a chi direste questa frase?

Tutto quel che vi passa per la testa, senza restrizioni!
animapura
Asexy
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ago 14, 2012 2:25 pm
Orientamento: asex etero-queerplatonica
Genere: femmina

a chi direste questa frase?

Messaggio da animapura » dom gen 25, 2015 6:05 pm

"nom mi deludere".. a chi direste queste frase? e quale significato ha per voi?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » dom gen 25, 2015 6:30 pm

Uuuuuuuuuuuuu chebbbbbrividi!!!!
Non mi deludere?????
Mmmmmmmmmmm
Ci sono due persone a cui potrei dirlo, ma so che non lo dirò a nessuna delle due, perché sono certa che non mi deluderanno mai.
Che cosa significa?
Significa conservarsi al livello, meritatissimo, a cui io li ho messi.

Avatar utente
Celeste
(A)VENdicatore
Messaggi: 1630
Iscritto il: mer mar 19, 2014 1:11 pm
Orientamento: Asex Eteroplatonica
Genere: F cisgender

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Celeste » dom gen 25, 2015 8:33 pm

Ma perchè Bianca, le persone a cui tieni davvero potrebbero mai scendere da quel livello?
Secondo me no... Chiaro che una persona può fare qualcosa di sbagliato e che in qualche modo ti delude, ma dev'essere proprio grave per fargli perdere la considerazione e l'affetto di cui godevano ;)
Non so, io la potrei dire in tono scherzoso (e sentirmela dire nello stesso tono), ma se il tono fosse serio non mi piacerebbe. Mi sembra un modo per far sentire qualcuno in colpa in anticipo.
Quindi per risponderti, animapura, non credo che la direi mai seriamente a nessuno (ohibò, frase con tripla negazione :mrgreen: )
Immagine
Nè più mi occorrono le coincidenze, le prenotazioni, le trappole, gli scorni di chi crede che la realtà sia quella che si vede.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » dom gen 25, 2015 9:49 pm

Ma infatti non lo direi....
Deludere non vuol dire perdere considerazione e affetto e nemmeno metterli in discussione.
Io credo che una delusione da parte di una persona che stimiamo molto, possa verificarsi quando questa persona si comporti in modo che mai ci saremmo aspettati.
Quindi una cosa grave.
Le persone che davvero stimo, in realtà sono poche e anche con qualche riserva.

Poi c'è qualche persona , qualche, che oltre a stimare, ammiro, quindi se una delusione mi arrivasse da questa, sarebbe ancora più triste e dolorosa.

Personalmente, cerco di non deludere le persone che mi stimano e se mi arrivasse da qualcuno la raccomandazione "non deludermi", sarebbe mia preoccupazione rassicurarlo che il mio impegno di sempre, è nei suoi confronti, ancora più attento.

Avatar utente
QuirkyRobot
Mega-Mitosi
Messaggi: 102
Iscritto il: mar nov 18, 2014 5:55 pm
Orientamento: Asessuale Gattoromantica
Genere: XX
Località: The Matrix

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da QuirkyRobot » lun gen 26, 2015 11:58 am

Vi sembrerò egocentric*, ma io la direi a me stess*...
Devo passare tutta la vita in mia compagnia, e passarla con una persona che mi ha delus* non mi sembra il massimo :roll:
πάντα ρει

-Becks-
Maxi-Mitosi
Messaggi: 259
Iscritto il: gio dic 11, 2014 9:07 am
Orientamento: Bi

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da -Becks- » lun gen 26, 2015 12:18 pm

Ci sarebbe qualcuno cui vorrei dirla, ma non lo farei perché le delusioni, prima o poi, arriverebbero comunque. Mi limiterei a sperare che non fossero volontarie.
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » lun gen 26, 2015 12:22 pm

Sì, siamo anche capaci di deludere noi stessi, ma siamo anche molto bravi a giustificarci......

animapura
Asexy
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ago 14, 2012 2:25 pm
Orientamento: asex etero-queerplatonica
Genere: femmina

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da animapura » lun gen 26, 2015 4:01 pm

Becks ma mi ha parecchio incuriosita la tua risposta, puoi dirci qualcosa in piu senza andare troppo nello specifico se non te la senti?

