a chi direste questa frase?

Tutto quel che vi passa per la testa, senza restrizioni!
Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3546
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Umanoide

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bakeneko » mar gen 27, 2015 6:49 pm

danyfantasy ha scritto:Non la direi a nessuno e non credo di averla mai detta. Mi circondo solo di poche persone che so che non mi deluderanno e di cui mi fido.
Quoto. Avrei risposto anch'io così. :)
53x+m³=Ø

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Edward » mar gen 27, 2015 7:08 pm

Ma perché, secondo voi noi invece ci circondiamo volontariamente di gente che sappiamo già ci deluderà? :D

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » mar gen 27, 2015 7:10 pm

Guarda che le delusioni possono venire da chi meno te le aspetti e, appunto per questo, ancora più difficili da digerire...

Avatar utente
LikeNumbers96
Maxi-Mitosi
Messaggi: 205
Iscritto il: ven apr 25, 2014 1:22 am
Orientamento: Asessuale/Aromantico
Genere: Maschio

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da LikeNumbers96 » gio gen 29, 2015 2:41 am

Non la direi...perché se stimo veramente una persona, so gia che non mi deluderà.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » gio gen 29, 2015 7:48 am

Te lo auguro con tutto il cuore.

-Becks-
Maxi-Mitosi
Messaggi: 259
Iscritto il: gio dic 11, 2014 9:07 am
Orientamento: Bi

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da -Becks- » gio gen 29, 2015 1:48 pm

Edward ha scritto:Ma perché, secondo voi noi invece ci circondiamo volontariamente di gente che sappiamo già ci deluderà? :D
perché, per quanto mi riguarda, in caso contrario ci metterei meno a fare le valigie, salutare tutti e trasferirmi in qualche grotta isolata sull'Himalaya.
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » gio gen 29, 2015 9:28 pm

No, non lo facciamo volontariamente.
Penso che noi diamo fiducia a chi pensiamo la meriti, persona di cui abbiamo conosciuto le doti, persona che in certe situazioni si è comportata in un certo modo, persona che ci ha conquistato per correttezza, sincerità,
principi che segue.
Poi, può succedere, che in un dato momento non abbia soddisfatto le nostre aspettative e non è detto neppure che si sia comportata male, magari si è soltanto comportata in modo diverso da come noi ci saremmo aspettati, da come ci avrebbe fatto piacere.

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Edward » ven gen 30, 2015 11:33 am

Era una domanda retorica. Volevo sottolineare proprio il fatto che le delusioni possono arrivare da chiunque, non abbiamo mai la certezza che tal persona sarà sempre all'altezza delle nostre aspettative.

Avatar utente
Celeste
(A)VENdicatore
Messaggi: 1630
Iscritto il: mer mar 19, 2014 1:11 pm
Orientamento: Asex Eteroplatonica
Genere: F cisgender

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Celeste » ven gen 30, 2015 11:53 am

Non si dovrebbe proprio avere aspettative sugli altri, a mio avviso.
Buona parte delle delusioni ce le andiamo a cercare da soli, aspettandoci dagli altri più di quello che ci possono dare.
Immagine
Nè più mi occorrono le coincidenze, le prenotazioni, le trappole, gli scorni di chi crede che la realtà sia quella che si vede.

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Edward » ven gen 30, 2015 12:22 pm

Sì ma secondo me all'atto pratico è impossibile non avere aspettative sugli altri.
Se tu decidi che la tua miglior amica è meritevole di ricevere una confidenza molto intima, è perchè pensi di poterti fidare di lei, che terrà questa confidenza per sè. Tu ti aspetti che lei non racconti in giro il tuo segreto. Non puoi pretenderlo, non puoi metterci la mano sul fuoco, ma desideri avere questa aspettativa. E non è cosa malvagia, tra l'altro. Penso che se non avessimo mai aspettative sugli altri, ci ridurremo ad essere persone a cui non cambia mai nulla che una persona si comporti in un modo o nell'altro. Credo invece che sia la portata delle aspettative a fare la differenza. E probabilmente anche la capacità di gestire la delusione.

Comunque è una frase che non direi mai a nessuno. È brutta da sentirsi dire e non serve a nulla.

