Ragazza confusa

Le matricole qui dentro. Presentatevi!
Rispondi
BethSakura
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: gio apr 12, 2018 9:39 am
Genere: Femmina

Ragazza confusa

Messaggio da BethSakura » gio apr 12, 2018 10:03 am

Ciao, sono una nuova iscritta. Piacere di conoscervi. :D
Sono una ragazza un po' riservata ed ho passato un periodo in cui avevo iniziato a dubitare del mio orientamento ma non riuscivo a capire cosa fossi realmente.
Al momento, mi sono riconosciuta come asessuale romantica.
Ho ancora dei dubbi perché, non avendo mai avuto alcuna relazione amorosa, mi riesce difficile immaginarmi in certe situazioni. Comunque adesso mi sento così e per me va bene.
Spero di riuscire a stringere amicizia con qualcuno con voi (mi sono iscritta da poco quindi non so se il sito permette qualcosa del genere, non l'ho ancora esplorato bene).
In breve sono felice di essere qui e stare a contatto con persone che sono come me. :D

Avatar utente
Antares
(A)VENdicatore
Messaggi: 1518
Iscritto il: mer set 07, 2016 6:53 pm
Genere: maschio
Località: Milano

Re: Ragazza confusa

Messaggio da Antares » gio apr 12, 2018 11:54 am

Ciao, benvenuta fra di noi.

Come avrai modo di leggere lo spettro dell'asessualità presenta una folta e variegata casistica.

Questo sito è principalmente orientato alla divulgazione, ultimamente, per varie ragioni, è poco frequentato.
Uno dei motivi della scarsa presenza è il proliferare di forum e gruppi Facebook alternativi più orientati alla reciproca conoscenza e frequentazione.

Se quì non dovressi trovare ciò che cerchi potrò passartene qualche indirizzo.

Che cosa significa il tuo nikname ?
C'entra con i ciliegi che in questo periodo stanno fiorendo ?

Non ti sei mai innamorata ?
Io qualche volta sì, e debbo dire che varia molto da persona a persona, per cui non mi meraviglia che tu non riesca ad identificarti in certe particolari situazioni.

Ciao.
Ti amo col sole e con la pioggia
Immagine

BethSakura
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: gio apr 12, 2018 9:39 am
Genere: Femmina

Re: Ragazza confusa

Messaggio da BethSakura » gio apr 12, 2018 1:39 pm

Ciao, grazie per avermi risposto.
Riguardo al sito, credo che questo mi aiuti molto perché, avendo iniziato a pensare seriamente di essere asessuale da poco, le sue informazioni mi risultano preziose e potrebbero essere più precise ed approfondite di quello che si trova su Internet.
Ho un sacco di domande che mi frullano in testa come: «Se guardando una persona la trovo attraente, sto provando attrazione sessuale?» oppure «Come faccio a sapere per certo di essere asessuale e non avere qualche altra cosa tipo sessuofobia, mancanza di lubido?».
Comunque se vuoi consigliarmi dei siti che mi permettano di confrontarmi e scambiare opinioni con altri assi, per me va bene.

Per rispondere alla seconda domanda: sì, mi sono innamorata. Due volte se non sbaglio. Però non sono mai diventate qualcosa di concreto. Adesso vorrei innamorarmi di nuovo e sto cercando di socializzare di più, uscire di più ecc...
Il sesso non mi spaventa, lo penso solo dal punto di vista riproduttivo e non la sento come una cosa adatta a me o un modo in cui io potrei trasmette amore verso l'altra persona.
Mi spaventa solo una cosa: essere scartata.
Può sembrare strano ma penso che quando una persona scopre che un'altra è asessuale, la trovi automaticamente "meno attraente" e non ci proverebbe nemmeno.

Riguardo al mio nickname... beh, non è nulla di eccezionale.
Beth è il diminutivo del mio nome e Sakura è una parola che mi piace molto per come viene pronunciata (studio giapponese da autodidatta, sto ancora all'inizio).

Grazie per aver letto e mi dispiace se sia venuta troppo lunga, mi sono un po' sfogata...

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26009
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ragazza confusa

Messaggio da Bianca » gio apr 12, 2018 2:56 pm

Ciao bella!
Benvenuta!!!
Ho dovuto leggere in fretta ma stasera, quando tu dormirai, ti risponderò con più attenzione.
È un piacere per noi averti qui.

