ho bisogno di un parere

Per tutto ciò che riguarda coloro che si sentono "a metà" tra sessuali e asessuali: grey-A e demisessuali.
Rispondi
fulmincotone
Junior
Messaggi: 6
Iscritto il: dom gen 25, 2015 8:38 pm
Genere: femmina

ho bisogno di un parere

Messaggio da fulmincotone » dom gen 25, 2015 9:16 pm

salve a tutti, mi sono appena iscritta a questo forum, principalmente perchè avrei bisogno di un parere.
Sto con un ragazzo da un anno e mezzo, mi capita raramente di avere voglia di avere un rapporto e spesso accetto solo su richiesta di lui, in questi casi non ho comunque problemi di eccitazione. Non ho problemi con il contatto fisico, anzi mi piace molto e lo cerco spesso. Mi riconosco molto nella descrizione di grey-a, il fatto è che però io non ho sempre avuto questo rapporto con la sessualità, anzi, fino a circa un anno fa era una di quelle persone per le quali il sesso è una parte importante della vita, avevo spesso voglia di avere rapporti e ho fatto in alcune occasioni sesso anche con persone alle quali non ero legata a livello emotivo.
c'è qualcuno che ha avuto un'esperienza simile alla mia? è possibile che avvenga una cosa del genere? in questo caso come ci si dovrebbe considerare?
grazie mille per l'attenzione

Avatar utente
QuirkyRobot
Mega-Mitosi
Messaggi: 102
Iscritto il: mar nov 18, 2014 5:55 pm
Orientamento: Asessuale Gattoromantica
Genere: XX
Località: The Matrix

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da QuirkyRobot » dom gen 25, 2015 10:14 pm

Benvenuta, innanzitutto!
Metto in chiaro il fatto che solo tu puoi conoscere il tuo vero orientamento e che nessuno può mettere in dubbio la tua decisione al riguardo...

La sessualità può essere fluida, il che significa che (anche se non accade molto spesso) il tuo orientamento può cambiare, quindi (sulla carta) è possibile che tu sia diventata gray-a...
Un asessuale può benissimo desiderare contatto fisico che non sia sessuale, quindi le "coccole" non sono una discriminante dell'asessualitá. Per quanto riguarda l'eccitazione sessuale, un asex può sicuramente provarla, dal momento che i suoi genitali sono perfettamente funzionanti (quelli della maggior parte, ma questo discorso vale anche per i sessuali).
Quello che devi davvero prendere in considerazione per capire se sei davvero asex è l'attrazione sessuale...

Prova a rispondere a queste domande (e scusa la raffinatezza):

Ti attizzano gli uomini? ---> Sei etero.
Ti attizzano le donne? ---> Sei omo.
Ti attizzano entrambi ---> Sei bisex.
Non ti attizza nessuno? ---> Sei asex.
Una persona ti attizza solo dopo aver creato con essa una connessione emotiva forte? ---> Sei demi.
Ti hanno attizzato solo pochissime persone nella vita, o le persone ti attizzano ma non ci andresti comunque a letto, o ti attizzano talmente poco che nemmeno te ne accorgi, ecc. ---> Sei gray-a.

Ora, un altro grande discorso in voga nelle comunità asessuali è quello di definire l'attrazione sessuale, ma dal momento che tu prima, da quello che ho capito, la provavi, non ti sarà difficile capire se la provi ancora (forse, magari mi sbaglio).

Quindi, o è il tuo attuale ragazzo che non ti "attizza", o sei in un periodo di bassa libido, o sei diventata gray-a.

