono in seta e un trucco perfetto.

Il film serve a confermare proprio quegli aspetti che noi non pensavamo così importanti.

La maestra dice all'allieva: ricorda, noi non siamo cortigiane, noi non vendiamo il nostro corpo ma i nostri talenti.

Mi è venuto da pensare che tutte le volte che io ho incoraggiato una fanciulla asessuale a rendersi bella, apprezzabile, desiderabile, aldilà del fatto di non voler concedere sesso, io l'ho incoraggiata proprio a rendersi geisha.

Non è un concetto facile da capire ma il vedere il film, aiuta.


Litigi d'amore

Il marito scompare all'improvviso e lei, convinta che se ne sia andato con la segretaria, si ritrova, disperata, ad affrontare la quotidianità con quattro figlie adolescenti.
Giorno dopo giorno, le figlie le presentano, ciascuna, nuove problematiche, sorprese, situazioni interessanti che farebbero andar fuori di testa anche la persona più equilibrata del mondo.
L'aiuto di un vicino si rivelerà fondamentale.
Amore, dolore, disperazione, si alternano fino ad una conclusione che toglie i dubbi e consente di ritrovare la serenità perduta.

L'ho trovato molto carino e, come il primo film, molto reale.
Immedesimandomi, ho capito anche parecchie cose.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26004
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Che film avete visto ultimamente?

Messaggio da Bianca » dom feb 18, 2018 9:29 pm

Ieri pomeriggio, cura di film su Sky.
Ne ho visti tre ma il terzo ve lo risparmio.

Vi segnalo: Il giorno più bello.

Due giovani uomini, un musicista e un manolesta, si incontrano in una clinica per malati con gravi patologie.
Anche loro sono messi male e vorrebbero riuscire a strappare alla vita ancora qualcosa di bello.
La prima cosa che devono procurarsi sono i soldi, decidono quindi di raccontare la loro storia online, facendo presente che vogliono compiere un ultimo viaggio e che hanno bisogno di contributi.
Inizia quindi questa loro avventura con la fuga dalla clinica e in un alternarsi di litigi e grande solidarietà e comprensione reciproca, arriveranno lontano.
Non tutto andrà come avevano previsto ma verranno a galla realtà sconosciute, le loro due vite si intrecceranno tra passato e futuro, consolidando tra loro un profondo affetto.
Anche il giorno più bello arriverà, concretizzandosi in una realtà discutibile ma da ciascuno di loro apprezzabile, a modo suo.

Io l'ho trovato proprio bello.





Il secondo: Amore inaspettato

Una coppia bella, ricca, apparentemente innamorata, conduce una vita dispendiosa, fino a quando il marito non viene coinvolto nella morte improvvisa del socio e viene arrestato.
Anche la moglie viene costretta a svolgere un'attività di utilità sociale: leggere per un cieco.
Appena si incontrano, venendo a sapere chi è lei, la mette immediatamente al corrente del pessimo giudizio nei confronti del marito ed anche della scarsa considerazione che nutre nei suoi confronti.
L'uomo ha perso la vista in un incidente d'auto nel quale è morta l'amatissima moglie.
In occasione dei primi incontri, permarrà tra loro grande ostilità, finchè impareranno a rispettarsi, considerarsi e forse, anche ad amarsi.


Bel film, a tratti scontato.

Rispondi