Non capisco

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Non capisco

Messaggio da Bianca » sab mag 11, 2019 9:48 pm

Tieni conto che queste persone si lasciano alle spalle parecchi cadaveri.

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3552
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Umanoide

Re: Non capisco

Messaggio da Bakeneko » sab mag 11, 2019 10:17 pm

Di nulla, figurati, ora provo a spiegarti a modo mio le due attrazioni che non capisci.
Attrazione romantica primaria: incroci una persona per strada e dentro di te la trovi in qualche modo piacevole (per aspetto fisico, sguardo, ecc..) e ti vengono dei pensieri sul come potrebbe essere approfondire la conoscenza e creare una relazione che vada oltre l'amicizia.
Attrazione romantica secondaria: è la stessa cosa descritta sopra solo che si verifica dopo che una persona la conosci già da un po' e hai sviluppato una relazione d'amicizia.

Attrazione penso che sia appunto quando ti fai dei pensieri sull'approfondire con una determinata persona. Senti che un tipo di persona ti interessa.
Io al contrario tuo penso di capire un po' meglio l'attrazione a livello romantico che corporale. Quindi se capisci l'attrazione a livello del corpo forse provi attrazione estetica?
Nera ha scritto:
sab mag 11, 2019 7:46 pm
Quindi, cosa sia questo sentimento, non lo so, è effimero. E' un' illusione, una specie di miraggio da colpo di sole.
Secondo me il problema è che ci educano pensando che l'amore sia la cosa più bella del mondo e che se ti capita di provarlo vivrai per sempre felice e contenta come nelle fiabe. Tutto ciò che inizia può benissimo avere una fine. Anche l'amore. Le persone cambiando col tempo e quindi è normale che mutino anche i sentimenti. L'amore va e viene, forse ritorna, forse non ritorna più. L'amore non è un'illusione. È un'emozione che esiste, ma non è eterno come viene raccontato nelle fiabe.
Se il tuo amore dei 16 anni è stato anche il primo ci credo che ci pensi ancora e non hai più provato qualcosa di simile. È quello che la gente riassume dicendo "il primo amore non si scorda mai". Quelli che vengono dopo non saranno mai uguali e inconsciamente tenderai sempre a ricercare quello che hai provato la prima volta.
53x+m³=Ø

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 11:35 am

Bianca ha scritto:
sab mag 11, 2019 9:48 pm
Tieni conto che queste persone si lasciano alle spalle parecchi cadaveri.
Queste tue ultime affermazioni hanno il sapore di una critica morale.
Di un giudizio morale .

Io credo che la vita non è un filo teso che di percorre da A a B, la concepisco come un gomitolo intrecciati e ingrovigliato di cui si è perso anche il bandolo.

Si chiama egoismo .

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 11:57 am

Grazie Bakenko .

Capisco meglio.
Però purtroppo io non mi sento me all'altezza ne in diritto ne capace di costruire nulla con altri di così intimo.

Quindi non costruisco "desiderio" insieme .
Esempio se vogli andare al cinema preferisco andarci da sola.

Il motivo è che per me è stancantissimo stare con gli altri . Devo usare strategie, inventare modi, è faticoso.
Se poi la persona mi piace anche diventa insostenibile.
Il peso del giudizio costante non reggo .
Quindi non sono mai io a scegliere ma aspetto che qualcuno mi scelga.

Sull'amore non so forse vale quella regola secondo cui ogni anima sulla terra ha una sola possibilità di amare .

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 12:10 pm

Comunque .
Per provare attrazione e desiderio nei confronti di una persona che ti piace crefo devi essere prima di tutto una persona sicura di se .
Devi essere forte di te, perché stai andando a dare qualcosa, è se gli porti la peste e basta ... forse non è il caso .

Credo che questo mio vivere da sola abbia solo questa semplice spiegazione.

Forse posso provare attrazione romantica ed estetica e posso anche desiderare un abbraccio un bacio una carezza .
Ma io però non voglio dare nulla ma proprio nulla a questa persona.

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3552
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Umanoide

Re: Non capisco

Messaggio da Bakeneko » dom mag 12, 2019 2:27 pm

Nera ha scritto:
dom mag 12, 2019 11:57 am
Il motivo è che per me è stancantissimo stare con gli altri . Devo usare strategie, inventare modi, è faticoso.
Cioè lo trovi stancante perché ti senti come privata dell'energia nel tentativo di apparire come gli altri?
Forse sei introversa. Gli introversi si ricaricano da soli e si scaricano stando con gli altri. Gli estroversi funzionano al contrario. Cercati un po' di articoli sull'introversione per vedere se trovi caratteristiche che ti rispecchiano. Articoli tipo questo: introversi, 15 cose che non ti diranno mai
Nera ha scritto:
dom mag 12, 2019 11:57 am
Sull'amore non so forse vale quella regola secondo cui ogni anima sulla terra ha una sola possibilità di amare.
Guarda io non credo all'anima e non credo all'amore come qualcosa di sovrannaturale. Credo alla scienza e alle reazioni chimiche, quindi su questo siamo proprio su due mondi diversi e per questo mi sa che non ti posso dare suggerimenti utili.