-Becks-
Maxi-Mitosi
Messaggi: 259
Iscritto il: gio dic 11, 2014 9:07 am
Orientamento: Bi

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da -Becks- » lun gen 26, 2015 4:26 pm

Semplicemente ci sono delle cose che io dò per scontate, mentre l'altra persona no. Se anche io le chiedessi di non deludermi, lei - non sapendo e non potendo sapere a cosa mi riferisco - potrebbe fare delle cose in buona fede che invece, ai miei occhi, sembrerebbero degli affronti. Questo mi accade in amicizia ma anche (e soprattutto, purtroppo) nella vita di coppia. Per questo non posso chiedere a qualcuno di non deludermi: perché per come sono fatta io, SO che lo farà, non ha alternative.

Ci sono persone che a lungo andare riescono a smussare questo aspetto e a diventare più aperte e tolleranti, io non ci sono ancora riuscita e mi è molto difficile. Perciò, intanto, evito di fare richieste che so che non potranno essere accolte sul serio ;)
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » lun gen 26, 2015 4:41 pm

Se pensiamo che tutte le persone, prima o poi, ci deluderanno, sicuramente capiterà.
Arriverà, prima o poi, il momento in cui, l'altra persona, in buona fede, farà un passo falso, sbaglierà ad interpretare, ci apparirà egoista e ingrata.
Ovviare a questo, non è questione di tolleranza, è porsi in uno stato di stima "comunque" nei suoi confronti. Una condizione di fondo che non viene messa in discussione da episodi e momenti che possono essere il frutto di stanchezza, di noia, di venir, momentaneamente meno, ad un impegno.

animapura
Asexy
Messaggi: 367
Iscritto il: mar ago 14, 2012 2:25 pm
Orientamento: asex etero-queerplatonica
Genere: femmina

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da animapura » lun gen 26, 2015 5:12 pm

Riflessioni molto "analitiche", mi piacciono.

-Becks-
Maxi-Mitosi
Messaggi: 259
Iscritto il: gio dic 11, 2014 9:07 am
Orientamento: Bi

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da -Becks- » lun gen 26, 2015 5:13 pm

Se io riesco a rendermi conto che la mia "delusione" è comunque data da una schiocchezza, allora lascio che lo sconforto o la rabbia scivolino via, per lasciare che la situazione torni ad uno stato normale. So che errare è umano, se è questo che intendi. Ma proprio per tale motivo, io cercherei di evitare frasi del tipo "non deludermi", "non farmi soffrire": caricherei l'altra persona di una responsabilità che so già che non potrebbe mantenere, ergo sarebbe una cattiveria da parte mia. Non significa essere prevenuti nei confronti del genere umano: significa riconoscere i propri limiti ed i propri difetti.

Però ripeto, questo vale per me, per la mia personalità, che di certo non è delle più sane.
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » lun gen 26, 2015 7:33 pm

Alt alt alt, fermi tutti.
C'è differenza tra "non deludermi" e "non farmi soffrire".
La delusione nasce da una mancata risposta ad un'aspettativa e non coinvolge i sentimenti.
Ad esempio, io mi aspetto da te una buona riuscita negli studi, oppure che migliori il tuo tempo nelle gare di nuoto, oppure che ti metti a mia disposizione in una certa circostanza. Se non lo fai, mi dispiace, perchè mi dai una delusione.
Farmi soffrire, significa che tu manchi nei miei confronti, in modo grave o comunque nel modo che comporta una volontaria negligenza da parte tua.

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da SilverKitsune » lun gen 26, 2015 8:42 pm

QuirkyRobot ha scritto:Vi sembrerò egocentric*, ma io la direi a me stess*...
Siamo in due! :lol:
Normalmente non lo dico alle persone di cui mi fido, ma è implicito e lo spero sempre. Se ti fidi di qualcuno è logico che dovrà fare del suo meglio per non deluderti... non è una frase che userei in situazioni comuni.
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26679
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: a chi direste questa frase?

Messaggio da Bianca » mar gen 27, 2015 5:04 pm

"Mi circondo solo di poche persone che so che non mi deluderanno e di cui mi fido."

Sta a vedere che questo è il segreto della felicità.....

Rispondi