L' amore asessuale

Per tutto ciò che riguarda l'asessualità e gli asessuali.
Massy

L' amore asessuale

Messaggio da Massy » ven gen 06, 2017 9:58 am

Ciao a tutti sono sempre io Massy, volevo sapere se qualcuno di voi asessuale iscritto su questo forum è mai riuscito a trovare l' amore, o se conoscete qualcuno ke ci sia riuscito ad avere una vita sentimentale non posso credere che siamo destinati a rimanere soli, spero ke in sicilia ci si possa incontrare tra asessuali.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » ven gen 06, 2017 4:39 pm

Sono convinta che esistano i casi che dici tu....perchè no?
Potrebbero essere coppie che conosciamo, persone che abbiamo incontrato in passato.
Nessuna coppia è tenuta a dare giustificazioni, nè a raccontare la sua vita intima.
Chi si ama, può utilizzare il sesso e/o tanti altri modi per intendersi, capirsi e dirselo.

Io lo raccomando sempre qui: non convincetevi di essere obbligati a vivere da soli.
Anche senza sesso, potete fare la felicità di un'altra persona.

Avatar utente
AnDieWelt
A-frodite
Messaggi: 1110
Iscritto il: mer mag 30, 2012 1:13 am
Orientamento: Dinosauroafricanonotturnocon6
Genere: occhitrapiantatovicinoabrescia

Re: L' amore asessuale

Messaggio da AnDieWelt » ven gen 06, 2017 5:23 pm

Si, c'è stato chi ha trovato. Anche tra utenti del forum.

Comnuque sposto
"Che cos'è la castità? Non è la castità una follia? Ma questa follia venne a noi e noi ad essa. Noi abbiamo offerto a questa ospite albergo e cuore: ora essa dimora in noi - e ci resti finche vuole!"

-Così parlò Zarathustra-

argento
Mega-Mitosi
Messaggi: 149
Iscritto il: lun mar 14, 2016 6:46 pm
Genere: Maschio

Re: L' amore asessuale

Messaggio da argento » ven gen 06, 2017 6:28 pm

Ciao a tutti, ritorno a scrivere nel forum dopo un periodo di assenza.
La difficoltà che c'è nel trovare un partner asessuale sta nella paura di dichiararsi; la maggior parte di noi tiene questa particolarità totalmente segreta, per cui è capace caro Massy che magari anche nelle persone che conosci tu ci sia qualche ragazza asessuale, ma non lo saprai mai perchè quest'ultima difficilmente te lo verrà a dire.
L'obiettivo è quello di cercare di dare sempre più risalto, nei media o in giro, dell'esistenza dell'asessualità in modo che in un futuro veniamo anche noi compresi e non considerati strani o addirittura "malati".

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » ven gen 06, 2017 7:44 pm

Argento, con il suo proficuo ritorno, svela una realtà lapalissiana.
Succede così, perchè, mentre in altri orientamenti, qualcosa si manifesta all'esterno che può far pensare ad un altro modo di porsi, nell'asessualità, con un po' di scaltrezza, qualche battuta al momento giusto, lasciar supporre o dare ad intendere, nulla trapela.
Si passa così, magari soltanto, per persone serie, riservate, impegnate in attività che prendono e che non lasciano il tempo a relazioncine e legami sentimentali.

Quanto è un vantaggio tutto questo gettare fumo negli occhi?
Può esserlo, quando si è scelto di restare soli, di essere autosufficienti, di non destare interessi che tanto non si desidera prendere in considerazione, nè gestire.

E' un ostacolo per chi desidera una relazione secondo le sue necessità, per i romantici, per chi vorrebbe una vita di coppia, per chi sogna una persona accanto a sè, per chi odia la solitudine, per chi cerca un sorriso che sia solo suo.

Perchè essere considerati strani o malati, quando si è conosciuti, sotto altri aspetti, come persone capaci ed equilibrate?

Ci sono persone dotate in tanti settori diversi, che sanno operare con intelligenza, che danno alla società un contributo importante; che cosa ce ne importa se il sesso non è tra le possibilità che utilizzano?
Al massimo questa peculiarità, sarà da prendere in considerazione all'interno di una relazione, ma al di fuori, che differenza fa?

argento
Mega-Mitosi
Messaggi: 149
Iscritto il: lun mar 14, 2016 6:46 pm
Genere: Maschio

Re: L' amore asessuale

Messaggio da argento » sab gen 07, 2017 12:28 am

Certamente al di fuori non dovrebbe fare nessuna differenza...ma è la società che è troppo improntata sul sesso, e questo pone sicuramente un ostacolo ed una forte titubanza nell'asessuale a dichiararsi tale.