Spero di averti aiutata almeno un po' a far chiarezza sulla questione ;)
πάντα ρει

-Becks-
Maxi-Mitosi
Messaggi: 259
Iscritto il: gio dic 11, 2014 9:07 am
Orientamento: Bi

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da -Becks- » lun gen 26, 2015 9:35 am

QuirkyRobot ha scritto:Ti attizzano gli uomini? ---> Sei etero.
Ti attizzano le donne? ---> Sei omo.
Ti attizzano entrambi ---> Sei bisex.
Non ti attizza nessuno? ---> Sei asex.
Una persona ti attizza solo dopo aver creato con essa una connessione emotiva forte? ---> Sei demi.
Ti hanno attizzato solo pochissime persone nella vita, o le persone ti attizzano ma non ci andresti comunque a letto, o ti attizzano talmente poco che nemmeno te ne accorgi, ecc. ---> Sei gray-a.
E io aggiungerei:
Hai le ruote? ---> sei un carretto
Hai le gambe? ---> sei una sedia :mrgreen:

Scherzi a parte QuirkyRobot ha ragione, la sessualità non necessariamente rimane sempre uguale nel corso della vita, anzi. Però io ti proporrei un'altra alternativa: hai detto che stai con il tuo ragazzo da un anno e mezzo. Non è che magari state raggiungendo uno stadio della vostra relazione in cui il sesso inizia ad essere più marginale a favore di un sentimento più profondo? ;)
Immagine

Avatar utente
QuirkyRobot
Mega-Mitosi
Messaggi: 102
Iscritto il: mar nov 18, 2014 5:55 pm
Orientamento: Asessuale Gattoromantica
Genere: XX
Località: The Matrix

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da QuirkyRobot » lun gen 26, 2015 10:36 am

-Becks- ha scritto:E io aggiungerei:
Hai le ruote? ---> sei un carretto
Hai le gambe? ---> sei una sedia :mrgreen:
:lol: :lol: :lol:
πάντα ρει

Avatar utente
Edward
AVENita di Classe A
Messaggi: 2738
Iscritto il: mar dic 09, 2014 10:49 pm
Orientamento:
Genere: f

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da Edward » lun gen 26, 2015 10:39 am

Sono molto d'accordo con le persone che ti hanno scritto qui sopra.
È molto difficile dare un parere o fare un confronto con le proprie esperienze, perchè ognuno di noi è diverso, ha esperienze diverse. Io per esempio posso dirti che credo in una certa fluidità della sessualità e che al momento mi considero gray-a, ma non sono sicura di esserlo sempre stata. Contrariamente a quanto successo a te, io in passato non ho mai avuto un desiderio così frequente e non ho provato spessissimo attrazione sessuale, ma posso dire che nell'adolescenza queste componenti erano senz'altro più marcate. Non saprei dire se tanto da definirmi sessuale.
Io però sono lesbica, dunque considera che quando ero giovane le mie possibilità di avere una partner e di "mettere alla prova" la mia sessualità erano ridotte. In più da ragazza ho avuto un periodo di malattia a causa del quale ho dovuto prendere dei farmaci che tra gli effetti collaterali avevano l'alterazione della libido. Insomma, un po' di ostacoli uno dietro l'altro che mi hanno portata a non sapere esattamente se c'è stato un preciso momento in cui ho avuto un calo della libido e dell'attrazione. Oggi ti posso senza ombra di dubbio dire che ho la libido, non provo attrazione sessuale da parecchi anni, non sento la necessità di avere rapporti. Se in questo momento ho delle certezze è perchè ho alle spalle molti anni. Tu sei giovane e potrebbe anche essere una fase (mai avrei pensato di dire nella vita questa odiosa frase, ma tant'è) .

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26736
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da Bianca » lun gen 26, 2015 12:17 pm

Più leggo e più capisco quanto le persone siano originali: ognuna è un caso unico e può essere confrontato ad altri, soltanto per poche caratteristiche che possono essere comuni, ma proprio poche.
Edward aggiunge alle sue caratteristiche, l'uso di farmaci che possono aver influido sul suo atteggiamento, sul suo modo di porsi, di sentire e di considerare la sessualità.
Quanti di noi hanno vissuto da bambini delle esperienze che possono aver influito sulla crescita, sullo sviluppo psicofisico, rendendoci quello che siamo da adulti?
Possono averci segnato profondamente ed aver fatto di noi una persona diversa da quella che saremmo stati.

Quieky ha fatto un bel riassunto per aiutare Fulmincotone (ma che nomi che vi scegliete!!!) a capire e serve anche a me.
Becks completa l'elenco e io vado oltre: se hai lo strabismo convergente, sei Venere.

