Pagina 2 di 2

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: dom lug 08, 2018 10:55 am
da dolciximagirl84
Nanaki ha scritto:Non credo che ci sia qualcosa di veramente "necessario"
condivido.. se una persona è davvero disinteressata non gli passa nemmeno per la mente di provarci.. se invece ha dei dubbi sul suo essere allora ti dico di provarci xè è giusto capire chi siamo per non prendere in giro nessuno..

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: dom lug 08, 2018 10:32 pm
da Bianca
Anche perché, si finisce per prendere in giro, innanzi tutto, se stessi.
Nel caso in cui si abbiano dei dubbi, è doveroso cercare di chiarirli.
Il provarci può essere un modo ma nè l’unico, nè obbligatorio.

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: mer ago 29, 2018 10:08 am
da dolciximagirl84
Bianca ha scritto:
dom lug 08, 2018 10:32 pm
Anche perché, si finisce per prendere in giro, innanzi tutto, se stessi.
Nel caso in cui si abbiano dei dubbi, è doveroso cercare di chiarirli.
Il provarci può essere un modo ma nè l’unico, nè obbligatorio.
concordo :D

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: gio ago 30, 2018 9:38 am
da Bianca
Chi è convinto che il sesso non gli interessi (ma io farei anche molta attenzione al faidate sostitutivo, perché può essere anche soltanto trovare più semplice non doversi relazionare con nessuno) può anche evitarsi prove che non risulterebbero entusiasmanti.
Chi sa com’è e non ha dubbi, perché andare in cerca di conferme e smentite?
Senza dimenticare che siamo mutevoli e che nel corso degli anni, ci si può accorgere che qualche tendenza cambia.
Non si gira la frittata ma ci possono essere atteggiamenti che mutano, si diventa, sotto certi aspetti, più malleabili.

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: sab set 01, 2018 4:17 pm
da dolciximagirl84
Bianca ha scritto:
gio ago 30, 2018 9:38 am

Senza dimenticare che siamo mutevoli e che nel corso degli anni, ci si può accorgere che qualche tendenza cambia.
Non si gira la frittata ma ci possono essere atteggiamenti che mutano, si diventa, sotto certi aspetti, più malleabili.
in che senso? :?:

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: dom set 02, 2018 12:50 am
da Bianca
Nel senso che, da giovani si coltivano convinzioni e atteggiamenti sui quali non si transige.
Passando gli anni, si può divenire più malleabili.
Non intendo un cambio di ciò che è considerato una tendenza con cui si nasce ma l’acquisizione di una certa elasticità che consente atteggiamenti che mai si sarebbero ammessi possibili.

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: sab set 15, 2018 12:40 pm
da dolciximagirl84
Bianca ha scritto:
dom set 02, 2018 12:50 am
Nel senso che, da giovani si coltivano convinzioni e atteggiamenti sui quali non si transige.
Passando gli anni, si può divenire più malleabili.
Non intendo un cambio di ciò che è considerato una tendenza con cui si nasce ma l’acquisizione di una certa elasticità che consente atteggiamenti che mai si sarebbero ammessi possibili.
capito :D

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: sab set 15, 2018 2:50 pm
da Bianca
Bella dolcì, succede che io segua un mio pensiero senza spiegarmi bene...

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: dom ott 14, 2018 2:44 pm
da Bakeneko
Eragon_00 ha scritto:
mer mar 28, 2018 1:08 pm
Non so se è già stato aperto in passato un thread di questo tipo, ma c'è un argomento di cui vorrei parlare. Io sono disinteressato al sesso, e se fosse per me potrei arrivare alla fine della mia vita senza farlo mai, tuttavia penso che la quasi totalità degli asessuali lo abbiano fatto almeno una volta. Voi cosa ne pensate? Credete che sia necessario almeno una volta provare?
Dipende. La risposta di solito è sempre "dipende".
Dipende da persona a persona. Ci sono gli asessuali repulsi che se si sforzassero di fare sesso probabilmente ne soffrirebbero moltissimo. In questo caso non conviene. La propria serenità mentale e salute fisica viene prima del provare a tutti i costi una cosa perché la maggior parte lo fa.
Chi è asessuale e sente che non avrebbe alcun problema a provare il sesso potrebbe benissimo farlo. Insomma, uno deve valutare come vivrebbe la cosa.

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: dom ott 14, 2018 4:06 pm
da Bianca
Anche gli asessuali non sono tutti asessuali uguali, infatti, nel triangolo sono contemplate diverse tonalità/sfumature.
Chi, oltre a non provare nessuna attrazione, arriva al rifiuto del sesso, non è proprio il caso che debba costringersi a stare male, solo per provare qualcosa.
Per questo, il fatto di parlare di scendere a compromessi, è una possibilità remota e pericolosa.
Potrebbe creare illusioni e sofferenza, nutrire speranze irrealizzabili.

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: gio nov 01, 2018 11:07 am
da dolciximagirl84
scendere a compromessi crea solo sofferenza

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: gio nov 01, 2018 9:02 pm
da Bianca
Non ho difficoltà a crederci, nè ad immaginare quali e quante frustrazioni potrebbero causare.
I compromessi sono una violenza a tutti gli effetti, rappresentano un qualcosa a cui la persona si piega suo malgrado, che vanno contro la sua indole, i suoi desideri.
Non si vuole bene ad una persona se si pretende da lei qualcosa che non può dare.

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: mar nov 06, 2018 10:04 pm
da Eragon_00
La penso come voi, per alcuni l'atto sessuale forzato equivarrebbe ad una violenza.

P.S. scusate se sono stato poco attivo, cercherò di essere più presente

Re: Sesso o non sesso?

Inviato: mer nov 07, 2018 10:20 am
da Bianca
Non ci sono alternative: l’amore non è mai costringere.