quali sono i vostri libri preferiti?

Band, concerti, film, serie televisive, libri, fumetti, opere d'arte e molto altro.
Avatar utente
licina4ever
Junior
Messaggi: 19
Iscritto il: dom ago 06, 2006 3:28 pm
Località: davanti a teeeeeeeeee!!!!

quali sono i vostri libri preferiti?

Messaggio da licina4ever » mer dic 13, 2006 4:28 pm

il titolo dice tutto :D

"Per colpa della moda, per desiderio di rinnovare, per affetto di sapere, si rinnega la nostra arte, il nostro istinto, il nostro modo di fare; è assurdo e stupido."

elettropuffo
Ameba
Messaggi: 50
Iscritto il: sab ott 28, 2006 8:39 pm

Messaggio da elettropuffo » mer dic 13, 2006 6:03 pm

La spada di Shannara

Terry Brooks

Avatar utente
silly61
Ameba
Messaggi: 64
Iscritto il: lun ago 15, 2005 8:58 pm
Località: Venezia

Messaggio da silly61 » mer dic 13, 2006 6:40 pm

Il libro che ho letto più volte è Il talismano di S.King e P.Straub
B.M.

Avatar utente
asessuale85
Ameba
Messaggi: 50
Iscritto il: lun ott 16, 2006 1:53 am
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da asessuale85 » mer dic 13, 2006 10:04 pm

troppo bello il talismano silly...nn pensavo leggessi King...cmq il mio preferito é IT di Stephen King...:-p
=Impossible is nothing=
-Tutti vogliono andare in paradiso ma nessuno vuole morire-
=Vivi la vita attimo per attimo,come se questo dovesse essere l'ultimo della tua vita...=
-Con l'immaginazione possiamo avere cose nella vita che non ci sogneremmo nemmeno...-

Avatar utente
blueberyl
A-frodite
Messaggi: 1086
Iscritto il: mer lug 27, 2005 4:52 pm
Orientamento: Etero-Asessuale
Località: dagli abissi della mia anima

Messaggio da blueberyl » mer dic 13, 2006 10:06 pm

"Il processo" di Kafka, l'Inferno di Dante...
di solito leggo saggi e libri scientifici, e non romanzi... :roll:
"E' in noi un Regno che esiste ma non possediamo, ed è lo stesso che possediamo senza che esso esista"

terra
Junior
Messaggi: 19
Iscritto il: ven set 08, 2006 10:23 am
Località: milano

Re: quali sono i vostri libri preferiti?

Messaggio da terra » gio dic 14, 2006 2:15 pm

tra i migliori, uomini e topi di steinbeck.
però anche it...

Avatar utente
asessuale85
Ameba
Messaggi: 50
Iscritto il: lun ott 16, 2006 1:53 am
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da asessuale85 » gio dic 14, 2006 2:34 pm

anke tu hai letto IT? wow...:-) io ho preferito di gran lunga il libro al film!
=Impossible is nothing=
-Tutti vogliono andare in paradiso ma nessuno vuole morire-
=Vivi la vita attimo per attimo,come se questo dovesse essere l'ultimo della tua vita...=
-Con l'immaginazione possiamo avere cose nella vita che non ci sogneremmo nemmeno...-

Avatar utente
blueberyl
A-frodite
Messaggi: 1086
Iscritto il: mer lug 27, 2005 4:52 pm
Orientamento: Etero-Asessuale
Località: dagli abissi della mia anima

Messaggio da blueberyl » gio dic 14, 2006 2:39 pm

Un libro che mi ha cambiato la vita è stato il "Discorso sul metodo" di René Descartes (per gli amici Cartesio :D ) per la semplicità del linguaggio e la novità di guardare al mondo...
C'è un libro da leggere che rimando di anno in anno :'Il ponte sulla Drina' di Ivo Andric. Appena prima che nascessi mia madre scrisse sulla prima pagina del volume delle 'impressioni' e 'premonizioni' su di me(esatte, peraltro)...ho un po' di timore a leggere quel libro, che comunque terrò sempre come ricordo...
"E' in noi un Regno che esiste ma non possediamo, ed è lo stesso che possediamo senza che esso esista"

Avatar utente
asessuale85
Ameba
Messaggi: 50
Iscritto il: lun ott 16, 2006 1:53 am
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da asessuale85 » gio dic 14, 2006 2:48 pm