Massy

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Massy » sab gen 07, 2017 8:36 am

Forse avete ragione voi anke sul fatto ke tante persone, nn esternano la loro condizione x paura di essere giudicati e kissà quanti asessuali ci stanno accanto a noi ke nn sappiano, spero ke le cose migliorino, io cmq sn con un profilo anonimo su facebook ed ho creato un gruppo ke si kiama la VOCE DEGLI ASESSUALI il mio profilo è claudio di stefano la foto del profilo è un ragazzo ke si toglie una maskera, sto cercando di riunire quanti poù amici possibili, spero ke facciate parte della famiglia grazie a tutti.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » sab gen 07, 2017 1:14 pm

Argento, non è soltanto questo il motivo.

Ci hanno fatto credere che, qualsiasi anomalia una persona presenti, a livello comportamentale, le spiegazione debbano essere ricercate nel suo modo di intendere il sesso.
Ne consegue che, una persona che presenti un comportamento sessuale diverso da quello comunemente inteso, molti possano essere convinti che abbia qualche rotella che non gira nel modo giusto.

Ora, un asessuale che abbia capito e accettato la sua condizione, sicuramente, l'ultima cosa che desidera, è venir considerato un individuo che non abbia tutti i numeri in colonna.

Una società non informata, non comprensiva, non solidale nei confronti di persone che, per qualche motivo, non rientrano nella massa, crea sofferenze, distacchi, solitudine, difficoltà.

Nell'ultimo ventennio, la diffusione della cultura che ha portato ad una maggiore apertura mentale, ha cominciato a favorire la comprensione e, se si comprende, si accetta.

Se io pensassi che quelli con gli occhi marroni vengono ritenuti picchiatelli, andrei sempre in giro con gli occhiali scuri, facendo sorgere curiosità e supposizioni nei miei confronti.



Massy, mi sembra che la tua sia proprio una bella iniziativa.

Chissà che tutta la passione che c'è in giro per facebook, non porti risultati positivi anche in questo settore.

Massy

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Massy » sab gen 07, 2017 4:11 pm

Lo spero cn tutto il cuore, ma il problema viene anke da noi tanti magari si isolano pure sul web nonostante li nn li conosce nessuno e quindi è un pò più difficile divulgare la cosa.

Massy

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Massy » sab gen 07, 2017 4:14 pm

Bianca io sn nuovo nell' ambiente vedo ke tu nonostante sia etero sei più esperiente su questo argomento, volevo kiederti se tu opp qualcuno di Aven conosciate un'altro sito ke si interessi a noi xkè io nn so niente oltre questo forum cmq spero ke qualkuno si aggreghi al gruppo di facebook.

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » sab gen 07, 2017 4:38 pm

Massy, io sto solo e unicamente qui.
Facebook lo uso solo quando voglio sapere qualcosa di qualcuno, molto raramente.

Su Aven puoi trovare tantissimo materiale informativo, se hai voglia di imparare, che è poi quello su cui ho diradato un po' della mia ignoranza e ho cominciato a capire.

Avatar utente
Alessiö
Ameba
Messaggi: 62
Iscritto il: lun feb 13, 2017 1:15 pm
Orientamento: E
Genere: M

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Alessiö » mer feb 22, 2017 3:59 pm

Massy ha scritto:Ciao a tutti sono sempre io Massy, volevo sapere se qualcuno di voi asessuale iscritto su questo forum è mai riuscito a trovare l' amore, o se conoscete qualcuno ke ci sia riuscito ad avere una vita sentimentale non posso credere che siamo destinati a rimanere soli, spero ke in sicilia ci si possa incontrare tra asessuali.
Ciao Massy, il primo problema come sai è l'assenza di spazi asessuali nella società, la percezione di essere quasi gli unici esponenti di un orientamento sessuale mai preso in considerazione fa si che nessuno o quasi faccia coming out, il problema è tutto sociale, e quindi accentuato in paesi più machisti come l'Italia. Sono iscritto anche ad aven uk e ti assicuro che li la situazione è molto diversa, ci sono molte coppie, si incontrano spesso e alcuni utenti hanno la foto profilo al posto dell'avatar. Avverrà anche da noi, come è avvenuto con il movimento gay, però siamo noi che dobbiamo farlo, non possiamo sperare che ci venga dato tutto bello e pronto, forza forza, meno pessimismo e più attivismo!
Un abbraccio e buona giornata Massy

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » mer feb 22, 2017 4:41 pm

Massy è un pochino pessimista....
Non vuole rimanere da solo, ma non sa da che parte incominciare e con chi.
Probabilmente ritiene che una persona simile a lui, sia la più adatta per una relazione come lui desidera, ma se la percentuale di asex, è davvero quella che viene esposta, è difficile potersi incontrare.

Avatar utente
Alessiö
Ameba
Messaggi: 62
Iscritto il: lun feb 13, 2017 1:15 pm
Orientamento: E
Genere: M

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Alessiö » mer feb 22, 2017 4:47 pm

Si potrebbero fare dei piccoli comitati regionali con i vari utenti del sito divisi per regione e trovare modi per creare comunità locali

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26833
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: L' amore asessuale

Messaggio da Bianca » mer feb 22, 2017 5:01 pm

Idea splendida!
Peccato che nessuno voglia apparire.

Rispondi