Da ciò che dice Edward, la sessualità ha degli alti e bassi ed è influenzata da tante cose.
Anche in noi sessuali succede così. Ci sono momenti in cui si sente maggiormente il desiderio di un rapporto e altri in cui si ha più bisogno di coccole.
Credo sia molto legato a ciò che succede nel nostro corpo, a livello chimico ed anche alla situazione che stiamo attraversando dal punto di vista psicologico.
Ad esempio, una cosa che so succede spesso tra coniugi, è proprio il fare l'amore immediatamente dopo un grave lutto.
Siccome tutti pensano che sia un divertimento, può sembrare una contraddizione avere rapporti quando si è tanto tristi.
E invece è un impulso che la natura ci manda, per darci un modo di lenire un dolore e, come in tutte le difficoltà della vita, è un dirsi reciprocamente: io ci sono per te e ci sarò sempre.
Questa è una possibilità che agli asessuali è preclusa, ma che può essere sostituita da tutta la tenerezza che ci si può dare in altri modi.

Sempre a proposito dell'asessualità, o presunta tale e a conferma del fatto che ogni individuo è fatto a modo suo e può riservare e riservarsi delle sorprese, mi viene in mente un fatto che ho potuto conoscere bene.
Un caro amico, a cui anni prima era morta una meravigliosa fidanzata, conosce una ragazza e si sposa.
La ragazza, carina, per bene, di buona famiglia, rivela che, dei rapporti sessuali, non ne vuole sapere.
Il marito, innamorato, cerca in tutti i modi di rimuovere l'ostacolo, finchè si arrende.
Inizia la pratica per l'annullamento e viene fuori che, la fanciulla in questione, che si sarebbe potuta definire asessuale, aveva vissuto un dramma quando era molto piccola: seduta sul bordo di un pozzo, aveva spinto la sorellina facendola cadere all'interno e la sorellina era morta. Per cui lei rifiutava ciò che l'avrebbe portata ad avere un bambino.
Il fatto che non si trattasse di asessualità ma di trauma, comunque, venne fuori soltanto dopo il matrimonio.

Credo ci sia, per tutti, materiale su cui riflettere, anche se devo dire, per esperienza personale, che si naviga a vista e che trarre delle considerazioni soddisfacenti, è molto difficile, perchè le persone sono complesse, oggi possono far pensare una cosa e domani, tutto il suo contrario.

fulmincotone
Junior
Messaggi: 6
Iscritto il: dom gen 25, 2015 8:38 pm
Genere: femmina

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da fulmincotone » lun gen 26, 2015 9:31 pm

grazie mille a tutti per la vostra esperienza, il mio dubbio principale era appunto se fosse possibile cambiare il modo di vivere la sessualità nel corso della vita. Probabilmente con il passare del tempo riuscirò a capire se è solo una "fase" o se invece è un cambiamento duraturo. una cosa che so per certo è che al rapporto che ho con il mio ragazzo ci tengo molto, e che questa mancanza di attrazione sessuale la provo in generale e non solo con lui.

Avatar utente
Vagrant
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 93
Iscritto il: gio nov 27, 2014 7:23 pm
Orientamento: eterosessuale, demisessuale
Genere: Maschio

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da Vagrant » sab gen 31, 2015 9:07 pm

bè credo che sia una evoluzione a cui sono sottoposti molti i demi, me compreso, è una parabola discendente, bisognerebbe capire però se nel tuo caso è mancanza di desiderio sessuale solo verso il tuo fidanzato o è un discorso generale, in quel caso Welcome.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26736
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da Bianca » lun feb 02, 2015 3:57 pm

E perchè fulmi dovrebbe riservare proprio al ragazzo a cui tiene, un tale trattamento di favore?
Mi sembra meglio pensare che sia un atteggiamento che riguarda chiunque, che sia proprio un suo modo di porsi e che sappia conservare con la persona che le interessa un certo equilibrio.

Avatar utente
Vagrant
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 93
Iscritto il: gio nov 27, 2014 7:23 pm
Orientamento: eterosessuale, demisessuale
Genere: Maschio

Re: ho bisogno di un parere

Messaggio da Vagrant » gio feb 05, 2015 10:16 pm

io che ne sò è un ipotesi, lo sà solo lei

Rispondi