Comunque certi tuoi comportamenti (non scelgo mi faccio scegliere, non voglio dare nulla), sono comportamenti evidentemente passivi, che andrebbero anche bene se tu stessi bene con te stessa, ma visto che la vivi male il mio consiglio resta quello di parlarne con un esperto.
53x+m³=Ø

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 3:00 pm

Si sono estremamente introversa, esattamente come dici tu , da sola mi ricarico con gli altri mi scarico tutta, fino all'esaurimento.

la chimica ;) ma qualche chimica. Una delle mie psicologhe disse una volta " neanche i cani hanno più l'istinto , figurati noi umani "
Io se aspetto la chimica sono fottuta, sono tutta cervello senza cuore che batte.

sai mi viene sempre in mente la storia di Dorothy e dei suoi compagni di viaggio, che io leggo come sottopersonalità.
Il leone, lo spaventapasseri e il boscaiolo di latta.

io me le porto sempre tutte e tre sottobraccio e non ho ancora trovato Oz.
Nel senso che sono una persona scissa.
E quando sei scisso non riesci più a trovare un impulso unitario, ti arrivano diverse voci contrastanti sullo stesso piano di valore e ti blocchi.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Non capisco

Messaggio da Bianca » dom mag 12, 2019 6:46 pm

Sono d’accordo con te: la vita non è una linea retta.
Vedo bene la vita come un gomitolo: per certi tratti si svolge facilmente, per altri presenta nodi e ingarbugliamenti vari.
A volte, per ritrovare il bandolo, si deve persino tornare indietro.

No, nelle mie affermazioni non c’è un giudizio morale. Piuttosto mi viene da pensare alle persone che diventano cadaveri di dolore, senza capire, senza poter fare domande nè ottenere risposte.

Avatar utente
Bakeneko
AVENissimo
Messaggi: 3552
Iscritto il: mer mag 23, 2012 5:28 pm
Orientamento: Asessuale
Genere: Umanoide

Re: Non capisco

Messaggio da Bakeneko » dom mag 12, 2019 6:48 pm

Nera ha scritto:
dom mag 12, 2019 3:00 pm
la chimica ;) ma qualche chimica. Una delle mie psicologhe disse una volta " neanche i cani hanno più l'istinto , figurati noi umani "
Io se aspetto la chimica sono fottuta, sono tutta cervello senza cuore che batte.
Parli di una chimica diversa di quella che intendo io. Io parlo di quella da laboratorio :D
53x+m³=Ø

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Non capisco

Messaggio da Bianca » dom mag 12, 2019 6:53 pm

L’introverso ha difficoltà a comunicare, a rendersi simpatico.
Coltiva timori, alimenta incertezze su se stesso.
La sicurezza non gli appartiene quasi mai e si sente sempre o molto inferiore o molto superiore a tutti quelli che avvicina.
Acquistando fiducia e confidenza con chi si sente più in sintonia, non diventerà un reale estroverso ma certamente raggiungerà con quella persona, rapporti e modi di fare assolutamente normali e positivi
Non vedo lo sfinimento dello scaricarsi nè la necessità di ricaricarsi priva di affrontare incontri.

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 8:50 pm

Bianca ha scritto:
dom mag 12, 2019 6:46 pm

No, nelle mie affermazioni non c’è un giudizio morale. Piuttosto mi viene da pensare alle persone che diventano cadaveri di dolore, senza capire, senza poter fare domande nè ottenere risposte.
Questo prevede che ci dia un colpevole e una vittima
Insomma ... siamo in pieno tribunale .

Spesso i danni si fanno insieme.
Si è sempre corresponsabili dei fallimenti .

Oggi se torno indietro rivedo in me una persona immatura, lontana millemila volte sa se stessa e totalmente ignara di ciò che sarebbe diventata.

Io so che l'ho amata come nessun'altra .
Poi c'è una divinità che si chiama Chaos è un'altra che ci mostra la morte.
È siamo abbattuti come Ulisse da un isola all'altra ..

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 8:50 pm

Bianca ha scritto:
dom mag 12, 2019 6:46 pm

No, nelle mie affermazioni non c’è un giudizio morale. Piuttosto mi viene da pensare alle persone che diventano cadaveri di dolore, senza capire, senza poter fare domande nè ottenere risposte.
Questo prevede che ci dia un colpevole e una vittima
Insomma ... siamo in pieno tribunale .

Spesso i danni si fanno insieme.
Si è sempre corresponsabili dei fallimenti .

Oggi se torno indietro rivedo in me una persona immatura, lontana millemila volte sa se stessa e totalmente ignara di ciò che sarebbe diventata.

Io so che l'ho amata come nessun'altra .
Poi c'è una divinità che si chiama Chaos è un'altra che ci mostra la morte.
È siamo abbattuti come Ulisse da un isola all'altra ..

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 8:52 pm

Ulisse era un brav'uomo ma si è fatto i cazzi suoi per vent'anni . E ha avuto anche la faccia tosta di tornare

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 9:09 pm

Quello che voglio dire è che la differenza è stata reciproca ma necessaria.
Ci sono due cadaveri è nessu omicida .

Avatar utente
Nera
Mega-Mitosi
Messaggi: 168
Iscritto il: mar apr 30, 2019 11:42 pm
Orientamento: asessuale
Genere: MtF

Re: Non capisco

Messaggio da Nera » dom mag 12, 2019 9:12 pm

Bakeneko ha scritto:
dom mag 12, 2019 6:48 pm
Nera ha scritto:
dom mag 12, 2019 3:00 pm
la chimica ;) ma qualche chimica. Una delle mie psicologhe disse una volta " neanche i cani hanno più l'istinto , figurati noi umani "
Io se aspetto la chimica sono fottuta, sono tutta cervello senza cuore che batte.
Parli di una chimica diversa di quella che intendo io. Io parlo di quella da laboratorio :D
Viagra, cialis?

Rispondi