Masturbazione

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Rispondi
Avatar utente
Vagrant
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 93
Iscritto il: gio nov 27, 2014 7:23 pm
Orientamento: eterosessuale, demisessuale
Genere: Maschio

Masturbazione

Messaggio da Vagrant » ven dic 12, 2014 8:58 pm

Spero di non imbarazzare nessuno, ma l'anonimità del forum ci permette di parlare abbastanza tranquillamente, spero :oops:
se così non fosse chiedo scusa in anticipo alla comunità e ai moderatori e chiedo di cancellare questo topic.

Oggi ho fatto una cosa, era da tempo che non lo facevo, ma non per voglia, ma per vedere semplicemente cosa accadeva...
Mi sono masturbato, su un sito porno.

Conclusioni: 0.
zero totale, non ho provato piacere, eccitazione minima dovuta ovviamente al "movimento" ma nient'altro.
Come è possibile? Credevo che visto che è davvero tanto che non accadeva, che un minimo di piacere avrei dovuto provarlo, ma davvero niente.
Eppure un tempo non ero così, andavo a caccia, facevo sesso, se non c'era mi masturbavo e provavo piacere :'(
non dico che rimpiango ciò che ero prima, ma a volte un pò di nostalgia la provo, ma è indolore, è come se è una cosa che mi manca, ma è stata rimossa...
non sò se mi spiego.
A questo punto ho paura che da demisessuale io stia diventando lentamente asessuale.
Qualcuno più esperto e demi o asex da più tempo di me può/vuole darmi dei chiarimenti?

Grazie della comprensione

Avatar utente
Esmeralda
Mega-Mitosi
Messaggi: 149
Iscritto il: dom mag 18, 2014 2:28 am
Orientamento: Eteroromantica
Genere: F

Re: Masturbazione

Messaggio da Esmeralda » sab dic 13, 2014 8:26 am

Secondo me la chiave sta nel fatto che non l' hai fatto con voglia ma tanto per.

Come è avvenuto questo passaggio dall' eterosessualità alla demisessualità? Ti sei accorto di essere sempre stato demisessuale, oppure lentamente stai perdendo interesse per il sesso? (cioè passando da quando lo cercavi e facevi con piacere, a volerlo fare solo con persone con cui c'è una forte connessione, fino a non provare più nessuna voglia per l' atto stesso)

Comunque, non dovresti avere paura di diventare asessuale, nel senso che sei come sei e devi accettarti, se hai capito che il sesso ti interessa sempre di meno, accetta questa cosa e non forzarti ad essere diverso come hai fatto masturbandoti quando non ne avevi voglia.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26804
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Masturbazione

Messaggio da Bianca » sab dic 13, 2014 9:05 am

È vero che ci si deve accettare ma è altrettanto vero che non fa piacere ad un sessuale accorgersi o pensare che sta perdendo interesse per il sesso.
Credo che lo interpreti come un invecchiamento precoce.
Per fare verifiche, induce all'autoerotismo senza averne voglia, così peggiora la situazione e si dice: sotto questo aspetto, sono finito.
Forse sarebbe meglio aspettare, senza agitarsi troppo e senza fissarsi sull'argomento, un momento di sano desiderio che, se anche un po' lontano nel tempo, sarebbe finalmente appagante, gratificante e rassicurante.

Avatar utente
Vagrant
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 93
Iscritto il: gio nov 27, 2014 7:23 pm
Orientamento: eterosessuale, demisessuale
Genere: Maschio

Re: Masturbazione

Messaggio da Vagrant » sab dic 13, 2014 10:06 am

Si in effetti forse non è stata una buona idea :mrgreen: ma volevo fare una specie di test. Perchè questa metamorfosi nonostante tutto, mi incuriosisce.

Il passaggio è avvenuto mooolto lentamente, diciamo da meno di un anno a questa parte, il sesso, ha cominciato ad attirarmi sempre meno (anche se in ogni caso anche nel periodo "normale" non ho mai avuto tutta questa foga, nonostante questo ho avuto tante esperienze). All'inizio ho pensato che stavo diventando gay, ma poi ho capito che non si trattava di quello, perchè il corpo maschile non mi eccita. Man mano che il tempo passava, ho dedicato sempre più tempo ad altri interessi fino a che sono capitato qui ed ho capito che mi stavo trasformando in un demisessuale. L'ultima esperienza è stata meno di un mese fà con una ragazza che ho mandato a fan**** perchè appena conosciuta la prima voleva fare sesso mentre io volevo semplicemente parlare e mi tampinava come un vampiro al collo (forse un pò lo era).
Dopodichè ieri, questo test.

In realtà, non provo amarezza per ciò che è successo in me, anzi al contrario mi sento molto meglio, è come essersi liberato di un peso in un certo senso, vivo molto molto meglio di prima. Ma una lieve nostalgia e la curiosità mi hanno spinto a fare il test di ieri
Tutto qui.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26804
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Masturbazione

Messaggio da Bianca » sab dic 13, 2014 10:17 am

E allora, ben arrivato su quest'isola! E la pace sia con te! Al bando le nostalgie!
Evita i selfie, quindi: fanno diventare ciechi!!!

Avatar utente
Esmeralda
Mega-Mitosi
Messaggi: 149
Iscritto il: dom mag 18, 2014 2:28 am
Orientamento: Eteroromantica
Genere: F

Re: Masturbazione

Messaggio da Esmeralda » sab dic 13, 2014 10:23 am

Capisco, Vagrant.
Mi fa piacere che, come dici, non provi amarezza per questa ''trasformazione''. L' importante è amare se stessi sempre e comunque.
Come chi crescendo si accorge di essere omosessuale (faccio un esempio) deve amare ciò che è e considerarlo un modo di essere alla stregua di quello maggioritario, ovvero la sessualità, lo stesso vale per chi si accorge di essere demi o asessuale. Etero, bisex, homo, lesbo, asex, siamo tutti sullo stesso piano anche se gli etero sono in maggioranza.

Quello di cui però mi rendo conto, è il fatto che i gruppi minoritari di un certo orientamento possano sentirsi spaesati così immersi in un ambiente in cui la maggioranza è diversa, e in cui la maggioranza è considerata ''normale'' e la minoranza ''deviata''. A questo si aggiunge la paura di non riuscire a trovare un compagno, soprattutto per noi asex che siamo in pochi. Da qui posso capire la tua nostalgia, ma vedrai che col tempo passerà anche quella.

Il consiglio che posso darti è di venire più spesso qui su AVEN, sono sicura ti aiuterà ad affrontare meglio questo momento.

Avatar utente
SilverKitsune
z = z² + c
Messaggi: 9690
Iscritto il: ven apr 15, 2011 6:03 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Demiguy / Non-binario
Località: Monte Argento

Re: Masturbazione

Messaggio da SilverKitsune » sab dic 13, 2014 12:25 pm

Bianca ha scritto:Evita i selfie, quindi: fanno diventare ciechi!!!
Veramente quello è un luogo comune :lol:

Comunque Vagrant, io non mi preoccuperei, per certe persone il calo del desiderio è normale. Se proprio diventa difficile da sopportare, al limite rivolgiti a uno specialista o fai visite mediche, giusto per escludere la possibilità che la causa sia fisica e non psicologica. In linea di massima, intervieni laddove senti disagio, non cambiamento. Non tutti i cambiamenti sono negativi :)
"I see now that the circumstances of one's birth are irrelevant; it is what we do with the gift of life that makes us who we are."

MBTI: INTJ

Rispondi