Avatar utente
Celeste
(A)VENdicatore
Messaggi: 1630
Iscritto il: mer mar 19, 2014 1:11 pm
Orientamento: Asex Eteroplatonica
Genere: F cisgender

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Celeste » ven gen 30, 2015 5:15 pm

Ho pensato dopo aver scritto che la mia posizione potesse sembrare quella del "non avere fiducia in nessuno" :) .
Non intendevo questo, sarebbe una visione eccessivamente cinica e nichilista, e non penso neanche tanto realizzabile. Sicuramente ho anch'io una certa dose di aspettative sul comportamento altrui, ma cerco di non averne "troppe"; ho fiducia nella buona fede di chi considero "amico fidato" (anche perchè se ho questa fiducia, vuol dire che l'altro se l'è guadagnata), ma cerco di ricordare che anche il migliore amico del mondo ha tutti i lati "negativi" dell'essere umano, egoismi, debolezze, bisogno di conferme... Restando all'amica del tuo esempio, potrebbe in assoluta buona fede essere certa di non tradire mai la mia fiducia, e poi per un nonnulla trovarsi comunque a farlo, per uno stupidissimo incrocio di variabili (cattivo umore per tutt'altri motivi, stanchezza, una mia parallela e involontaria mancanza nei suoi confronti...). È brutto ma capita; a me è capitato spesso di venire delusa da persone che non avevano nessun "reale" motivo per farlo, e ho imparato che può succedere.
Sono d'accordo con te che sia una brutta frase da sentirsi dire; a me da fastidissimo. Io cerco di non fare del male agli altri, ma se dovessi orientare tutti i miei comportamenti in modo da non deludere nessuno sarebbe veramente finita... Capiterà sempre di fare scelte che non saranno all'altezza delle aspettative altrui, ma secondo me non sempre si può vivere mettendo le aspettative altrui al primo posto (e sarebbe anche sbagliato).
Immagine
Nè più mi occorrono le coincidenze, le prenotazioni, le trappole, gli scorni di chi crede che la realtà sia quella che si vede.

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Edward » ven gen 30, 2015 6:19 pm

Celeste ha scritto:Ho pensato dopo aver scritto che la mia posizione potesse sembrare quella del "non avere fiducia in nessuno" :) .
Sì, in effetti avevo pensato "povera Celeste, cosa le avranno fatto per renderla così dura?" - che poi da come ti leggo di solito non mi sembrava una cosa proprio tua, ma sai com'è, non si sa mai. Meglio così :)

D'accordo su tutto quello che dici.

Avatar utente
Celeste
(A)VENdicatore
Messaggi: 1630
Iscritto il: mer mar 19, 2014 1:11 pm
Orientamento: Asex Eteroplatonica
Genere: F cisgender

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Celeste » ven gen 30, 2015 10:27 pm

No beh, in effetti di solito sono un po' più positiva di così :lol:
Mettiamola in questo modo, se devo buttarmi mi sento più positiva se lo faccio con un paracadute che senza ;)
Immagine
Nè più mi occorrono le coincidenze, le prenotazioni, le trappole, gli scorni di chi crede che la realtà sia quella che si vede.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » sab gen 31, 2015 7:14 pm

Devo dire che se la frase viene detta a me, non mi
dà assolutamente fastidio, anzi, è uno sprone ad impegnarmi di più.
Chi me la dice, è sicuramente interessato a me, ci tiene alla mia riuscita in qualche settore, oppure è una persona che ha investito dei sentimenti su di me, e quindi, capisco, che devo essere maggiormente impegnata nei suoi confronti.

Avatar utente
axelay
(A)VENdicatore
Messaggi: 1532
Iscritto il: ven gen 30, 2015 10:50 am
Orientamento: della prua 15° a babordo
Genere: pirata romantico ma gladiatore

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da axelay » lun feb 23, 2015 4:31 pm

È una frase talmente perfida e talmente capace di scaturire successivi sensi di colpa che andrebbe vietata! Ma chi sei il padre eterno che non puoi essere deluso? E dobbiamo essere tutti perfettini....

Rispondi