Asessuali si nasce o si diventa?

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Dama dell'800
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mer dic 21, 2016 9:57 pm
Orientamento: romantica

Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Dama dell'800 » ven gen 12, 2018 7:00 pm

Avete avuto un periodo di confusione in cui il sesso faceva parte della vostra vita e soltanto successivamente avete capito di essere asessuali oppure lo siete sempre stati fin dalla nascita?

Avatar utente
Antares
(A)VENdicatore
Messaggi: 1518
Iscritto il: mer set 07, 2016 6:53 pm
Genere: maschio
Località: Milano

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Antares » ven gen 12, 2018 8:50 pm

Intendendo il sesso come una modalità di relazione con un'altra persona sono sempre stato così.
Ti amo col sole e con la pioggia
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Bianca » ven gen 12, 2018 9:29 pm

Ma magari qualche volta, qualche idea ti è venuta....o no?

Dama dell'800
A-ssolutamente Fantastico
Messaggi: 83
Iscritto il: mer dic 21, 2016 9:57 pm
Orientamento: romantica

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Dama dell'800 » sab gen 13, 2018 12:56 am

Antares ha scritto:Intendendo il sesso come una modalità di relazione con un'altra persona sono sempre stato così.
Idem.

Avatar utente
Delirio
Asexy
Messaggi: 375
Iscritto il: lun gen 02, 2017 2:46 pm
Orientamento: Asessuale, Etero
Genere: Femmina
Località: Toscana e Piemonte

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Delirio » sab gen 13, 2018 9:02 am

Sempre stata, fin da piccola.
Non mi è mai interessato.

Il periodo di "confusione" è stato quando ho capito che per gli altri, invece, era importante e fondamentale.
Nel senso che per me erano "strambi" loro! :lol:
Gruppo Arcadia - Asessuali e Asessualità:
https://www.facebook.com/groups/2059068674322030/

Avatar utente
dolciximagirl84
Asexy
Messaggi: 330
Iscritto il: dom dic 27, 2015 7:49 pm
Orientamento: asessuale bsx
Genere: donna
Località: provincia bergamo

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da dolciximagirl84 » sab gen 13, 2018 10:49 am

sempre stata fin da piccola..mai avuto nessun interesse al riguardo

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Bianca » sab gen 13, 2018 1:00 pm

Continuo a leggere.

Avogadro
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: sab gen 06, 2018 9:58 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Maschio

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Avogadro » mer gen 17, 2018 4:09 pm

Anch'io sono da sempre disinteressato ad avere una vota sessuale con un'altra persona

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Bianca » mer gen 17, 2018 6:23 pm

Sono convinta che, in un certo modo, si nasca e questo vale per tanti elementi che caratterizzano la personalità di un individuo.
Per alcuni aspetti, possono verificarsi degli aggiustamenti, influenzati dalla famiglia, dal contesto sociale, dalle pressioni che arrivano da chi ha maggiore influenza sul soggetto ma sono sempre palliativi che, prima o poi mostrano la loro inefficacia e i danni che hanno provocato.
Il rispetto della natura e delle tendenze di ciascuno, è sempre il comportamento migliore.

Avogadro
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: sab gen 06, 2018 9:58 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Maschio

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Avogadro » gio gen 18, 2018 8:33 am

Concordo in pieno, sotto molteplici aspetti si nasce e il tentare di aggiustare questi comportamenti non porterá a nulla. Ognuno di noi è unico e dovrebbe essere accettato per come è.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Bianca » gio gen 18, 2018 10:16 am

Purtroppo ci pensa la società, quella parte più ignorante e becera, a rendere ancora più difficile l’esistenza a chi già è costretto a percorrere una strada in salita.
L’obbligo all’accoglienza, deve albergare nel cuore di tutti, a partire dai familiari.

Avogadro
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: sab gen 06, 2018 9:58 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Maschio

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Avogadro » ven gen 19, 2018 8:15 am

Purtroppo viviamo in una societa che non accetta le diversitá sotto quasi ogni punto di vista. Esatto alla fin fine basterebbe che ognuno sia pronto ad accettare il prossimo cosí com'è, senza giudizi. Se si riesce a far questo le diversitá diventano spunto di dialogo e riflessione. Staremmo tutti decisamente meglio ahah

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Bianca » ven gen 19, 2018 8:28 am

Ora però che i vari aspetti vengono alla luce molto di più di un tempo, tante più famiglie si trovano nella condizione di dover affrontare una realtà che non avevano messo in conto, per cui, anche l’accettazione deve trovare una sua collocazione.
Sai, finché di tratta di spettegolare sugli altri, chi si tira indietro?
Poi, quando ti ritrovi con un figlio, una sorella, anche un genitore che non rispetta i canoni tradizionali, capisci che, questa volta, ci sei dentro tu e che i termini volgari che magari hai usato nei confronti di altri, non ti vanno più bene.

Avogadro
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: sab gen 06, 2018 9:58 am
Orientamento: Asessuale
Genere: Maschio

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Avogadro » sab gen 20, 2018 6:38 pm

E' una fortuna che oggi questi aspetti possano venire cosí tanto alla luce, peró appunto è necessario mettere in conto l'accettare l'altro anche in queste caratteristiche senza giudizi. A tal proposito la famiglia dovrebbe essere quel nucleo sicuro in cui tali giudizi sono assenti, ma purtroppo non è sempre cosí.
E' vero, finché si tratta di spettegolare sono tutti presenti, ma quando la faccenda inizia a riguardare una persona che si ama si cambia drasticamente prospettiva.
C'è di buono che chi spettegolava su questi canoni tradizionali poi capisce i propri errori.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26015
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Asessuali si nasce o si diventa?

Messaggio da Bianca » sab gen 20, 2018 8:52 pm

La famiglia DEVE essere il luogo di eccellenza in cui si viene accettati comunque, coccolati e sostenuti sempre; difesi e tutelati di fronte a chiunque.
Se molti non ti comprendono, se alcuni ti voltano le spalle, tu devi sapere che hai un posto in cui ti puoi rifugiare e trovare solidarietà e indiscutibile amore.

Ho visto gente che con affermazioni assolute, si trincerava dietro a condanne senza appello, diventare all’improvviso morbida, possibilista, indulgente, con gli occhi lucidi e un sorriso ironico sulle labbra.

Rispondi