Avatar utente
danyfantasy
A-frodite
Messaggi: 1066
Iscritto il: lun lug 15, 2013 1:48 pm

Re: Ragazza confusa

Messaggio da danyfantasy » dom apr 15, 2018 9:32 am

Benvenuta! :-)

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26009
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ragazza confusa

Messaggio da Bianca » dom apr 15, 2018 2:37 pm

Ho mancato l’appuntamento e mi scuso ma sono già a Madrid e ricupererò in fretta il fuso italiano.
Ad incontrarci seriamente a presto!

IoRo
Mega-Mitosi
Messaggi: 180
Iscritto il: gio ago 31, 2017 11:08 pm
Orientamento: Indaco
Genere: Femmina

Re: Ragazza confusa

Messaggio da IoRo » mar apr 17, 2018 6:57 pm

Benvenuta!

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26009
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ragazza confusa

Messaggio da Bianca » mar apr 17, 2018 10:48 pm

Beth, finalmente riesco a leggere cio che hai scritto dal pc!

Non è bello pensare di poter essere scartati per qualcosa che rappresenta una nostra caratteristica intrinseca.

Innamorarsi a comando non credo sia possibile. Tu ti innamorerai se senti il desiderio di amare e se vedrai negli occhi di un'altra persona la corrispondenza di ciò che ti piace, che vuoi, che ti fa stare bene.

Come sei veramente, lo capirai meglio, man mano che la vita ti consentirà di fare esperienze, di metterti in gioco per qualcuno a cui tieni molto.
Quelle che saranno le tue reazioni, i tuoi desideri, quello che vorrai utilizzare per manifestare amore ad una persona, lo capirai sul momento e da quello trarrai le tue conclusioni.

Senza mai dimenticare che l'altra persona, è un'altra persona e che ti dovrai misurare con quelli che saranno i SUOI desideri, le SUE esigenze.
Potrete non intendervi, potrete non riuscire a raggiungere un equilibrio soddisfacente per entrambi; l'importante è essere onesti e sinceri.
Ci si può amare a prescindere dai desideri sessuali, ci si può lasciare a prescindere dall'amore.
Non ci hai detto la tua età; è importante conoscerla, perchè fornisce ulteriori indicazioni su cui ragionare.

Qui su Aven, trovi una grande quantità di informazioni, di esempi, di ragionamenti, di testimonianze ed esperienze.
Trovi i vocaboli che indicano i diversi stati, che delimitano alcuni modi di porsi e di sentire.
L'attività sessuale può risultarti totalmente indifferente o interessarti più o meno, in alcune situazioni e contesti.
I sentimenti, credo giochino nell'asessuale un ruolo importante.
Anche per me che non lo sono, è molto difficile contemplare il sesso con una persona che non mi interessa dal punto di vista sentimentale.
La mia mente non prende in considerazione il far sesso fine a se stesso, perchè, per me, resta sempre un modo di parlare d'amore.
Lo posso sostituire quando amo, ma non posso impormelo se non amo.

Quando si incontra una persona asessuale, non la si trova meno attraente ma si capisce che è sicuramente più esigente e che rendersi desiderabili eliminando il sesso, può essere un'impresa notevole.
-
Tutto dipende da quanto si è interessati.
A presto!

BethSakura
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: gio apr 12, 2018 9:39 am
Genere: Femmina

Re: Ragazza confusa

Messaggio da BethSakura » mar apr 24, 2018 2:10 pm

Ciao, scusa se non ti ho risposto subito e spero che leggerai questa risposta.
Dovevo chiarirmi le idee.
Come hai detto tu, non potrò mai innamorarmi a comando, anche se lo vorrei.
In amore, ho preso parecchie porte in faccia.
Forse vedo tutto da un punto di vista sbagliato, perché c'è qualcosa che non riesco ancora a colmare e forse spero che qualcun'altro ci riesca.
Mi sento svuotata.
Sento che potrei dare molto, ma non credo di essere pronta.
Anzi credo di non essermi mai innamorata veramente.
Fino ad adesso, quando vedevo una persona che mi interessava di lei apprezzavo il carattere, il modo di esprimersi, l'aspetto e il tono della voce ma dubito che questo sia paragonabile a quello a cui miro.
L'amore dovrebbe essere qualcosa che ti sconvolge completamente e che ti travolge come un'onda.
Qualcosa del genere credo di averla provata ma a causa mia è andato tutto in fumo.
Sicuramente mi mancano le esperienze, questo è sicuro.
In un rapporto credo che ci debba essere intensità mentale, onestà e rispetto.
Al rapporto carnale sono del tutto indifferente, c'è o non c'è non mi cambia la vita ed non è una cosa che cerco.
Infatti non riesco a concepire il significato di "attrazione sessuale", è qualcosa che mi sfugge sempre.
Non credo di aver mai provato qualcosa di simile.
Ho letto la definizione ovviamente ma la sento molto lontana.
Non so, forse è solo questione di tempo.
Forse sono io che mi faccio tutti questi problemi.
Mi sento asessuale, anche se qualche volta l'ho metto in dubbio analizzando per l'ennesima volta tutto, ma dicono che è troppo presto per sapere una cosa così complessa, che è normale...
P.S.: ho 17 anni

