Vorrei capire un pò meglio....

Per tutto ciò che riguarda coloro che si sentono "a metà" tra sessuali e asessuali: grey-A e demisessuali.
Losxo80
Mega-Mitosi
Messaggi: 197
Iscritto il: dom nov 16, 2014 12:22 am
Orientamento: romantico
Genere: maschio

Re: Vorrei capire un pò meglio....

Messaggio da Losxo80 » gio gen 01, 2015 8:01 pm

Edward... la tua "analisi" è giustissima.

Io appena stavo per andare via di casa.... ho iniziato a stressarmi.
Poi per un problema con il commercialista a quel tempo ho fatto "un buco" nel bilancio (avevo ditta) di svariati mila euro.
Fu una mazzata al mio momento di stress.

Questo per quanto riguarda la mia dipendenza economica.... che mi lega alla mamma... con doppio spago... e che vorrei tanto che questo spago si tagli!

Poi c'è la paura dell'amore e del sesso.

Con quella mia ragazza a quel tempo il sesso andava bene... non avevo più tutte quelle paure.
Ma era un sesso meccanico... che dopo un pò si spense.
Pensavo di amare quella ragazza... ma ero solo incentrato su di me.

Ora sto con una ragazza... molto diversa da lei...
E ancora ho paura di non essere innamorato di lei.
Ho un blocco a livello emozionale.

Poi c'è il discorso sesso.

a me non mi attirano gli uomini sessualmente.
Posso riconoscere un bell'uomo... un bel ragazzo... ma un corpo maschile non mi attira.
Mi piace e mi attira il corpo femminile.
Anzi... mi piacciono proprio tanto.

Le fantasie etero mi piacciono tanto... anche se non ce ne sono più da tempo...
Le fantasie omosesusali non mi piacciono e mi mettono a disagio.
Certo... sono sempre fantasie sessuali.... e sesso uguale piacere fisico.

Ecco cosa vorrei nella mia vita...
Non vorrei avere queste cazzo di immagini e di paure omosessuali.... me ne vorrei davvero fregare di tutto.

Vorrei essere un UOMO MIGLIORE!
E non vuol dire un'uomo che fa lo spaccone e che si sente chi sa chi.. ma un'uomo migliore.... una persona che ha in mano la sua vita.
Sia economicamente...
Sia sentimentalmente... (ho tanta paura di non essere innamorato della mia ragazza... e mi distruggerebbe..)
Sia emotivamente... (non voglio essere condizionato da paura e ansia.... e depressione)
Sia socialmente... (vorrei tanto non sentirmi sempre a disagio visto che sono una persona che non ha nulla in meno... anzi)

Vorrei essere in grado di prendermi cura della persona che ho accanto... (non come mio padre... al quale ho voluto un bene dell'anima.. ma che ora non cè più...)

E vorrei smettere di pensare cosi tanto....
Non ce la faccio più

Rispondi