Ke bello dev essere quel libro blue...fossi in te morirei dalla voglia di leggerlo...
=Impossible is nothing=
-Tutti vogliono andare in paradiso ma nessuno vuole morire-
=Vivi la vita attimo per attimo,come se questo dovesse essere l'ultimo della tua vita...=
-Con l'immaginazione possiamo avere cose nella vita che non ci sogneremmo nemmeno...-

Avatar utente
Uranya
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: ven dic 01, 2006 6:20 pm

Segnali per proseguire sulla strada... della Vita

Messaggio da Uranya » ven dic 15, 2006 1:56 pm

Quando si ha a che fare con "premonizioni", segnali, indicazioni sul futuro, è un chiaro segnale che l'argomento in questione sarà il simbolo di una nuova fase di vita della persona che ne affronterà il significato, a partire da quel momento.
Dico questo per esperienza personale: ogni volta che ho avuto quella sensazione, ho atteso per qualche motivo, sapendo di non essere pronto... e poi, al momento in cui ho affrontato la cosa, è cambiata la mia vita, in un modo, o nell'altro, e si sono verificate diverse novità!

Auguri Blueberyl!

terra
Junior
Messaggi: 19
Iscritto il: ven set 08, 2006 10:23 am
Località: milano

Messaggio da terra » ven dic 15, 2006 2:01 pm

asessuale85 ha scritto:anke tu hai letto IT? wow...:-) io ho preferito di gran lunga il libro al film!
ho visto vari film ispirati a libri, e difficilmente ho pensato che la resa al cinema fosse degna del libro. una delle poche eccezioni, forse proprio perché il film si ispira al romanzo piuttosto liberamente, è stato dona flor e i suoi due mariti. e anche come l'acqua per il cioccolato, a pensarci. forse la trasposizione cinematografica viene meglio con i romanzi latinoamericani :?

Avatar utente
blueberyl
A-frodite
Messaggi: 1086
Iscritto il: mer lug 27, 2005 4:52 pm
Orientamento: Etero-Asessuale
Località: dagli abissi della mia anima

Messaggio da blueberyl » ven dic 15, 2006 3:35 pm

Quando si ha a che fare con "premonizioni", segnali, indicazioni sul futuro, è un chiaro segnale che l'argomento in questione sarà il simbolo di una nuova fase di vita della persona che ne affronterà il significato, a partire da quel momento.
Dico questo per esperienza personale: ogni volta che ho avuto quella sensazione, ho atteso per qualche motivo, sapendo di non essere pronto... e poi, al momento in cui ho affrontato la cosa, è cambiata la mia vita, in un modo, o nell'altro, e si sono verificate diverse novità!

Auguri Blueberyl!
:D Grazie mille!!...sinceramente ho un po' di timore a leggerlo quel libro , non mi ispira sensazioni positive. Il libro stesso, sembra, incarna quell'insieme di situazioni e differenze culturali che hanno portato alla guerra nei Balcani...non lo vedo di buon auspicio :o
"E' in noi un Regno che esiste ma non possediamo, ed è lo stesso che possediamo senza che esso esista"

steno
Junior
Messaggi: 15
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:52 pm

Messaggio da steno » sab dic 16, 2006 12:57 pm

ciao anche io leggo solo saggi o libri sull'automobilismo. l'ultimo il reportage sulla pechino parigi del 1907 di luigi barzini. il prossimo gomorra. ciao stefano

Avatar utente
asessuale85
Ameba
Messaggi: 50
Iscritto il: lun ott 16, 2006 1:53 am
Località: Bergamo
Contatta:

Messaggio da asessuale85 » sab dic 16, 2006 3:46 pm

Benvenuto stefano...di dove sei?
=Impossible is nothing=
-Tutti vogliono andare in paradiso ma nessuno vuole morire-
=Vivi la vita attimo per attimo,come se questo dovesse essere l'ultimo della tua vita...=
-Con l'immaginazione possiamo avere cose nella vita che non ci sogneremmo nemmeno...-

Avatar utente
Haliwood
Junior
Messaggi: 21
Iscritto il: mar ott 25, 2005 8:32 pm
Orientamento: sessuale(spero)

Messaggio da Haliwood » gio dic 21, 2006 5:07 am

solitamente preferisco i libri di storia

Rispondi