L' amore asessuale

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » dom apr 23, 2017 5:21 am

Tu hai una convinzione a priori, degna di ogni rispetto, ma che non ha avuto neppure un minimo riscontro nella realtà, quindi, secondo me, devi essere anche disposto a modificare le tue certezze.
Il fatto che tu ritenga il sesso così importante nella vita degli individui, è probabilmente determinato dal grande bombardamento di emozioni sessuali che la società ci impone e che hanno su tutti noi, influenze diverse.

giakleopard
Junior
Messaggi: 9
Iscritto il: sab apr 22, 2017 11:47 pm
Orientamento: Asex
Genere: Maschio

Re: L' amore asessuale

Messaggio da giakleopard » lun apr 24, 2017 2:55 pm

Non è che lo ritengo.. lo è.. è determinante.. lo dicono psicologi, lo dicono gli scienziati e lo dicono tutte le persone sessuali a cui l'ho chiesto..

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » lun apr 24, 2017 3:54 pm

Puoi fare tutte le indagini che vuoi, interpellare specialisti, analizzare sondaggi, ma se non sperimenterai personalmente, come può intendere il sesso un sessuale e quale uso ne può fare, non potrai mai stabilire quanto può essere più o meno determinante il sesso, nella vita di una persona, inserita in un rapporto d'amore.
Io stessa che da oltre tre anni, leggo tutto quello che voi scrivete, lo analizxo e rispondo, non arrivo sicuramente a capire, fino in fondo, ciò che un asessuale NON SENTE, nei confronti dell'altro in generale e della persona che ama in particolare.

Gli psicologi conoscono la patologia più che la normalità.
Gli scienziati conoscono la chimica del sesso.
I sessuali, sovente, non conoscono neppure la loro realtà, figurati se possono pronunciarsi per gli altri.

Rispondi