Demisessuale o asessuale che non si accetta?

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Demisessuale o asessuale che non si accetta?

Messaggio da Bianca » ven lug 28, 2017 7:47 pm

Sai com'è la storia? Personalmente, trovo la società in cui viviamo molto difficile.
Sovente non riesco a capire le persone, a valutarne le reazioni.
Molti hanno atteggiamenti arroganti, pur vivendo senza mostrare particolari meriti, anzi, vorrei dire, miseramente, nella solitudine e nell'ignoranza, eppure, si atteggiano a sapienti, pur essendo molto limitati ed avendo concluso ben poco nella loro vita.

Una mia prerogativa, è quella di cercare di ragionare con tutti, senza la pretesa di avere ragione, ma solo col desiderio di capire le argomentazioni altrui, allo scopo di prendere ciò che c'è di buono.

Difficilmente trovo la stessa disponibilità.

Però, è veramente difficile che io tratti male qualcuno, devono proprio portarmi all'esasperazione.
In questo contesto, anche a me viene la tentazione di valutare negativamente alcune persone ed allontanarle, concludendo che tanto non ne otterrei niente di buono.
Nel fare ciò, sono portata a dare giudizi, che saranno pure ragionati ,ma possono non centrare esattamente la realtà della persona.

La realtà a volte, non solo è complicata, ma mi spaventa e l'unico modo che ho di dominarla, è etichettarla e allontanarmene.

WarDogKinzoku
Troppo Asexy per AVEN
Messaggi: 532
Iscritto il: dom lug 09, 2017 4:53 pm

Re: Demisessuale o asessuale che non si accetta?

Messaggio da WarDogKinzoku » ven lug 28, 2017 7:51 pm

Ho trovato una nuova etichetta che per il momento mi soddisfa, Asessuale Demiromantico.
Magari col tempo la migliorerò, ma per il momento mi riconosco più in questa di Demisessuale.
Perché un'etichetta? Perché aiuta gli altri ad inquadrati leggermente e ti aiuta a riflettere, ma allo stesso tempo non ci dobbiamo fossilizzare (o almeno questo è quello che ho concluso).

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Demisessuale o asessuale che non si accetta?

Messaggio da Bianca » ven lug 28, 2017 8:36 pm

Quello che stabilisci, deve andare bene e convincere solo te.
Quando vorrai apportare dei cambiamenti, stesso discorso.

WarDogKinzoku
Troppo Asexy per AVEN
Messaggi: 532
Iscritto il: dom lug 09, 2017 4:53 pm

Re: Demisessuale o asessuale che non si accetta?

Messaggio da WarDogKinzoku » ven lug 28, 2017 9:14 pm

Bianca ha scritto:Quello che stabilisci, deve andare bene e convincere solo te.
Quando vorrai apportare dei cambiamenti, stesso discorso.
Certo Bianca e, per il momento, questa mi sembra la più adatta ^^

Avatar utente
dolciximagirl84
Asexy
Messaggi: 336
Iscritto il: dom dic 27, 2015 7:49 pm

Re: Demisessuale o asessuale che non si accetta?

Messaggio da dolciximagirl84 » sab ago 12, 2017 1:26 pm

Bianca ha scritto:Sai com'è la storia? Personalmente, trovo la società in cui viviamo molto difficile.
Sovente non riesco a capire le persone, a valutarne le reazioni.
Molti hanno atteggiamenti arroganti, pur vivendo senza mostrare particolari meriti, anzi, vorrei dire, miseramente, nella solitudine e nell'ignoranza, eppure, si atteggiano a sapienti, pur essendo molto limitati ed avendo concluso ben poco nella loro vita.

Una mia prerogativa, è quella di cercare di ragionare con tutti, senza la pretesa di avere ragione, ma solo col desiderio di capire le argomentazioni altrui, allo scopo di prendere ciò che c'è di buono.

Difficilmente trovo la stessa disponibilità.

Però, è veramente difficile che io tratti male qualcuno, devono proprio portarmi all'esasperazione.
In questo contesto, anche a me viene la tentazione di valutare negativamente alcune persone ed allontanarle, concludendo che tanto non ne otterrei niente di buono.
Nel fare ciò, sono portata a dare giudizi, che saranno pure ragionati ,ma possono non centrare esattamente la realtà della persona.

La realtà a volte, non solo è complicata, ma mi spaventa e l'unico modo che ho di dominarla, è etichettarla e allontanarmene.
condivido quanto hai detto.. questa società è davvero difficile.. la gente spesso vuole solo avere ragione senza confrontarsi e argomentarsi.. e questo a mio avviso è solo segnale di alta ignoranza..

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Demisessuale o asessuale che non si accetta?

Messaggio da Bianca » sab ago 12, 2017 7:27 pm

Ignoranza, egoismo, alto concetto di sè perché si possiede l'ultimo
modello di iPhone.
Poi, non sanno mettere insieme un ragionamento e non infilano un congiuntivo neppure per sbaglio.

Rispondi