Avatar utente
Bianca
AVEN Mastermind
Messaggi: 26009
Iscritto il: lun mar 10, 2014 7:11 pm
Orientamento: Eterosessuale Sessuale Romanti
Genere: Signora

Re: Ragazza confusa

Messaggio da Bianca » mar apr 24, 2018 3:14 pm

Beth, cominciamo dal fondo: tu hai 17 anni.
Non correre, vivi la tua età senza porti problemi enormi e senza analizzarti in continuazione,
Con questo, non voglio dire che non sia importante conoscersi e capire quali sono le proprie tendenze ma senza porsi grandi assilli.
Crescendo, delle cose che oggi ti sembrano problemi, verranno da sè e troveranno naturali risposte.
Non puoi avere grandi esperienze, nè capire esattamente come un innamoramento possa verificarsi e, con quale intensità coinvolgerti ma succederà e tu saprai, molto velocemente, di essere innamorata.
Il tuo poco o nullo interesse per il sesso, potrebbe modificarsi un po’ in caso di grande interesse amoroso o rimanere così, come lo senti oggi e come lo hai sempre sentito.
Tu capirai di amare in modo vero, profondo, importante e di voler instaurare un rapporto con l’altra persona, senza utilizzare l’attività sessuale.
Metti in conto che l’altra persona potrebbe non essere d’accordo e, pur amandoti, non accettare la tua condizione.
Come raccomando sempre, sii onesta e sincera; esprimi chiaramente cosa puoi accettare e cosa no.
Se la persona interessata a te saprà vedere in te altro da mettere al posto del sesso, resterà, altrimenti se ne andrà.
Non lasciare che eventuali sconfitte ed abbandoni ti induriscano l’anima, ti rendano diffidente, negativa, anche cattiva,
Conserva i tuoi aspetti più femminili e dolci che ti caratterizzano, indipendentemente dall’orientamento asessuale e credi sempre nell’amore.

Avatar utente
Antares
(A)VENdicatore
Messaggi: 1518
Iscritto il: mer set 07, 2016 6:53 pm
Genere: maschio
Località: Milano

Re: Ragazza confusa

Messaggio da Antares » mar apr 24, 2018 3:59 pm

Ciao.

Io credo che 17 anni possano bastare per innamorarsi, per stare insieme tutta una vita non so.

La persona che credo di avere amato di più nella mia vita, quando mi sono innamorata di lei aveva la tua età, io ne avevo uno in più, ora ne ho 58.

Forse come tutti cercavo una persona che mi capisse, a cui poter raccontare tutto, proprio tutto, senza aver paura di sentirmi incompreso o peggio giudicato.

E questo è ancora il metro con cui misuro quanto potrei innamorarmi di qualcuno.

Credo che da giovani sia comunque più facile, perchè la psiche essendo più plastica meglio si adatta alle esigenze di un possibile partner.
E poi si ha tutta la vita davanti a sè, che in un modo o nell'altro andrà vissuta, da soli o in compagnia.

Poi c'è anche l'aspetto spirituale, cioè la capacità di voler veramente bene ad un altra persona.
Quest'ultimo è indipendente dal sesso, gli amici del mio stesso sesso a cui ho voluto bene, sono rimasti con me tutta una vita, mentre con le femmine è stato tutto più veloce e più complicato, perchè l'attrazione sessuale ed emotiva tende a esteriorizzarti parecchio.
Ti amo col sole e con la pioggia
Immagine

Rispondi