La curiosità

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Avatar utente
Antares
(A)VENdicatore
Messaggi: 1772
Iscritto il: mer set 07, 2016 6:53 pm
Genere: maschio
Località: Milano

Re: La curiosità

Messaggio da Antares » dom ago 27, 2017 10:48 am

Riguardo alla domanda originaria del post.

Ricordo che al liceo una ragazza mi chiese di divenire mia compagna di banco ed io acconsentii.

Era una ragazza che si era da poco trasferita in città, capelli biondi, occhi azzurri, indossava sempre un maglione dolcevita da cui emergeva la sagoma dei suoi seni.
Veniva dall'Austria e il suo cognome era tedesco come pure il suo accento.
Era molto silenziosa, introversa, parlava pochissimo anche con i miei compagni.

Un giorno scrisse qualcosa su un bigliettino e me lo mise sul banco:
"Sergio ti amo, vorrei fare l'amore con te".

Non le dissi nulla, mi limitai a guardarla negli occhi: non mi sembrava tanto innamorata, aveva uno sguardo sognante, come perso, non aveva occhi scintillanti come mi sarei aspettato da qualcuno che scriveva di amarmi.

Dopo breve tempo seguì il secondo messaggio:
"Ti amo, sono vergine, vorrei fare l'amore con te."

Pensai: "E' vergine, quindi non ha mai fatto l'amore, quindi non sà fare l'amore.
Neanche io l'ho mai fatto, e neanche lo so fare.
Lei non lo sà fare, io neppure, come potremmo mai farlo ?
Se poi è vergine mi sa che ci si fa anche male."

Il mio ex compagno di banco, nonchè amico, a cui avevo raccontato la cosa per ricevere consiglio mi disse:
"Ma cosa aspetti ..... E' Lei che te lo ha chiesto, ed è pure vergine .....
E poi hai visto che tette che ha, io non me lo farei chidere due volte !"

Passò altro tempo e la mia compagna di banco mi scrisse un terzo messagino, per me risolutivo:
"Sergio ti amo, voglio un figlio da te".

Pensai: "Ma sei pazza, vuoi un figlio a 16 anni?
Come pensi di mantenerlo ? e la scuola ?"

Non le dissi nulla.
Ti amo col sole e con la pioggia
Immagine

Avatar utente
Volpe
Mega-Mitosi
Messaggi: 145
Iscritto il: dom lug 16, 2017 7:17 pm
Genere: Vulpes vulpes
Località: Torino

Re: La curiosità

Messaggio da Volpe » dom ago 27, 2017 11:29 am

Ecco Ant, per ricollegarmi all'alto mio thread, questo è un esempio di storia uscita male: lei che vuole venire a letto con te ma non sembra particolarmente convinta (chissà cosa la spingeva a farlo) e tu che cogli questo suo strano modo di fare e ti trovi spiazzato. Da questo singolo episodio non possiamo definirti asessuale, avrei rifiutato anche io data la stranezza della cosa, ma il tuo amico no... :lol:
Invece, tornando alla domanda originaria di questo thread, non necessariamente con questa ragazza, ma con altre persone non hai mai avuto la curiosità di provare a vedere come dev'essere fare l'amore?

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: La curiosità

Messaggio da Bianca » dom ago 27, 2017 1:48 pm

L'amico, a parole non avrebbe perso l'occasione ma si fosse trovato davvero in quella situazione, probabilmente sarebbe scappato a gambe levate.
Siamo tutti bravi a parlare sugli affari altrui............

Ant, ha scelto di tacere, come avrebbe fatto, un gran numero di sedicenni.

Con approcci di tal genere, si sarebbe eclissato anche Casanova.

Nemmeno la curiosità avrebbe aiutato il nostro amico, se pure si fosse presentata.

Avatar utente
Antares
(A)VENdicatore
Messaggi: 1772
Iscritto il: mer set 07, 2016 6:53 pm
Genere: maschio
Località: Milano

Re: La curiosità

Messaggio da Antares » dom ago 27, 2017 2:39 pm

Bianca ha scritto: ..... Con approcci di tal genere, si sarebbe eclissato anche Casanova .....
Poverina .....

Non le ho risposto però ho accettato di uscirci insieme:
Mi annoiavo tremendamente, non diceva una parola e non prendeva alcuna iniziativa, era, come dire, estremamente tranquilla.

Fu così che, pensando che non avrebbe mai accettato, le chiesi di farmi conoscere qualche sua amica.
Lei mi rispose che non aveva amiche ma che poteva farmi conoscere sua cugina.

Uscimmo insieme tutti e tre.
Sua cugina, al contrario di lei, era estremamente vispa e piena di iniziative: "C'è una conferenza del CUN (Centro ufologico Nazionale), andiamoci, ti farò conoscere un po' di gente ..... Andiamo di quì ..... Andiamo di là .....
Mi piaceva come tipa, sembrava essere molto interessante.

Uscivamo sempre in trè.
Io e sua cugina interagivamo moltissimo mentre lei se ne stava sempre in silenzio, in disparte, a guardarci.
Pur di potermi stare vicino sembrava poter accettare anche il fatto che potessi innamorarmi di un altra.

Decisi così di lasciar perdere entrambe, per non ferirla ulteriormente corteggiandone la cugina.
Per un po' di mesi mi scrissero qualche cartolina, poi, non ricevendo alcuna risposta, probabilmente mi dimenticarono.

Io non l'ho dimenticata.
Ti amo col sole e con la pioggia
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: La curiosità

Messaggio da Bianca » dom ago 27, 2017 10:36 pm

Visto che non l'hai dimenticata, dall'alto delle tue certezze, qualcosa in più avresti potuto darle.
Non parlava, ma sapeva scrivere e tu non saprai mai che cosa sarebbe potuto accadere, se tu le avessi risposto anche solo per cortesia.
Non credo che volesse davvero mettere in atto le sue proposte pizzine, probabilmente, voleva solo stuzzicarti.

O forse, chissà, le bastava davvero stare in tua compagnia.

Avatar utente
Antares
(A)VENdicatore
Messaggi: 1772
Iscritto il: mer set 07, 2016 6:53 pm
Genere: maschio
Località: Milano

Re: La curiosità

Messaggio da Antares » lun ago 28, 2017 12:03 pm

Bianca ha scritto:Visto che non l'hai dimenticata, dall'alto delle tue certezze, qualcosa in più avresti potuto darle.
Non parlava, ma sapeva scrivere e tu non saprai mai che cosa sarebbe potuto accadere, se tu le avessi risposto anche solo per cortesia.
Non credo che volesse davvero mettere in atto le sue proposte pizzine, probabilmente, voleva solo stuzzicarti.

O forse, chissà, le bastava davvero stare in tua compagnia.
Era la mia compagna di banco e non sapevo quasi nulla di Lei se non che era figlia unica.
Comunque mi ha fatto piacere che desiderasse fare l'amore con me.
Ti amo col sole e con la pioggia
Immagine

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: La curiosità

Messaggio da Bianca » lun ago 28, 2017 5:04 pm

Sî, è un desiderio che fa sempre piacere riscontrare, che si realizzi o no.

Rispondi