In cerca di confronto

Per tutto ciò che riguarda coloro che si sentono "a metà" tra sessuali e asessuali: grey-A e demisessuali.
Rispondi
LoveLover
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: dom set 08, 2019 3:49 am

In cerca di confronto

Messaggio da LoveLover » dom set 08, 2019 4:20 am

Salve a tutti. Per puro caso, spulciando un forum di psicologia, stanotte per la prima volta mi è apparsa questa nuova parola: demisessualità
E non vi nascondo che potrebbe essersi aperto un nuovo mondo per me.
Però le idee sono piuttosto confuse, e quindi cerco confronto con chi magari queste fase l'ha già vissuta.
Sono uomo, 33 anni, con all'attivo 6 donne con cui ho avuto rapporto sessuali (malgrado io sia molto attraente a quanto pare al mondo femminile).
Un campanello d'allarme per me è sempre stato il primo ed i primi rapporti sessuali con ognuna delle mie partner, in quanto ogni volta che c'è stata la prima volta, avevo difficoltà sia nel raggiungere l'erezione, sia nel tenerla.
Ho sempre giustificato la cosa con: sono un ragazzo molto timido, finché non ho proprio confidenza non mi sento a mio agio.
Oppure: non ho mai avuto realmente un donna che fisicamente fosse come dico io.
Per quanto tutto questo faccia pensare subito alla demisessualità, è necessario che io spieghi bene i dettagli, in quanto nella descrizione di questa condizione ci sono alcuni punti che sento miei, ed altri no.
Una volta superato il primo periodo disastroso, il sesso ha sempre funzionato mooolto bene in seguito.
Quando guardo le donne, penso sempre: ma guarda che bel culo questa, o guarda che tette quella, ma mai la cosa mi fa scattare una erezione oppure il pensiero: vorrei farci sesso. Insomma, il corpo femminile mi piace molto, ma questo non provoca in me nessuna pulsione sessuale e nessuna erezione. Se vedo una ragazza mora con i capelli lisci lunghi, e magari un po di curve qua e là, mi viene da guardarla, perché è proprio il tipo di corpo che mi piace, ma a sud zero reazione.
Vedere davanti a me un corpo nudo di una donna, anche bellissima, ma che non conosco, non mi provoca erezione a meno che non ci sia contatto fisico. Provato anche questo.
Al contrario ho avuto anche partner "bruttine" ma che nude mi provocavano erezione dopo che il rapporto si è instaurato.
L'interesse sessuale in me è molto alto, soprattutto se la mia partner è fisicamente il mio tipo, ci farei sesso continuamente perché mi attrae, però questa condizione si verifica solo dopo che il rapporto si è stabilizzato e instaurato
Penso di aver messo tutto, anche se mi scuserete per essermi dilungato un po
Spero che in molti riusciate a portare le vostre esperienze
Vi ringrazio

LoveLover
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: dom set 08, 2019 3:49 am

Re: In cerca di confronto

Messaggio da LoveLover » dom set 08, 2019 4:29 am

Ah dimenticavo, ho continuato a fare sesso senza problemi per un breve periodo anche con ex partner per cui non provavo più amore, riuscendo senza problemi
Proprio perché a quel punto conta solo il fatto che il sesso mi piace ed ho voglia di farlo

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26757
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: In cerca di confronto

Messaggio da Bianca » dom set 08, 2019 10:04 am

Certo, le parole hanno un peso, anche le più curiose o difficili da comprendere e girano girano girano, finché cadono sotto gli occhi di chi scopre in loro un senso che lo riguarda.

Sei donne sono tante (sarai pure attraente ma sei tu che decidi, no?) se si tiene conto che c’è sempre un inizio ma anche una fine.
Ti domandi se la demi sessualità ti riguarda...
Può essere come no.
Può trattarsi, come dici tu, di timidezza, o semplicemente di esegenze che devono essere soddisfatte prima di mettere in gioco la sessualità, perché è di gioco che si tratta o c’è qualcosa di più?

Su Aven trovi molte informazioni, spiegazioni, cultura sull’argomento che ti interessa e su altri più complessi.

In fondo, la demi sessualità è una cosa semplice, forse richiede soltanto il formarsi di una profonda fiducia e chi non la vorrebbe sempre nei rapporti? Di qualsiasi genere di rapporti si tratti.

Lavendair
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 90
Iscritto il: sab giu 02, 2018 10:50 am

Re: In cerca di confronto

Messaggio da Lavendair » mar ott 08, 2019 2:55 pm

Non sono demisessuale e non ne so molto a riguardo, ma ho come l'impressione che il tuo caso non entri necessariamente nello spettro dell'asessualità. Semplicemente potresti essere una persona che, com'è normalissimo, all'inizio di un rapporto deve un po' prendere le misure.

Il fatto che tu non abbia un'erezione appena vedi una bella ragazza penso sia totalmente normale. Esistono davvero uomini che vanno in tiro appena vedono una bella donna, a parte nei film dei fratelli Vanzina?!
Anche il fatto che ci voglia del contatto fisico perché il tuo corpo risponda... non sono un uomo, ma io penso sia totalmente normale.

Santi numi, datevi tempo, signori. E non credete a tutto quello che gli altri uomini dicono sulle loro prestazioni... :lol:

Rispondi